User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Elezioni a Bruxelles (30% di non-europei eletti)

    6 e 7 giugno scorso.

    Si è votato anche nelle tre regioni federate che compongono quello stato plurinazionale chiamato Belgio: Vallonia, Fiandre e Bruxelles.

    Prendiamo in esame l'ultimo caso, la "città-stato" di Bruxelles.
    89 seggi a disposizione.

    Risultato: 24 eletti su 89 sono di origine, per allargarci un po' nei confini, non-europea. Poco meno del 30%!

    La palma del vincitore in questa particolare gara va al PS (partito socialista), e poi si chiedono perchè prendono pesci in faccia in quasi tutta Europa (almeno dove le % di extra sono per il momento ancora contenute): 12 su 21! Più del 50%! Tra i 12: 9 di origine marocchina, 2 turca e 1 guineana. Seguono gli Ecologistes: 5 su 16 (30%), tra cui 2 di origine marocchina, 1 libica, 1 ruandese, 1 colombiana. Poi i cristiano-democratici: 5 su 11 (quasi 50%), 2 di origine marocchina, 2 congolese, 1 turca. Poi ovviamente altri (liberali, socialisti e cristiano-democratici minori, indipendentisti fiamminghi) abbassano le % dei primi sopraccitati.

    Che dire, non vogliono restar indietro rispetto ai vicini di Rotterdam con il sindaco marocchino... prove (ben avanzate) di Eurabia.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Elezioni a Bruxelles (30% di non-europei eletti)

    Anche in italia si incomincia a percorrere la strada affinché insieme alla invasione vi sia lo spazio nelle istituzioni di cittadini di altre etnie.

    L’unico partito a cui è stato affidato il compito di recitare la parte contro la immigrazione è la lega.

    Grazie a questa impostazione propagandistica la lega ha potuto diluire e mettere in seconda linea nell’immaginario comune l’idea di fondo di liberare il Nord.

    Grazie alla sua idea sbandierata contro l’immigrazione è riuscita a prendere voti anche sotto gli Appennini ( vedere le preferenze di Borghezio )

    Finora vi era il problema come agevolare l’entrata in massa nelle istituzioni di persone di origine straniera.

    Se in un comune viene proposto come sindaco, da parte di una coalizione, un extracomunitario, vi è il pericolo che chi è contrario si appelli alla lega .

    Ossia si crea uno spazio troppo elevato a questo partito. .
    Già avendo paura di una scissione, il medesimo da alcuni anni non compie più sbagli enormi e pertanto sta crescendo troppo .
    E se cresce troppo vi è il pericolo che si sfaldi, e se si sfalda perde il monopolio di conduzione del Nord, e non può continuare a bidonare i Padani avendo un movimento in concorrenza.

    La lega ha fatto eleggere un sindaco di colore a Viggiù:

    In tal modo qualsiasi coalizione può tendere a far eleggere extracomunitari con la scusa di non farsi superare dalla lega.

    La strada è fatta.

    La globalizzazione e roma ringraziano.

    La figlia prediletta di roma ha ancora una volta dimostrato di essere la prima della classe ( o della casta?).

  3. #3
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,206
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Elezioni a Bruxelles (30% di non-europei eletti)

    Il cuculo è noto per la sua peculiare caratteristica di deporre il proprio uovo all'interno del nido di altri uccelli (una cinquantina di specie di Passeriformi, maggiormente cannaiole, capinere, forapaglie, ballerine ed averle). La femmina depone un solo uovo in ogni nido da aprile in poi per un totale di circa 15-20. Le uova somigliano molto a quelle della specie "ospite". Alla schiusa (che di norma avviene dopo circa 12 giorni), il piccolo del cuculo, con l'aiuto del dorso, si sbarazza delle altre uova presenti nel nido e non ancora schiuse, effettuando una vera e propria opera di parassitaggio, presentandosi quindi nel nido come l'unico ospite. I genitori adottivi vengono ingannati da questo comportamento e nutrono il cuculo come se fosse un proprio nidiaceo per 2-3 settimane. La prima osservazione di questo modo curioso di agire è riportata da Aristotele circa 2300 anni fa, ma la spiegazione completa e dettagliata di questo comportamento la si deve al medico inglese Edward Jenner. In Francia questo comportamento del cuculo ha portato alla nascita del termine "cocu" per indicare una persona il cui partner sia infedele. Con il medesimo significato in Inghilterra si usa il termine "cuckold", derivato dal francese "cocu" piu' il suffisso peggiorativo -ald.

