User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito yes we camp in spagna - arriva il movimento 15m

    “Yes we camp”, in Spagna arriva il movimento 15-M | Redazione Il Fatto Quotidiano | Il Fatto Quotidiano

    “Yes we camp”, in Spagna
    arriva il movimento 15-M
    Da Madrid a Barcellona va in scena la rivolta generazionale. Giovani precari, disoccupati, studenti, ma anche pensionati hanno organizzato mobilitazioni in decine di città in vista delle amministrative del 22 maggio: "Non diamo indicazione né di voto né di astensione. E questo fa paura, siamo una rivoluzione etica"
    Il cartello “Yes we camp” risalta ben evidenza nel centro della principale tenda dell’accampamento di Plaza Catalunya di Barcellona. Rispecchia perfettamente il movimento 15-M: pacifico, eterogeneo, spontaneo ma soprattutto determinato.

    “Non lasceremo questa piazza – dice Guillermo, studente universitario – abbiamo ancora troppe cose da dire. Non ci raccontano da sempre che in Spagna c’è la libertà d’ espressione?” Stesso tenore a Madrid, dove alla Puerta del Sol migliaia di persone si sono date appuntamento nel corso della scorsa notte malgrado una pioggia incessante. Ai manifestanti non importa nemmeno sapere il verdetto della Giunta Elettorale, chiamata a pronunciarsi sulla legittimità delle occupazioni durante la campagna elettorale. “Non stiamo facendo politica – precisa Luz, disoccupata di Madrid – non diamo indicazione né di voto né di astensione. E questo fa paura, siamo una rivoluzione etica e i partiti sono disorientati dalla nostra limpidezza”.

    Di fronte a mobilitazioni in decine di città, stonano intanto su media e per le strade spagnole gli slogan della campagna elettorale per le amministrative di domenica 22 maggio.

    E’ fino a questa data che i manifestanti vogliono proseguire gli accampamenti e rimanere visibili. Ma la sensazione è che questa rivolta non sparirà facilmente, soprattutto perché da mobilitazione partita dai giovani precari, disoccupati e studenti disillusi, si sta espandendo al resto della società civile. La svolta è avvenuta nelle ultime ore, quando al fianco di migliaia di ragazzi si sono uniti i cittadini di tutte le età, tra cui migliaia di pensionati. “Questi ragazzi hanno un compito gravoso: Noi abbiamo combattuto la dittatura – dice una signora catalana – il nostro nemico lo vedevamo e lo conoscevamo. Ora i giovani devono combattere un fantasma molto più pericoloso: la dittatura economica”.

    Sotto il sole di maggio i centri urbani spagnoli si sono trasformati in pochi giorni in luoghi di incontro e dibattito.

    A Barcellona, passando indistintamente dal castigliano al catalano, per ore giovani e pensionati si confrontano sui tagli compiuti sui servizi sociali: “Il PSOE sta togliendo l’ossigeno al sistema scolastico. Il famoso progetto Bologna è una clamorosa precarizzazione del sistema universitario a livello europeo” racconta uno studente a un sessantenne che ribatte: “E se parliamo della sanità? Sono in lista da 5 mesi per curare il ginocchio a mia moglie. Impossibile curarla privatamente con la pensione di 800 euro al mese”.

    Famiglie, anziani, giovani fanno la spola per portare caffè, coperte e pane fresco per sostenere le lunghe ore della notte.

    Il movimento “Democracia Real Ya” si organizza ed esercita la pratica dell’autogoverno, con commissioni per garantire l’informazione ai cittadini e alla stampa, il rifornimento di cibo e acqua fino alle iniziative da prevedere per i giorni a venire.

    Per sabato il movimento sta organizzando nella giornata di riflessione nuovi dibattiti , una necessità di fronte alle pressioni che arrivano dai media anche internazionali: “Ci chiedono quali proposte facciamo per cambiare il sistema – dice Pedro, dell’accampamento di Barcellona – pensiamo prima di tutto a che cos’è la democrazia. Sicuramente non è quella esercitata dai partiti e dai sindacati, che ovviamente non vogliamo in questo movimento”.

