User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Il cerchio magico

  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    07 Dec 2010
    Messaggi
    174
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il cerchio magico

    A mio avviso i cerchi intorno a Bossi sono perlomeno quattro:
    quello "magico",
    quello degli europarlamentari leghisti e qualche associato,
    quello dei garanti di Arcore
    quello economico/religioso.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il cerchio magico

    Con la parle “Cerchio magico” i giornalisti tendono a far sapere che sono a conoscenza della situazione settaria della lega.
    Sono due parole usate per dare uno sfondo alle notizie che forniscono, non potendo parlare della scena che fa da fondale all'operatività della lega.

    Queste due parole testimoniano essere ormai alla portata comune, come la lega sia nata da una cultura che prospera nel Varesotto, sviluppatasi grazie al frankista Toeplitz , il suo successore Mattioli, e alle sette palladiste operanti nel triangolo proprio dove è sorta la lega.

    Pertanto di “Cerchio magico” ve ne è uno solo, perché è unica la cultura che lo forgia. .
    Questo Cerchio può venire scalzato solamente da un gruppo dalle medesime caratteriste esoteriche ma con un punto di riferimento superiore.

    E' una guerra sulle spalle degli imbambolati Padani.

    Per imporre il nazismo in modo veloce, venne usato il nazionalismo tedesco.
    Per difendere l'unità d'italia si ricorre allo sfruttamento del nazionalismo Padano.

    Che poi abilmente il mondo sefardita abbia mischiato nazionalismo e nazismo in modo da creare una confusione ed una commistione di immagini, è un altro problema.
    Ultima modifica di jotsecondo; 24-06-11 alle 09:25
    O si taglia o il caos

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il cerchio magico

    Guerra nella Lega su Reguzzoni: resta ma fino a dicembre - Il Sole 24 ORE




    Guerra nella Lega su Reguzzoni: resta ma fino a dicembre
    Lina PalmeriniCronologia articolo23 giugno 2011

    Questo articolo è stato pubblicato il 23 giugno 2011 alle ore 068.

    ROMA
    Inutile girarci intorno, lo scontro nella Lega non è sul capogruppo – Marco Reguzzoni – ma su Roberto Maroni. Il vero tema che agita le truppe leghiste legate al cerchio magico – parlamentari vicini a Bossi e alla sua famiglia – è la successione al Senatur dopo che Pontida ha indicato nel ministro dell'Interno il suo delfino. Domenica scorsa sul pratone, il popolo padano ha dato legittimazione popolare a Maroni "leader" e ieri i deputati gliel'hanno pure confermata perché almeno 45 erano schierati con il ministro per il cambio del capogruppo mentre una quindicina sostenevano Reguzzoni. Numeri talmente chiari e schiaccianti che Umberto Bossi ha impedito una votazione proprio per non subire sconfitte (né lui né il suo candidato). «Acclamazione o votazione non cambia la sostanza», diceva Reguzzoni a chi gli chiedeva se si era votato e questa affermazione, tanto più per chi ricopre il ruolo di capogruppo parlamentare, è apparsa forte e azzardata. Ma insomma che il punto sia la leadership di Bossi si capiva ancora dalle spiegazioni di Reguzzoni: «La Lega è unita, c'è solo Bossi e io sono un bossiano integralista». Sta di fatto che il gruppo era pronto a votare Giacomo Stucchi, candidato di Maroni-Calderoli-Giorgetti, ma si è scelta la strada dell'«acclamazione» per saltare la conta. E questo però fotografa come il Senatur non abbia trovato i numeri per sostenere le sue decisioni.
    In fondo, la scelta di Bossi è stata una scelta di auto-conservazione della propria leadership: se ieri avesse detto sì al voto sul cambio di Reguzzoni dando il via libera al candidato di Maroni, avrebbe messo ufficialmente in campo il ministro dell'Interno come suo più probabile successore. Ma se questi erano i ragionamenti dei padani, ieri i fatti sono stati eclatanti. Innanzitutto alla riunione dell'assemblea si è sfiorata la rissa tra deputati con varie colluttazioni tra alcuni del cerchio magico e altri "maroniani". Una riunione «drammatica», l'hanno definita alcuni. È a quel punto che Maroni è intervenuto tenendo la sfida a viso aperto: ha chiesto che venisse messo un termine a quella conferma motivata dal Senatur come una scelta per dare «l'immagine di unità» contro «i giornali» che descrivono una Lega spaccata. Ragioni che sono state solo parzialmente accolte da Maroni il quale ha visto da parte Bossi e Reguzzoni ma ha insistito per una scadenza. Così è cominciata una trattativa: il cerchio magico ha tirato per spuntare tutta la legislatura, poi ha ripiegato per un anno ancora e, infine, l'ha spuntata Maroni. «Fino a dicembre», ha chiesto il ministro e Bossi, che ha visto la tensione nel gruppo, ha trovato la mediazione: conferma a Reguzzoni solo per sei mesi.
    Si profila quindi una "staffetta" per dicembre tra Reguzzoni e Stucchi ma, in queste condizioni, niente è scontato. Nemmeno che riparta l'offensiva su Giancarlo Giorgetti e sulla Lega lombarda. Ieri il Senatur gli ha ribadito la sua fiducia ma quello è il posto a cui punta il cerchio magico per iniziare la scalata per la successione.
    O si taglia o il caos

