User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,746
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Piemonte in salsa albanese.

    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,746
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Piemonte in salsa albanese.

    27-05-11
    TANGENTI/PIEMONTE: SI DIMETTE ASSESSORE, BUFERA SUL PDL (IL PUNTO)

    (ASCA) - Torino, 26 mag - Si e' dimesso l'assessore alla sanita' piemontese Caterina Ferrero dopo l'inchiesta della guardia di Finanza torinese che la vede coinvolta in alcuni episodi di corruzione, per i quali sono state arrestate sette persone tra cui uno dei suoi piu' stretti collaboratori. In una nota il presidente della regione Roberto Cota scrive di augurarsi ''che si provveda in tempi brevi ad accertare i fatti. Come Governatore impegnato in una profonda riforma dell'intero sistema sanitario regionale e' mio primario interesse che le mele merce siano individuate e neutralizzate: su questo, nessuna pieta'. Non possiamo permettere infatti che vi siano ostacoli al nostro lavoro per l'affermazione di una buona Sanita' in Piemonte'. ''Quanto alla posizione dell'assessore Ferrero - conclude il Governatore del Piemonte - in attesa che la vicenda che la riguarda si chiarisca, mi ha rimesso le deleghe con un gesto di responsabilita''.

    Ed e' bufera sul Pdl piemontese.

    A due giorni dal voto - in Piemonte ci sono i ballottaggi a Novara e alla provincia di Vercelli -, il caso rischia di avere conseguenze politiche importanti. Il Pdl ha convocato oggi una riunione urgente per discutere delle conseguenze dell'inchiesta e contesta la tempistica delle indagini i cui risultati sono arrivati proprio a ridosso della nuova consultazione: ''Che proprio oggi a due giorni dal ballottaggio sia resa nota questa inchiesta - sostiene il coordinatore regionale Enzo Ghigo - mi fa pensare. Se fosse successo martedi' non sarebbe stato lo stesso'?''. E il suo braccio destro, il vicecoordinatore Agostino Ghiglia aggiunge: ''Non ho memoria di indagini cosi' importanti con risvolti nazionali rese note a due giorni dal voto. Se si poteva procedere oggi, perche' non farlo dieci giorni fa o fra quattro giorni'? E' evidente che questo tipo di inchieste possono avere risvolti pesanti''. I due leader del Pdl Piemonte si stringono in difesa dell'assessore Caterina Ferrero. ''Il Procuratore Caselli - dice Ghigo - ha ribadito piu' volte che questa inchiesta non scredita la sanita' piemontese, ma che riguarda quattro filoni. Tra l'altro non tutti pertinenti col settore sanitario''. ''Su alcuni casi - aggiunge - qualche componente dell'assessorato potrebbe avere avuto comportamenti non idonei. Comunque dalle parole del Procuratore la posizione dell'assessore Ferrero non appare cosi' compromessa''. Il centrosinistra aveva chiesto gia nel primo pomeriggio esplicitamente le dimissioni della Ferrero cosi' come gli esponenti di Fli e del Sel. Per il segretario regionale del Pd Gianfranco Morgando ''dopo cinque anni di amministrazione di centrosinistra senza scandali nella sanita' regionale, l'inchiesta di quest'oggi sembra riportarci ai tempi piu' cupi della Giunta Ghigo''. Il riferimento e' allo scandalo di Luigi Odasso, l'ex direttore generale delle Molinette che nel 2001, sotto la giunta Ghigo, venne arrestato per corruzione. ''E' indispensabile - aggiunge - che il presidente Cota, come gia' richiesto dal gruppo regionale del Pd, riferisca in Consiglio dando tutti i chiarimenti necessari sulle vicende in questione''.

    L'ex presidente Mercedes Bresso parla di scenario ''gravissimo in cui emerge una rete di affari a danno delle casse pubbliche, tutto fatto con il piu' evidente atteggiamento di sprezzo totale verso la legalita'''. Anche il Sel sottolinea la ricaduta ''nel mondo della corruzione e dei favori a pagamento fatti alla sanita' privata''.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,746
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Piemonte in salsa albanese.

    27-05-11
    TANGENTI/PIEMONTE: INCHIESTA SANITA', 7 ARRESTI (1 UPDATE)

    (ASCA) - Torino, 27 mag - Tangenti nella Sanita' piemontese.

