User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 30

Discussione: Coerenza legaiola

  1. #11
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,024
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Coerenza legaiola

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    Alle votazioni politiche del senato del 13 maggio 2001 la lega presentò la lista “ Va Pensiero”.

    Era una lista fatta principalmente per contrastare la lista “ Liga fronte Veneto”” di Segato.
    Guai se fosse stato eletto.
    Va be che nella settimana successiva poveretto veniva ricoverato di urgenza all’ospedale militare.

    Il Segato perse per 9.599 grazie ai 46.112 voti della lista “”VA Pensiero”””
    .
    I manifesti della ” Va pensiero”” non avevano un committente specifico

    Ossia non vi era la parola “ Committente”

    Ma vi era la scritta , pressoché invisibile

    ” Ideato, Commissionato e affisso da………….nome, indirizzo, 20161 Milano- tipografia.

    Perché non scrissero “””committente””” non si sa.
    Forse vi sono delle regole sconosciute.

    Pertanto i manifesti nella politica fanno anche loro la storia.
    Ricordiamolo andando a guardare questo sito
    Home page

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Coerenza legaiola

    Citazione Originariamente Scritto da Freezer Visualizza Messaggio
    Ricordiamolo andando a guardare questo sito
    Home page
    Un giorno scriveranno la storia di Segato.
    E in quel racconto vi sarà forse, per chi la vuole scrivere, le documentazioni di quello che ha fatto la lega perchè era terrorizzata che uscisse.

    Ma non importa tanto prima o tardi cui la giustizia viene sempre a galla.

  3. #13
    a mia insaputa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Casa mia
    Messaggi
    2,342
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Coerenza legaiola

    A sto punto l'unico dubbio che rimane è:
    Ma ci rubano il lavoro oppure vengono a fare i lavori che gli ...italiani non vogliono più fare ??? repapelle:
    Se vedòm!

  4. #14
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Coerenza legaiola

    Citazione Originariamente Scritto da Gatto rognoso Visualizza Messaggio
    A sto punto l'unico dubbio che rimane è:
    Ma ci rubano il lavoro oppure vengono a fare i lavori che gli ...italiani non vogliono più fare ??? repapelle:
    Per poter vivere la partitocrazia ha necessità dell’esistenza di una forte evasione fiscale, e questa appoggia nel lavoro non regolarizzato

    L’italia è una democrazia basata sulla tangente, essendo la corruzione uno dei fondamenti della mentalità latina.

    Il sistema democratico italiano, derivando dal pensiero latino, è basato sullo sfruttamento del più debole.
    Conseguentemente è stato creato un meccanismo per cui chi recepisce una mercede per il suo lavoro, viene tassato in modo assurdo.

    Per liberare il cittadino occorre che le tasse con le attuali percentuali rimangano, solamente occorre aumentare in modo drastico la cifra che non è tassabile causa il numero dei componenti della famiglia, spese energia e riscaldamento, istruzione, trasporti, sanità, affitto.

    In questo modo la differenza tra il costo del lavoro regolare e quello non regolare diminuisce, rendendo spesso poco remunerativa l’assunzione irregolare di un prestatore d’opera.

    Ora una della maggiori differenze tra il lavoratore straniero e quello autoctono consiste nella diversa mentalità di affrontare il futuro
    L’autoctono deve sempre pensare al suo futuro pensionabile, e pertanto necessita di un lavoro che sia remunerato in modo che esca un sostegno per la vecchiaia.
    Inoltre il lavoratore autoctono è stato condizionato fin dall’infanzia al consumismo, e prima o poi è obbligato a cadere nel baratro degli impegni finanziari futuri, per cui ha necessità di avere una sicurezza continuativa.
    Il lavoratore straniero invece non persegue il futuro, in quanto è consapevole che nel momento di necessità può ritornare al suo paese, e con pochi denari accumulati riesce a sopravvivere, ossia nel suo immaginario ha nella madre patria un rifugio teorico.

    Pertanto non cerca di accumulare crediti attraverso la pensione, ma ritiene di monetizzare tutto e subito.

    Pertanto si crea un solco tra il lavoratore autoctono e quelli stranieri.

    Gli stranieri sono meno restii al lavoro in nero.
    Il concetto è tutto e subito.

    Infatti nel Sud dove vi è la sicurezza di una pensione derivante dal sistema che si avvale di un forte possibilità di sfruttare le ricchezze prodotte al Nord. si lavora maggiormente in nero e conseguentemente vi è minore presenza extracomunitaria.

    L’italiano non è che non vuole fare certi lavori, ma non vuole farli in condizioni economiche assurde e senza prospettiva per il futuro.

    Certamente vi sono moltissimi casi in cui in effetti (fin che si può) vengono ricusati molti lavori..

    Il governo italiani non può fare alcunché, deve pensare prima di tutto di mantenere alta l’evasione, terreno fertile per il sistema tangentizio, inoltre permettere con il lavoro irregolare presso i datori di lavoro un grosso incentivo a favorire l’immigrazione. .
    E “”tutta”” la partitocrazia, essendo al soldo della globalizzazione, deve alimentare l’immigrazione.

  5. #15
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,350
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Coerenza legaiola

    Dichiarazione di Bricolo, capogruppo Lega al Senato, al tg 1 delle 13,30.
    In piena discussione sul merito del ddl sulle intercettazioni il nostro, forse preoccupato dal rischio di una seduta straordinaria, ha dichiarato pubblicamente che si sarebbe votato a favore perchè così si poteva pensare ad altro.
    Finalmente!
    Mi sento molto rappresentato, come cittadino del Nord.

  6. #16
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,350
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Coerenza legaiola

    Poco dopo questa apparizione i tg hanno dato la notizia del voto di fiducia.
    Sul tg 3 delle 14,20 ne hanno ovviamente parlato e hanno fatto vedere il suddetto Bricolo che, in mezzo alle cadreghe prenotate al Senato, in piedi, ha fatto la dichiarazione di voto della Lega adducendo la stessa motivazione!
    Ora a me pare che la Lega non abbia partecipato al vertice del Pdl, per cui almeno la faccia avrebbe dovuto salvarla adducendo un qualche motivo di assenso circa le modifiche apportate.
    Niente, la Lega ha votato SI solo per poter fare altro.
    Complimenti!

  7. #17
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Coerenza legaiola

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Dichiarazione di Bricolo, capogruppo Lega al Senato, al tg 1 delle 13,30.
    In piena discussione sul merito del ddl sulle intercettazioni il nostro, forse preoccupato dal rischio di una seduta straordinaria, ha dichiarato pubblicamente che si sarebbe votato a favore perchè così si poteva pensare ad altro.
    Finalmente!
    Mi sento molto rappresentato, come cittadino del Nord.
    Che la lega pensi sempre ad altro ne siamo perfettamente convinti.

    Infatti non sta a perdere tempo per intecettazioni od altri argomenti.
    Alla lega interessa solamente l'unità d'italia e raccontare barzellette per fare stare tranquilli i Padani.

    Il resto non conta.
    O si taglia o il caos

  8. #18
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,350
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Coerenza legaiola

    E ieri è arrivato l'altolà di Bossi per quanto riguarda eventuali modifiche da apportare alla Camera.
    Cosa avranno mai da fare di così importante e urgente in Lega. Forse le ferie?

  9. #19
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Coerenza legaiola


  10. #20
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Coerenza legaiola

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    E ieri è arrivato l'altolà di Bossi per quanto riguarda eventuali modifiche da apportare alla Camera.
    Cosa avranno mai da fare di così importante e urgente in Lega. Forse le ferie?
    pagare gli stipendi ai giornalisti sarebbe un buon inizio, magari prima di andare in ferie col proprio mensile di 12000 euro da parassita romano.
    L'occasione fa l'uomo italiano

 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Milano legaiola....
    Di Kroenen nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-01-13, 13:32
  2. COERENZA LEGAIOLA /Berlusca docet....)
    Di Lancelot nel forum Padania!
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 07-08-09, 02:06
  3. Sobrietà legaiola
    Di Furlan nel forum Padania!
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 07-11-06, 23:44
  4. Ennesima perla legaiola
    Di legio_taurinensis nel forum Destra Radicale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 02-11-06, 12:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226