User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    10,854
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Dietro gli attacchi al Santo Padre c'è Mammona



    “Attaccano il Papa perché lotta contro il relativismo”


    Presentato il libro “La verità del Papa” del vaticanista Aldo Maria Valli

    ROMA, giovedì, 24 febbraio 2011 (ZENIT.org).- Il 22 febbraio è stato presentato presso il Collegio don Nicola Mazza, a Roma, il libro “La verità del Papa. Perché lo attaccano, perché va ascoltato” del giornalista vaticanista del TG1, Aldo Maria Valli. L’incontro è stato moderato dal suo collega Lorenzo Fazzini e illustrato dall’autore e dal presidente dell’Istituto per le Opere di Religione (IOR), Ettore Gotti Tedeschi.

    Perché il Papa attuale è l’uomo pubblico più attaccato in assoluto o le sue parole sono oggetto di forti manipolazione? Si è chiesto Valli: “Perché - ha risposto - nel suo magistero al centro c’è una battaglia contro il relativismo, battaglia fatta con toni pacati e gentili, ma che ha centrato il problema dell'uomo odierno. E’ una convergenza di interessi e di persone che non vogliono che l’uomo si ponga il problema della verità e che possa quindi essere facilmente manipolato”.

    Valli ha confessato il suo poco entusiasmo iniziale sull’attuale Papa: “Quando Bendetto XVI fu eletto non ero un suo tifoso, lo ero di Giovanni Paolo II, un Papa che ha chiesto di incontrare tanti popoli, con cambiamenti positivi, come il crollo del muro di Berlino”. Ed ha confidato: “preferivo un Papa di un paese del sud povero. Ma poco a poco sono stato conquistato dal pensiero di Benedetto XVI”.

    Tuttavia, ha aggiunto, “lo Spirito soffia dove vuole, viene fuori un Papa europeo, tedesco, un teologo, ex prefetto della Dottrina della fede, e tutte le mie attese sono state scombinate”.

    Questo Papa, ha proseguito il vaticanista, “mi ha conquistato con la sua razionalità e semplicità”, anche se “la questione più profonda erano temi decisivi come la libertà e la verità”, e la necessità di dialogare anche con coloro che non sono cristiani, che si è concretizzata con l'istituzione del Cortile dei Gentili, grazie al Cardinale Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura.

    “Poi si aggiungono i casi di pedofilia agli attacchi consueti – ha continuato Aldo Maria Valli –. Fatti terribili che sono avvenuti, e che sono stati impiegati dal mondo dell’informazione per scatenare un nuovo attacco e su responsabilità che non sono state sue”.

    Ma il problema di fondo, ha continuato il giornalista, è che “gli attacchi avvengono perché il Papa pone dei problemi, nei quali la questione della verità è assolutamente centrale, perché è una autentica battaglia contro il relativismo”. Perché ciò che permea la nostra cultura e mentalità attuali è la negazione dell'esistenza della verità, soppiantata da tante verità individuali, la quale non si può raggiungere, ma alla quale ci si può al limite avvicinare in misura maggiore o minore a seconda delle esperienze fatte.

    “Con grande semplicità – ha proseguito Valli - il nostro Papa indica che la verità esiste ma non si è pienamente uomini se non la si ricerca. Che l’uomo ha questo anelito e se neghiamo questa voglia, amputiamo una parte di noi stessi”. E quindi, “se non si enuncia questo problema di fondo non si può capire il suo pontificato”.

    Nel libro si raccontano diversi casi come quello recente “in cui Benedetto XVI ha parlato agli ambasciatori accreditati presso la Santa Sede sulla libertà di religione ed ha fatto appello ai responsabili musulmani dei diversi Paesi, perché garantiscano l’autentica libertà di religione a tutte le fedi e ai cristiani”.

    “Ma la stampa – ha fatto notare – da questo discorso di quattro cartelle ha estratto solo quattro linee di un inciso sulla educazione sessuale nelle scuole, pensando alla situazione spagnola e i titoli il giorno dopo erano: ‘Attacco del Papa all’educazione sessuale’. Le sue parole, quindi, vengono manipolate e questo avviene continuamente”.

    Per il giornalista, la battaglia del Santo Padre “non è una battaglia di retroguardia, ha uno sguardo più largo di tutti”, perché abbraccia “l’antropologia: che cosa è l’uomo? Che cosa siamo noi?”.

    “Alla fine ti conquista sul piano della razionalità – ha detto – ma occorre ascoltarlo e leggerlo” ed ha aggiunto: “Facciamolo. Alcuni nemici lo hanno capito molto bene. Noi il suo gregge molte volte lo ignoriamo”.

