User Tag List

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13
  1. #11
    Vivo all'estro
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    14,472
     Likes dati
    1,700
     Like avuti
    1,564
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    11

    Predefinito Rif: Campionato 29ma Giornata : Brescia vs Inter

    Stavolta ha sbagliato,succede ,ma questa volta non ci sono scuse o difese neanche da parte mia,non si era capito fin dall'inizio la mossa di Cordoba tz ( e poi..sia lui che matrix allo stesso tempo...che pazzia) e Nagatomo fuori,davvero inconcepibile,perche' Nagatomo in questo momento dovrebbe essere sacro ,lui e'sempre tra i migliori.

    Pero'..Rocchi e' davvero e da sempre un arbitro di merda e se uno simile arbitrasse il milan in quel modo berlusconi direbbe che dovrebbe essere investigato dal senatore McCarthy,come minimo.

    A proposito..l'uscita del Milan contro il mediocrissimo Tottenham,SESTO(!) in premier e senza i suoi migliori giocatori ,quindi davvero ridicolo e senza segnare neppure un goal in 180 minuti e' sia divertente che un po' misterioso come sia divenuta mediaticamente addirittura una ..."IMPRESA STORICA "!
    .."la migliore prestazione di un italiana in Inghilterra"
    ( Arsenal-Inter 0-3 o
    Chelsea-Inter 0-1..dicono nulla?)
    ...che comica!
    Ultima modifica di Steppenwolf; 12-03-11 alle 03:13
    " Democracy is currently defined in Europe as: " A country run by Jews " . E.P.

  2. #12
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,036
     Likes dati
    0
     Like avuti
    22
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Campionato 29ma Giornata : Brescia vs Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Steppenwolf Visualizza Messaggio
    A proposito..l'uscita del Milan contro il mediocrissimo Tottenham,SESTO(!) in premier e senza i suoi migliori giocatori ,quindi davvero ridicolo e senza segnare neppure un goal in 180 minuti e' sia divertente che un po' misterioso come sia divenuta mediaticamente addirittura una ..."IMPRESA STORICA "!
    .."la migliore prestazione di un italiana in Inghilterra"
    ( Arsenal-Inter 0-3 o
    Chelsea-Inter 0-1..dicono nulla?)
    ...che comica!
    16 trasferte in terra inglese: 1 vittoria, 6 pareggi, 9 sconfitte. Ah, quando si dice la mentalità!
    Da quattro edizioni mai oltre gli ottavi (in una, a dir la verità, non hanno nemmeno partecipato).
    Andiamoci a prendere il diciannovesimo. O, almeno, proviamoci fino alla fine e vediamo l'effetto che fa.
    Ultima modifica di Bèrghem; 14-03-11 alle 04:03
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  3. #13
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,036
     Likes dati
    0
     Like avuti
    22
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Campionato 29ma Giornata : Brescia vs Inter

    I 30 anni di Eto'o e di Ibrahimovic

    Se non sei idealista a vent'anni, non hai cuore. Se lo sei ancora a trenta, non hai testa. Randolph Bourne

    di Simone Nicoletti

    I 30 ANNI DI ETO'O E DI IBRAHIMOVIC | iostoconmancini su OleOle



    Zlatan Ibrahimovic ha smesso di credere di poter diventare il numero uno del mondo, di vincere il Pallone d'Oro e la Champions League nel momento in cui ha capito di essere considerato una pesante zavorra nel club più forte degli ultimi anni.

    Costretto a lasciare Barcellona, terra promessa del calcio del 2015 (quello che probabilmente vedrà solo davanti alla tv), ha scelto di tornare nel Paese in cui aveva vissuto da protagonista i suoi venti anni ed in cui c'era ancora chi lo rimpiangeva e ne ammirava il fascino maledetto.

    Quel fascino sta lentamente sfiorendo, come il sedere di una bella donna alle prese con l'età che raramente è una gentildonna, e così non ha avuto altra possibilità di scegliere con la testa, ridimensionando obiettivi, palcoscenici e avversari.

    Mentre il mondo calcistico ha gli occhi puntati sul miglior campionato del mondo, la Premier League, o sull'eterna sfida tra potere e contropotere in Spagna tra Real e Barca, Zlatan indossa una maglia ingiallita dal tempo che passa, senza prospettive di rivivere nel presente e nel prossimo futuro l'epopea europea degli ultimi 20 anni.

    Ibra compirà 30 anni ad ottobre, età nella quale nello sport (e anche nella vita) quasi tutti non hanno più desideri esagerati perchè si ha troppa esperienza.Ieri, dopo l'ennesima prestazione invisibile negli scontri diretti della Champions, ha accettato senza la minima emozione e reazione di essere considerato il colpevole dell'eliminazione da parte di media e tifosi.

    Ha diradato parole e comportamenti sfrontati, non lancia più guanti di sfida che sa di perdere in partenza e mi ha suscitato addirittura compassione all'ennesimo fischio arbitrale che ne fermava impeti e idee, rivolgendosi al cielo con una espressione da educanda che contrasta con l'immagine che ha sempre dato di sè.

