User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Località
    Mein Reich ist in der Luft
    Messaggi
    11,094
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L’intolleranza dei tolleranti

    L’intolleranza dei tolleranti
    di Mario Consoli

    Nel lontano 30 settembre 1996, a Roma, durante un intervento nel corso del Convegno “Storia, giustizia e verità a confronto”, presi le difese dei revisionisti che erano perseguitati in varie nazioni, per essersi occupati dei campi di concentramento tedeschi durante la Seconda Guerra Mondiale, indagando sui riscontri storici delle “camere a gas” e degli altri dettagli propagandati dai cosiddetti “testimoni dell’Olocausto”.
    “Due professori tedeschi – affermai – nel corso di uno studio sul medio Evo, hanno messo in dubbio addirittura l’esistenza di Carlo Magno e nessuno ha gridato allo scandalo, né si è sognato di incriminarli per qualche reato d’opinione. Massimo Fini ha scritto un libro nel quale riabilita la figura di Nerone e, nonostante la storiografia sinora abbia pesantemente condannato l’imperatore romano, nessuno è andato ad arrestare il giornalista”.
    “Il revisionismo è un metodo d’indagine storica, non un ristretto campo d’indagine. Non si può tollerarlo quando gli argomenti affrontati sono ritenuti politicamente innocui, per poi pesantemente reprimerlo quando l’oggetto dell’indagine rischia di mettere in luce verità scomode e imbarazzanti”.
    Massimo Fini, anche lui tra i relatori di quel Convegno, plaudì alle mie affermazioni.
    Sono passati quindici anni e le leggi che colpiscono chi si occupa dell’Olocausto sono comparse nei codici di quasi tutte le nazioni d’Europa. Il neo-delfino Angelino Alfano, nell’evidente intento di procurarsi ulteriori, potenti consensi per la propria carriera politica, ne ha annunciata, a breve, una anche in Italia.
    Ma la censura verso chi non accetta di aderire all’ortodossia del “pensiero unico” oggi non si accontenta più di occuparsi solo di Olocausto: chiunque esce dal “politicamente corretto” deve essere colpito.
    Massimo Fini ha recentemente pubblicato una biografia del Mullah Omar, il leader dei Talebani.
    Un libro onesto, che si sforza di rappresentare la realtà e non accetta di criminalizzare aprioristicamente il personaggio.
    Apriti cielo! La giornalista Maria Giovanna Maglie, mosca cocchiera di uno stuolo di “occidentalisti”, si è stracciata le vesti e ha chiesto a gran voce un’azione giudiziaria, in sede civile e penale, contro il giornalista.
    “Non è un saggio, ma un insulto all’Occidente”. “Massimo Fini è pericoloso”. “Indegno, scandaloso, inaccettabile”. “Pericoloso per chi lo dovesse leggere”.
    Il libro deve essere proibito e sparire dalle librerie.
    Dopo quindici anni, dunque, l’inquisizione della Democrazia si allarga spudoratamente.
    È il caso di ricordare che durante l’oscurantismo fascista, quando non era consentito respirare la salubre aria della tolleranza democratica, era tranquillamente pubblicato anche il pensiero dissidente. Si poteva acquistare il Manifesto del Partito Comunista, le opere di Marx, Trotzki, Croce, Labriola, Mondolfo, Bordiga e tutti gli altri.
    È famosa l’affermazione di Voltaire: non condivido le tue idee ma mi batterò fino alla morte per permetterti di esprimerle.
    Ma Voltaire è sempre più lontano e il Grande Fratello di Orwell sempre più vicino.
    Anzi, peggio.


    L’intolleranza dei tolleranti, Mario Consoli
    ████████

    ████████

    Gli umori corrodono il marmo

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Rif: L’intolleranza dei tolleranti

    Grazie al signor Mario Consoli per aver ricordato che durante il fascismo era permessa la pubblicazione dei testi delle ideologia antifasciste.
    Vogliono reprimere, censurare? Ma che lo facciano, tanto quando certi meccanismi si mettono in moto, non li potranno fermare.

 

 

Discussioni Simili

  1. I tolleranti
    Di Giò nel forum Destra Radicale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03-05-10, 20:47
  2. GB, più tolleranti con gli intolleranti
    Di Cuordy nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-07-09, 17:11
  3. Tolleranti, sì o no?
    Di Betelgeuse nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 09-01-09, 23:35
  4. Essere tolleranti o no?
    Di Giovanni40 nel forum Cattolici
    Risposte: 78
    Ultimo Messaggio: 13-06-06, 11:54
  5. Gli italiani sono tolleranti
    Di brunik nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-07-03, 23:45

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226