    Alla domanda del giornalista Lorenzo Fazzini, se dietro questi attacchi ci sia o meno una regia occulta, una strategia, Valli ha risposto che “il Papa non pensa a un complotto”, o almeno non a un complotto “alla James Bond, e neanche a un grande vecchio che muove i fili”. Esiste sì una “convergenza di interessi”. E Valli ha ricordato che “il Papa a più riprese ha parlato di persecuzione ma mai di persecuzione esterna. Mai si è trincerato dicendo ‘mi stanno attaccando’”.

    Ed ha ricordato che “nel viaggio in Portogallo, davanti alla madonna di Fatima, il Papa ha voluto consacrare i sacerdoti del mondo” perché la “vera persecuzione è la mancanza di fedeltà a partire dai consacrati, fino ai Vescovi, ai Cardinali, e ai laici. Il Papa ci chiama a un nostro ruolo in questa società e ci dobbiamo interrogare se stiamo rendendo testimonianza oppure se ci stiamo mimetizzando”.

    Il moderatore ha raccontato che quando la Caritas in Veritate è stata presentata a porte chiuse dal professor Stefano Zamagni a un gruppo di banchieri della City, qualcuno di loro disse: “Possiamo accettare tutto tranne che il Papa metta il naso nei nostri affari” e che dopo questa enciclica gli attacchi sarebbero aumentati.

    Il presidente dello IOR, rispondendo alla domanda, ha ricordato che nell’introduzione e nel capitolo sesto la Caritas in Veritate afferma che il nichilismo nuoce all'uomo, perché gli fa smarrire il senso della vita tanto da non riesce più a distinguere tra mezzi e fini. E quindi, “gli strumenti economici assumono un'autonomia morale e non servono più a nulla”.

    Gotti Tedeschi ha quindi richiamato l’enciclica di Giovanni Paolo II Sollicitudo rei sociali, dove si indica che “l’uomo è cresciuto molto nella capacità tecnologica ma non nella conoscenza e capacità di saperle usare” e che quindi esiste il “rischio che gli strumenti sfuggano di mano”. Mentre nella Caritas in Veritate, il Papa sostiene che “gli strumenti sono strumenti e quindi né buoni né cattivi. Neanche la finanza, neanche i derivati. E' cattivo l’uomo immaturo ed egoista che li usa male”.

    E se per uscire dalla crisi, ha proseguito, “useremo male gli strumenti a nostra disposizione sarà ancora peggio. E nel capitolo VI fa capire quali sono gli strumenti che preoccupano di più, come la biotecnologia e la tentazione di un uomo immaturo che pensa di potersi sostituire a Dio”. Gotti Tedeschi ha poi ricordato che “chi guidava il mondo fino a poco tempo fa erano gli Stati Uniti e l’Europa che, nel bene o nel male, avevano radici cristiane anche se corrotte, ma dove il senso di responsabilità fa parte di queste radici”.

    Mentre con il nuovo sistema geoculturale i valori che si affermeranno “sono quelli dei paesi di cultura pragmatica come la Cina, che si fonda sul taoismo, che esclude una divinità assoluta e con un po’ di maoismo”. Il presidente dello IOR ha infine ricordato l’importanza di ricristianizzare l’Europa che pur nelle sue derive pagane, è forte nella cultura e nelle idee, e vanta un patrimonio di tremila anni di pensiero.

    ZENIT - “Attaccano il Papa perché lotta contro il relativismo”


    carlomartello
    Ultima modifica di carlomartello; 25-02-11 alle 11:44

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    STATI UNITI D'EUROPA!
    Data Registrazione
    02 Feb 2011
    Località
    Stati Uniti d'Europa
    Messaggi
    21,396
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Dietro gli attacchi al Santo Padre c'è Mammona

    :giagia:
    PROPOSTE POLITICHE
    ► STATI UNITI D'EUROPA, SUBITO! Tutti gli Stati a Ovest della Russia!
    ♫ Top 25 Vocal Trance Spring 2015 l Amazing Vocal Trance Mix ♫

  3. #3
    waglione
    Ospite

    Predefinito Rif: Dietro gli attacchi al Santo Padre c'è Mammona

    Non mi voglio comprare il libro di questo vaticanista ma visto che tu non solo leggi e apprezzi questi scritti ma addirittura li posti, potresti spiegarmi meglio di cosa si parla?


    Perché il Papa attuale è l’uomo pubblico più attaccato in assoluto o le sue parole sono oggetto di forti manipolazione?
    Ma non era Berlusconi o Bin laden l’uomo pubblico più attaccato in assoluto? Scherzi a parte, il papa viene attaccato da chi? Si può fare qualche esempio? Su questo forum ormai forniamo link per tutto, è possibile avere qualche link che testimoni questi “attacchi e manipolazioni” senza precedenti ?

    E’ una convergenza di interessi e di persone che non vogliono che l’uomo si ponga il problema della verità e che possa quindi essere facilmente manipolato”.
    Ma parla forse di attacchi interni, Martini e i gesuiti che ormai stanno strettissimi, eccetera?