    Una maxi inchiesta della Procura di Torino ha portato all'arresto, con l'accusa di turbativa d'asta, di sette persone, tra cui professionisti, direttori generali di aziende sanitarie e Pier Francesco Camerlengo, il figlio del ''re'' delle cliniche private piemontesi; indagata anche l'assessore alla Sanita' piemontese Caterina Ferrero. Quattro le vicende all'esame degli inquirenti tra cui una relativa alla fornitura di pannoloni, per un valore di 50 milioni di euro. In carcere sono finiti Pierfrancesco Camerlengo, gia' sotto inchiesta per truffa ai danni della Regione, Pietro Gambarino, considerato il braccio destro dell'assessore, Vito Plastino, Marco Mozzati della Dental School e Franco Sampo', sindaco di Cavagnolo. Arresti domiciliari invece per Luciano Platter, presidente dell'associazione Titolari di farmacia della provincia di Torino e Marco Cossolo, presidente di FederFarma Piemonte e sindaco di Carignano.

    Inoltre, e' stato consegnato un avviso di garanzia, sempre per turbativa d'asta, allo stesso assessore Caterina Ferrero.

    Gli uomini della Guardia di Finanza hanno perquisito gli uffici dell'assessorato alla Sanita' e le abitazioni degli arrestati.

    Una persona e' gia' stata sentita dagli inquirenti e si prevedono altri interrogatori nelle prossime ore. L'inchiesta e' coordinata dal procuratori Paolo Toso e Stefano Demontis e ha impegnato una sessantina di uomini della Guardia di Finanza del Comando Provinciale. In una conferenza stampa il procuratore di Torino, Giancarlo Caselli ha definito l'operazione di questa mattina condotta come ''chirurgica'' e cioe' riguardante ''fatti specifici e non la sanita' piemontese nel suo complesso''. Per Caselli, dall'inchiesta e' emersa anche la presenza di funzionari onesti e di una ''sanita' buona'' e ha lodato il nuovo direttore dell'assessorato Paolo Monferrino, ''che ha impedito che si portassero a compimento altri reati''.

    Le indagini della Guardia di Finanza nell'inchiesta sulle tangenti nella sanita' piemontese, coordinate dal colonnello Carmelo Cesario, hanno evidenziato che due episodi ruotano attorno a Piero Gambarino, il braccio destro dell'assessore Caterina Ferrero, e nei quali l'assessore non risulta coinvolto. Tra gli altri protagonisti Vito Plastino, commissario dell' Asl 5, Pier Francesco Camerlengo, il figlio del ''re'' delle cliniche private piemontesi, Franco Sampo', segretario di Federfarma torinese, nonche' sindaco di centrodestra di Cavagnolo e l'architetto Pasqualino Fico, dipendente dell'ufficio tecnico del Comune di Cavagnolo, che e' stato interdetto per due mesi dai pubblici uffici. Al centro di questa indagine la vendita da parte del Comune di Cavagnolo di un'area di ex capannoni militari, destinata ad essere riconvertita in residenza sanitaria. Secondo gli inquirenti le parti si erano accordate per favorire nella gara la societa' di Camerlengo. Un ultimo episodio riguarda un'azienda che aveva ricevuto un'ispezione e una sanzione da parte dello Spresal, l'ente per la sicurezza sul Lavoro, e vi sarebbero state pressioni nei confronti di Gambarino che pero' ritenne di non poter intervenire, in quanto la direttrice dello Spresal era considerata ''intoccabile'', vale a dire troppo amica dei magistrati.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Piemonte in salsa albanese.

    Adesso vediamo se queste persone se colpevoli daranno le dimissioni dalle cariche elettive.
    O si taglia o il caos

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Piemonte in salsa albanese.

    Questa è la batosta alla destra.

    Poi vi è da colpire la sinista ma nessuno deve accorgersene .
    O si taglia o il caos

  6. #6
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    21 Jun 2010
    Messaggi
    31,219
    Mentioned
    194 Post(s)
    Tagged
    15 Thread(s)

    Predefinito Rif: Piemonte in salsa albanese.

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    Questa è la batosta alla destra.

    Poi vi è da colpire la sinista ma nessuno deve accorgersene .
    la notizia non mi stupisce, visto ormai quello che è diventata la cosa pubblica.
    continua a stupirmi, invece, la quasi totale assenza di simili indagini nei confronti della sinistra (che DA ANNI sgoverna al nord), viste le porcherie di cui tutti sono a conoscenza, specie da parte di certe coop o simili!

  7. #7
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Piemonte in salsa albanese.


  8. #8
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,688
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Piemonte in salsa albanese.

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio


    ... il nuovo che avanza

 

 

Discussioni Simili

  1. La Bindi capolista in Piemonte 1; la Bonino in Piemonte 2
    Di Oasis nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 29-02-08, 12:43
  2. lezioni di salsa
    Di Enamorame nel forum Fondoscala
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 08-11-06, 00:50
  3. La salsa di pomodoro
    Di pensiero nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 26-08-04, 02:34
  4. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 28-01-04, 14:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226