    Tra i capannelli si dibatte sulla riforma della legge elettorale, del finanziamento dei partiti e del divieto di proseguire la carriera ai politici imputati. “Sono stanca di essere il futuro – dice una ventenne – io sono il presente”.

    di Cristina Artoni
    Ultima modifica di Avanguardia; 20-05-11 alle 23:28

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,886
    Mentioned
    94 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: yes we camp in spagna - arriva il movimento 15m

    Vedremo se questo movimento avrà qualche sviluppo o se, come al solito, i partiti e le loro "appendici" finiranno per metterci sopra il cappello. Io propendo per la ipotesi.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  3. #3
    100% Antisistema
    Data Registrazione
    02 Dec 2010
    Località
    Berlin, Herz Europas
    Messaggi
    1,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: yes we camp in spagna - arriva il movimento 15m

    Io sono spagnolo, ma purtroppo adesso non sono alla Spagna, abito a Berlino. Vorrei essere lí alla strada con loro, la partitocrazia plutocratica deve essere combattuta per il popolo unito, e dobbiamo cacciare via ai puppazzi antispagnoli e antieuropei come Zapatero, Rajoy e tutti quelli altri bastardi che stanno rovinando la nazione e la economia del paese.

    VIVA ESPAÑA! MUERTE A LA PARTITOCRACIA DEMOLIBERAL!

    Guardate qui, la transmisione life da Puerta del Sol, Madrid:

    MotionLook on USTREAM: Directo desde La Puerta del Sol. Más de 6 millones de visitas a esta web. http://www.soltv.tv.

    I media non parlano delle dimensione delle proteste...
    LIBERTAD - JUSTICIA - DIGNIDAD
    PATRIA - SOCIALISMO - REVOLUCIÓN

    http://adversariometapolitico.wordpress.com/

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Rif: yes we camp in spagna - arriva il movimento 15m

    Caro Avversario, vedo che anche in Spagna l' informazione ufficiale tende a nascondere. Ma se i giovani (e anche gli anziani) che protestano sono numerosi, il rumore si sente.
    I giovani spagnoli stanno re-inventando modi propri di fare politica, in alternativa alla politica dei parolai e degli intrallazzatori.
    Spero che domani ci sia una forte astensione alle elezioni, il boicottaggio deve riuscire, ho visto da vicino che quelle elezioni sono una porcheria, uno schifo (stavolta ho dovuto fare il sacrificio di votare per mia mamma che ha preso 21 voti, perdendo di brutto).
    Se il boicottaggio riesce, la protesta di questi coraggiosi non resterà isolata.

  5. #5
    Bevar Christiania
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Ελευσίνα
    Messaggi
    17,293
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: yes we camp in spagna - arriva il movimento 15m

    leggendo il manifesto "¡Democracia Real YA!", asssieme a richieste condivisibilissime sulle libertà civili, mi sembra di capire che i manifestanti vogliono anche l'esproprio della proprietà delle fabbriche mediante la proibizione del licenziamento collettivo o per cause obiettive, il sussidio di 426 EURO per tutti, l'espropriazione delle case non vendute per distribuirle al popolo, la contrattazione di migliaia di operatori sanitari e professori (non si sa facendo pagare a chi lo stipendio) e la nazionalizzazione delle banche...più che la rivolta di maggio mi sembra la rivoluzione d'ottobre...
    «Feared neither death nor pain,
    for this beauty;
    if harm, harm to ourselves.»
    (Ezra Pound - Canto XX, The Lotus Eaters)

  6. #6
    100% Antisistema
    Data Registrazione
    02 Dec 2010
    Località
    Berlin, Herz Europas
    Messaggi
    1,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: yes we camp in spagna - arriva il movimento 15m

    Così funziona la politica spagnola:

    LIBERTAD - JUSTICIA - DIGNIDAD
    PATRIA - SOCIALISMO - REVOLUCIÓN

    http://adversariometapolitico.wordpress.com/

 

 

Discussioni Simili

  1. Swg: il Movimento arriva al 4 % anche a Milano
    Di Rasputin nel forum MoVimento 5 Stelle
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-10-10, 11:21
  2. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-11-07, 14:47
  3. Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 12-10-05, 17:39
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-10-05, 21:15
  5. Nella "cattolicissima" Spagna arriva il matrimonio gay.
    Di Totila nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 22-04-05, 13:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226