    Poi si aggiungono i casi di pedofilia
    Ah, quegli sparuti casetti di pedofilia di nullo conto e quelle indiscrezioni di nullo peso di quando era a capo della Congregazione e i vescovi gli mandavano a dire che c’era una emergenza pedofilia?

    Non ho parole. Un disastro mondiale di dimensioni inaudite e si pretende anche di sapere qual è la misura in cui possa avvenire la reazione e la critica a tutto ciò?

    E poi scusa ma un paio di sperduti magistrati in due capi opposti del mondo chiamano in causa il papa e questo vaticanista parla di “convergenza di interessi e di persone” ?. Se bastano due persone in due continenti diversi per fare una convergenza, una lobby sotterranea, allora davvero forse stiamo avendo le visioni..


    quando la Caritas in Veritate è stata presentata a porte chiuse dal professor Stefano Zamagni a un gruppo di banchieri della City, qualcuno di loro disse: “Possiamo accettare tutto tranne che il Papa metta il naso nei nostri affari” e che dopo questa enciclica gli attacchi sarebbero aumentati.
    E questa è la trama di un giallo internazionale. Non c'è che dire. Ma chi ci sarebbe dietro? Gli ebrei visto che siamo nella City?

    I musulmani?

    Le case farmaceutiche, le sette sorelle, zio paperone?? CHI?

    “il Papa non pensa a un complotto”, o almeno non a un complotto “alla James Bond, e neanche a un grande vecchio che muove i fili”.
    Ah bene, finalmente precisiamo che non c’è un cervello dietro ma, unica ipotesi alternativa, tante persone che autonomamente non si riconoscono nelle parole del leader di una delle religioni mondiali e, a differenza di ciò che è accaduto in passato, intendono e possono dirlo apertamente e con forza. E qual è il problema? Qualche titolo in più sui giornali? Qualche pagina osannante in meno? O proprio il libero arbitrio e la facoltà di critica? Come al solito..
    Ultima modifica di waglione; 27-02-11 alle 02:22

  4. #4
    STATI UNITI D'EUROPA!
    Data Registrazione
    02 Feb 2011
    Località
    Stati Uniti d'Europa
    Messaggi
    21,396
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Dietro gli attacchi al Santo Padre c'è Mammona

    ecco subito uno degli inviati per insabbiare e negare la realtà...
    Ultima modifica di TEBELARUS; 27-02-11 alle 10:28
    PROPOSTE POLITICHE
    ► STATI UNITI D'EUROPA, SUBITO! Tutti gli Stati a Ovest della Russia!
    ♫ Top 25 Vocal Trance Spring 2015 l Amazing Vocal Trance Mix ♫

  5. #5
    waglione
    Ospite

    Predefinito Rif: Dietro gli attacchi al Santo Padre c'è Mammona

    Citazione Originariamente Scritto da AURELIO AUGUSTO Visualizza Messaggio
    ecco subito uno degli inviati per insabbiare e negare la realtà...
    Continuano i bla bla. Scendi nel merito, grazie.

  6. #6
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    228 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Rif: Dietro gli attacchi al Santo Padre c'è Mammona

    Citazione Originariamente Scritto da waglione Visualizza Messaggio
    Non mi voglio comprare il libro di questo vaticanista ma visto che tu non solo leggi e apprezzi questi scritti ma addirittura li posti, potresti spiegarmi meglio di cosa si parla?
    Come sempre non ti informerai , ma pontificherai su argomenti che non conosci?



    Ma non era Berlusconi o Bin laden l’uomo pubblico più attaccato in assoluto? Scherzi a parte, il papa viene attaccato da chi? Si può fare qualche esempio? Su questo forum ormai forniamo link per tutto, è possibile avere qualche link che testimoni questi “attacchi e manipolazioni” senza precedenti ?

    Passi la vita a smaronarci con la società civile che fustiga il papa e poi fai finta di non ricordarti notizie come queste?

    AIDS - BELGIO: LA PROTESTA FORMALE DEL PARLAMENTO AL PAPA - RISPONDE L'OSS. ROMANO - Clandestinoweb: sondaggi politici, elettorali. Il sondaggio politico elettorale che fa opinione





    E questa è la trama di un giallo internazionale. Non c'è che dire. Ma chi ci sarebbe dietro? Gli ebrei visto che siamo nella City?

    I musulmani?

    Le case farmaceutiche, le sette sorelle, zio paperone?? CHI?

    Sei medico e non sai quali giri economici ci siano dietro realtà come l'aborto (tanto per citarne una)

    Ti diletti di politica estera e non sai che uno dei motivi per cui l'Africa non è sfruttata ancora di più è proprio per l'attività missionaria che fornendo istruzione e strutture sociali risveglia dal torpore persone che altrimenti sarebbero poco più che manichini?

