User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    26 Nov 2009
    Messaggi
    281
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Unhappy Padri in lotta per Diritti di Tutti. Incarcerati.

    22 Marzo 2011: la Discriminazione Genitoriale in occidente oramai sta distruggendo milioni di uomini e donne indistintamente, figlie, figli, padri, compagne, zii e nonne, uno stillicidio di famiglie amputate a metà e lasciate senza i più essenziali diritti umani e costituzionali come quello di Uguaglianza Civile ART.3 (egualitè, equal rights, igualdad, .. in tutto il mondo esiste un Articolo.3). Qui sotto alcune ultime storie:

    - Stati Uniti, Marzo 2011 / A 80 Anni INCARCERATO:
    «possono farmi quello che vogliono.
    Sono di origini romane.
    I romani non si arrendevano mai».


    Joe Iannicelli, scienziato ed inventore italo-americano 80enne,
    dal 1972 pagava gli alimenti alla ex-moglie
    che lo abbandonò per un altro uomo,
    abbandonando anche i figli un supermercato.

    Avrebbe i soldi per mantenerla,
    ma ora ha detto basta, per una ragione di principio.
    Pur di non venir meno ai suoi principi,
    a 80 anni è stato per la prima volta incarcerato:
    “possono farmi quello che vogliono.
    Sono di origini romane. I romani non si arrendevano mai”.

    Joe Iannicelli ha scelto di essere un uomo libero dalla schiavitù femminista.

    fonte italiana:
    http://www.bollettinodiguerra.it/war...i-incarcerato/
    fonte estera:
    http://www.the-spearhead.com/2010/01...his-foot-down/
    http://www.youtube.com/watch?v=WAs8S0LxNRE
    http://www.facebook.com/people/Joe-I...00000663877155
    http://joeiannicelli.com/20091229.pdf

    - del mese scorso un caso analogo in Italia:
    Cassazione: a 80 anni, lei (straricca)
    continua a chiedere aumenti dell'assegno.


    Non conta che lei, di suo, abbia già di che vivere agiatamente. Lui è tenuto a versarle ugualmente l’assegno di divorzio. È quanto emerge dalla sentenza n. 2747 del 4 febbraio 2011 emessa dalla prima sezione civile della Cassazione. Sbaglia il giudice di primo grado a negare l’assegno di divorzio sul rilievo che la signora disponesse di redditi elevati che le consentivano un buon tenore di vita, seppure non paragonabile a quello condotto durante la convivenza matrimoniale. [..] fonte:
    http://www.genitorisottratti.it/2011...-continua.html

    Anche in Italia molti padri ogni anno scelgono la strada della resistenza civile
    e (stile Gandhi) e rischiano il CARCERE e la SALUTE. Alcune storie, tra tante:

    A.Grasso
    http://paternita.info/sos-padri-negati/angelo-grasso/
    F.Barzagli
    http://paternita.info/diario/
    S.Nardelli
    http://paternita.info/sos-padri-negati/sergio/

    - L'ultima oggi da Roma, Maresciallo Capo Fabrizio Adornato
    Carabiniere in sciopero della fame da 13 giorni.
    Tiberio Timperi va a trovarlo.
    Seguirà R.Bernardini ed altri politici (pochi però..).


    Tiberio Timperi, giornalista RAI da anni impegnato nelle attività di volontariato a supporto di figli e genitori nella separazione, si è recato stamattina alle 11 in via XXIV Maggio, luogo di protesta del carabiniere Fabrizio Adornato (è un Maresciallo Capo), genitore che già da 13 giorni è in sciopero della fame in segno di protesta contro le Istituzioni che lo hanno lasciato solo nella sua richiesta di giustizia.

    Il Maresciallo Adornato", spiega Timperi, "ha servito lo Stato per anni, si è impegnato in tante indagini per garantire la difesa della legalità, ha messo la sua vita a servizio del nostro Paese e della Giustizia, ma quando lui ha chiesto aiuto, proprio la Giustizia gli ha voltato le spalle".

    Nei prossimi giorni si preannunciano diverse visite dal mondo della Politica che funziona, in particolare da parte di Rita Bernardini dei Radicali Italiani, che è già in contatto con Adornato. [..] Contatto diretto Fabrizio Adornato - 3313613354.

    fonte:
    http://www.adiantum.it/public/2282-r...della-fame.asp
    - - - - -

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Padri in lotta per Diritti di Tutti. Incarcerati.

    Rossj, la tua battaglia è interessante;

    la mia preghiera è di tenere vivo questo thread, è importante per tutti;
    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  3. #3
    ********** ***** Radicali
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    http://www.radicali.it/
    Messaggi
    5,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Padri in lotta per Diritti di Tutti. Incarcerati.

    Ciao Rossj anche io ti chiedo di continuare hefico:
    Se vuoi ti metto la discussione in evidenza hefico:

  4. #4
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Padri in lotta per Diritti di Tutti. Incarcerati.

    vi è uno schieramento amplissimo di forze politiche che inneggiano alla famiglia intesa come comunità di sentimenti e di relazioni coatte. All'interno di questo comune sentire che investe principalmente forze di centro-destra ma , ahimè anche di sinistra, la donna trova una particolare tutela non inquanto astrattamente più debole dell'uomo nei rapporti sociali ( alcuna pietà per le singole) ma , con tutti i dovuti eufemismi del caso, ancora una volta inquanto potenziale fattrice. E questo ruolo della donna viene identificato non solo con la madre , ma con quella madre potenziale che è per definizione la moglie. Ed allora un uomo è libero di abbandonare varie amanti ,con le quali ha convissuto anche per lunghi anni, ma appena abbandona la moglie infrange un sacramento non solo religioso, ma, a causa dell'influenza della morale cattolica, anche civile.
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,701
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Padri in lotta per Diritti di Tutti. Incarcerati.

    Citazione Originariamente Scritto da edera rossa Visualizza Messaggio
    vi è uno schieramento amplissimo di forze politiche che inneggiano alla famiglia intesa come comunità di sentimenti e di relazioni coatte. All'interno di questo comune sentire che investe principalmente forze di centro-destra ma , ahimè anche di sinistra, la donna trova una particolare tutela non inquanto astrattamente più debole dell'uomo nei rapporti sociali ( alcuna pietà per le singole) ma , con tutti i dovuti eufemismi del caso, ancora una volta inquanto potenziale fattrice. E questo ruolo della donna viene identificato non solo con la madre , ma con quella madre potenziale che è per definizione la moglie. Ed allora un uomo è libero di abbandonare varie amanti ,con le quali ha convissuto anche per lunghi anni, ma appena abbandona la moglie infrange un sacramento non solo religioso, ma, a causa dell'influenza della morale cattolica, anche civile.
    Preciso e tagliente come sempre.:giagia:

 

 

Discussioni Simili

  1. Padri in lotta per Diritti di Tutti.
    Di rossj nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-03-11, 18:40
  2. Risposte: 88
    Ultimo Messaggio: 24-02-11, 12:29
  3. Campo Antimperialista: In Lotta Per I Diritti Dei Popoli
    Di Shardana Ruju nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-08-02, 13:32
  4. Campo Antimperialista: In Lotta Per I Diritti Dei Popoli
    Di Shardana Ruju nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-08-02, 13:31
  5. Campo Antimperialista: In Lotta Per I Diritti Dei Popoli.
    Di Shardana Ruju nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 05-08-02, 18:50

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226