User Tag List

Pagina 1 di 16 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 154

Discussione: Attacchi di Oslo

  1. #1
    Morte al pensiero servile
    Data Registrazione
    23 Mar 2011
    Località
    Calabria subalpina
    Messaggi
    649
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Attacchi di Oslo

    Gli attacchi di Oslo non sono ancora terminati e gli esperti americani sono su BBC World a dirci che è stato un attacco Jihadista.

    Possibile, probabile, ma chi ci dice che non sia l'attacco di un gruppo radicale locale contro il governo locale? Il terrorista era alto e biondo, a quanto dicono alcuni. Altri dicono che aveva un passamontagna.

    Cautela, santa pazienza. Vedremo nei prossimi giorni. O ci fidiamo della carta d'identità di Mohammed Atta che plana sulle macerie di ground zero?
    L'occasione fa l'uomo italiano.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Morte al pensiero servile
    Data Registrazione
    23 Mar 2011
    Località
    Calabria subalpina
    Messaggi
    649
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Attacchi di Oslo

    Certo sarei sbalordito se un Norvegese avesse sparato a bruciapelo contro dei ragazzi. Quella non è roba da norvegesi...
    Ultima modifica di Elazar; 22-07-11 alle 22:31
    L'occasione fa l'uomo italiano.

  3. #3
    Morte al pensiero servile
    Data Registrazione
    23 Mar 2011
    Località
    Calabria subalpina
    Messaggi
    649
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Attacchi di Oslo

    L'uomo portato in prigione è bianco, notizia data a BBC in diretta dal ministro degli esteri norvegese.
    L'occasione fa l'uomo italiano.

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Oct 2010
    Messaggi
    2,378
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Attacchi di Oslo

    Oslo, esplosione vicino alla sede del governo: "E' una bomba, ci sono morti"
    Venerdí 22.07.2011 16:21


    Oslo, esplosione vicino alla sede del governo: "E' una bomba, ci sono morti" - Affaritaliani.it




    La Norvegia e' sotto attacco. Oslo si e' trasformata in un inferno. Almeno una bomba e una sparatoria hanno causato un numero imprecisato di morti e feriti. Secondo gli investigatori ci sono elementi per affermare che i due attacchi sono collegati. Un'esplosione ha devastato il centro della capitale, investendo anche la sede del governo, e causando almeno sette morti e decine di feriti, tra cui almeno due gravi. Poco dopo, un uomo armato vestito da poliziotto ha raggiunto in barca l'isola di Utoya, a una trentina di chilometri dalla capitale, e ha aperto il fuoco in un campo estivo organizzato dall'Auf, l'ala giovanile del Partito Labourista. La polizia non e' in grado di confermare le notizie di quattro vittime nel campus. Secondo una testimonianza raccolta dalla tv di Stato, sulla spiaggia dell'isola ci sarebbero addirittura una trentina di cadaveri.

    Per l'attacco di Utoya e' stato arrestato un uomo di carnagione bianca, alto un metro e 90, in apparenza norvegese. Dopo l'esplosione nel centro di Oslo, il portavoce dell'ospedale universitario ha riferito di dieci persone ricoverate, alcune ferite gravemente. Il Guardian ha pubblicato un video registrato con un cellulare di una seconda potente esplosione, visibile da alcuni edifici in fondo alla strada devastata dalla prima bomba. E' ancora incerto il bilancio della sparatoria di Utoya, in cui sarebbero rimaste ferite almeno cinque persone. Intanto nel centro di Oslo, dove e' stato schierato l'esercito, sono state evacuate la stazione centrale e le sedi dei principali media locali. Evacuati anche almeno due centri commerciali. Dopo gli attacchi e' arrivata una rivendicazione sul web, di incerta' attendibilita'.

