User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,411
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito incontro del 26/02/11 a Napoli

    Sabato 26 Febbraio 2011, ore 18.30

    Grand Hotel Oriente - Via Diaz, 44 - Napoli (nei pressi della questura via Medina)

    Miguel Ayuso Universidad de Comillas, Madrid

    Gennaro De Crescenzo Presidente Movimento Neoborbonico

    Marina Carrese Editoriale Il Giglio


    presentano il saggio di Guido Vignelli e Alessandro Romano


    Perché non festeggiamo l’unità d’Italia(Editoriale Il Giglio, Napoli 2011)

    durante la manifestazione Stefania Tedesco, soprano, eseguirà l’Inno del Re di Giovanni Paisiello



    si lo so ho un po' copincollato ma sono sicuro che i miei amici non se ne avranno a male... può essere un'occasione per conoscerci tra forumisti

    GIOPIZZETTO
    Ultima modifica di giopizzetto; 26-02-11 alle 09:38
    legittimista si ma critico
    "il futuro d'italia è tutto nel mezzogiorno" G. Fortunato 1879

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ladro e Macellaio
    Data Registrazione
    18 May 2010
    Messaggi
    1,187
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: incontro del 26/02/11 a Napoli

    Sono andato al convegno per la presentazione del libro. L'Organizzazione è stata molto buona e con un'adesione elevata, tanto che alcuni ospiti non hanno trovato posto a sedere. Il temperamento dell'assemblea mi è parso decisamente più pacato di altri a cui ho assistito. Gli interventi dei relatori sono stati tutti molto interessanti...e ringrazio Giopizzetto di avermene dato notizia. Una spanna sopra tutti quello di Gennaro De Crescenzo... la cui relazione, caratterizzata da uno stile sobrio ed efficace, ha catturato l'attenzione dell'assemblea... un intervento decisamente arguto nei contenuti e piacevole nell'esposizione. Insuperabile il momento in cui ha raccontato di come sia stato avvistato Aldo Cazzullo intento in una libreria roamana a sovrappore il suo libraccio "Viva l'Italia", di scarsissimo successo editoriale, a Terroni di Pino Aprile.
    Il Libro presentato, seppur non monumentale, da consigliare. :giagia:


    P.S. Nell'occasione ho avuto anche il piacere di conoscere la moglie di Giopizzetto... la quale, a quanto pare, non vede l'ora di avermi ospite a cena a casa loro
    Giopizzetto ovviamente ricambio con sentito affetto l'invito hefico: ... del resto un tozzo di pane duro ed un cartone di Tavernello non si negano a nessuno ... se vuoi, quindi, puoi portare pure Marina's :sofico::sofico::sofico:
    Ultima modifica di flender; 27-02-11 alle 21:21

  3. #3
    ASKL-Caput Gentis
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    302
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: incontro del 26/02/11 a Napoli

    Citazione Originariamente Scritto da flender Visualizza Messaggio
    Sono andato al convegno per la presentazione del libro. L'Organizzazione è stata molto buona e con un'adesione elevata, tanto che alcuni ospiti non hanno trovato posto a sedere. Il temperamento dell'assemblea mi è parso decisamente più pacato di altri a cui ho assistito. Gli interventi dei relatori sono stati tutti molto interessanti...e ringrazio Giopizzetto di avermene dato notizia. Una spanna sopra tutti quello di Gennaro De Crescenzo... la cui relazione, caratterizzata da uno stile sobrio ed efficace, ha catturato l'attenzione dell'assemblea... un intervento decisamente arguto nei contenuti e piacevole nell'esposizione. Insuperabile il momento in cui ha raccontato di come sia stato avvistato Aldo Cazzullo intento in una libreria roamana a sovrappore il suo libraccio "Viva l'Italia", di scarsissimo successo editoriale, a Terroni di Pino Aprile.
    Il Libro presentato, seppur non monumentale, da consigliare. :giagia:


    P.S. Nell'occasione ho avuto anche il piacere di conoscere la moglie di Giopizzetto... la quale, a quanto pare, non vede l'ora di avermi ospite a cena a casa loro
    Giopizzetto ovviamente ricambio con sentito affetto l'invito hefico: ... del resto un tozzo di pane duro ed un cartone di Tavernello non si negano a nessuno ... se vuoi, quindi, puoi portare pure Marina's :sofico::sofico::sofico:
    Ma guarda tu...stò Flender mi mette sempre in mezzo come "nà p'mmadora' e che c'entro io??? però se tanto per gradire sono costretta a bere un vino, solo 'passerina e pecorino' delle parti mie tiè!!!!

  4. #4
    Ladro e Macellaio
    Data Registrazione
    18 May 2010
    Messaggi
    1,187
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: incontro del 26/02/11 a Napoli

    :eeh::eeh::eeh: Boccaccia mia statti zitta...

