User Tag List

Pagina 6624 di 22330 PrimaPrima ... 61246524657466146623662466256634667467247124 ... UltimaUltima
Risultati da 66,231 a 66,240 di 223298
Like Tree407194Likes

Discussione: La Piazzetta di Pol

  1. #66231
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,593
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Piazzetta di PIR

    Citazione Originariamente Scritto da ada desantis Visualizza Messaggio

    LA TORRE DI BABELE IN FIAMME ECCO COSA STA AVVENENDO, BUONA DOMENICA A DOPO ,CIAO ATTILA !!
    Tutto questo richiamerà diavoli di ogni tipo, che da secoli aspettano di entrare nel mondo degli umani .
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #66232
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,593
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Piazzetta di PIR

    Citazione Originariamente Scritto da ada desantis Visualizza Messaggio
    E nulla si muove e il popolo aspetta fra mille difficoltà,mille problemi che non veranno risolti.
    Il popolo è contradditorio: vota chi rappresenta i suoi lati peggiori e poi spera che gli risolva i problemi !
    Ultima modifica di Freezer; 04-08-13 alle 13:59
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  3. #66233
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,593
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Piazzetta di PIR

    Citazione Originariamente Scritto da ada desantis Visualizza Messaggio
    Freezer, forse io l'ho preso come una favola comica,perchè ho guardato la versione cinematografica, con due grandi attori,ma certamente io l'ho presa come una commedia , su di me non ha avuto presa,ma la gioventù dell'epoca forse si.
    Il diavolo sorride sempre ,quando t'inganna, dice il buon Blondet .Tutto quello che era sotto inteso è passato nella mente dell'ascoltatore,nel mondo che gli era tratteggiato vi erano degli assiomi che sono stati presi per veri ,dei punti che inconsciamente hanno influenzato il pubblico , specie quello non comunista.
    Da lì è stato sdoganato il comunismo, faceva molta meno paura , è tutt'ora una pessima idea.
    Ada De Santis and globulonero like this.
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  4. #66234
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,593
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Piazzetta di PIR

    Citazione Originariamente Scritto da ada desantis Visualizza Messaggio
    Parlo di ai tre,ma non mi riferisco ALLASTORIA SIAMO NOI , presentata da Minoli, anche se è un po' più reale,ma anche lui non dice proprio la verità, ecco l'Italia è venuta su con una cultura di sinistra,finchè la STORIA non verrà riscritta ,in modo onesto,la sinistra continuerà a vivere.
    Un frutto del comunismo...

    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  5. #66235
    Noi siamo il vento
    Data Registrazione
    15 Sep 2002
    Località
    Roma Capitale
    Messaggi
    78,943
    Mentioned
    1589 Post(s)
    Tagged
    69 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: La Piazzetta di PIR

    globulonero and Ada De Santis like this.
    Sui cadaveri dei leoni festeggiano le iene credendo di aver vinto,
    ma i leoni rimangono leoni e le iene rimangono iene.

    Non rispondo alle domande IDIOTE. #sapevatelo

  6. #66236
    Noi siamo il vento
    Data Registrazione
    15 Sep 2002
    Località
    Roma Capitale
    Messaggi
    78,943
    Mentioned
    1589 Post(s)
    Tagged
    69 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: La Piazzetta di PIR

    Sui cadaveri dei leoni festeggiano le iene credendo di aver vinto,
    ma i leoni rimangono leoni e le iene rimangono iene.

    Non rispondo alle domande IDIOTE. #sapevatelo

  7. #66237
    Noi siamo il vento
    Data Registrazione
    15 Sep 2002
    Località
    Roma Capitale
    Messaggi
    78,943
    Mentioned
    1589 Post(s)
    Tagged
    69 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: La Piazzetta di PIR

    ULTIM'ORA - Il portavoce CApeZZONE, con le lacrime agli occhi, ha comunicato poco fa che le condizioni del sultAno si sono ulteriormente aggravate: Silvio, febbricitante, non fa altro che chiedere di Ruby
    e stasera ha scambiato BRUNETTA per il suo cagnolino..
    Poi è arrivata la SANTADECHE' e, dopo un violento alterco con la MUSSOLINI, ha fatto uscire tutti dalla stanza, per praticargli un massaggio da Lavitola in giù (purtroppo senza risultato..) DELL' UTRI con lo sguardo al cielo e rivolto ai presenti ha detto: Silvio era il migliore fra tutti noi, e tutti hanno capito la gravità della situazione.. RENZI (con la fascia da Sindaco) ha abbracciato Silvio e commosso gli ha sussurrato: Caro Silvio le tue idee non moriranno mai, seguiremo il tuo esempio..! Intanto FEDE, in ginocchio, gli carezzava la fronte e lo leccava in continuazione.. CICCHITTO in disparte si occupava di ricevere gli ospiti e a un giornalista si è lasciato andare: E' evidente che Silvio sta tirando le cuoia.. BONDI senza parlare (!) ma visibilmente contrariato lo ha mandato a quel paese.. Quando è entrato Ignazio LA RUSSA, Silvio ha cominciato a sudare freddo, poi singhiozzando ha urlato ripetutamente : sono all'inferno, sono all'inferno..! Ci sono volute diverse supposte per calmarlo...
    Dopo la manifestazione di oggi a Palazzo Grazioli, dovrebbero arrivare monsignor Fisichella per l'estrema unzione e SCAJOLA a sua insaputa.. Amen.

