User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Una "chiesa" inglese lancia una moda: l'ostia via posta!

    L'INIZITIVA DELLA Open Episcopal Church, UNA CHIESA BRITANNICA INDIPENDENTE

    Londra, l'ostia arriva via posta

    Il servizio per malati o anziani. Le spese di spedizione a carico dei fedeli-destinatari


    LONDRA - Il "corpo di Cristo" arriva via posta. Ai tradizionalisti apparirà un’eresia, mentre i più cinici la considereranno solo una pessima trovata pubblicitaria. Ciò che è certo è che i fedeli dell'Open Episcopal Church, una chiesa indipendente britannica, che si dichiara cattolica pur non riconoscendo l'autorità del Papa, ha ideato un nuovo metodo per offrire l'eucarestia ai propri fedeli: la spedizione per corrispondenza. Il servizio, lanciato con lo slogan "host in the post" e ideato soprattutto per i malati e per le persone molto anziane, permetterà ai seguaci di questa confessione religiosa di ricevere la comunione ogni domenica a casa senza dover andare a messa. Tuttavia il vero scopo dell'iniziativa è avvicinare tutte quelle persone che non frequentano i luoghi religiosi, ma nell'animo si sentono cristiani.

    SPESE POSTALI - L'Open Episcopal Church, che sul suo sito ufficiale dichiara di accogliere nel suo seno anche i «divorziati, gli omosessuali, i drogati e i ladri, persone alle quali probabilmente la Chiesa di Roma rifiuterebbe la comunione», sostiene che le ostie consacrate saranno spedite gratuitamente. I fedeli che vorranno beneficiare del servizio dovranno pagare solo le spese postali: due sterline per ricevere una singola ostia ogni domenica, mentre se si vorrà avere il pacco con 500 ostie consacrate bisognerà sborsare 10 sterline. Il reverendo Jonathan Blake, che lo scorso febbraio ha celebrato il matrimonio di Jade Goody, l'ex concorrente del Big Brother inglese morta poche settimane dopo per un tumore al collo dell’utero, crede molto nel progetto. Egli afferma che quest'iniziativa può realmente aiutare tutti coloro che hanno fede in Dio: «Ci sono tante persone che non frequentano più la Chiesa, ma si considerano cristiani impegnati» dichiara senza mezzi termini il reverendo.

    SCOPI E IRONIA – Secondo i membri della confessione religiosa "host in the post" dimostrerà ancora una volta quanto un'azione modernizzatrice possa far bene alla religione cattolica. Inoltre il reverendo Blake ci tiene a sottolineare che nessuna categoria di persone sarà esclusa dall'iniziativa. Se lo volessero - dichiarano i capi dell'organizzazione - anche i satanisti potrebbero ricevere via posta «il corpo di Cristo»: «Gesù ci ha insegnato a non fare distinzioni» conferma il reverendo Blake. «Egli si offriva a chiunque. Non fa differenza chi ci chiede le ostie consacrate. Il Corpo di Cristo è il redentore». Secondo l'organizzazione religiosa le ostie che saranno spedite ai fedeli non supereranno lo spessore di un millimetro. Ciò garantirà la loro integrità al momento della consegna. Per adesso non è arrivato nessun commento dalla Chiesa Anglicana, che come sempre si attiene al principio di non interferire negli affari delle altre confessioni religiose. Su Internet invece è già nato un sito che fa la parodia dell'iniziativa: «Preti, vicari e padri» si legge su Host Homepage. «Iscrivetevi a questo sito e da oggi in poi tutte le domeniche potrete restare nel letto come il resto della popolazione».

    Francesco Tortora

    Fonte: Corriere della sera, 9.6.2009

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una "chiesa" inglese lancia una moda: l'ostia via posta!

    Per fortuna queste ostie non sono il Corpo di Cristo .... .

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Europa Nazione
    Messaggi
    5,751
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una "chiesa" inglese lancia una moda: l'ostia via posta!

