User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito la comunità ortodossa di Montaner

    ho letto di recente una storia sulla religione ortodossa in Italia, e si tratta del caso di Montaner

    alla morte di Don Giuseppe Faè parroco di Montaner vicino a Vittorio Veneto, scoppiò un caso di successione. la popolazione voleva come nuovo parroco Antonio Botteon.
    Il vescovo Albino Luciani ( futuro Papa Giovanni Paolo I) invece ne impose un'altro ovvero Pietro Vernier. ma la popolazione inferocita rinchiuse il nuovo parroco nella sua soffitta di casa per protesta di questa decisione. Il Vescovo Luciani allora lanciò l'interdizione canonica, in modo tale che nessuno nella chiesa di Montane poteva esercitare le funzioni sacerdotali. Allora la comunità nella sera di Santo Stefano celebrò la messa secondo rito bizantino passando così alla Chiesa Ortodossa

    conoscevate questa storia?
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Sep 2010
    Messaggi
    1,437
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: la comunità ortodossa di Montaner

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    ho letto di recente una storia sulla religione ortodossa in Italia, e si tratta del caso di Montaner

    alla morte di Don Giuseppe Faè parroco di Montaner vicino a Vittorio Veneto, scoppiò un caso di successione. la popolazione voleva come nuovo parroco Antonio Botteon.
    Il vescovo Albino Luciani ( futuro Papa Giovanni Paolo I) invece ne impose un'altro ovvero Pietro Vernier. ma la popolazione inferocita rinchiuse il nuovo parroco nella sua soffitta di casa per protesta di questa decisione. Il Vescovo Luciani allora lanciò l'interdizione canonica, in modo tale che nessuno nella chiesa di Montane poteva esercitare le funzioni sacerdotali. Allora la comunità nella sera di Santo Stefano celebrò la messa secondo rito bizantino passando così alla Chiesa Ortodossa

    conoscevate questa storia?
    Buonasera Haxel,

    si ....chi più chi meno, la storia di Montaner è conosciuta da tutta la variegata comunità Ortodossa "Italofona".

    Però va detto che più passa il tempo e più diventa difficile ricostruire con obiettività tutta la storia in quanto la maggioranza dei protagonisti dell'epoca ormai è già morta, ad esempio una volta una signora presente ai fatti ricordò l'amarezza che provò nel vedere il paese (all'epoca poco più di mille abitanti) presidiato dalle forze dell'ordine.

    Quello che i più non si domandono è come mai una minuscola comunità ai piedi dell'Altopiano del Cansiglio scelse l'Ortodossia anzichè una di quelle comunità "parallele" che pullulano nel mondo Latino.

    Anche l'affermazione che la comunità passò al rito "greco" è eccessiva...all'epoca in Italia non esistevano o erano difficili da reperire testi in Italiano della D. Liturgia di S.Giovanni Crisostomo (mancavano anche gli uomini culturalmente capaci di effettuare la traduzione). Ad esempio c'era l'opera di traduzione del compianto Archimandrita Greco di Napoli Venediktos ma anche questo lavoro non era facilmente reperibile.

    A complicare le cose, all'epoca, c'era la diffusa convinzione che il rito "greco" era troppo complicato, troppo "orientale" per degli occidentali, speculazione diffusa anche dal fatto che i primi sacerdoti ortodossi italiani erano degli ex sacerdoti latini, quasi dei "Raskolnizi popovski" in salsa occidentale !
    Basti dire che le sparute comunità Italofone, che utilizzavano tale rito, andarono avanti per molti anni avendo come base delle "ristampe/adattamenti" della pubblicazione del centro "Russia Cristiana" (= biritualisti cattolici).

    Attualmente la comunità esiste tutt'ora, come Monastero femminile sotto la giurisdizione di Costantinopoli, la Chiesa pur nella modernità della struttura ha un ciclo di pitture molto bello (vennero commissionate ad un pittore greco che l'allora Vescovo conobbe in Polonia) ed il piccolo coro, basandosi sulle melodie slave è tra i migliori nel canto liturgico ortodosso in Italiano.

    Aj M.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    18 Apr 2010
    Località
    Pistoia fraz.San Felice
    Messaggi
    2,445
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: la comunità ortodossa di Montaner

    E che ne è degli ortodossi di Montaner? Non mi riferisco alla maggioranza solo pseudoortodossa ma di quel gruppetto che ortodosso lo era da vero!
    Mi dispiace solo di aver salvato, grazie ad aiuti di legali, il complesso di Montaner dal sequestro per i debiti del defunto Vescovo Vettorazzo, ma mi era stato chiesto di occuparmene e lo avevo fatto volentieri e così si provocò un provvedimento del Pretore di Vittorio Veneto che salvò quelle proprietà (Chiesa e Canonica) dichiarando che erano "solo nominalmente" di proprietà del Vescovo ma che appartenevano al popolo ortodosso di Montaner. Oggi mi pento di aver fatto tanti sacrifici e tanti viaggi per vedere quella proprietà in mano al Patriarcato di Costantinopoli.
    Qualcuno sa darmi qualche notizia sugli "ortodossi veri" di Montaner?

