User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34
  1. #1
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Analisi Politico-Elettorale a cura di SteDiessino

    ANALISI POLITICO-ELETTORALE A CURA DI STEDIESSINO

    Voglio proporvi questo pseudo-sondaggio elettorale elaborato sulla base delle scorse consultazioni e della situazione attuale dei Partiti, senza alcuno scopo statistico ma prettamente rivolto all’analisi politica delle possibili condizioni dei Partiti pirriani e dei possibili risultati.
    Partiamo dai pronostici che mi aspetto, sotto seguiranno le riflessioni.



    AFFLUENZA IN CALO : Il primo elemento che mi aspetto è sicuramente un calo dell’affluenza rispetto alle precedenti consultazioni dove si era toccata (ho preso in considerazione i dati di affluenza e delle formazioni politiche relative al Senato) quota 315 votanti, in base alle scorse elezioni (non tenendo conto delle nuove regole e analizzando abbastanza superficialmente la declonizzazione) non credo ci saranno più di 250-260 elettori e la ritengo una stima ottimista.

    Calo dell’Affluenza determinato da più fattori : disimpegno di alcuni importanti giocatori di Transatlantico e conseguente campagna elettorale (pubblica e tramite messaggi privati) meno partecipata, nuove regole che restringeranno di fatto le liste elettorali e la depurazione di quei cloni operata all’epoca dall’Amministrazione.

    La minore affluenza registra ovviamente un aumento delle percentuali specialmente delle formazioni maggiori.

    UNITI PER POL : Il listone di centro-sinistra avanza rispetto alle scorse consultazioni in seguito a due principali flussi di voto, uno negativo legato alla rinascita di Lista Repubblicana e uno positivo legato alla confluenza nella lista dei candidati di Comunismo e Libertà (ex-PCV), Radical (ex-ala LILLA del Partito Liberale) e del piccolo Movimento Indipendenti di Politicainrete che in precedenza non partecipavano alle liste di Up, il risultato considerevole di UP è basato su una aspettativa positiva nei confronti dell’apporto di voti delle associazioni radicali e marxiste, è evidente che venendo meno questa aspettativa, qualora UP si limitasse ad essere un PDS allargato che non riesce ad appagare la scissione repubblicana le percentuali e i votanti per il listone di centro-sinistra subirebbero un brusco calo.

    LISTA REPUBBLICANA : La rinata formazione centrista e liberaldemocratica ottiene una buona percentuale drenando principalmente voti da Uniti per POL e in piccolissima parte dall’ex-Fronte della Libertà e dal Partito Liberale, nonostante la presenza del “big” Laico ho sottostimato Lista Repubblicana in base al fatto che le preferenze di Laico alla Camera regolarmente al Senato erano per candidati PDS rimasti dirigenti di quel partito e quindi a meno che vi saranno tantissimi voti disgiunti (cosa a cui credo poco), la capacità elettorale di Laico e in generale di Lista Repubblicana l’ho ritenuta più bassa del solito.
    Come nel caso di UP anche qui è evidente che nel caso Laico e i candidati repubblicani riusciranno ad essere più convincenti dei loro principali competitors (Uniti per Pol) in via pubblica e tramite pvt le percentuali e i voti ballerebbero verso l'alto nel caso dell’Edera.

    PARTITO CRISTIANO DELLE FAMIGLIE : Sul buon risultato del Partito Cristiano delle Famiglie (un balzo di quasi 7 punti percentuali rispetto alle scorse consultazioni, ma meno evidente in base ai voti assoluti) pesano due principali fattori : in maniera maggiore la scomparsa del Fronte della Libertà e specialmente del partito dei Conservatori, effetti minori invece in seguito alla mancata candidatura nelle liste del PDL di Giò91 che porteranno, almeno secondo me, ad una inevitabile riduzione dei consensi di destra sociale e radicale al PDL in favore del partito di C@scista.

    Nelle scorse elezioni avevo sovrastimato il PCF ma perchè non credevo nel più che discreto risultato che poi ebbe il Fronte della Libertà che candidava Ugo de Payens, quindi non credo che questo exploit del PCF sia impossibile, anche considerando che della vecchia guardia del centro-destra di Transatlantico C@scista è uno degli ultimi giocatori attivi e capace di essere pontiere tra i forum di Destra, il forum dei Conservatori e il forum Cattolico.