    Cuculus canorus - Wikipedia
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    187
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Elezioni a Bruxelles (30% di non-europei eletti)

    Jot, secondo me stai confodendo due cose diverse. L'elezione di Sandy a Viggiu' non c'entra niente con quella dei marocchini spinti nelle liste rosso-verdi di Bruxelles.

    Sandy e' meta' padana meta' statunitense (del Massachusetts, fra l'altro, cioe' i padani d'America). E' erroneo descriverla come un'immigrata extracomunitaria. Ha mostrato piu' interesse per riscoprire la parte padana della sua cultura che probabilmente il 99% dei padani "puri" con gli elmi cornuti. E inoltre ha rappresentato egregiamente la cultura padana con il suo lavoro. Tanto di cappello che abbia deciso di candidarsi nella Lega nonostante la presenza di colleghi apparentemente poco amichevoli tipo borghezio (ammesso di sapere cosa borghezio pensa veramente).

    Il fatto che sia di famiglia meta' padana meta' statunitense significa che e' nelle stesse condizioni in cui sarei io, per esempio, meta' padano meta' aussie, se decidessi di venire a vivere in Padania e candidarmi per un seggio. E ci sono molti altri amministratori eletti in Padania che hanno famiglia per esempio meta' argentina meta' padana, o meta' belga e meta' padana. La stessa Lega aveva fatto un sacco di propaganda anni fa per convincere argentini di origine padana (magari anche solo per 1/4) a partecipare attivamente alla politica o addirittura a ritornare, e nessuno si era scandalizzato. L'unica differenza fra queste situazioni e quella di Sandy e' che la meta' statunitense di Sandy e' di colore, mentre nessuno noterebbe per strada la mia meta' australiana (fintanto che non mi metto a parlare di cricket). A dimostrare come al di la' di tanti proclami, si ritorna sempre a giudicare le persone dal colore della pelle...si' certo, miglio, il federalismo, cattaneo, ma sotto sotto e' sempre solo il borgheziano "negri di merda"...

    Sono invece piu' che convinto che l'inserimento di immigrati extra-ue (certamente senza connessioni famigliari col Belgio!) nelle liste rosso-verdi deriva da considerazioni diverse: l'amore della sinistra per il multiculturalismo, per tutto cio' che e' extraeuropeo, per tutto cio' che rompa la cultura cristiana/liberale/occidentale (etichettala come vuoi), il terzomondismo filo islam (in quanto anti occidentale), il senso di colpa occidentale, ecc ecc, e qui sono d'accordo con te. Ma mettere assieme queste situazioni e questo tipo di colonizzazione, con la situazione di una cittadina meta' padana e meta' del Massachusetts non ha assolutamente senso, non c'e' niente di simile eccetto il colore della pelle.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Elezioni a Bruxelles (30% di non-europei eletti)

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio
    Jot, secondo me stai confodendo due cose diverse. L'elezione di Sandy a Viggiu' non c'entra niente con quella dei marocchini spinti nelle liste rosso-verdi di Bruxelles.

    Sandy e' meta' padana meta' statunitense (del Massachusetts, fra l'altro, cioe' i padani d'America). E' erroneo descriverla come un'immigrata extracomunitaria. Ha mostrato piu' interesse per riscoprire la parte padana della sua cultura che probabilmente il 99% dei padani "puri" con gli elmi cornuti. E inoltre ha rappresentato egregiamente la cultura padana con il suo lavoro. Tanto di cappello che abbia deciso di candidarsi nella Lega nonostante la presenza di colleghi apparentemente poco amichevoli tipo borghezio (ammesso di sapere cosa borghezio pensa veramente).

    Il fatto che sia di famiglia meta' padana meta' statunitense significa che e' nelle stesse condizioni in cui sarei io, per esempio, meta' padano meta' aussie, se decidessi di venire a vivere in Padania e candidarmi per un seggio. E ci sono molti altri amministratori eletti in Padania che hanno famiglia per esempio meta' argentina meta' padana, o meta' belga e meta' padana. La stessa Lega aveva fatto un sacco di propaganda anni fa per convincere argentini di origine padana (magari anche solo per 1/4) a partecipare attivamente alla politica o addirittura a ritornare, e nessuno si era scandalizzato. L'unica differenza fra queste situazioni e quella di Sandy e' che la meta' statunitense di Sandy e' di colore, mentre nessuno noterebbe per strada la mia meta' australiana (fintanto che non mi metto a parlare di cricket). A dimostrare come al di la' di tanti proclami, si ritorna sempre a giudicare le persone dal colore della pelle...si' certo, miglio, il federalismo, cattaneo, ma sotto sotto e' sempre solo il borgheziano "negri di merda"...