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Rif: la comunità ortodossa di Montaner

    quindi diciamo che quella di Montaner non è proprio una ortodossia in senso bizantino, ma nostrano...
    comunque so che storicamente dovrebbero esserci comunità ortodosse che risalgono in periodi antichi, quando c'era la presenza bizantina in Italia, sbaglio?
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Sep 2010
    Messaggi
    1,437
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: la comunità ortodossa di Montaner

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    quindi diciamo che quella di Montaner non è proprio una ortodossia in senso bizantino, ma nostrano...
    comunque so che storicamente dovrebbero esserci comunità ortodosse che risalgono in periodi antichi, quando c'era la presenza bizantina in Italia, sbaglio?

    Buonasera,

    forse mi sono spiegato male; gli ortodossi di Montaner non adottarono fin dall'inizio la Liturgia di S.Giovanni Crisostomo (rito bizantino per i latini) ma, per tutta una serie di fattori, utilizzarono fino alla vigilia del passaggio sotto la giurisdizione della Chiesa Ortodossa Polacca un rito "occidentale" (fase iniziale Moscovita poi Assyra), anche se la chiesa con le scritte in aramaico sull'Iconostasi stava a dimostrare che non era un edificio tanto "nostrano".

    Dalla metà degli anni '80 in poi tutte le Ufficiature si sono svolte in maniera analoga a quelle di tutte le chiese Ortodosse nel mondo.

    Escludendo Montaner e le comunità della Sardegna (ora per lo più Costantinopoli, Mosca e S.Sinodo Tradizionalista di Filì) in quanto ad "anzianità" Italica bisogna rivolgersi alle comunità mercantili rinascimentali greche ad esempio Venezia e russe del XIX secolo.

    Delle vecchie comunità risalenti al glorioso Impero Romeico (Italia del Sud) non ce n'è più nessuna in quanto furono tutte uniatizzate e poi latinizzate nel corso dei secoli.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Sep 2010
    Messaggi
    1,437
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: la comunità ortodossa di Montaner

    Escludendo Montaner e le comunità della Sardegna (ora per lo più Costantinopoli, Mosca e S.Sinodo Tradizionalista di Filì) in quanto ad "anzianità" Italica bisogna rivolgersi alle comunità mercantili rinascimentali greche ad esempio Venezia e russe del XIX secolo.
    errata corrige....

    domando scusa ma nella fretta non ho riletto questo frase...in realtà escludendo le comunità mercantili/"nobiliari", in Italia c'è una comunità di qualche anno più anziana di Montaner e di Marrubiu; si tratta della chiesa di Milano retta dall'allora Archimandrita Evloghi.

    La successiva storia ed evoluzione di quella comunità, all'epoca sotto l'Omoforion Moscovita, esula da questo thread , però è incontestabile che fu la matrice di molte parrocchie italiane (e sacerdoti)....tra le quali anche quella di Montaner. Infatti ai tempi della nascita della comunità della Marca l'archimandrita celebrò delle Divine Liturgie nel paesino ai piedi del Cansiglio.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    18 Apr 2010
    Località
    Pistoia fraz.San Felice
    Messaggi
    2,445
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Smile Rif: la comunità ortodossa di Montaner

    Vorrei ripetere l mia domanda se qualcuno mi sa dare una risposta: il gruppetto più genuinamente ortodosso (che poi si potrebbe chiamare "i ragazzi del coro"!) di Montaner che fine ha fatto?
    Devo dire che li ricordo ancora con affetto.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Sep 2010
    Messaggi
    1,437
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: la comunità ortodossa di Montaner

    Citazione Originariamente Scritto da vescovosilvano Visualizza Messaggio
    Vorrei ripetere l mia domanda se qualcuno mi sa dare una risposta: il gruppetto più genuinamente ortodosso (che poi si potrebbe chiamare "i ragazzi del coro"!) di Montaner che fine ha fatto?
    Devo dire che li ricordo ancora con affetto.
    Christòs Anèsti Vladjka.

    Quel piccolo gruppo esiste ancora, fatto salvo qualche isolata defezione dovuta alla generale scristianizzazione comune del resto a tutta Italia.

    Quando canta in Italiano (la maggior parte della D.Liturgia) il coro ha mantenuto le "tonalità slave" che del resto sono le più affini al ns. idioma. Ciò non toglie che se la cavino bene anche quando cantano in greco, cosa di non poco conto visto che nessuno di loro ha studiato musica ; ora sono aiutati anche da una giovane monaca russa, dotata di una bella voce, che oltre allo slavo parla anche l'Italiano ed il Greco .

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cadore (BL) tra le dolomiti...
    Messaggi
    260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: la comunità ortodossa di Montaner

    Avevo letto che era intenzione della comunità Ortodossa di Montaner di costruire un nuovo campanile (quella sottospecie di campanile sul lato sinistro della chiesa - la torretta metallica - pare sia poco stabile e pertanto le campane, molto belle, non possono essere suonate a distesa) sul versante del piazzale antistante la chiesa appena sotto il saccello di Santa Barbara in piazza... qualcuno ne sa qulcosa?
    Io è da un pò che non vado più a Montaner...

 

 

Discussioni Simili

  1. Montaner
    Di Aj Maxam nel forum Chiesa Ortodossa Tradizionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-05-15, 21:03
  2. New York - La comunità ebraica ortodossa di Brooklyn trema.
    Di Ringhio nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-12-11, 11:53
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-09-09, 23:40
  4. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 08-06-08, 23:19
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-05-08, 12:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226