User Tag List

Pagina 161 di 212 PrimaPrima ... 61111151160161162171211 ... UltimaUltima
Risultati da 1,601 a 1,610 di 2116
  1. #1601
    .
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    58,720
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,145
    Mentioned
    664 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Che libri avete letto di recente? Che libri state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da Tommaso Visualizza Messaggio
    Grazie Ivan.
    Esattamente come lo pensavo, infatti nel Chamberlain ma dunque anche già prima, con gli albori della interpretazione razzista - cioè nordicista - della storia (in reazione anti-classista e anti-illuminista) in Francia, c'è questo amaro partito della decadenza che vede nel proprio paese il luogo dove si innesca un processo di distruzione.

    Lo so che ho rotto con questo argomento, ma per chi vuole capire tutto è indizio, e la biblioteca di Hitler ci racconta come chi vuol fare il razzista alla fine fa sempre l'inglese, il protestante, il mercatino (tutti i grossi proprietari alleati con Hitler si sono salvati dalla "liberazione" dell'Europa).

    Mi pare che Cardini parla bene di queste cose.
    va detto che il gobinismo aristocratico e la linea difensiva Stoddard-Spengler di fronte alla "rising tide of color" e alla "revolt against civilization" (lo Spengler di Jahre der Entscheidung si intende) appartengono a un'epoca dove il movimento plebeo minacciava sfracelli - tutte cose che risultano obsolete alla nuova classe globale postborghese nel suo assalto devastante che ha lasciato perplessi e storditi quelli che per un secolo e mezzo avevano minacciato chissà quali rovesciamenti sociali mirabolanti (tu non fai testo ché sei giovane)
    Ultima modifica di Troll; 09-06-13 alle 20:25

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #1602
    .
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    58,720
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,145
    Mentioned
    664 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Che libri avete letto di recente? Che libri state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    va detto che il gobinismo aristocratico e la linea difensiva Stoddard-Spengler di fronte alla "rising tide of color" e alla "revolt against civilization" (lo Spengler di Jahre der Entscheidung si intende) appartengono a un'epoca dove il movimento plebeo minacciava sfracelli
    (ovviamente la Tradizione interpretata dall'Evola colmo di sdegno quando le rampolle aristocratiche tedesche sono state costrette a partecipare al servizio obbligatorio di lavoro nazionalsocialista è ideologia, mentre la Tradizione interpretata ad usum pauperorum non è ideologia)

  3. #1603
    .
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,937
     Likes dati
    9,964
     Like avuti
    16,864
    Mentioned
    157 Post(s)
    Tagged
    44 Thread(s)

    Predefinito Re: Che libri avete letto di recente? Che libri state leggendo?

    Mi pare che il gobinismo applicato al nazionalsocialismo sia un grosso abbaglio ideologico, dovuto agli occhiali marxisti, in questo caso assai sfuocati.
    Nel nazionalsocialismo c'è una componente plebea che si fa beffe delle distinzioni di classe, nel nome della comunità di sangue: l'operaio meccanico tedesco è pur sempre un superuomo rispetto all'elite intellettuale e di censo polacca (ed affini), destinate alla soppressione.

  4. #1604
    .
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    58,720
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,145
    Mentioned
    664 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Che libri avete letto di recente? Che libri state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan Visualizza Messaggio
    Mi pare che il gobinismo applicato al nazionalsocialismo sia un grosso abbaglio ideologico, dovuto agli occhiali marxisti, in questo caso assai sfuocati.
    Nel nazionalsocialismo c'è una componente plebea che si fa beffe delle distinzioni di classe, nel nome della comunità di sangue: l'operaio meccanico tedesco è pur sempre un superuomo rispetto all'elite intellettuale e di censo polacca (ed affini), destinate alla soppressione.
    indubbiamente, in comune c'è lo sguardo ansioso sulla marea ribollente degli elementi inferiori che premono e che si tratta di contrastare (benché Gobineau non abbia mai teorizzato un'azione di contrasto o una controffensiva alla Nietzsche mirata a mandare all'aria il tentativo del gregge di autonomizzarsi dai propri padroni, cioè per lui si trattava di un tramonto malinconicamente inevitabile)
    Ultima modifica di Troll; 09-06-13 alle 20:48

