User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: Il suicidio

  1. #1
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,338
    Inserzioni Blog
    6
    Mentioned
    107 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Il suicidio

    Sul catechismo ho trovato questo:

    Il suicidio

    2280 Ciascuno è responsabile della propria vita davanti a Dio che gliel'ha donata. Egli ne rimane il sovrano Padrone. Noi siamo tenuti a riceverla con riconoscenza e a preservarla per il suo onore e per la salvezza delle nostre anime. Siamo amministratori, non proprietari della vita che Dio ci ha affidato. Non ne disponiamo.

    2281 Il suicidio contraddice la naturale inclinazione dell'essere umano a conservare e a perpetuare la propria vita. Esso è gravemente contrario al giusto amore di sé. Al tempo stesso è un'offesa all'amore del prossimo, perché spezza ingiustamente i legami di solidarietà con la società familiare, nazionale e umana, nei confronti delle quali abbiamo degli obblighi. Il suicidio è contrario all'amore del Dio vivente.

    2282 Se è commesso con l'intenzione che serva da esempio, soprattutto per i giovani, il suicidio si carica anche della gravità dello scandalo. La cooperazione volontaria al suicidio è contraria alla legge morale.

    Gravi disturbi psichici, l'angoscia o il timore grave della prova, della sofferenza o della tortura possono attenuare la responsabilità del suicida.

    2283 Non si deve disperare della salvezza eterna delle persone che si sono date la morte. Dio, attraverso le vie che egli solo conosce, può loro preparare l'occasione di un salutare pentimento. La Chiesa prega per le persone che hanno attentato alla loro vita.
    C'é da sapere dell'altro?

    Cosa significa "attenuare la responsabilità"?
    Ultima modifica di Cuordy; 25-06-11 alle 18:04
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Me ne frego
    Data Registrazione
    06 Nov 2009
    Messaggi
    128,180
    Inserzioni Blog
    11
    Mentioned
    602 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il suicidio

    Citazione Originariamente Scritto da Cuordileone Visualizza Messaggio
    Sul catechismo ho trovato questo:



    C'é da sapere dell'altro?

    Cosa significa "attenuare la responsabilità"?
    Credo che voglia significare che si arriva al suicidio, con o undisturbo mentale o una grande sofferenza fisica, morale, l'uomo perde la volontà di vivere, certo deve essere causata da cose molto gravi.
    _Non rinnegare e non restaurare__


    Difendi la nazione come nei tempi passati, in modo moderno:" fotti lo Stato antifascista! "(Giò)
    L'invidia ha due bocche; con una sputa miele , con l'altra sputa veleno e fiele

  3. #3
    Me ne frego
    Data Registrazione
    06 Nov 2009
    Messaggi
    128,180
    Inserzioni Blog
    11
    Mentioned
    602 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il suicidio

    Cuordileone trovo il tuo quesito molto interessante, è qualcosa che fa veramente riflettere. Complimenti
    A domani spero di poterne parlare più a lungo.
    Buona domenica
    _Non rinnegare e non restaurare__


    Difendi la nazione come nei tempi passati, in modo moderno:" fotti lo Stato antifascista! "(Giò)
    L'invidia ha due bocche; con una sputa miele , con l'altra sputa veleno e fiele

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    119 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il suicidio

    Citazione Originariamente Scritto da ada desantis Visualizza Messaggio
    Credo che voglia significare che si arriva al suicidio, con o undisturbo mentale o una grande sofferenza fisica, morale, l'uomo perde la volontà di vivere, certo deve essere causata da cose molto gravi.
    in ogni caso è unas resa che l'uomo fa nei confronti della vita, la Chiesa, e ogni fedele che ne fa parte deve impegnarsi per dare un senso alla vita di quelle perone che intendono suicidarsi
    io c'è l'ho fatta, insieme a mia sorella, e oggi ne sono molto contento
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    Me ne frego
    Data Registrazione
    06 Nov 2009
    Messaggi
    128,180
    Inserzioni Blog
    11
    Mentioned
    602 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il suicidio

