TERMOLI. Una conversazione diventata best seller: questo è “Luce del Mondo” il libro edito dalla Libreria Editrice Vaticana (LEV). “Il Papa, la Chiesa e i segni dei tempi” il sottotitolo che indica la traccia seguita per dare una lettura ed un’interpretazione della storia, degli avvenimenti, civili, sociali e soprattutto ecclesiali. Una Chiesa non distaccata dal contesto, quanto piuttosto capace di essere “Luce del Mondo” e presente alle gioie e alle speranze che albergano nel cuore dei credenti e dei non credenti.
*
Peter Seewald, giornalista tedesco, intervistando Benedetto XVI, ha compiuto un ''atto di vero coraggio comunicativo'' come ha dichiarato il portavoce vaticano padre Federico Lombardi, durante la presentazione ufficiale del volume in Vaticano.

Seewald aveva già intervistato due volte Joseph Ratzinger quando era cardinale. Da quei dialoghi lo stesso giornalista uscì trasformato, ritrovando la propria fede. Ne nacquero anche due libri che furono anch’essi best seller internazionali "Il sale della terra" e "Dio e il mondo".

Venerdì 8 aprile 2011 alle ore 19.00, presso la Galleria Civica in Piazza Sant’Antonio in Termoli, su iniziativa del Circolo dei Lazzari - Associazione Culturale - sarà presentato il libro di Benedetto XVI “Luce del Mondo”. Interverrà il Prof. Giovanni MADDALENA dell’Università degli Studi del Molise.

Oltre 90 questioni rivolte al Santo Padre dal giornalista che meglio di qualunque altro lo conosce, hanno permesso di svelare il pensiero di Papa Benedetto XVI su tutti i principali temi di attualità. Alla sua uscita c’è stato tanto clamore per alcune considerazioni in particolare che furono poste in evidenza, ma certamente costituiscono un’interpretazione riduttiva rispetto al più ampio respiro che il libro offre per la libertà e la profondità di pensiero e di sensibilità che il Papa ha saputo donare. Partecipare a questa pubblica presentazione può essere un motivo di approfondimento e di ascolto per entrare nel cuore dell’intera opera letteraria.

V/Bem


Luce nel mondo: domani sera la presentazione del libro di Papa Benedetto XVI