User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Colonia contro Siria

  1. #1
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Colonia contro Siria

    Siria, Italia per sanzioni Ue - Top News - ANSA.it

    In questi ultimi mesi il governicchio ha preso una svolta
    atlantista di non poco conto.
    :giagia:

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Località
    Mein Reich ist in der Luft
    Messaggi
    11,094
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Colonia contro Siria

    Ecco un'altra colonia:


    Siria/ Sarkozy: Francia favorevole a "sanzioni più severe"



    Il presidente francese Nicolas Sarkozy vuole che siano inflitte "le sanzioni più severe" alla Siria per punire la repressione "inaccettabile" dei contestatori del regime di Bashar al Assad, in un'intervista che uscirà domani sul settimanale L'Express. "Per la Siria, agiremo per l'adozione delle sanzioni più severe", ha assicurato Sarkozy, che ha aggiunto: "Saranno efficaci". Il comportamento del regime "è inaccettabile. Non c'è futuro nella violenza contro il popolo, negli spari con proiettili reali contro i manifestanti. Ciò che avviene in Siria è profondamente scioccante", ha proseguito in questa intervista, rilasciata alla vigilia del quarto anniversario della sua elezione alla presidenza francese, il 6 maggio 2007. Come aveva dichiarato la settimana scorsa a Roma, il capo dello stato ha escluso l'ipotesi di un intervento militare in Siria. "Occorre essere lucidi, l'intervento militare resterà l'eccezione, non può essere la regola", ha sostenuto, "Non è necessario, davanti a delle realtà politiche diverse, agire ogni volta allo stesso modo". Sarkozy ha ripetuto inoltre al settimanale di non essere pentito di aver teso la mano a Bashar al Assad nel 2008. "La mano tesa della Francia ha permesso la sospensione degli attentati in Libano, l'elezione democratica del presidente, Michel Suleiman, lo svolgimento di elezioni politiche libere, la formazione del governo di Saad Hariri e l'apertura di un'ambasciata siriana a Beirut e di un'ambasciata libanese a Damasco", ha sottolineato, "Ma nel momento in cui reprime il suo popolo nel sangue, la mano tesa si chiude. E' ciò a rappresentare la forza e la coerenza della nostra politica", ha concluso Sarkozy.


    Siria/ Sarkozy: Francia favorevole a "sanzioni più severe" - Esteri - Virgilio Notizie
    ████████

    ████████

    Gli umori corrodono il marmo

  3. #3
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Colonia contro Siria

    Citazione Originariamente Scritto da Majorana Visualizza Messaggio
    Ecco un'altra colonia:


    Siria/ Sarkozy: Francia favorevole a "sanzioni più severe"



    Il presidente francese Nicolas Sarkozy vuole che siano inflitte "le sanzioni più severe" alla Siria per punire la repressione "inaccettabile" dei contestatori del regime di Bashar al Assad, in un'intervista che uscirà domani sul settimanale L'Express. "Per la Siria, agiremo per l'adozione delle sanzioni più severe", ha assicurato Sarkozy, che ha aggiunto: "Saranno efficaci". Il comportamento del regime "è inaccettabile. Non c'è futuro nella violenza contro il popolo, negli spari con proiettili reali contro i manifestanti. Ciò che avviene in Siria è profondamente scioccante", ha proseguito in questa intervista, rilasciata alla vigilia del quarto anniversario della sua elezione alla presidenza francese, il 6 maggio 2007. Come aveva dichiarato la settimana scorsa a Roma, il capo dello stato ha escluso l'ipotesi di un intervento militare in Siria. "Occorre essere lucidi, l'intervento militare resterà l'eccezione, non può essere la regola", ha sostenuto, "Non è necessario, davanti a delle realtà politiche diverse, agire ogni volta allo stesso modo". Sarkozy ha ripetuto inoltre al settimanale di non essere pentito di aver teso la mano a Bashar al Assad nel 2008. "La mano tesa della Francia ha permesso la sospensione degli attentati in Libano, l'elezione democratica del presidente, Michel Suleiman, lo svolgimento di elezioni politiche libere, la formazione del governo di Saad Hariri e l'apertura di un'ambasciata siriana a Beirut e di un'ambasciata libanese a Damasco", ha sottolineato, "Ma nel momento in cui reprime il suo popolo nel sangue, la mano tesa si chiude. E' ciò a rappresentare la forza e la coerenza della nostra politica", ha concluso Sarkozy.