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il cerchio magico

    Governo Italiano - Rassegna stampa

    questo articolo termina con una realtà del malumore della base leghista


    “””””Molta gente, racconta, «è tornata da Pontida piangendo, non si ritrova più in un movimento nordista ridotto a ditta familiare peraltro sequestrata da due donne meridionali, Manuela Marrone e Rosi Mauro. Strana nemesi, non c'é che dire...””””

    Essere leghista è un martirio.
    Ultima modifica di jotsecondo; 24-06-11 alle 13:08
    O si taglia o il caos

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il cerchio magico

    Governo Italiano - Rassegna stampa

    dall'articolo della Stampa risulta che solo 10 deputati su 59 erano a favore di Reguzzoni.

    Tempi duri per il Cerchio Magico.
    O si taglia o il caos

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    187
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il cerchio magico

    > Reguzzoni: «La Lega è unita, c'è solo Bossi e io sono un bossiano integralista»

    ancora un paio di elezioni e avra' ragione.

    Ma per ora....mi chiedo come puo' un individuo appartenente a un popolo tutto sommato intelligente, istruito e abituato alla democrazia, pronunciare queste parole senza ridere e/o vergognarsi? Ci dev'essere qualche difetto genetico che trasforma certe persone in automi con l'unica aspirazione di prostrarsi davanti a un Capo? E' una questione psichiatrica? Oppure sotto sotto Reguzzoni pensa anche lui che Bossi sia un vecchio bavoso e senile, ma sa che piu' lo esalta e piu' riceve potere?

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il cerchio magico

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio
    > Reguzzoni: «La Lega è unita, c'è solo Bossi e io sono un bossiano integralista»

    ancora un paio di elezioni e avra' ragione.

    Ma per ora....mi chiedo come puo' un individuo appartenente a un popolo tutto sommato intelligente, istruito e abituato alla democrazia, pronunciare queste parole senza ridere e/o vergognarsi? Ci dev'essere qualche difetto genetico che trasforma certe persone in automi con l'unica aspirazione di prostrarsi davanti a un Capo? E' una questione psichiatrica? Oppure sotto sotto Reguzzoni pensa anche lui che Bossi sia un vecchio bavoso e senile, ma sa che piu' lo esalta e piu' riceve potere?
    Il condizionamento di un appartenente e operante in presa diretta ad una setta è stravolgente.
    O si taglia o il caos

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,024
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il cerchio magico

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    Governo Italiano - Rassegna stampa

    questo articolo termina con una realtà del malumore della base leghista


    “””””Molta gente, racconta, «è tornata da Pontida piangendo, non si ritrova più in un movimento nordista ridotto a ditta familiare peraltro sequestrata da due donne meridionali, Manuela Marrone e Rosi Mauro. Strana nemesi, non c'é che dire...””””

    Essere leghista è un martirio.
    La deprogrammazione è dolorosa iango: , benvenuti nel risveglio repapelle:, che spero non sia solo parziale .
    I padani mancano di parecchie qualità , fatte sparire dal cattolicesimo , se Dio fosse cattolico, mai arriverebbe l'Apocalisse.
    Ultima modifica di Freezer; 24-06-11 alle 16:55
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,349
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il cerchio magico

    Dal mio intervento 67 su Pontida.

    La base leghista è stufa e prima che venga ricompattata sarebbe facilmente conquistabile da un qualche movimento serio.


    Ma quando si parla di cose serie i frustrati purtroppo galleggiano...
    Salvo svegliarsi quando è tardi ed imprecare.
    Troppo facile.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Silvio come Umberto: il cerchio magico di Arcore
    Di Garat nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 14-07-12, 18:36
  2. Il cerchio magico perde colpi.
    Di ventunsettembre nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-06-12, 20:45
  3. Il cerchio magico si difende
    Di jotsecondo nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-10-11, 16:15
  4. BERLUSCONI=BOSSI=CERCHIO MAGICO-
    Di Alterego nel forum Lega
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 30-09-11, 00:04
  5. è finita per il cerchio magico ?
    Di dime can nel forum Lega
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-07-11, 17:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226