  5. #5
    ASKL-Caput Gentis
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    302
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: incontro del 26/02/11 a Napoli

    repapelle:
    ma che hai capito, 'Passerina e pecorino' sono vitigni autoctoni delle colline ascolane e che danno anche il nome ai vini rigorosamente d.o.c dop e chi più ne ha più ne metta..

  6. #6
    ASKL-Caput Gentis
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    302
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: incontro del 26/02/11 a Napoli





    P.s. a scanso di nuovi equivoci iaociao:

  7. #7
    esterno alla massa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    RDS
    Messaggi
    4,973
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Rif: incontro del 26/02/11 a Napoli

    Citazione Originariamente Scritto da MarinaS Visualizza Messaggio
    repapelle:
    ma che hai capito, 'Passerina e pecorino' sono vitigni autoctoni delle colline ascolane e che danno anche il nome ai vini rigorosamente d.o.c dop e chi più ne ha più ne metta..
    ottimi vini.
    io preferisco la passerina hefico:
    certo che con questi nomi ci si ricama parecchio .
    Ultima modifica di uqbar; 28-02-11 alle 17:38

  8. #8
    Ladro e Macellaio
    Data Registrazione
    18 May 2010
    Messaggi
    1,187
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: incontro del 26/02/11 a Napoli

    Ma in che forum son capitato
    Una tira fuori una foto della Passerina... l'altro che dice di preferirla :sofico:
    E tutto dietro le spalle della mia ingenuità

    Vabbè
    Comunque a parte gli scherzi, l'odierno siparietto a pensarci bene non è molto dissimile da quelli all'uopo usati dall'orda infamante atta a denigrare sistematicamente il nostro popolo, la nostra cultura, le nostre tradizioni, la nostra Nazione. Basta saper usare un po' le parole e tutto si modella ad uso e consumo di ciò che si vuol far passare.

    Voglio invece rientrare un po' nel merito del convegno di ieri. Ho già espresso parole di apprezzamento per i relatori, Gennaro De crescenzo in particolare, ma proprio riguardo quest'ultimo voglio aggiungere una cosa a quanto già detto.
    Con un ragionamento che mi è parso lucido ha sostenuto come alcuni uomini in passato hanno rappresentato lo spirito di "Conservazione" della nostra "battaglia" (quali Silvio Vitale, Angelo Manna) i quali hanno in sostanza posto all'attenzione, facendole rimanere attuali, che le cose non sono andate esattamente come le si voleva rappresentare.
    Adesso invece è la fase degli uomini della "Scoperta". Quelli che stanno avendo il ruolo importantissimo di far riscoprire, attraverso la ricerca e la divulgazione, ai più ciò che è stato. E questa secondo Gennaro De Crescenzo è una fase necessariamente lunga e rispetto alla quale c'è ancora moltissimo da fare. Solo dopo e solo dopo molto tempo, verrà il momento degli uomini del "Riscatto".
    Ecco sull'approccio dei tempi non sono del tutto convinto. Temo che invece si possa correre il rischio di perdere tempo prezioso. Ritengo bisognerebbe insomma puntare dritti verso la fase del Riscatto senza che questa sia subalterna alla fase della Scoperta che rimarrebbe comunque coeva alla prima.
    Insomma ho paura che ci si possa crogiolare (o se volete cullare) in una fase che certamente è più "comoda" dell'altra.
    Non so se sono riuscito a spiegarmi.

    Faccio un es. semplice e banale che rende l'idea...forse.
    E' un po' come quando ci si deve sposare...magari si è portati a pensare...aspetto un altro po'....mi sistemo un po' meglio... metto a posto prima queste cose...e poi...ecc. ecc.
    Salvo poi rendersi conto che spesso questo modo di ragionare non è altro che quello di mascherare la "paura" del nuovo e del relativo impegno con al contempo il dispiacere di perdere una situazione che si ritiene, magari inconsciamente, più "comoda" (magari a casa di mamma e papà)!
    E' ovvio che si potrebbe aspettare sempre di star meglio, e magari sarebbe davvero così, ma il punto è: se non ci si forzasse un po' la mano si è sicuri che arriverebbe per ognuno il giorno di dire... OK adesso sono pronto! ?
    Probabilmente, senza un "colpo di testa" (o di cuore), non arriverebbe mai.
    Ultima modifica di flender; 28-02-11 alle 21:10

  9. #9
    esterno alla massa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    RDS
    Messaggi
    4,973
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Rif: incontro del 26/02/11 a Napoli

    Citazione Originariamente Scritto da flender Visualizza Messaggio
    Ma in che forum son capitato
    Una tira fuori una foto della Passerina... l'altro che dice di preferirla :sofico:
    E tutto dietro le spalle della mia ingenuità

    Vabbè
    Comunque a parte gli scherzi, l'odierno siparietto a pensarci bene non è molto dissimile da quelli all'uopo usati dall'orda infamante atta a denigrare sistematicamente il nostro popolo, la nostra cultura, le nostre tradizioni, la nostra Nazione. Basta saper usare un po' le parole e tutto si modella ad uso e consumo di ciò che si vuol far passare.