  5. #1605
    .
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    58,720
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,145
    Mentioned
    664 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Che libri avete letto di recente? Che libri state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan Visualizza Messaggio
    Mi pare che il gobinismo applicato al nazionalsocialismo sia un grosso abbaglio ideologico, dovuto agli occhiali marxisti, in questo caso assai sfuocati.
    tra l'altro lo stesso Marx (inventore dell'interpretazione economica della storia come Gobineau a modo suo lo è stato di quella biologica) è stato abbondantemente "tradito" quando i suoi epigoni hanno voluto tradurne le suggestioni in politica (motivo per cui contro le intenzioni dei grandi antesignani il marxismo realizzato ha avuto una componente autoritaria ed elitaria - la direzione dei funzionari di partito -, mentre il gobinismo realizzato ha avuto una componente popolare e di massa - il socialismo völkisch -, ammesso che di marxismo e di gobinismo si possa ancora parlare riguardo l'Unione Sovietica e il Terzo Reich)
    Ultima modifica di Troll; 09-06-13 alle 20:48

  6. #1606
    .
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    58,720
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,145
    Mentioned
    664 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Che libri avete letto di recente? Che libri state leggendo?

    il nazismo nonostante Gobineau e Nietzsche nella società delle masse non poteva che essere di massa ("movimento reazionario di massa" lo chiamavano i marxisti), mentre il comunismo nonostante Marx non ha potuto non tradursi nella dittatura di pochi (dato che non si è ancora riusciti bene a smentire Vilfredo Pareto e Gaetano Mosca in società che non siano proprio la tribù o il villaggetto, posto che non ci siano capi carismatici pure lì)
    Ultima modifica di Troll; 09-06-13 alle 20:52

  7. #1607
    .
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,937
     Likes dati
    9,964
     Like avuti
    16,864
    Mentioned
    157 Post(s)
    Tagged
    44 Thread(s)

    Predefinito Re: Che libri avete letto di recente? Che libri state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    indubbiamente, in comune c'è lo sguardo ansioso sulla marea ribollente degli elementi inferiori che premono e che si tratta di contrastare (benché Gobineau non abbia mai teorizzato un'azione di contrasto o una controffensiva alla Nietzsche mirata a mandare all'aria il tentativo del gregge di autonomizzarsi dai propri padroni, cioè per lui si trattava di un tramonto malinconicamente inevitabile)
    Credo, imho, che elementi inferiori e marea ribollente fossero considerati tutti gli estranei alla Deutschtum e quelli in essa non integrabili.
    Ricordo, dalla lettura delle Conversazioni a tavola, che per alcuni gruppi etnici europei prevedeva un'integrazione (oggi si direbbe...) nel Reich eurasiatico: oltre i soliti Scandinavi, anche Olandesi, Fiamminghi e persino Croati, da lui definiti "tedeschi di lingua slava".
    Il vero antagonismo di Hitler era quello verso i non-Europei, verso gli altri continenti e i loro abitanti: una carta geografica mentale in cui l'Europa era il centro tolemaico e il resto un unico grande "Hic sunt leones", come ha scritto Fest.
    C'è un episodio emblematico: era a colloquio col dittatore romeno gen. Antonescu, quando un attendente gli recapitò la notizia della caduta di Singapore in mano ai Giapponesi. Rivolgendosi all'ospite gli disse che avrebbe dovuto essere contento ma non lo poteva essere perché un avamposto della razza ariana (degli Inglesi) era caduto in mano a degli asiatici.
    Ultima modifica di Ivan; 09-06-13 alle 21:11