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    in ogni caso è unas resa che l'uomo fa nei confronti della vita, la Chiesa, e ogni fedele che ne fa parte deve impegnarsi per dare un senso alla vita di quelle perone che intendono suicidarsi
    io c'è l'ho fatta, insieme a mia sorella, e oggi ne sono molto contento
    Ciao Haxel è vero è sempre comunque una resa, mi dispiace sapre he hai attraversato un momento così difficile, ma sono contenta che tu l'abbia superato, la FEDE è coraggio.Credo che chi non ha fede si senta solo i balia della vita.
    Ultima modifica di Ada De Santis; 26-06-11 alle 12:45
    _Non rinnegare e non restaurare__


    Difendi la nazione come nei tempi passati, in modo moderno:" fotti lo Stato antifascista! "(Giò)
    L'invidia ha due bocche; con una sputa miele , con l'altra sputa veleno e fiele

  6. #6
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    119 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il suicidio

    Citazione Originariamente Scritto da ada desantis Visualizza Messaggio
    Ciao Haxel è vero è sempre comunque una resa, mi dispiace sapre he hai attraversato un momento così difficile, ma sono contenta che tu l'abbia superato, la FEDE è coraggio.Credo che chi non ha fede si senta solo i balia della vita.
    no no non sono io che l'ho passato, ma un mio amico
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  7. #7
    Me ne frego
    Data Registrazione
    06 Nov 2009
    Messaggi
    128,180
    Inserzioni Blog
    11
    Mentioned
    602 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il suicidio

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    no no non sono io che l'ho passato, ma un mio amico
    Mi dispiace di aver frainteso, SCUSAMI, comunque hai salvato un amico,è molto bello, giusto viviamo in u perodo che le persone si guardano appena e se hai un problema si allontanano, invee di aiutare chi ha bisogno di aiuto, scusami di nuovo per l'equivocoiaociao:.
    _Non rinnegare e non restaurare__


    Difendi la nazione come nei tempi passati, in modo moderno:" fotti lo Stato antifascista! "(Giò)
    L'invidia ha due bocche; con una sputa miele , con l'altra sputa veleno e fiele

  8. #8
    STATI UNITI D'EUROPA!
    Data Registrazione
    02 Feb 2011
    Località
    Stati Uniti d'Europa
    Messaggi
    21,396
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il suicidio

    in una società come la nostra, in cui il mondo del lavoro è una fogna a cielo aperto, il suicidio è inevitabile per decine di migliaia di persone, come dimostrano le statistiche: circa 60.000 suicidi all'anno in Europa ma secondo me sono molto sottostimati per ragioni politiche e in futuro cresceranno a dismisura, visto che le condizioni del mondo del lavoro sono destinate a peggiorare secondo tantle previsioni.
    la vita fa schifo se tutti i maledetti giorni devi stare rinchiuso in fabbrica o in ufficio tutto il giorno, che non lo capisce non capisce niente. non serve fare finta che le cose non stanno cosi e che la vita è bella per tutti.
    chi è benestante e sistemato, libero da questi problemi, fa presto a parlare ma non sa di cosa parla o fa finta di non vedere il problema.
    concordo con quanto stabilito dal catechismo e dico che sicuramente oggi la colpa del suicida è molto attenuata per il vasto grado di angoscia, di sofferenza, di torture che impone il mondo del lavoro per tantissime persone. infatti, anche se inevitabile per molte persone, sempre peccato è, non c'è dubbio.
    anche io personalmente faccio una vita miserabile da troppi anni, amo la vita e proprio per questo ho il sangue amaro per questo tipo di vita miserabile dovuta al mondo del lavoro. l'ipotesi del suicidio, pur sapendo che è peccato, è una cosa che non escludo affatto se le cose continuano cosi, anzi è un vero sollievo che non sono costretto a questo schifo per decenni, magari a vedermi riempito di rabbia e di odio, trasformato in una persona cattiva per la continua sofferenza e insoddisfazione.
    la verità è questa.
    poi è chiaro che ci sono imbecilli che si suicidano per stupidaggini ma il problema dei suicidi si risolve risolvendo i gravissimi problemi del mondo del lavoro che ci sono oggi, non ricordando che Gesù piange se ci si toglie la vita.
    Ultima modifica di TEBELARUS; 26-06-11 alle 17:41
    PROPOSTE POLITICHE
    ► STATI UNITI D'EUROPA, SUBITO! Tutti gli Stati a Ovest della Russia!
    ♫ Top 25 Vocal Trance Spring 2015 l Amazing Vocal Trance Mix ♫