    PIR DELLA LIBERTA’ : Avanza nelle percentuali il PDL ma a livello di voti reali resta fondamentalmente stabile, perde qualcosa, come già detto nei confronti del PCF per via del disimpegno di Giò, pareggia approfittando come per il PCF della scomparsa del Fronte della Libertà, ovviamente recuperando dai Conservatori e non dai finiani.

    BRITNEY NATIONAL PARTY : Il BNP in seguito alla crisi di Transatlantico rimane un partito con le idee chiare e con un sex-appeal comunque forte, specialmente se Benjamin Linus scende in campo per loro, nessuna formazione può pretendere di prendere voti al BNP a mio parere, al contrario il BNP potrebbe rappresentare un voto di “protesta” insidioso per le altre formazioni.

    PARTITO LIBERALE : Probabilmente ho eccessivamente sottostimato il risultato del PL attuale, bisogna però contare che Supermario, unico leader spendibile ha annunciato il suo disimpegno, che l’ala radicale ex-LILLA ha lasciato la formazione da un pezzo portandosi evidentemente appresso il suo elettorato, ma soprattutto che non si sa ancora se il PL presenterà o no una sua lista (dato che gli unici attivi e neanche tanto sembrano gli ex-ronniani come Duca e alcuni ex-finiani come Lucas e Tipo Destro), in più potrebbero soffrire la concorrenza della rinata Lista Repubblicana, formazione liberaldemocratica.

    Molto probabilmente un dato sotto il 4% è troppo basso ma i piellini sono sicuramente i più svantaggiati, ovviamente il discorso cambierebbe in caso di un ripensamento di SuperMario e di una sua candidatura alla Presidenza.

    LE PRINCIPALI INCOGNITE : Riassumendo le incognite principali ruotano attorno ad alcune aspettative principalmente per il centro-sinistra, se appare abbastanza “scontato” il flusso di voti dai Conservatori verso l’alleanza PCF-PDL meno scontata è invece la confluenza dei voti Radicali dentro UP (che risulta determinante per un ipotetico listone ampiamente sopra il 30% come quello da me prospettato ), al contrario non ci dovrebbero essere troppi problemi per la confluenza dei voti comunisti.

    PRESIDENZIALI, NUOVO TESTA A TESTA : Questo ovviamente sulla base di aspettative per gli assetti Parlamentari, per quanto riguarda le Presidenziali io credo che anche con le nuove regole e con la depurazione dei cloni il testa a testa tra Manfr ed Occidentale sia quantomeno prevedibile, con il rischio, forte per il centro-destra, che il BNP diventi indispensabile per Occidentale, ovviamente a patto che si realizzi a favore di Manfr una piena convergenza tra UP e Lista Repubblicana, cosa non del tutto scontata, almeno per ora.
    Ultima modifica di SteCompagno; 04-05-11 alle 21:39
    VOTA NO AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE
    UN NO COSTITUENTE PER LA DEMOCRAZIA CONTRO L'AUSTERITA'
    http://www.sinistraitaliana.si/ - http://www.noidiciamono.it/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Deputato di POL
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    SP
    Messaggi
    3,408
    Mentioned
    104 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Analisi Politico-Elettorale a cura di SteDiessino

    Analisi nel complesso molto buona, anche se ritengo che gli elettori saranno circa 200
    Non chiedete cosa possa fare il paese per voi: chiedete cosa potete fare voi per il paese

  3. #3
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Analisi Politico-Elettorale a cura di SteDiessino

    Si infatti 250-260 la ritengo una previsione molto ottimista, tutto dipende dall'applicazione delle nuove regole per il diritto al voto, è per questo che continuo a ritenere che stiamo facendo pressione sull'Amministrazione per la data delle Elezioni e non per la nuova lista elettorale facendo un grave errore.