    Sono invece piu' che convinto che l'inserimento di immigrati extra-ue (certamente senza connessioni famigliari col Belgio!) nelle liste rosso-verdi deriva da considerazioni diverse: l'amore della sinistra per il multiculturalismo, per tutto cio' che e' extraeuropeo, per tutto cio' che rompa la cultura cristiana/liberale/occidentale (etichettala come vuoi), il terzomondismo filo islam (in quanto anti occidentale), il senso di colpa occidentale, ecc ecc, e qui sono d'accordo con te. Ma mettere assieme queste situazioni e questo tipo di colonizzazione, con la situazione di una cittadina meta' padana e meta' del Massachusetts non ha assolutamente senso, non c'e' niente di simile eccetto il colore della pelle.
    La lega non è sprovveduta.

    La indicazione di una donna di colore come sindaco, è stata impostata in modo che vi possa essere una scusante perché mezza italiana .

    In fin dei conti anche Obama è stato accettato perché la madre è bianca, altrimenti era più difficile la elezione.

    Ossia in quel caso vi era l’uomo che rappresentava le due etnie.
    Ma a Viggiù è una altra impostazione.
    Si tratta di iniziare una infiltrazione pianificata.

    La dirigenza leghista con la storia della doppia origine deve avere un minimo di appiglio e di giustificazione verso i suoi militanti. .
    Altrimenti la gente si accorge che qualcosa non funziona.

    Però nell’immaginario comune ne esce fuori che vi è la possibilità di una altra etnia di diventare sindaco.

    E questo può essere fattibile, e lo dimostra la lega , l’emblema della lotta verso l’immigrazione.

    La lega salva la faccia verso il suo elettorato secondo il tuo ragionamento, tuttavia ha mandato un messaggio. Adesso i partiti di sinistra quando faranno a gara di candidare persone che rappresentano persone di etnie differenti, metteranno avanti le mani dicendolo che un partito della sinistra non può essere scavalcato dalla lega.


    Infatti sono solamente i militanti che credono che la lega sia contro l’invasione etnica. Non vanno certamente a pensare che la lega serve solamente per mantenere l’unità d’italia.
    E pertanto che la popolazione sia in maggioranza di origine etnica africana o no, importa assolutamente nulla alla lega , quello che conta è l’unità. .

    E’ stata una impostazione sottile , per farsi giustificare, con la visione che è mezza italiana.
    Infatti hanno convinto anche te. E se hanno convinto te perché non devono convincere mezza italia.

    Infatti i Padani non sono razzisti, se si fosse candidato Haider per le europee qui al Nord vedevi quanti voti prendeva.
    Purtroppo quel buco sulla capote lo ha fermato.

    La lega gioca su concetti di origine per difendersi, ma sull’immagine gioca per dare il via.

    E’ stata una grande e bella operazione,
    Questo dimostra che la setta non improvvisa, ma segue sempre un percorso difficile ma comunque redditizio per la globalizzazione e roma.

  6. #6
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Elezioni a Bruxelles (30% di non-europei eletti)

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    La lega non è sprovveduta.

    La indicazione di una donna di colore come sindaco, è stata impostata in modo che vi possa essere una scusante perché mezza italiana .

    In fin dei conti anche Obama è stato accettato perché la madre è bianca, altrimenti era più difficile la elezione.

    Ossia in quel caso vi era l’uomo che rappresentava le due etnie.
    Ma a Viggiù è una altra impostazione.
    Si tratta di iniziare una infiltrazione pianificata.

    Scusami ma se dietro a ogni evento cerchi il complotto non se ne esce più,in questo caso condivido quanto detto da "aussiebloke"tanto più che essendo americana il pragmatismo (che tanto scarseggia dalle nostre parti)non dovrebbe mancargli.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 53
    Ultimo Messaggio: 04-03-14, 12:17
  2. Elezioni Basilicata consiglieri regionali eletti
    Di POL nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-11-13, 14:10
  3. Elezioni:Camera,gli eletti in Lombardia
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-04-06, 18:13
  4. Corsica: Bruxelles, Prodi e le richieste degli eletti corsi.
    Di tziku nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-01-03, 18:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226