    Romolo Rea
    https://www.facebook.com/Italia.SENZ...ocation=stream
    Sui cadaveri dei leoni festeggiano le iene credendo di aver vinto,
    ma i leoni rimangono leoni e le iene rimangono iene.

    Non rispondo alle domande IDIOTE. #sapevatelo

  8. #66238
    Noi siamo il vento
    Data Registrazione
    15 Sep 2002
    Località
    Roma Capitale
    Messaggi
    78,943
    Mentioned
    1589 Post(s)
    Tagged
    69 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: La Piazzetta di PIR

    La ex-Cirielli dice che chi ha 70 anni “può” avere i domiciliari
    Ma Tanzi, a 73, andò in prigione

    di M. Travaglio

    E se Silvio Berlusconi non finisse ai domiciliari, ma in galera? A furia di ripetere che la legge “ex Cirielli”, la numero 251 del 2005, prevede gli arresti a domicilio per gli ultrasettantenni qualunque condanna abbiano riportato e qualsiasi reato abbiano commesso, e che il neopregiudicato se la caverà con qualche mese di esilio dorato in una delle sue regge sparse per l’Italia, è sfuggito ai più un piccolo dettaglio che potrebbe rivelarsi micidiale: la norma dice “può”, non “deve”. Cioè lascia al giudice di sorveglianza la discrezionalità sul luogo più idoneo a espiare la pena, indipendentemente dall’età del pregiudicato. Né avrebbe potuto stabilire alcun automatismo, visto che le pene alternative al carcere sono sempre rimesse alla valutazione del giudice sul caso concreto.
    Ecco l’art. 2 comma 1 dell’ex Cirielli che modifica l’art. 47-ter dell’Ordinamento penitenziario: “La pena della reclusione per qualunque reato, ad eccezione di quelli… (di mafia, di terrorismo e a sfondo sessuale, ndr), può essere espiata nella propria abitazione o in altro luogo pubblico di cura, assistenza ed accoglienza, quando trattasi di persona che, al momento dell’inizio dell’esecuzione della pena, o dopo l’inizio della stessa, abbia compiuto i 70 anni di età purché non sia stato dichiarato delinquente abituale, professionale o per tendenza...”. Dunque l’ultrasettantenne “può” finire ai domiciliari (e nella gran parte dei casi ci finisce), ma “può” pure finire in carcere. Dipende dal grado del suo ravvedimento, dalla sua consapevolezza della gravità del reato commesso, dalla sua intenzione di riparare al danno arrecato e dunque dal suo maggiore o minor livello di pericolosità sociale. Che si misura anche dal numero degli altri processi pendenti. E non ci vuol molto a comprendere che il condannato Silvio Berlusconi non s’è affatto ravveduto, anzi continua a negare il reato per cui è stato appena condannato e insulta i giudici che l’hanno condannato.
    Dunque non è per nulla conscio della gravità delle sue frodi fiscali (talmente gravi da aver indotto i giudici a negargli le attenuanti generiche).
    Se risarcirà il danno è solo perché la Cassazione l’ha condannato a farlo, in solido con i coimputati, per 10 milioni di euro all’Agenzia delle Entrate a titolo di provvisionale.
    E soprattutto ha altri cinque procedimenti pendenti: due già approdati a condanne in primo grado (7 anni per concussione e prostituzione minorile, 1 anno per rivelazione di segreto); tre in fase di indagine (corruzione giudiziaria del teste Tarantini; corruzione di decine di testimoni al processo Ruby; nonché per corruzione del senatore De Gregorio); senza contare le innumerevoli prescrizioni: 2 per corruzione giudiziaria (Mills e Mondadori) e 5 per falso in bilancio.
    Esistono precedenti di condannati over 70 spediti in galera, anziché ai domiciliari, dal giudice di sorveglianza? Sì, ne esistono. Nel 2006, con la sentenza 27853, la I sezione penale della Cassazione ha respinto il ricorso di un condannato sardo, P.A., che s’era visto negare i domiciliari dal Tribunale di Sorveglianza di Sassari e marciva in carcere da 4 anni, sebbene avesse da tempo compiuto i 70, e invocava appunto la Cirielli. Che, a detta dei suoi difensori, avrebbe stabilito una “presunzione di incompatibilità del condannato con la situazione carceraria in considerazione dell’età”.
    Ma – obiettavano i supremi giudici - “tale tesi non è condivisibile poiché il legislatore usa nel comma 1 l’espressione ‘la pena può essere espiata...’, con ciò facendo riferimento, al pari di quanto previsto da tutte le altre disposizioni in materia di benefici penitenziari, ad un potere discrezionale della magistratura di sorveglianza la quale deve sempre verificare la meritevolezza del condannato e la idoneità della misura a facilitarne il reinserimento nella società, non essendo previsto in tale materia alcun ‘automatismo’ proprio perché la ratio di tutte le misure alternative alla detenzione – anche quando sono ammissibili... - è quella di favorire il recupero del condannato e di prevenire la commissione di nuovi reati”. Tant’è che anche la nuova “detenzione domiciliare per gli ultrasettantenni” rimane “sottoposta alle modalità, alle prescrizioni e agli interventi del servizio sociale..., ai controlli... e alla revoca per il caso di evasione o di incompatibilità del comportamento del soggetto, contrario alla legge o alle prescrizioni dettate”.
    L’ultrasettantenne detenuto più famoso è per ora Calisto Tanzi. Il 4 maggio 2011 l’ex patron della Parmalat fu condannato dalla Cassazione a 8 anni nel processo milanese per l’aggiotaggio Parmalat e l’indomani fu prelevato dalle forze dell’ordine e condotto in carcere, sebbene avesse ormai 73 anni. Il Tribunale di Sorveglianza di Bologna respinse tre volte le istanze di scarcerazione presentate dai suoi legali proprio in base alla norma dell’ex Cirielli sugli over 70, ritenendolo socialmente pericoloso (eppure in tribunale aveva chiesto scusa alle migliaia di vittime) e solo dopo due anni di detenzione gli concesse gli arresti ospedalieri, ma non per la sua età, bensì per le sue condizioni di salute che nel frattempo si erano aggravate.
    L’anagrafe – spiegarono i giudici Maisto, Buttelli, Tomassini e Rambelli – non dà alcun diritto ai domiciliari automatici.
    Dunque Tanzi doveva restare in cella per “gli ingenti danni cagionati” e per “la mancanza, a tutt’oggi, di una effettiva consapevolezza delle proprie responsabilità morali e giuridiche, ma soprattutto dell’intenzione – con fatti concreti ed effettivi e non con mere dichiarazioni di intenti - dimostrare una adeguata revisione critica, un effettivo ripensamento ed anche pentimento per i danni cagionati”. Pare proprio il ritratto di Silvio Berlusconi.
    Sui cadaveri dei leoni festeggiano le iene credendo di aver vinto,
    ma i leoni rimangono leoni e le iene rimangono iene.