    :sofico:
    PER L'EUROPA NAZIONALE, CATTOLICA, REPUBBLICANA, POPOLARE
    Unica speranza per noi cittadini e lavoratori poveri è un vero governo di destra, che ripristini il potere di governo, riorganizzi l'economia, diffonda moralità, legge ed ordine. \o

  4. #4
    Piccolo insipiente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Vivo a Perugia (Augusta Perusia Colonia Vibia) con la mia famiglia
    Messaggi
    9,978
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una "chiesa" inglese lancia una moda: l'ostia via posta!

    Augustinus...ma se per disgrazia i Vescovi e i sacerdoti di tale Chiesa avessero una valida consacrazione (per quanto illecita) e l'intenzione di consacrare, è il disastro, no? Cosa si può fare?
    Sto combattendo la Buona Battaglia, sto proseguendo la Corsa, sto tentando di conservare la Fede

    Sono un clandestino nel Regno dei Cieli

  5. #5
    Piccolo insipiente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Vivo a Perugia (Augusta Perusia Colonia Vibia) con la mia famiglia
    Messaggi
    9,978
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una "chiesa" inglese lancia una moda: l'ostia via posta!

    Ma Gesù è andato al Calvario via corriere o via email??? O si è affidato alle Poste di Sua Mestà?
    Sto combattendo la Buona Battaglia, sto proseguendo la Corsa, sto tentando di conservare la Fede

    Sono un clandestino nel Regno dei Cieli

  6. #6
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una "chiesa" inglese lancia una moda: l'ostia via posta!

    Citazione Originariamente Scritto da robdealb91 Visualizza Messaggio
    Augustinus...ma se per disgrazia i Vescovi e i sacerdoti di tale Chiesa avessero una valida consacrazione (per quanto illecita) e l'intenzione di consacrare, è il disastro, no? Cosa si può fare?
    E' impossibile che l'abbiano: sono anglicani!!!! hefico:
    E' una verità di fede o per lo meno prossima alla fede. hefico:

  7. #7
    Piccolo insipiente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Vivo a Perugia (Augusta Perusia Colonia Vibia) con la mia famiglia
    Messaggi
    9,978
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una "chiesa" inglese lancia una moda: l'ostia via posta!

    Citazione Originariamente Scritto da Augustinus Visualizza Messaggio
    E' impossibile che l'abbiano: sono anglicani!!!! hefico:
    E' una verità di fede o per lo meno prossima alla fede. hefico:
    Ho capito che sono anglicani o veterocattolici...tuttavia, in alcuni casi, si tratta di ordinazioni eseguite da ortodossi o da veterocattolici con piena e valida successione apostolica...e se in questo caso ci fosse quelle, più la piena intenzione di consacrare, che si fa?
    Sto combattendo la Buona Battaglia, sto proseguendo la Corsa, sto tentando di conservare la Fede

    Sono un clandestino nel Regno dei Cieli

  8. #8
    Piccolo insipiente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Vivo a Perugia (Augusta Perusia Colonia Vibia) con la mia famiglia
    Messaggi
    9,978
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una "chiesa" inglese lancia una moda: l'ostia via posta!

    Parli della "Apostolicae curae" di Leone XIII, vero? Vale solo per gli anglicani o anche per i veterocattolici?
    Sto combattendo la Buona Battaglia, sto proseguendo la Corsa, sto tentando di conservare la Fede

    Sono un clandestino nel Regno dei Cieli

  9. #9
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una "chiesa" inglese lancia una moda: l'ostia via posta!

    Citazione Originariamente Scritto da robdealb91 Visualizza Messaggio
    Parli della "Apostolicae curae" di Leone XIII, vero? Vale solo per gli anglicani o anche per i veterocattolici?
    Esatto. Tale documento ha valore dogmatico indiscutibile.
    Essa dovrebbe valere solo per gli anglicani. hefico:

 

 

Discussioni Simili

  1. Londra, l'ostia arriva via posta
    Di zwirner nel forum Cattolici
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 14-06-09, 14:54
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-05-09, 20:42
  3. Nella """grande""" democrazia inglese il popolo.....non vota....
    Di Barbera nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 08-05-05, 13:31
  4. Nella """grande""" democrazia inglese..il popolo....non vota
    Di Barbera nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 07-05-05, 20:25
  5. Nella """grande""" democrazia inglese...il popolo.....non vota...
    Di Barbera nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-05-05, 17:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226