User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Le casuali epurazioni dopo l'unità d'italia

    http://it.wikipedia.org/wiki/Guglielmo_Stefani

    oggi ricorre i 150esimo anniversario della morte del giornalista detto " la penna di Cavour”


    La combinazione vuole che appena proclamata l'unità d'talia, dopo poche settimane, moriva Cavour e dopo 6 giorni da questo lutto moriva anche il giornalista che era il portavoce di Cavour.


    Appena fatta l'unità d'italia si è subito fatta pulizia
    Ultima modifica di jotsecondo; 11-06-11 alle 13:29
    O si taglia o il caos

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le casuali epurazioni dopo l'unità d'italia

    Per fare l'unità d'itlia non è stata determinante solamente la corrente palladista o i seguaci del Sansimonismo, ma furono arruolati anche coloro che vedevano nell'operazione il modo di fare degli affari e allargare i campi economici.
    .
    Ne è l'esempio la classe nobile e altoborghese napoletane, che aiutarono i loro figli arruolati come ufficiali nell'esercito, a farsi comperare per facilitare la invasione farsa garibaldina.

    Ma appena fatto lo stato italiano, coloro che erano il punto di riferimento per gli affaristi furono eliminati.
    Cavour che rappresentava la Borghesia rampante sparì dopo poche settimane dalla dichiarazione.

    Morte necessaria perché Cavour non avrebbe mai accettato che la capitale fosse portata a roma.

    Però quando si fa pulizia si deve far bene, ed allora 6 giorni dopo la morte di Cavour, muore repentinamente la penna che scriveva per Cavour.

    Fu una grande operazione dei Palladisti che si tolsero dai piedi coloro che non erano loro adepti.

    Infatti Cavour non era un satanista come Mazzini, o un sansimonista come Garibaldi, e venne confessato ed assolto in punto di morte da quel sottile osservatore frate: Padre Giacomo Marocco.

    Da allora chi vuole fare affari deve intrupparsi nelle truppe dei partiti, l'unico posto controllato dove si può rubare, senza avere tante noie.

    Ossia la partitocrazia è l'unico ente che ha la autorizzazione di dare il beneplacito di rubare. Chi non è un ladro deve andare fuori.

    Il mondo satanista ha preso il comando, ma perdono colpi, tanto è vero che per mantenere l'unità d'italia hanno dovuto persino creare forme partitiche apposite di contenimento.
    Ultima modifica di jotsecondo; 11-06-11 alle 13:34
    O si taglia o il caos

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,051
    Mentioned
    64 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le casuali epurazioni dopo l'unità d'italia

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    Infatti Cavour non era un satanista come Mazzini, o un sansimonista come Garibaldi, e venne confessato ed assolto in punto di morte da quel sottile osservatore frate: Padre Giacomo Marocco.


    Il mondo satanista ha preso il comando, ma perdono colpi, tanto è vero che per mantenere l'unità d'italia hanno dovuto persino creare forme partitiche apposite di contenimento.
    Però sembra abbia trovato appoggio al di fuori di esso :gratgrat: , quando un presunto papa indica come compito della chiesa di eliminare le barriere di razza e simili, direi che tra inferi e rappresentanti di Dio in terra ci sia un'ottima joint - venture repapelle: !
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  4. #4
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,971
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le casuali epurazioni dopo l'unità d'italia

    Dio non ha bisogno di rappresentanti.

    Chi si dichiara rappresentante di Dio è un volgare bestemmiatore.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  5. #5
    Estinto
    Data Registrazione
    28 Mar 2010
    Località
    Eurasia
    Messaggi
    9,390
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le casuali epurazioni dopo l'unità d'italia

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Dio non ha bisogno di rappresentanti.

    Chi si dichiara rappresentante di Dio è un volgare bestemmiatore.
    No, e' un geniale imprenditore: investimento bassissimo ma profitti enormi.
    Bisogna adattarsi al presente, anche se ci pare meglio il passato.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le casuali epurazioni dopo l'unità d'italia

    Citazione Originariamente Scritto da Freezer Visualizza Messaggio
    Però sembra abbia trovato appoggio al di fuori di esso :gratgrat: , quando un presunto papa indica come compito della chiesa di eliminare le barriere di razza e simili, direi che tra inferi e rappresentanti di Dio in terra ci sia un'ottima joint - venture repapelle: !
    La Chiesa è stata arruolata per distruggere i popoli.

    La Chiesa diventa nemica della cultura popolare.
    E' una presa di posizione epocale.
    O si taglia o il caos

  7. #7
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,971
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le casuali epurazioni dopo l'unità d'italia

    La chiesa cattolica romana è sempre stata nemica dei popoli.
    Ultima modifica di Eridano; 13-06-11 alle 09:42
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,019
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le casuali epurazioni dopo l'unità d'italia

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    o un sansimonista come Garibaldi, .
    Sansimoniani

    Claude Henri de Rouvroy, conte di Saint-Simon (1760-1825)
    Amand Bazard (1791-1832)
    Olinde Rodrigues (1794 - 1851)
    Barthélemy Prosper Enfantin (1796-1864)
    Auguste Comte (1798-1857)
    Gustave d'Eichthal (1804-1886)
    Michel Chevalier (1806-1878)
    Emile Barrault

    Curiosità

    Un gruppo di sansimoniani nel 1832 fondò una comune celibataria a Menilmontant, dove vennero applicate le nuove norme della "società dell'avvenire". Introdussero l'usanza di portare vesti abbottonate sulla schiena per aumentare la dipendenza del singolo dai suoi compagni.

    Le dottrine sansimoniane influenzarono il giovane Giuseppe Garibaldi, che ne venne in contatto nel 1833 quando trasportò come passeggeri un gruppo di tredici esuli francesi guidati da Emile Barrault a Costantinopoli.
    "Non sei uno schiavo perchè qualcuno ti domina,ma qualcuno ti domina perchè sei uno schiavo."



  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,019
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le casuali epurazioni dopo l'unità d'italia

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    http://it.wikipedia.org/wiki/Guglielmo_Stefani

    oggi ricorre i 150esimo anniversario della morte del giornalista detto " la penna di Cavour”


    La combinazione vuole che appena proclamata l'unità d'talia, dopo poche settimane, moriva Cavour e dopo 6 giorni da questo lutto moriva anche il giornalista che era il portavoce di Cavour.


    Appena fatta l'unità d'italia si è subito fatta pulizia
    Muore la "penna" di Cavour - LASTAMPA.it
    "Non sei uno schiavo perchè qualcuno ti domina,ma qualcuno ti domina perchè sei uno schiavo."



  10. #10
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,971
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le casuali epurazioni dopo l'unità d'italia

    Citazione Originariamente Scritto da TIGERSUITE Visualizza Messaggio
    Introdussero l'usanza di portare vesti abbottonate sulla schiena per aumentare la dipendenza del singolo dai suoi compagni.
    Che strunzoli.
    Ultima modifica di Eridano; 13-06-11 alle 12:06
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226