    Nessuno oggi discute sulla qualità dei compagni, su motivazioni tattiche che lo hanno penalizzato costringendolo a dividere l'area con Pato, sulle sue condizioni fisiche da settimane non brillanti, sull'incapacità di Allegri di metterlo in condizione di segnare. Nessuno è più disposto a riconoscergli scusanti e lui stesso non ne cerca.

    Non era colpa nostra, di Mancini, di Moratti, di Mou, di Adriano, se in Europa nessuno gli ha mai riconosciuto lo status di fuoriclasse come a un Messi, a un Ronaldo o a un Eto'o.



    Sì, proprio quel Samuel Eto'o che oggi, tanto per cambiare, lo anticipa nel compleanno e che, non da solo ma con il suo fondamentale contributo, ha dimostrato di saper vincere tutto sia nel club più forte del mondo, il Barca, sia in quello che più forte del mondo lo è diventato con una manita di trofei nell'anno solare 2010.

    Non l'hanno mai considerato una zavorra e anzi hanno passato un anno a rimpiangerne la partenza verso Milano in cambio dello svedese e di 50 milioni di euro che Laporta, su indicazione di Guardiola, ci ha gentilmente girato permettendoci di innestare 5 campioni nella rosa pluri campione d'Italia.

    A 30 anni, la gazzella nera, icona di un intero Continente, vive con straordinaria serenità, coscienza e convinzione nei propri mezzi le sfide che la sua carriera sportiva settimanalmente gli sottopone. Anzi, a 30 anni, non è mai stato così forte, prolifico, decisivo, determinante.

    Se in Catalogna lo ricordavamo come un sontuoso finalizzatore, sottovalutando l'importanza dei suoi movimenti offensivi per l'esaltazione di quel meccanismo di gioco così delicato, in questa stagione si è caricato sulle spalle compagni, allenatori, dirigenti e tifosi e l'intero peso della manovra d'attacco di una squadra che, complici infortuni e la partenza di Josè, ha perso sincronismi e conoscenze collettive.

    Abbiamo immaginato,visto e vinto con una Inter senza Milito, Sneijder, Pandev, Maicon, non possiamo immaginare, vedere e vincere con una Inter senza Samuel Eto'o.

    Può permettersi un tempo o una partita in cui non corre, non torna, si intestardisce nella giocata individuale e nessuno, con un po' di lucidità mentale e riconoscenza, può o potrebbe muovergli alcuna critica.

    Lo schema palla a Eto' e poi vediamo cosa combina resta il più gettonato nell'Inter di Leo che viaggia a una media di quasi 3 gol a partita. Sembra un paradosso, ma una tale produzione offensiva è merito direttamente (segnatura) o indirettamente (assist, costruzione dell'azione) di un solo giocatore per oltre il 70%. E quel giocatore oggi compie 30 anni, gli stessi di Zlatan.

    Samuel non arretra, non si accontenta e si inventa ogni giorno nuove sfide e nuovi avversari. Per questo le sue dichiarazioni suonano come una chiamata alle armi, alla vittoria, al combattimento, a non mollare un sogno che potrebbe diventare realtà.Per l'ennesima volta.

    "Stiamo lottando per i tre titoli, non ci focalizziamo solo sullo scudetto. C'è la possibilità di rimontare a Monaco di Baviera, e anche di arrivare in finale di Coppa Italia, perché dovremmo precluderci qualcosa? E' ancora tutto aperto, non guardo solo allo scudetto, lo voglio ribadire. E' già del Milan? No, vogliamo vincere, andremo sempre a lottare. Loro oggi sono considerabili come migliori perché sono primi in classifica, ma abbiamo la squadra per metterli in difficoltà, spero che potremo ripetere l'impresa dello scorso anno con il triplete perché lo meritiamo. Questa squadra merita anche di passare il turno in Champions, siamo un'ottima squadra, abbiamo le qualità per andare a vincere a Monaco. Perché come ha vinto il Bayern a Milano non possiamo farlo noi all'Allianz Arena"

    A maggio ci ha lasciato un comandante inimitabile e imbattibile come Mou ed il testimone l'ha raccolto un leader carismatico e leggendario come Eto'o, capace di supplire alle mancanze di chi si è succeduto in panca, di chi ha delineato strategie di mercato imperfette, di chi fatica a lasciarsi alle spalle le scorie psicofisiche di una stagione intensa che ha lasciato segnali pesanti soprattutto sui muscoli.

    Dopo una certa età ognuno è responsabile della sua faccia. Albert Camus

    Guardate bene la faccia di Samuel e quella di Zlatan.

    Avete notato la differenza vero?

    Giovedì, 10 Marzo 2011
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

 

 
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Campionato 10ma Giornata - Inter vs Brescia
    Di SPYCAM nel forum FC Inter
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 08-11-10, 19:40
  2. Campionato 3za Giornata : Palermo vs Inter
    Di SPYCAM nel forum FC Inter
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 20-09-10, 00:48
  3. Campionato 29ma Giornata : Palermo vs Inter
    Di SPYCAM nel forum FC Inter
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 23-03-10, 04:05
  4. Campionato 2a Giornata - Inter vs Catania
    Di SPYCAM nel forum FC Inter
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 15-09-08, 10:53
  5. Campionato 37a Giornata - Inter vs Siena
    Di SPYCAM nel forum FC Inter
    Risposte: 71
    Ultimo Messaggio: 17-05-08, 02:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •