User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

Discussione: Al popolo italiano

  1. #1
    Redskin
    Data Registrazione
    05 Oct 2009
    Località
    Puteolano a Roma
    Messaggi
    2,041
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Al popolo italiano

    L'OLIGARCA: Al popolo italiano

    Italiane, Italiani
    cosa stiamo facendo? cosa stiamo aspettando? Mentre i nostri cari politici di ogni fazione si stringono la mano, dialogano tra loro e fanno festa insieme, noi ce ne stiamo sui tetti delle fabbriche di quei signori che abbiamo fatto arricchire col nostro lavoro e che ora ci hanno dato il benservito senza alcun problema; facciamo scioperi della fame, organizziamo manifestazioni pacifiche e ci entusiasmiamo per quattro ore di sciopero. Ci chiamano squadristi se proviamo a farci ascoltare; ci dicono che il precariato non esiste: esiste l'astensionismo!!! Hanno disintegrato i nostri diritti: alla salute, allo studio, all'informazione, al lavoro, che è il principio stesso sul quale è stata fondata la nostra Costituzione. Costituzione nata dal coraggio, dalla lotta e pagata col sangue di quegli EROI che hanno combattuto per dare a noi la possibilità di vivere in una società migliore. Ci hanno privati di ogni libertà: anche quella di scegliere da che parte stare!!! Ci hanno tolto tutto ciò che in una parola si chiama DIGNITA'!!! Perchè un uomo senza lavoro e senza libertà è un uomo senza dignità. Se non faremo qualcosa adesso, allora consideriamoci pure loro complici. Stiamo rendendo vane le vite sacrificate per la libertà del nostro popolo. Io me ne vergogno. Voi???
    Italiane, Italiani, è ora di scendere dai tetti, di smettere di stare calmi e ingoiare il rospo in nome di una pace che non può esistere poichè non vi è giustizia. Nessuno ci tenderà la mano, rendiamocene conto. Ci lasceranno precipitare. Si salveranno solo loro! Alcuni di voi pensano che Fini sia l'unica speranza; altri sperano in un'alternativa proveniente dalla sinistra... Gente, Fini non è una speranza!!! E' UN FASCISTA!!! La sinistra non è un'alternativa!!! E' una CATASTROFE!!! L'UNICA SPERANZA, L'UNICA ALTERNATIVA CHE ABBIAMO SIAMO NOI!!! Ci hanno abituati all'idea che senza un leader non contiamo nulla. non possiamo farcela. Che abbiamo bisogno di qualcuno che ci indichi la strada da percorrere. Ma quello non è un POPOLO quello è un GREGGE!!! Le pecore hanno bisogno del pastore, magari con il bastone, che le guidi!!! IL POPOLO HA UNA COSCIENZA, HA DEGLI IDEALI, SA GIA' CHE DIREZIONE PRENDERE!!! DEVE SOLO TROVARE IL CORAGGIO!!!
    E allora Popolo, cosa sono quattro ore di sciopero??? Sono un accordo tra sindacati e aziende!!! Noi non possiamo e non dobbiamo più accettare e accontentarci delle briciole. DOBBIAMO LOTTARE!!! I signori tanto bravi a far la voce grossa sanno benissimo che la loro ricchezza proviene dal nostro lavoro. Siamo noi che dobbiamo mettercelo bene in testa!!! Allora, piuttosto che accettare salari da fame, zero garanzie e consolarci con qualche ora di sciopero, INCROCIAMO LE BRACCIA!!! E non per qualche ora, ma finchè non avranno ceduto!!! Perchè se proprio dobbiamo morir di fame, almeno facciamolo lottando e non facendoci sfruttare!!! Perchè in questo modo insieme a noi precipiteranno anche loro! Con la differenza che noi siamo abituati a cadere e a rialzarci, loro invece non reggeranno il colpo. E se non vorranno precipitare, beh... allora dovranno cedere. allora si che dovranno ascoltarci.
    Se avessimo il coraggio, tutti insieme, di iniziare e portare avanti questa resistenza... io sono certa che ad un certo punto dovranno ascoltarci!!! E ALLORA DOVRANNO ADEGUARSI LORO ALLE NOSTRE ESIGENZE, ALLE NOSTRE PRIORITA'!!! ALLORA SAREMO NOI A DETTARE LE CONDIZIONI!!! Ma senza una lotta dura, serrata e senza esclusione di colpi, perderemo! Perderemo tutto! L'unico modo che abbiamo per ricostruire, è demolire e ricominciare dalle fondamenta, perchè non si può pensare di restaurare qualcosa che cade letteralmente a pezzi. Sono anni che mettiamo toppe e tappiamo buchi e non è servito a nulla. Se non facciamo qualcosa presto il castello ci crollerà addosso. L'UNICA LIBERTA' CHE CI RESTA E' SCEGLIERE TRA LA LOTTA E LA RASSEGNAZIONE. MA DOBBIAMO SCEGLIERE IN FRETTA!!!

    Anna Maria Lanotte (Enny Thenight)
    tratto da
    Al Popolo Italiano | Informare ControInformando

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Al popolo italiano

    "Gente, Fini non è una speranza!!! E' UN FASCISTA!!!"
    UH?

    "al lavoro, che è il principio stesso sul quale è stata fondata la nostra Costituzione. Costituzione nata dal coraggio, dalla lotta e pagata col sangue di quegli EROI che hanno combattuto per dare a noi la possibilità di vivere in una società migliore. "

    Penso che tu abbia sbagliato forum,gli eroi furono quelli della RSI non chi combatteva a fianco dei sionisti e degli americani..oltretutto se questa è la società migliore non oso immaginare come sarebbe la peggiore.
    Ultima modifica di Nazionalistaeuropeo; 25-05-11 alle 17:21

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Rif: Al popolo italiano

    Tolto l' antifascismo e la retorica resistenziale, l' appello per tutto l' altro è attualissimo.
    Certamente l' antifascismo è un atteggiamento sistemico, poi può esserci quello che di certe cose ha l' idea che ha, immagina della resistenza chissà che, immagina i partigiani come super-eroi integri e idealisti, e naturalmente vuole che sia seguito il loro esempio (rapportato alla visione che ne ha) ai giorni nostri contro il marciume che ci circonda. Dalla prospettiva sentimentale, non è sbagliato.
    OH, penso che anche tra i partigiani c' erano combattenti ascetici, altri che avevano avuto problemi durante il fascismo e gli anni della guerra, avendo ragione, dato che il fascismo come ogni esperienza umana poteva avere uomini inetti e disonesti (o che potevano sbagliare in buona fede, come ogni essere umano).
    Va tenuto presente che il sistema attuale, non è fascista ma antifascista sia nei suoi principi che nella sua concretizzazione oggettiva.
    Non penso che Antonio abbia voluto provocare, ha solo ritenuto attuale l' appello, al di là di quella che può essere la storia politica di appartenenza del soggetto autore dell' appello.
    Ultima modifica di Avanguardia; 26-05-11 alle 00:18

  4. #4
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Al popolo italiano

    Per quello che mi riguarda considero i partigiani italiani alla stregua di quelli irakeni e libici...diverse nazioni
    ma stesso padrone.
    :giagia:

  5. #5
    paracadute zen
    Data Registrazione
    23 Feb 2011
    Messaggi
    10,543
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Al popolo italiano

    Viviamo da decenni in un regime antifascista, secondo quella carta da culo che chiamano "costituzione" scritta da antifascisti che hanno contribuito a creare, con l'assistenza angloamericana, tutta la merda che ci circonda oggi.
    E' bene che si cominci a ribadire questo concetto: I SIGNORI PARTIGIANI CHE HANNO COMBATTUTO CONTRO IL FASCISMO HANNO VOLUTO, DESIDERATO, COSTRUITO E CONTRIBUITO A COSTRUIRE L'ITALIETTA DEMOCRATICA, MAFIOSA, CORROTTA E SCHIFOSA NELLA QUALE OGGI CI TROVIAMO.
    Non so se coloro che hanno scritto tale appello siano o meno in buona fede. Non è che mi interessi un granchè. Se il fascismo, sotto qualsiasi forma, si ricostituisse e ritornasse al potere in questo paese, non c'è alcun dubbio che questa gente tornerebbe a svolgere il proprio compito, ovvero essere le truppe cammellate degli angloamericani. Oggi come ieri. Sempre nel nome della "resistenza antifascista".

    Questo secondo me, s'intende.

  6. #6
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Al popolo italiano

    Citazione Originariamente Scritto da Kroenen Visualizza Messaggio
    Viviamo da decenni in un regime antifascista, secondo quella carta da culo che chiamano "costituzione" scritta da antifascisti che hanno contribuito a creare, con l'assistenza angloamericana, tutta la merda che ci circonda oggi.
    E' bene che si cominci a ribadire questo concetto: I SIGNORI PARTIGIANI CHE HANNO COMBATTUTO CONTRO IL FASCISMO HANNO VOLUTO, DESIDERATO, COSTRUITO E CONTRIBUITO A COSTRUIRE L'ITALIETTA DEMOCRATICA, MAFIOSA, CORROTTA E SCHIFOSA NELLA QUALE OGGI CI TROVIAMO.
    Non so se coloro che hanno scritto tale appello siano o meno in buona fede. Non è che mi interessi un granchè. Se il fascismo, sotto qualsiasi forma, si ricostituisse e ritornasse al potere in questo paese, non c'è alcun dubbio che questa gente tornerebbe a svolgere il proprio compito, ovvero essere le truppe cammellate degli angloamericani. Oggi come ieri. Sempre nel nome della "resistenza antifascista".

    Questo secondo me, s'intende.
    Concordo in pieno.
    Oltretutto fermo restando l'abbandono di anticomunismo e altre cagate atlantiste mai dimenticare da che parte
    stanno partigiani e sionistra democratica...

    In piazza Duomo per il 25 aprile | Milano la Repubblica.it

    "Esponenti del Pdl decidono di sfilare con la Brigata ebraica"
    Ma non erano non-antifascisti secondo i geniali eurotiberiadi? onf:

  7. #7
    Redskin
    Data Registrazione
    05 Oct 2009
    Località
    Puteolano a Roma
    Messaggi
    2,041
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Al popolo italiano

    Voglio chiarire una cosa:
    non ho postato questo articolo, che tra l'altro non ho scritto io (ed ho citato la fonte) ma ho solo postato sul mio blog, per provocare o perchè ne condividessi totalmente il contenuto.
    Credo, però, che il forum di Socialismo Nazionale sia un luogo dove buona parte dei forumisti condividono la maggioranza di ciò che è scritto in quell'articolo.

    Non ho problemi a dire che, se oggi fosse il 1943, starei coi partigiani e non coi repubblichini... ma fortunatamente vivo nel 2011, e le definizioni "anti..." (antifascista, anticomunista, antiberlusconiano, anticlericale, antislamico, ecc...) non mi piacciono, per due motivi:
    1) nella maggior parte dei casi, si riferiscono a termini ormai vetusti e inattuali;
    2) l'identità non ha una dimensione esclusivamente agonistica. Dobbiamo imparare a definire noi stessi indipendentemente da ciò che contrastiamo.

    Spero di aver chiarito, quindi, che la mia non voleva essere una provocazione ma solo un argomento di discussione.
    Ultima modifica di Antonio; 27-05-11 alle 12:53

  8. #8
    paracadute zen
    Data Registrazione
    23 Feb 2011
    Messaggi
    10,543
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Al popolo italiano

    Citazione Originariamente Scritto da Antonio Visualizza Messaggio
    Spero di aver chiarito, quindi, che la mia non voleva essere una provocazione ma solo un argomento di discussione.
    Penso che nessuno qui l'abbia inteso come provocazione.

    Spunti per un dibattito ce ne sono. E io ho espresso la mia opinione in merito, tutto qui.

  9. #9
    paracadute zen
    Data Registrazione
    23 Feb 2011
    Messaggi
    10,543
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Al popolo italiano

    Citazione Originariamente Scritto da Antonio Visualizza Messaggio
    2) l'identità non ha una dimensione esclusivamente agonistica. Dobbiamo imparare a definire noi stessi indipendentemente da ciò che contrastiamo.
    Giusto. Però a me sembra che quelli "di sinistra" non facciano un granchè di passi in questa direzione. Mi sembra che siano più che altro loro a dover superare certi clichè vetusti quali i soliti lamentosi richiami all'antifascismo, ecc.

  10. #10
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Al popolo italiano

    Citazione Originariamente Scritto da Antonio Visualizza Messaggio
    Voglio chiarire una cosa:
    non ho postato questo articolo, che tra l'altro non ho scritto io (ed ho citato la fonte) ma ho solo postato sul mio blog, per provocare o perchè ne condividessi totalmente il contenuto.
    Credo, però, che il forum di Socialismo Nazionale sia un luogo dove buona parte dei forumisti condividono la maggioranza di ciò che è scritto in quell'articolo.

    Non ho problemi a dire che, se oggi fosse il 1943, starei coi partigiani e non coi repubblichini... ma fortunatamente vivo nel 2011, e le definizioni "anti..." (antifascista, anticomunista, antiberlusconiano, anticlericale, antislamico, ecc...) non mi piacciono, per due motivi:
    1) nella maggior parte dei casi, si riferiscono a termini ormai vetusti e inattuali;
    2) l'identità non ha una dimensione esclusivamente agonistica. Dobbiamo imparare a definire noi stessi indipendentemente da ciò che contrastiamo.

    Spero di aver chiarito, quindi, che la mia non voleva essere una provocazione ma solo un argomento di discussione.
    Figurati..ma perchè coi partigiani?

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Al popolo italiano
    Di Zefram_Cochrane nel forum MoVimento 5 Stelle
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25-05-11, 20:11
  2. Il popolo italiano (AKV)
    Di tauro nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-04-09, 10:52
  3. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-08-08, 12:04
  4. Popolo italiano , popolo di viziati
    Di AleNic nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 09-12-07, 11:56
  5. Esiste il Popolo Italiano?
    Di Danny nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 19-11-07, 20:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226