User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    globalista
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    19,420
    Mentioned
    536 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)

    Predefinito La Dinamo a Cellino, si tratta: «La squadra resterà a Sassari»

    SASSARI. Da Luciano Mele a Massimo Cellino senza spostarsi dal PalaSerradimigni. È il viaggio che la Dinamo potrebbe compiere oggi per arrivare alla salvezza, cambiando proprietà nominalmente ma rimanendo a Sassari fattivamente.

    L'operazione coinvolge il nome più grosso dello sport sardo, il patron del Cagliari Massimo Cellino. E sembra avere anche uno sfondo politico, con la Regione che ieri ha ribadito la volontà di mantenere la Dinamo a Sassari. E lo ha fatto anche fattivamente, confermando il milione di euro (tra contributi diretti e quelli dell'E.On) versato la scorsa stagione.
    Una conferma che comunque non poteva bastare per sbloccare una situazione ormai stagnante. La volontà di disimpegnarsi della famiglia Mele (che ha rilevato la Dinamo nel 2005 dall'avvocato Dino Milia salvandola dal fallimento e portandola dalla bassa classifica della Legadue ai playoff scudetto di un mese fa) si è fatta più evidente col passare dei giorni, dopo la fine del campionato e dopo che nel marzo scorso lo scenario attuale era stato chiaramente preannunciato.

    Non solo una questione di sponsor per il prossimo anno, ma il milione di euro che la dirigenza dice di aver rimesso nell'ultima stagione. Nessuna trattativa si è sbloccata davanti a questo muro, nemmeno quelle intavolate a Sassari dove una somma di questo genere è praticamente impossibile da reperire. Massimo Cellino si è fatto avanti in sordina poche settimane fa, nei giorni della sua esibizione musicale al Teatro Verdi col gruppo dei Maurilios: «La Dinamo non deve fallire, se serve una mano per trovare uno sponsor sono pronto» ha dichiarato. In realtà la questione è andata oltre e il presidente del Cagliari potrebbe direttamente rilevare la società. Senza comparire o impegnarsi in prima persona, ma affidando la gestione della Dinamo a una persona di sua fiducia e con l'impegno davanti al sindaco e ai sassaresi di non trasferirla a Cagliari, il primo cattivo pensiero che può saltare in mente davanti a un'operazione di questo tipo. Anzi, si impegnerebbe a dare alla "sua" Dinamo una fortissima connotazione sassarese (probabilmente nei quadri dirigenziali).


    Dette tutte queste cose, va anche sottolineato che manca ancora la conclusione della trattativa che è giunta ormai a un punto molto avanzato. E la giornata decisiva potrebbe essere quella di oggi: «I Mele ci faranno avere una lettera di intenti e i miei avvocati la valuteranno» ha commentato brevemente ieri sera Massimo Cellino, confermando che l'affare è arrivato al momento decisivo. Le carte verranno messe sul tavolo, la Dinamo ha sempre tenuto a posto i conti e non dovrebbero esserci sorprese, casomai c'è da superare il "famoso" (e a questo punto quasi famigerato) scoglio del milione che ha bloccato le altre trattative.

    Di certo la Dinamo si presenta come un prodotto sardo doc con tutte le carte in regola per continuare a crescere. Tra i contributi di Regione e Banco di Sardegna ci sono un milione e 400mila euro pronta cassa per cominciare la stagione, il resto lo farà la passione dei sassaresi che, se l'operazione andrà in porto, dovranno comunque superare un trauma. La Dinamo Sassari è un nome al top della visibilità nazionale, con un forte appeal nei confronti di tutto il movimento nazionale. Non può crollare nel suo momento più bello e anche chi la rileverà non può non sapere che prende in mano un pezzo importante della Sardegna.

    La Dinamo a Cellino, si tratta: «La squadra resterà a Sassari» | La Nuova Sardegna

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Feb 2008
    Messaggi
    20,160
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Rif: La Dinamo a Cellino, si tratta: «La squadra resterà a Sassari»

    Minca dio ci salvi.
    Dannato Barone Rosso.

  3. #3
    globalista
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    19,420
    Mentioned
    536 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Dinamo a Cellino, si tratta: «La squadra resterà a Sassari»

    Salta la trattativa con Massimo Cellino
    La Dinamo è ormai al capolinea


    SASSARI. "Dieci minuti prima di entrare in questa sala ho ricevuto una telefonata: era l'avvocato di Massimo Cellino. Mi ha detto che non gli tornano i conti e che non comprano più". La trattativa per la cessione della Dinamo al presidente del Cagliari è saltata. Ad annunciarlo è lo stesso general manager sassarese Pinuccio Mele durante un'assemblea popolare convocata dai tifosi per fare chiarezza sul futuro della squadra biancoblù. "Ora - ha continuato Mele davanti agli oltre trecento tifosi che hanno affollato il locale del Bandiera gialla - sarebbe stato molto più corretto se Cellino mi avesse detto: abbiamo cambiato idea, mi dispiace. Quindi... ma che non dicano cazzate".

    Amarezze personali a parte, l'incontro - che ha visto anche la partecipazione degli assessori comunali e provinciali allo sport Marras e Desini, in rappresentanza di sindaco e del presidente della Provincia di Sassari - ha chiarito in maniera quasi inequivocabile che la storia della Dinamo è finita. La trattativa con Cellino (invitato anche lui, ma ovviamente assente) rappresentava forse l'ultima speranza di mantenere quei colori a Sassari. Una riflessione di Mele "non è facile, ma chiudono le fabbriche, chiudono i cinema eppure si continua a vivere" in risposta a una domanda di un tifoso è suonata come un addio certo. Anche perché - è stato detto - se nessuno si è fatto avanti concretamente per uno sponsor, evidentemente il territorio, così come la famiglia Mele, non può permettersi la Dinamo, non puo permettersi una squadra non solo di serie A, ma nemmeno di Legadue. A proposito, all'incontro erano stati invitati anche rappresentati di E.On, del Banco di Sardegna, della Sisa, ma non c'erano o erano nascosti tra i tifosi.

    Quanto a trattative per cedere il titolo anche la voce di una cordata di imprenditori sassaresi interessati e che - stando a una voce che è rimbalzata da Cagliari avrebbe spinto Cellino a tirarsi indietro - è stata smentita, o meglio precisata: "Sono solo cazzate - ha detto Mele - dal 30 marzo, giorno della famosa conferenza stampa non è successo niente a parte l'interessamento del sindaco con quella lettera a E.On (che non era una paraculata come molti hanno detto e scritto) e una telefonata ricevuta quattro giorni fa da un avvocato di una cordata di imprenditori, sì sassaresi ma disposti a trattare senza rivelarmi il loro nome. A quel punto la questione, per me, era già chiusa". II nodo milione di euro, Mele lo ha voluto scogliere così: "E' quanto la società Dinamo ha dovuto farsi carico per coprire la mancata sponsorizzazione. Il bilancio non finisce mai in pari - ha spiegato - o meglio, per farlo finire in pari i soldi ce li abbiamo messi noi".

    Salta la trattativa con Massimo Cellino La Dinamo è ormai al capolinea

 

 

Discussioni Simili

  1. Basket: l' impresa della Dinamo Sassari
    Di Murru nel forum Fondoscala
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 21-05-12, 23:30
  2. Cellino: “Rifarò la squadra”
    Di Murru nel forum Cagliari Calcio
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-05-11, 23:34
  3. ***dinamo Connection***
    Di STAMPO ITALIANO nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-11-08, 17:03
  4. Dinamo!
    Di Amedeo-CT (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-09-08, 15:17
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-03-06, 10:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226