    Liste Elettorali e Data devono esserci comunicate a breve distanza tra le due, altrimenti della Data non ci possiamo fare nulla (noi partiti intendo) se non sappiamo su CHI fare campagna elettorale con precisione.
    VOTA NO AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE
    UN NO COSTITUENTE PER LA DEMOCRAZIA CONTRO L'AUSTERITA'
    http://www.sinistraitaliana.si/ - http://www.noidiciamono.it/

  4. #4
    Deputato di POL
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    SP
    Messaggi
    3,408
    Mentioned
    104 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Analisi Politico-Elettorale a cura di SteDiessino

    Citazione Originariamente Scritto da SteDiessino Visualizza Messaggio
    Si infatti 250-260 la ritengo una previsione molto ottimista, tutto dipende dall'applicazione delle nuove regole per il diritto al voto, è per questo che continuo a ritenere che stiamo facendo pressione sull'Amministrazione per la data delle Elezioni e non per la nuova lista elettorale facendo un grave errore.

    Liste Elettorali e Data devono esserci comunicate a breve distanza tra le due, altrimenti della Data non ci possiamo fare nulla (noi partiti intendo) se non sappiamo su CHI fare campagna elettorale con precisione.
    Giusta osservazione
    Non chiedete cosa possa fare il paese per voi: chiedete cosa potete fare voi per il paese

  5. #5
    Giolittiano
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    8,410
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Rif: Analisi Politico-Elettorale a cura di SteDiessino

    Per lr quel risultato sarebbe incredibile
    VOTA ALLE ELEZIONI DI POL QUI
    VOTA LISTA REPUBBLICANA


  6. #6
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,924
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    61 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Rif: Analisi Politico-Elettorale a cura di SteDiessino

    Citazione Originariamente Scritto da Laico Visualizza Messaggio
    Per lr quel risultato sarebbe incredibile
    Si direi proprio di si :giagia:

  7. #7
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    34,087
    Mentioned
    234 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Rif: Analisi Politico-Elettorale a cura di SteDiessino

    Citazione Originariamente Scritto da Laico Visualizza Messaggio
    Per lr quel risultato sarebbe incredibile
    Citazione Originariamente Scritto da Frankie D. Visualizza Messaggio
    Si direi proprio di si :giagia:

    Uhm no, sarebbe incredibile se prendesse di meno.

    A mio avviso LR ha una forbice che va dal 14% al 18%


    Il PD è troppo sovrastimato in quanto canidati come Daniele e Laico si porteranno via un sacco di voti e l' apporto radicale non è numericamente sovrapponibile ai risultati che ha ottenuto in passato Lilla, vuoi perche l' area liberalsocialista di Lilla in ogni caso non superava i due terzi del partito.. vuoi perche la stessa area liberalsocialista si dividerà fra PD e LR.. e vuoi perche più di metà della vecchia area liberalsocialsta di Lilla era composta da cloni... che quindi con molta probabilità.. non voteranno.

    Quindi diciamo che secondo me il PD viaggia fra un 30% e un 34%.

    Il PDL invece si divierà parte dell' ex elettorato del Partito Liberale con LR, mentre conserverà il vecchio.. quindi PDL in salita.

    Mentre il PCF resterà stabile.

    Ora ultima considerazione riguardo al PL, prima di lasciare attribuivo al mio partito un risultato fra il 5% e l' 8%.
    Se non si presenteranno va detto che la torta elettorale sarà divisa fra soli 4 liste e non più 5 come prima... perciò automaticamente ogni lista in ogni caso riceverà un bonus in positivo da questa più vantaggiosa spartizione.

    Riguardo al governo e al presidente, pare quasi scontato un governo PD-LR anche se non è sicura al 100% la maggioranza in entrambi i rami del parlamento.
    Mentre per le presidenziali sarà un testa a testa che si giocherà fino all' ultimo voto fra il candidato del centro sinistra ( PD - LR ) e quello del centro destra ( PCF - PDL ).
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

  8. #8
    Seguace di Eraclito
    Data Registrazione
    29 Sep 2006
    Località
    Portici (NA)
    Messaggi
    6,395
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Rif: Analisi Politico-Elettorale a cura di SteDiessino

    Concordo con Supermario quasi in toto, tranne che sulle percentuali della LR. Il 13% è pur sempre il massimo storico della Lista e sebbene il contesto attuale sia favorevole all'edera (che con il PDS è l'unico partito attivo) una riconferma di quel risultato sarebbe di per sè un qualcosa di memorabile :giagia:

    Precisazione: anche senza PL, le liste in Parlamento potrebbero essere 5 - c'è il BNP che dovrebbe aggirarsi su percentuali vicine allo sbarramento.
    Ciò che credo si possa affermare sin da ora è che il Parlamento, permanendo le logiche bipolari, potrebbe facilmente essere ingovernabile.
    Ultima modifica di Cabraizinho; 05-05-11 alle 00:48
    "Ma questo lungo termine è una guida fallace per gli affari correnti: nel lungo termine siamo tutti morti" (J.M. Keynes)
    "Qualcuno vivo che se lo prende nel culo però c'è sempre!" (Cabra)

  9. #9
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Analisi Politico-Elettorale a cura di SteDiessino

    Citazione Originariamente Scritto da Supermario Visualizza Messaggio
    Mentre il PCF resterà stabile.
    Dimentichi la scomparsa dei Conservatori, l'altra volta il PCF è risultato sotto il 15% perchè c'era la lista di disturbo del Fronte della Libertà con i candidati Conservatori.

    Per il resto UP non è il PD ma una lista elettorale espressione di una coalizione a 4 tra PDS, Movimento indipendenti e due associazioni ovvero Radical e Comunismo e Libertà.
    VOTA NO AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE
    UN NO COSTITUENTE PER LA DEMOCRAZIA CONTRO L'AUSTERITA'
    http://www.sinistraitaliana.si/ - http://www.noidiciamono.it/

  10. #10
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    34,087
    Mentioned
    234 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Rif: Analisi Politico-Elettorale a cura di SteDiessino

    Citazione Originariamente Scritto da Cabraizinho Visualizza Messaggio
    Concordo con Supermario quasi in toto, tranne che sulle percentuali della LR. Il 13% è pur sempre il massimo storico della Lista e sebbene il contesto attuale sia favorevole all'edera (che con il PDS è l'unico partito attivo) una riconferma di quel risultato sarebbe di per sè un qualcosa di memorabile :giagia:

    Precisazione: anche senza PL, le liste in Parlamento potrebbero essere 5 - c'è il BNP che dovrebbe aggirarsi su percentuali vicine allo sbarramento.
    Ciò che credo si possa affermare sin da ora è che il Parlamento, permanendo le logiche bipolari, potrebbe facilmente essere ingovernabile.
    Hai ragione, mi correggo passano da 6 a 5 allora.

    Il risultato che ho dato a LR l'ho ricavato in parte dalla assenza del partito liberale, quindi all' assorbimento di una parte del suo elettorato.. e in parte appunto da una torta elettorale da suddividere fra meno partiti rispetto alle ultime elezioni e quindi da un aumento fisiologico.. che fra l'altro vede LR come principale beneficiaria.

    LR porterà via molti voti al PD, non solo quelli legati a Laico e Daniele ( che sono tanti ) ma anche quelli liberalsocialisti che facevano capo ad Edera Rossa o all' ala sinistra dei repubblicani.
    LR pescherà anche da qualche ex-radiacale e dal forum laici / anticlericali.

    Considerando che LR arrivò al 13-14 % quando era presente il PL di Ronnie ( mentre io ero il segretario di LR ) ora senza un Partito Liberale fra le scatole ha via libera di pescare voti anche a destra e non solo a sinistra.

    Per far questo però almeno fino al primo turno dovrà far credere all'elettorato liberale moderato classico e libertario di non essere legata alla sinistra.. per poi al secondo turno battere cassa e ottenere il massimo.

    La mossa della dirigenza di imporre ( nessuno era d' accordo sul metodo ) l' impossibilità di votare punto per punto sul programma... ha prodotto un testo moderato ed epurato dalle proposte più liberalsocialiste targate Edera e Monsieur.. che va appunto in questa direzione.
    Ultima modifica di Supermario; 05-05-11 alle 01:24
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Comunicato politico Francpolitik-SteDiessino
    Di SteCompagno nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 113
    Ultimo Messaggio: 16-01-11, 10:24
  2. 3d Elettorale STEDIESSINO (UPP-PDS)
    Di SteCompagno nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-11-10, 13:04
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-10-10, 19:07
  4. Analisi scientifica della dissezione di cadavere politico
    Di C@scista nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-07-08, 10:15
  5. Mia analisi storico-politico-sociale
    Di Cilento Nazione nel forum Storia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-09-03, 22:21

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226