    Voglio invece rientrare un po' nel merito del convegno di ieri. Ho già espresso parole di apprezzamento per i relatori, Gennaro De crescenzo in particolare, ma proprio riguardo quest'ultimo voglio aggiungere una cosa a quanto già detto.
    Con un ragionamento che mi è parso lucido ha sostenuto come alcuni uomini in passato hanno rappresentato lo spirito di "Conservazione" della nostra "battaglia" (quali Silvio Vitale, Angelo Manna) i quali hanno in sostanza posto all'attenzione, facendole rimanere attuali, che le cose non sono andate esattamente come le si voleva rappresentare.
    Adesso invece è la fase degli uomini della "Scoperta". Quelli che stanno avendo il ruolo importantissimo di far riscoprire, attraverso la ricerca e la divulgazione, ai più ciò che è stato. E questa secondo Gennaro De Crescenzo è una fase necessariamente lunga e rispetto alla quale c'è ancora moltissimo da fare. Solo dopo e solo dopo molto tempo, verrà il momento degli uomini del "Riscatto".
    Ecco sull'approccio dei tempi non sono del tutto convinto. Temo che invece si possa correre il rischio di perdere tempo prezioso. Ritengo bisognerebbe insomma puntare dritti verso la fase del Riscatto senza che questa sia subalterna alla fase della Scoperta che rimarrebbe comunque coeva alla prima.
    Insomma ho paura che ci si possa crogiolare (o se volete cullare) in una fase che certamente è più "comoda" dell'altra.
    Non so se sono riuscito a spiegarmi.

    Faccio un es. semplice e banale che rende l'idea...forse.
    E' un po' come quando ci si deve sposare...magari si è portati a pensare...aspetto un altro po'....mi sistemo un po' meglio... metto a posto prima queste cose...e poi...ecc. ecc.
    Salvo poi rendersi conto che spesso questo modo di ragionare non è altro che quello di mascherare la "paura" del nuovo e del relativo impegno con al contempo il dispiacere di perdere una situazione che si ritiene, magari inconsciamente, più "comoda" (magari a casa di mamma e papà)!
    E' ovvio che si potrebbe aspettare sempre di star meglio, e magari sarebbe davvero così, ma il punto è: se non ci si forzasse un po' la mano si è sicuri che arriverebbe per ognuno il giorno di dire... OK adesso sono pronto! ?
    Probabilmente, senza un "colpo di testa" (o di cuore), non arriverebbe mai.
    questo è un dilemma.
    siamo pronti per scalare il potere ? e quindi fondare un partito rivoluzionario ?
    anche alla seduta del parlamento del sud De Crescenzo ha tenuto a sottolineare che tutti i nostri sacrifici produrranno frutti per i nostri i figli ma difficilmente produrranno effetti per le nostre generazioni, insomma lavoriamo per le prossime generazioni.
    In effetti siamo pochi e con scarse risorse per un'impresa rivoluzionaria.
    MA ... C'è UN MA !
    Ed è il corso della storia.
    Me lo sento istintivamente: sta per accadere qualcosa .
    E anche se saremo pochi e poveri forse la storia ci aiuterà a bruciare i tempi
    speriamo
    Ultima modifica di uqbar; 28-02-11 alle 21:41

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,411
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: incontro del 26/02/11 a Napoli

    Citazione Originariamente Scritto da uqbar Visualizza Messaggio
    ottimi vini.
    io preferisco la passerina hefico:
    certo che con questi nomi ci si ricama parecchio .
    quotato al 110%
    legittimista si ma critico
    "il futuro d'italia è tutto nel mezzogiorno" G. Fortunato 1879

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Incontro forumisti di Napoli del PD
    Di Nik Machiavelli nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 18-04-08, 02:01
  2. [Napoli] 13 novembre: Incontro con Webster Griffin Tarpley
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-11-07, 22:59
  3. [Carcerario] 17/18 novembre incontro anticarcerario a Napoli
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-10-07, 22:48
  4. Incontro a Napoli tra il Papa e il Patriarca di Costantinopoli
    Di Colombo da Priverno nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-09-07, 14:02
  5. Napoli: domani incontro su stadio
    Di Daniele (POL) nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-03-05, 21:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226