Per un dialogo della sinistra socialdemocratica con i moderati

Nasce in rete il circolo Sandro Pertini


Fabriano Nasce il circolo politico-culturale Sandro Pertini. E si propone come obiettivo principale il dialogo della sinistra socialdemocratica con i moderati. La scelta del circolo deriva dal fatto che, come sottolinea Luciano Robuffo, uno dei promotori dell’iniziativa, “il circolo è la forma più democratica che possa esistere. L’abbiamo intitolato a Sandro Pertini, perché si tratta di una figura di alto profilo, a cui ci ispiriamo per il suo modo di dialogare senza preconcetti”. C’è il circolo, ma non c’è una sede fisica. O, meglio, c’è ed è la rete, tanto è vero che gli artefici dell’iniziativa stanno costruendo un sito internet e in seguito verrà realizzata anche una pagina su Facebook. Intanto, per iscriversi basterà inviare una mail all’indirizzo [email protected]. Il segretario regionale del Psi Lidio Rocchi, presente ieri mattina all’incontro, giudica favorevolmente la nascita del circolo intitolato a un grande socialista del passato. “Guardiamo con attenzione a tutto ciò – ha detto Rocchi – e cercheremo di verificare la possibilità di nuovi spazi di aggregazione per l’unità dei socialisti. Come partito saremo presenti alle prossime elezioni comunali di Fabriano previste fra meno di un anno e contiamo di far eleggere un nostro rappresentante in consiglio comunale”.
Il Corriere Adriatico