User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Argomenti x abolire quorum referendario

    Alziamo la soglia delle firme e bilanciamo con l'abolizione del quorum !

    Parto dalla premessa che la costituzione non è , e non deve essere , una sorta di "vacca sacra" , e come tale inemendabile .

    Il progresso tecnologico e una più estesa cultura rendono ormai attuabile un cammino a beneficio di una più penetrante forma di DEMOCRAZIE DIRETTA - a discapito della ottocentesca (o quasi) forma di DEMOCRAZIA DELEGATA

    Un tempo x votare occorreva essere contribuenti - cioè pagare le tasse .

    I nullatenenti erano esclusi , sul fondamento che solo chi pagava le tasse aveva il diritto di eleggere coloro che con quelle tasse avrebbero gestito la cosa pubblica.

    Giustamente questo principio era iniquo ed è stato soppresso.

    Ora però penso occorra recuperarne un certo spirito - in questo senso : solo chi dimostra un minimo di interesse e di spirito di sacrificio (cioè muove il culo e va a votare) ha diritto di concorrere alla determinazione degli indirizzi legislativi .

    Giusta e sacrosanta , quindi , l'abolizione del quorum nei referendum !

    Esiste peraltro , evidentemente , un problema generale di "verifica della serietà della proposta referendaria" , onde evitare appunto che un comitato qualsiasi indica referendum sulle materie più strambe .

    Ora , io credo che questo esame di "verifica" debba concretizzarsi non in DUE bensì in UNO soltanto passaggio - e cioè in quello della raccolta delle firme utili x l'indizione del referendum.

    In proposito si può alzare fin che si vuole il numero necessario (da 500.000 a 1 milione … 2 milioni ?) ... ma una volta che questo numero è stato raggiunto , si deve presumere che l'argomento oggetto di voto referendario abbia acquisito la necessaria DIGNITA’ per provocare una risposta popolare che abbia senz'altro efficacia - indipendentemente dal quorum .

    A favore dell' abolizione del quorum si può altresì addurre un elementare ed intuitivo principio di economia processual-amministrativa : se un quesito non ha la dignità di smuovere il corpo elettorale , verifichiamolo nella fase della raccolta firme ! (ripeto : le portiamo a 1 milione.. a due milioni , quello che volete VOI CLASSE POLITICA)

    Così evitiamo che tanti elettori si scomodano x niente ad andare a votare quando il quorum poi non c'è

    cantonenordovest@gmail.com

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Argomenti x abolire quorum referendario

    credo che sia sbagliato eliminare completamente il quorum per la validità dei referendum, in modo particolare trattandosi di referendum abrogativi che finirebbero per porre in contrasto istituzionale il parlamento rispetto al così detto paese reale. Il parlamento è stato espresso da una certa percentuale di cittadini e se un numero anche enormemente minore di essi dovesse avere la facoltà di eliminare leggi fatte da chi rappresenta la maggioraNZA DEI CITTADINI ( CHE NON POSSON O ESSERE OBBLIGATI AD ANDAR A VOTARE AD OGNI OCCASIONE, SOLO NELLE DITTATURE IL VOTO è OBBLIGATORIO E NON SI PUò PERMETTERE CHE REFERENDUM MAGARI ISPIRATI DA INTERESSI DI BOTTEGA e su temi che non destano l'attenzione dei più possano passare salvo un obbligo di fatto a recarsi alle urne per questioni nelle quakli ci si ritiene impreparati o non interessati) ci troveremo presto in situazioni che porterebbero i più a chiedere l'eliminazione dello stesso istituto referendario.
    Credo , semmai,che il quorum vada abbassato fino a raggiungere la metà più uno degli elettori alle ultime elezioni alla camera dei deputati; in questo modo vi sarebbe una rappresentanza altrettanto nutrita di quella che ha espresso la maggioranza parlamentare a modificare una legge votata dal parlamento. ( Se alle ultime politiche ha , ad esempio votato l'80 per centio dei cittadini dovrtebbe bastare un quorum del 40 per cento più un cittadino a rendere valido il referendum. In quesrto modo non avrebebro fortuna che puntassero a cambiare una legge riguardante solo interessi fortemente settoriali ( magari di settori sufficentementi ricchi da invogliare alla firma della richiesta referendaria) , vi sarebbe un numero discreto di elettori a giustificare l'eventuale abrogazione di una legge, e quanti puntano ad eliminare i referendum mediante astensione sarebbero ben più dubbiosi sulla sicurezza di tale tecnica ( che poi è stata questa la ragione che ha suggerito di rivedere la normativa referendaria ( anche se per me ve ne sarennero anche inerenti al testo dei referendum stessi). Inoltre non si creerebbe una ostikità nei confronti dei referendum sia da parte dei cittadin iche del corpo parlamentare.

    Chiedo venia per il maiuscolo dovuto ad un errore di battitura.
    Ultima modifica di edera rossa; 01-04-11 alle 23:54
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  3. #3
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Argomenti x abolire quorum referendario

    sono anche io contrario al quorum referendario;
    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Aug 2009
    Messaggi
    7,478
    Inserzioni Blog
    7
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Argomenti x abolire quorum referendario

    Sono ultra- favvorevole all'abolizione del quorum, sono stanco di pagliacciate dove le opzioni sono tre (sì, no e astensione) quando dovrebbero essere due, gli assenti hanno sempre torto, e non possono decidere per chi invece vuole partecipare.
    Insomma, vuoi andare al mare o altrove? Fatti tuoi, ma se la maggiroanza di chi va a votare (fosse anche l'1% del corpo elettorale) dice sì al quesito lo devi accettare.
    Scusate il tono un po' duro, ma anni di questi inviti al boicottaggio (fatti spesso da chi nelle elezioni ti fa una testa così di dirittto/dovere, impegno e partecipazione ed amenità varie) mi hanno stufato.
    Controllori di volo pronti per il decollo,
    telescopi giganti per seguire le stelle
    (F. Battiato, No time no space)

  5. #5
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Argomenti x abolire quorum referendario

    ma perchè uno dovrebbe andar a votare su un referendum sulla denominazione da usare per il latte di capra della bassa trevigiana quando si sente garantito dal voto del parlamento, mentre non si può pretendere che si aggiorni su questo ed altri trecento argomenti, giusto per impedire azioni lobbistiche. ?
    Chi ritiene che una legge votata dalla maggioranza del parlamento non goda della fiducia della maggioranza dei cittadini deve essere lui a farsi carico di portare quella ipotetica maggioranza di cittadinia a votare.
    trovo semplicemente populista pretendere referendum abrogativi privi di quorum. Mi sembra che il tipo di quorum da me proposto risponda alla necessità di considerare importante un voto che segna il distacco tra maggioranza del parlamento e maggioranza dei cittadini; ma , allo stesso tempo, renda difficilie l'ipotesi che chi è contrario al referendum , se questo avviene su un tema sufficentemente importante, possa puntare sull'assenteismo.
    Ultima modifica di edera rossa; 12-04-11 alle 01:32
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-07-12, 15:46
  2. Argomenti x abolire il quorum referendario
    Di cantone_nordovest nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-06-11, 19:50
  3. Argomenti x abolire il quorum referendario
    Di cantone_nordovest nel forum MoVimento 5 Stelle
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-04-11, 18:39
  4. Abolire il quorum !!!
    Di Delaware nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 24-06-03, 13:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226