  8. #1608
    .
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    58,720
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,145
    Mentioned
    664 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Che libri avete letto di recente? Che libri state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan Visualizza Messaggio
    Credo, imho, che gli elementi inferiori fossero considerati tutti gli estranei alla Deutchtum e quelli in essa non integrabili.
    Ricordo, dalla lettura delle Conversazioni a tavola, che per alcuni gruppi etnici europei prevedeva un'integrazione (oggi si direbbe) nel Reich eurasiatico: oltre i soliti Scandinavi, anche Olandesi, Fiamminghi e persino Croati, da lui definiti "tedeschi di lingua slava".
    Il vero antagonismo di Hitler era quello verso i non-Europei, verso gli altri continenti e i loro abitanti: una carta geografica mentale in cui l'Europa era il centro tolemaico e il resto un unico grande "Hic sunt leones", come ha scritto Fest.
    C'è un episodio emblematico: era a colloquio col dittatore romeno gen. Antonescu, quando un attendente gli recapitò la notizia della caduta di Singapore in mano ai Giapponesi. Rivolgendosi all'ospite gli disse che avrebbe dovuto essere contento ma non lo poteva essere perché un avamposto della razza ariana (degli Inglesi) era caduto in mano a degli asiatici.
    sì mi riferivo all'atteggiamento di fondo non al contenuto specifico della preoccupazione, ad ogni modo posso pescare le cartine con le proiezioni demografiche della marea slava e i tedeschi che fanno troppi pochi figli

  9. #1609
    .
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,937
     Likes dati
    9,964
     Like avuti
    16,864
    Mentioned
    157 Post(s)
    Tagged
    44 Thread(s)

    Predefinito Re: Che libri avete letto di recente? Che libri state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    sì mi riferivo all'atteggiamento di fondo non al contenuto specifico della preoccupazione, ad ogni modo posso pescare le cartine con le proiezioni demografiche della marea slava e i tedeschi che fanno troppi pochi figli
    Certo, l'odio per gli immortali principi dell'89 e delle masse che se ne facevano vessillifere è un dato chiarissimo.
    La francofobia di cui si è parlato più sopra, nella discussione, dice molto sui pensieri di Hitler riguardo il destino del mondo.

  10. #1610
    .
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    58,720
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,145
    Mentioned
    664 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Che libri avete letto di recente? Che libri state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan Visualizza Messaggio
    Certo, l'odio per gli immortali principi dell'89 e delle masse che se ne facevano vessillifere è un dato chiarissimo.
    La francofobia di cui si è parlato più sopra, nella discussione, dice molto sui pensieri di Hitler riguardo il destino del mondo.
    il punto di Tommaso è che le dottrine razziali (a suo modo di vedere ai fini pratici non distinguibile dal nordicismo) sarebbero apparse in Francia come reazione aristocratica alla marea crescente della plebaglia del 1848 (e successivamente incorporate dal pangermanesimo in una nuova veste più aggressiva)

    Citazione Originariamente Scritto da Tommaso Visualizza Messaggio
    Io credo che, anche se non sempre in modo esplicito e forse neanche cosciente, nell'odio dominante - cioè quello verso il Sud - si esprime il "mito del Nord", prodotto dalla teoria razzista storica, nata in Francia e "praticata" poi in Germania, dopo una diffusione in tutto il mondo anglo-sassone.
    Ultima modifica di Troll; 09-06-13 alle 21:32

 

 
Pagina 161 di 212 PrimaPrima ... 61111151160161162171211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 373
    Ultimo Messaggio: 13-12-09, 23:48
  2. Che libri state leggendo od avete appena finito
    Di fabiosko (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 409
    Ultimo Messaggio: 05-07-07, 12:48
  3. I libri che state leggendo
    Di fabiosko (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 122
    Ultimo Messaggio: 21-05-07, 01:33
  4. Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 06-09-02, 02:07
  5. Che libri d'area state leggendo??
    Di Avanguardista nel forum Destra Radicale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 02-09-02, 00:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •