User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette

    Io non capisco come si possa parlare seriamente di Federalismo senza collegare questo concetto alla REVIVISCENZA delle Identità Statuali o para statuali pre-unitarie !

    Intendo i Territori afferenti a queste 8 capitali : Torino – Milano – Venezia – Firenze – Roma - Napoli – Palermo – Cagliari

    Non una di più e non una di meno !

    Evidentemente allora se ne parla , di federalismo (con la effe opportunamente in minuscolo) , ma non seriamente !

    Si spaccia una etichetta per un’altra , un decentramento municipale (se va bene ..) per Grande Riforma Federalista

    E la Lega è il primo dei truffatori

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    roma kaputt!
    Data Registrazione
    13 Jun 2010
    Località
    Milàn
    Messaggi
    1,205
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette

    Invece di mettere ovunque lo stesso messaggio vatti a leggere la proposta leghista sulle capitali reticolari (cioè dislocare il potere alle città che hai nominato), che purtroppo non sembra interessare nessuno.........

    Poi questo è solo un federalismo fiscale non politico (per ora.......).:giagia:
    Ultima modifica di Leghista; 24-03-11 alle 21:44

  3. #3
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette

    Citazione Originariamente Scritto da cantone_nordovest Visualizza Messaggio
    Io non capisco come si possa parlare seriamente di Federalismo senza collegare questo concetto alla REVIVISCENZA delle Identità Statuali o para statuali pre-unitarie !

    Intendo i Territori afferenti a queste 8 capitali : Torino – Milano – Venezia – Firenze – Roma - Napoli – Palermo – Cagliari

    Non una di più e non una di meno !

    Evidentemente allora se ne parla , di federalismo (con la effe opportunamente in minuscolo) , ma non seriamente !

    Si spaccia una etichetta per un’altra , un decentramento municipale (se va bene ..) per Grande Riforma Federalista

    E la Lega è il primo dei truffatori
    per la verità nel periodo immediatamente pre-unitario Palermo, Cagliari, Venezia e Milano non erano capitali. Credo comunque che il federalismo sia termine da usare solo come riferimento a delle identità statuali che intendono federarsi tra loro; quando è lo stato centrale a delegare dei poteri è più corretto parlare di decentramento e di autonomie. Lo stesso Cattaneo dopo il 1861 userà molto meno l'espressione federalismo, il quale rimase più come una scuola di pensiero politico ( nel caso di quello democratico di ispirazione cattaneana basato su una concezione generale di esaltazione della diversità nello stato prima ancora che fra gli stati o fra le regioni ) che come una possibilità concreta di nuovo modello statuale che non poteva che nascere da una rottura rivoluzionaria con quello precedente. Non a caso del resto di federalismo parlerà Silvio Trentin ( rialacciandosi più a Cattaneo che a Proudhom) in un momento nel quale sperava in una rottura completa con lo stato monarchico-fascista e nella rottura della continuità statuale. Dopo di chè può anche essere che in uno stato decentrato le singole aree abbiano per delega più poteri di quanto in uno stato federale rimanfgano agli stati federati una volta che hanno delegato allo stato centrale una parte dei loro poteri. A fare il federalismo è, a mio avviso, più il momento genetico, più la qualità dei poteri, che la loro stessa ampiezza. Parlare, come si fà oggi, di federalismo parlando di decentramento votato da un parlamento nazionale è solo un pagare pegno ad una parte politica.del resto già l'attuale costituzione permetterebbe maggiori spazi di autonomia rispetto a quelli esistenti. Ma dopo che le forze mooderate avevano fatto fuoco e fiamme contro la realizzazione del dettato costituzionale in materia regionale ( pochi ricordano le invettive contro la legge regionale che sembrava avrebbe spaccato l'Italia e consegnato alcune regioni all'Unione Sovietica) ben difficilmente quegl istessi ceti avrebebro accettato di impegnarsi per una battaglia " regionalista" , occorreva scomodare altro termine , più ricco di antiche speranze anche se il federalismo democratico dell'ottocento era ben diverso dal disegno conservatore leghista.
    Ultima modifica di edera rossa; 01-09-11 alle 01:52
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  4. #4
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette

    del resto ritengo che per parlare di federalismo .nel caso di normativa votata da un parlamento nazionale, sarebbe quanto meno necessaria una chiara indicazione di diritto alla secessione. Secessione alla cui realizzazione concreta, nel caso italiano, sarei completamente contrario , ma che ciò non toglie costituisca un diritto inalienabile se si vuol parlare di federalismo e non di ampio decentramento.
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette

    Il Federalismo autentico e compiuto si riconosce dalla pluralità di codici legislativi : uno e un solo Codice Federale e tanti Codici Statuali (Cantonali) quanti sono i Cantoni federati

    Mi spiego :

    Il Federalismo si sviluppò storicamente all’interno di una dinamica corrente fra il principio della Difesa e quello della Giustizia

    Vi è una connessione fra la materia della “difesa” e quella della “giustizia” , connessione che potremmo esprimere così : come l’esigenza di una comune difesa contro nemici esterni fu storicamente all’origine del patto federativo fra Stati territorialmente contigui , e sorse allora la Federazione , così allo stesso modo - ma specularmente - una diversa percezione sulla “giustizia” costituisce il vincolo (cioè un ostacolo) all’evoluzione del processo verso una piena fusione dentro ad un unico stato

    Dunque , almeno sul piano storico , “difesa” e “giustizia” sono i due contrappesi della bilancia dello Stato Federale

    Esplicitiamo il concetto di “giustizia” : intendo tutto un complesso di règole , usi , consuetudini , riti e costumanze che sono il frutto di un “comune sentire” di un popolo , della sua coscienza collettiva , così come si è conformata in virtù del rapporto con il territorio , in primo luogo , ed ha prodotto una certa caratteristica identità sociale , economica , culturale , e - infine - etnica ; identità che - insieme con il Territorio cui è inscindibilmente legata - è differente da popolo a popolo

    La giustizia non è il corpo di leggi stabilite da un Imperatore , un Re , o da un parlamento democraticamente eletto : la giustizia è la soluzione che ogni Popolo si dà intorno all’eterno problema che ruota intorno alle polarità bene/male , giusto/sbagliato

    In conclusione, la giustizia è l’espressione più autentica dell’identità psicologica di un popolo

    Morale : in uno Stato autenticamente federale la materia “giustizia” dovrà scindersi su due livelli ; un livello Statale , che riflettera’ gli aspetti maggiormente connessi a quella che è l’identità di un popolo (diritto di famiglia , delle successioni , dei contratti , della proprietà fondiaria etc. , e inoltre gli aspetti di più rilevante impatto emotivo della repressione penale) ; e un livello Federale competente per gli aspetti meno connessi all’identità medesima

    Così , sul piano del diritto penale uno stesso reato , ad esempio l’omicidio , potrà essere punito più o meno severamente , secondo le diverse sensibilità delle singole Comunità statuali . O addirittura potrà essere definito diversamente : ad esempio la soppressione del consenziente nel caso di eutanasia in alcune Comunità statuali potrà essere punito sotto il titolo dell’ omicidio , in altre no

    In pratica , all’Autorità Federale residuerà la incriminazione di tutte le condotte idonee a minare il fondamento della stessa Autorità , più tutta la materia del diritto penale commerciale comune (la materia commerciale , per propria intrinseca vocazione , ha sempre richiesto la maggior armonizzazione possibile , ed anche storicamente si sviluppò in modo piuttosto allineato fra le grandi aree di influenza legislativa dell’Europa)

    Un doppio binario , dunque , Statale e Federale , con le opportune norme di collegamento , atte a dirìmere i conflitti di competenza ; sul versante dell’organizzazione degli uffici giudiziari , vi sarà - come negli U.S.A. - una magistratura Statale e una federale , un ufficio del pubblico ministero statale e un ufficio del p.m. Federale , con le rispettive norme procedurali

    Senza doppio binario in tema di giustizia non vi è Federalismo , si resta nel regionalismo …

    Facebook > Cantone Nordovest

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette

    Allora restiamo nel regionalismo.
    Tra diversi da unire il modello federale ha un senso, all'interno della stessa Patria no. Ma personalmente una volta che la Cisalpina sarà sovrana non è mio interesse unirmi con nessun altro.
    Ultima modifica di von Dekken; 03-05-12 alle 14:39

 

 

Discussioni Simili

  1. la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette
    Di cantone_nordovest nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-04-11, 19:23
  2. la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette
    Di cantone_nordovest nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 25-03-11, 13:50
  3. la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette
    Di cantone_nordovest nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-03-11, 19:47
  4. la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette
    Di cantone_nordovest nel forum Lista Bonino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-03-11, 19:06
  5. la Lega , il Federalismo e la truffa delle etichette
    Di cantone_nordovest nel forum Lega
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-03-11, 12:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225