User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Les damnés de la terre
    Data Registrazione
    30 Apr 2009
    Località
    nell'alcova
    Messaggi
    1,623
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Per la serie: o fate come diciamo noi o morite di fame.

    La Grecia rischia il crac. A confermarlo sono le cassandre del rating e gli ispettori del Fondo monetario europeo. Se l’agenzia Fitch ha abbassato la quotazione del debito pubblico ellenico - portandola da BB+ a B+ - i secondi chiedono al Governo di Atene nuove misure di austerity e un’accelerazione delle privatizzazioni, pena la sospensione degli aiuti.
    La situazione, insomma, sembra precipitare, nonostante le dichiarazioni rassicuranti del ministro delle Finanze greco, George Papaconstantinou, che nel ribadire la volontà di velocizzare il risanamento da 50 miliardi di euro, in una nota ufficiale, ha attribuito il declassamento ad una campagna di stampa che avrebbe “Ignorato i nuovi impegni già presi dal governo per rispettare gli impegni fiscali del 2011 e accelerare il proprio programma di privatizzazioni”.

    Il problema resta però la speculazione finanziaria che continua a divorare il debito pubblico greco.Tanto che Ue e Fmi starebbero lavorando ad un nuovo prestito da 60 miliardi.

    Il differenziale fra i titoli di Stato decennali greci e i bund tedeschi, infatti, è salito a quota 1.344 mentre i rendimenti si sono impennati al 16,55%.

    Per questo la strada preferita dai leader europei sembra essere quella dell'alleanza con le banche alle quali chiedono di non vendere i titoli di Stato greci ma di attenderne la scadenza e sostituirli con nuovi bond. Una mossa che è piaciuta anche al ministro delle Finanze francese Christine Lagarde che per prima aveva lanciato l'allarme " Qualunque cosa si basi su un intesa volontaria da parte delle banche - ha sottolineato - è ben accetta".

    Grecia ad alto rischio bancarotta. Fmi e Ue: velocizzare le privatizzazioni - Economia - Tgcom

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Per la serie: o fate come diciamo noi o morite di fame.

    Estorsione e usura.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Aug 2009
    Messaggi
    1,659
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Per la serie: o fate come diciamo noi o morite di fame.

    Sì, e nella discussione "Come ti fotto la Grecia" postata in Politica Internazionale avete letto come secondo i nostri amici liberal io fossi un visionario e che non c'era alcun potere finanziario all'opera...
    Questo è il mio caposaldo. Da qui non mi schiodo.

 

 

Discussioni Simili

  1. Per la serie: o fate come diciamo noi o morite di fame.
    Di Il Dandi nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-05-11, 18:44
  2. Fate delle proposte serie!
    Di Venom nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 11-11-08, 21:27
  3. fate come diciamo non fate come facciamo
    Di luciana (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 10-03-08, 23:42
  4. Non morite Idioti !
    Di Daltanius nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-01-08, 16:50
  5. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 14-06-04, 21:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226