    Complimenti.

    Ah bene, finalmente precisiamo che non c’è un cervello dietro ma, unica ipotesi alternativa, tante persone che autonomamente non si riconoscono nelle parole del leader di una delle religioni mondiali e, a differenza di ciò che è accaduto in passato, intendono e possono dirlo apertamente e con forza. E qual è il problema? Qualche titolo in più sui giornali? Qualche pagina osannante in meno? O proprio il libero arbitrio e la facoltà di critica? Come al solito..
    Guarda che termini come "convergenza di interessi" non sono termini teologici, eh.
    Preferisco di no.

  7. #7
    waglione
    Ospite

    Predefinito Rif: Dietro gli attacchi al Santo Padre c'è Mammona

    Ah l'attacco formidabile era una richiesta del parlamento del Belgio di inoltrare alla santa sede una protesta formale...


    Capisco.

    Un fatto inaccettabile, senza dubbio.


    ma come si permettono? ora tutti a baciare l'anello, forza!

  8. #8
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    228 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Rif: Dietro gli attacchi al Santo Padre c'è Mammona

    Citazione Originariamente Scritto da waglione Visualizza Messaggio
    Ah l'attacco formidabile era una richiesta del parlamento del Belgio di inoltrare alla santa sede una protesta formale...


    Capisco.

    Un fatto inaccettabile, senza dubbio.


    ma come si permettono? ora tutti a baciare l'anello, forza!
    Hai voluto un mero esempio (e guarda che non è normale che un parlamento voti un ordine del giorno per attaccare il Pontefice)

    Di seguito , puoi controllare con calma sono a decine:
    QUA

    Non fai altro che lamentarti che la Chiesa è un potere forte e fai il finto meravigliato che venga attaccata quando sanno anche i sassi sanno che tra poteri forti (se riconosci alla Chiesa tale status, ipso facto riconosci che ne possano esistere altri) c'è una concorrenza spietata e senza esclusione di colpi...
    Preferisco di no.

  9. #9
    STATI UNITI D'EUROPA!
    Data Registrazione
    02 Feb 2011
    Località
    Stati Uniti d'Europa
    Messaggi
    21,396
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Dietro gli attacchi al Santo Padre c'è Mammona

    Citazione Originariamente Scritto da waglione Visualizza Messaggio
    Ah l'attacco formidabile era una richiesta del parlamento del Belgio di inoltrare alla santa sede una protesta formale...


    Capisco.

    Un fatto inaccettabile, senza dubbio.


    ma come si permettono? ora tutti a baciare l'anello, forza!
    attaccare la Chiesa con forti critiche, vere o false, è legittimo legalmente e nessuno critica questo dato di fatto. quindi nessuno pretende una legge per zittire.
    si sta dicendo però che, benché sia giustamente legale, tuttavia è moralmente vergognoso però che la Chiesa venga attaccata con delle accuse sbagliate o dei giudizi sbagliati.
    Ultima modifica di TEBELARUS; 28-02-11 alle 16:23
    PROPOSTE POLITICHE
    ► STATI UNITI D'EUROPA, SUBITO! Tutti gli Stati a Ovest della Russia!
    ♫ Top 25 Vocal Trance Spring 2015 l Amazing Vocal Trance Mix ♫

  10. #10
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    228 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Rif: Dietro gli attacchi al Santo Padre c'è Mammona

    Citazione Originariamente Scritto da AURELIO AUGUSTO Visualizza Messaggio
    attaccare la Chiesa con forti critiche, vere o false, è legittimo legalmente e nessuno critica questo dato di fatto. quindi nessuno pretende una legge per zittire.
    si sta dicendo però che, benché sia giustamente legale, tuttavia è moralmente vergognoso però che la Chiesa venga attaccata con delle accuse sbagliate o dei giudizi sbagliati.
    Attenzione.
    Esiste la libertà di critica ed il diritto d'espressione.
    Ma non il diritto alla calunnia.
    Se la Chiesa cominciasse a denunciare chi la calunnia (che è reato, quando io ti attribuisco cioè un fatto , un azione , una condotta pur sapendoti innocente) sarebbe davvero divertente.
    Però ha tutt'altro stile.
    E avrà le sue buone ragioni.
    Preferisco di no.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Chi c'è dietro gli attacchi terroristici in Russia?
    Di Avanguardia nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-01-14, 09:15
  2. Il Santo Padre punisce vescovo con 2 figli, più padre di lui
    Di ConteMax nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 08-01-12, 08:35
  3. Il Santo Padre e il Santo Graal...
    Di Eymerich (POL) nel forum Cattolici
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 05-02-08, 22:23
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-09-06, 02:43
  5. israele dietro gli attacchi in costa d'avorio?
    Di jonny nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18-11-04, 22:23

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226