"Il modello del Real Madrid – ha dichiarato Joan Laporta, Presidente del Barcellona - è imperialista e prepotente". Il massimo esponente del club blaugrana ha manifestato tutto il suo sdegno per il progetto calcistico avviato dal collega Florentino Perez con i roboanti acquisti di Ricardo Kakà e Cristiano Ronaldo (161 milioni di euro spesi nel giro di pochi giorni) rimarcandone le differenze da quello catalano: " Sono contento di promuovere un modello diverso. Un modello che basato sullo sforzo, sul talento e sul lavoro oltre ad essere molto più serio si sta rivelando vincente ".
Laporta: "Modello Real imperialista e prepotente"