    Siria/ Sarkozy: Francia favorevole a "sanzioni più severe" - Esteri - Virgilio Notizie
    Strano..giusto 2 giorni fa i fan di Borghezio mi parlavano di una Francia ove il pericolo maggiore era costituito dalla "feccia maghreba" che a loro dire rovinerebbe i porti..
    Il fatto che si detti la politica estera e venga impedito di commemorare un importante
    uomo di cultura come Celine logicamente non conta.
    Eurabiaaaaaaaaaaaa!
    Ultima modifica di Nazionalistaeuropeo; 04-05-11 alle 15:45

  4. #4
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Colonia contro Siria

    http://www.infopal.it/leggi.php?id=18273

    Governo francese identitario!

  5. #5
    Cancellato
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    33,716
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Colonia contro Siria

    Citazione Originariamente Scritto da Nazionalistaeuropeo Visualizza Messaggio
    http://www.infopal.it/leggi.php?id=18273

    Governo francese identitario!
    Beh onestamente ora che i palestinesi sono tornati uniti se si riconoscessero a vicenda non sarebbe male, seppur idealmente non sarebbe il massimo.

  6. #6
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Colonia contro Siria

    Citazione Originariamente Scritto da Eraclio Visualizza Messaggio
    Beh onestamente ora che i palestinesi sono tornati uniti se si riconoscessero a vicenda non sarebbe male, seppur idealmente non sarebbe il massimo.
    Il problema è che i sionisti vogliono il riconoscimento
    dell'entità sionista,con relativa rinuncia del diritto al ritorno dei profughi.
    Ora..passi questo.
    Secondo te una volta che Hamas riconosce l'entità sionista,la controparte riconoscerà la Palestina?
    Impossibile,l'obbiettivo dei sionisti è la grande Israele
    tra i due fiumi,Rabin fu ammazzato perchè concesse
    un po di terra,figurati cosa succederebbe al politico
    israeliano che concedesse uno stato.

  7. #7
    Cancellato
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    33,716
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Colonia contro Siria

    Citazione Originariamente Scritto da Nazionalistaeuropeo Visualizza Messaggio
    Il problema è che i sionisti vogliono il riconoscimento
    dell'entità sionista,con relativa rinuncia del diritto al ritorno dei profughi.
    Ora..passi questo.
    Secondo te una volta che Hamas riconosce l'entità sionista,la controparte riconoscerà la Palestina?
    Impossibile,l'obbiettivo dei sionisti è la grande Israele
    tra i due fiumi,Rabin fu ammazzato perchè concesse
    un po di terra,figurati cosa succederebbe al politico
    israeliano che concedesse uno stato.
    Non si tratta più di Hamas ora si tratterebbe di un governo democratico palestinese eletto dal popolo visto il ricongiungimento con fatah e la Cisgiordania.
    Ultima modifica di José Frasquelo; 06-05-11 alle 18:43

  8. #8
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Colonia contro Siria

    Citazione Originariamente Scritto da Eraclio Visualizza Messaggio
    Non si tratta più di Hamas ora si tratterebbe di un governo democratico palestinese eletto dal popolo visto il ricongiungimento con fatah e la Cisgiordania.
    Non cambia niente.
    Ci sia Hamas,la OLP,il PFLP i sionisti al massimo "concedono" 4 terreni aridi divisi da autostrade per
    soli coloni.
    Basti pensare proprio all'insediamento dei coloni che continua indisturbato da anni con la scusa dell'aumento demografico(nonostante un noto genio cianciasse di
    sionisti destinati a soccombere alla demografia araba).

  9. #9
    Cancellato
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    33,716
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Colonia contro Siria

    Citazione Originariamente Scritto da Nazionalistaeuropeo Visualizza Messaggio
    Non cambia niente.
    Ci sia Hamas,la OLP,il PFLP i sionisti al massimo "concedono" 4 terreni aridi divisi da autostrade per
    soli coloni.
    Basti pensare proprio all'insediamento dei coloni che continua indisturbato da anni con la scusa dell'aumento demografico(nonostante un noto genio cianciasse di
    sionisti destinati a soccombere alla demografia araba).
    Lo so ma una votla che i palestinesi concedono a israele lo stato ebraico con gli attuali confini pratici e loro rifiutano le cose cambiano come politica internazionale.

 

 

Discussioni Simili

  1. Russia contro sanzioni UE contro la Siria
    Di l'inquirente nel forum Politica Estera
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 04-09-11, 02:27
  2. Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 23-09-08, 11:44
  3. Colonia: pietre e vernice contro razzisti di mezza europa
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-09-08, 02:00
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-07-06, 15:42
  5. colonia economica o colonia spirituale??
    Di ardimentoso nel forum Destra Radicale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 13-07-04, 09:28

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226