    Non rispondo alle domande IDIOTE. #sapevatelo

  9. #66239
    Noi siamo il vento
    Data Registrazione
    15 Sep 2002
    Località
    Roma Capitale
    Messaggi
    78,943
    Mentioned
    1589 Post(s)
    Tagged
    69 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: La Piazzetta di PIR


    Sui cadaveri dei leoni festeggiano le iene credendo di aver vinto,
    ma i leoni rimangono leoni e le iene rimangono iene.

    Non rispondo alle domande IDIOTE. #sapevatelo

  10. #66240
    Forumista storico
    Data Registrazione
    23 Jan 2011
    Messaggi
    36,321
    Mentioned
    62 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: La Piazzetta di PIR

    azzz....muore assassinato\a...la famiglia disperata...
    azzz....siete disposti al perdono...azzz..
    pure il termine vergogna...andrebbe analizzato...

    azz...in Unno mondo in cui
    la vergogna scomparsa...
    azz...in UNNO MONDO SENZA EROI..E RIFERIMENTI DEL CAZZO...
    azz...il mondo rovesciato....a ben si ben...Unno re..vo' che mi tuffo..
    Ada De Santis likes this.
    " l' uomo ha una tale passione per il sistema
    e la deduzione logica che è disposto ad alterare la verità,
    per non vedere il visibile, a non udire l' udibile,
    pur di legittimare la propria logica."
    Dostoevskij.

 

 

Discussioni Simili

  1. La Piazzetta di POL
    Di FLenzi nel forum Fondoscala
    Risposte: 187009
    Ultimo Messaggio: 22-06-17, 18:39
  2. Non ho mai scritto su La Piazzetta di PIR
    Di seruzzi70 nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-03-13, 23:04

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226