  9. #9
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    119 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il suicidio

    Citazione Originariamente Scritto da ada desantis Visualizza Messaggio
    Mi dispiace di aver frainteso, SCUSAMI, comunque hai salvato un amico,è molto bello, giusto viviamo in u perodo che le persone si guardano appena e se hai un problema si allontanano, invee di aiutare chi ha bisogno di aiuto, scusami di nuovo per l'equivocoiaociao:.
    ma figuarati iaociao:iaociao:
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  10. #10
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    119 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il suicidio

    Citazione Originariamente Scritto da AURELIO AUGUSTO Visualizza Messaggio
    in una società come la nostra, in cui il mondo del lavoro è una fogna a cielo aperto, il suicidio è inevitabile per decine di migliaia di persone, come dimostrano le statistiche: circa 60.000 suicidi all'anno in europa ma secondo me sono molto sottostimati per ragioni politiche e in futuro cresceranno a dismisura, visto che le condizioni del mondo del lavoro sono destinate a peggiorare secondo tutte le previsioni.
    molte persone sono costrette a fare lavori rovinanti tutto il giorno, tutti i maledetti giorni, non serve fare finta che le cose non stanno cosi e che la vita è bella per tutti.
    la vita fa schifo se tutti i maledetti giorni devi stare rinchiuso in fabbrica o in ufficio tutto il giorno, che non lo capisce non capisce niente.
    chi è benestante e sistemato fa presto a parlare ma non sa di cosa parla o fa finta di non vedere il problema.
    concordo con quanto stabilito dal catechismo e dico che sicuramente oggi la colpa del suicida è molto attenuata per il vasto grado di angoscia, di sofferenza, di torture che impone il mondo del lavoro per tantissime persone.
    infatti, anche se inevitabile per molte persone, sempre peccato è, non c'è dubbio.
    anche io personalmente faccio una vita di merda da troppi anni, amo la vita e proprio per questo ho il sangue amaro per questo tipo di vita di merda dovuta al mondo del lavoro. l'ipotesi del suicidio, pur sapendo che è peccato, è una cosa che non escludo affatto se le cose continuano cosi, anzi è un vero sollievo che non sono costretto a questo schifo per decenni, magari a vedermi pieno di odio e trasformato in una persona cattiva per la continua sofferenza.
    la verità è questa.
    poi è chiaro che ci sono imbecilli che si suicidano per stupidaggini ma il problema dei suicidi si risolve risolvendo i gravissimi problemi del mondo del lavoro che ci sono oggi, non ricordando che Gesù piange se ci si toglie la vita.
    purtroppo non è solo il lavoro
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-05-13, 15:13
  2. Del Suicidio
    Di sileam nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-09-07, 21:34
  3. Il Mio Suicidio
    Di GEORGE (POL) nel forum Fondoscala
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 27-04-03, 10:27
  4. Il Mio Suicidio
    Di AL SAHAF nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 20-04-03, 08:36
  5. Sul suicidio
    Di Schopenhauer nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-03-03, 14:12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226