    Gli attentati avvenuti a Oslo sono "solo l'inizio", si legge sul forum jihadista 'Shmukh' da Abu Sulayman al-Nasir del gruppo Ansar Jihad al-Alami, "Sostenitori del Jihad globale". "E' giunto all'Europa un altro messaggio dai mujaheddin" che non rimarranno "con le mani in tasca" davanti alla "guerra" degli Occidentali "contro l'Islam e i musulmani". Oggi il bersaglio e' stata la Norvegia, prosegue il messaggio, colpevole di partecipare al conflitto in Afghanistan e di aver insultato il profeta Maometto. "Dopo la battaglia di Stoccolma avevamo minacciato di condurre ulteriori operazioni" e "avevamo invitato gli stati europei a ritirare i loro eserciti dalle terre afghane", afferma al-Nasir, che lancia un ulteriore avvertimento agli "europei: eseguite le richieste dei mujaheddin poiche' cio' che avete visto e' solo l'inizio. Verranno attacchi ben piu' grandi". Il premier norvegese Jens Stoltenberg, parlando da un luogo segreto che ha detto di non voler rivelare per motivi di sicurezza, ha affermato che "e' troppo presto per parlare di attacco terroristico" e che ancora non si conoscono i colpevoli di quanto accaduto. Stoltenberg ha comunque ammesso che "ci troviamo davanti ad una situazione grave" e ha convocato per stasera una riunione d'emergenza del suo governo.

    LA CRONACA

    SOTTO ATTACCO IL CENTRO DI OSLO
    L'esplosione nella sede del più grande tabloid norvegese 'VG' a Oslo, a due passi dal palazzo del governo, è stata causata da una bomba. Lo ha confermato la polizia, aggiungendo che nella deflagrazione sono rimaste uccise due persone. Fonti dell'ospedale universitario hanno inoltre confermato di aver ricevuto diversi feriti. Alcuni media norvegesi hanno mostrato le immagini di un'automobile completamente distrutta. L'esplosione, avvenuta alle 13:20, ha investito, danneggiandolo seriamente, anche l'ufficio del primo ministro norvegese Jens Stoltenberg, che però in quel momento era assente. Colpito anche Secondo il quotidiano "Aftonbladet" l'obiettivo del presunto attentato era il ministero dell'Energia e del Petrolio. La polizia ha circondato la zona e sta evacuando i dipendenti delle sedi del governo, mentre c'e' ancora incertezza sul numero dei feriti

    NRK TV, "DIVERSI MORTI" A UTOYA
    La televisione norvegese Nrk sostiene che ci siano diverse vittime, dopo la sparatoria contro i partecipanti al campo estivo giovanile del partito laburista, nell'isola di Utoya. Anche giornalisti che stanno raccontando il pomeriggio di terrore nella capitale norvegese su Twitter parlano di un alto numero di vittime, addirittura una trentina. L'uomo che ha sparato e che e' stato arrestato e' descritto di pelle bianca, biondo, alto circa 1,90; e si era presentato sull'isola vestito da agente; e secondo alcuni testimoni

    NORVEGIA: 7 VITTIME, 2 FERITI GRAVI AD OSLO
    Sono almeno 7 le vittime ad Oslo e diverse decine di feriti, di cui due gravissimi ad Oslo. Lo ha riferito la polizia, e adesso si teme che il bilancio possa salire. La potente bomba e' esplosa nel centro, di solito sonnacchioso, della capitale norvegese poco prima delle 30 pomeridiane, provocando enormi danni ad uffici del governo e a decine di edifici in un ampio raggio intorno. Poco dopo, un uomo -sembrerebbe un bianco, di capelli biondi, e alto un metro e 90- ha aperto il fuoco nell'isola di Utoya, situata in un fiordo a nord-ovest della capitale, dove era in corso la riunione annuale del movimento giovanile del Partito laburista del premier, Jens Stoltenberg.


    Il premier norvegese Jens Stoltenberg, parlando dell'autobomba esplosa ad Oslo da un luogo segreto che ha detto di non voler rivelare, ha affermato che "e' troppo presto per parlare di attacco terroristico". Il premier ha comunque ammesso che "ci troviamo davanti ad una situazione grave". Stoltenberg ha assicurato che sta bene. "Sembra che tutti i ministri siano in salvo", ha aggiunto. Il capo del governo norvegese ha rivelato che la polizia gli ha consigliato di non rendere noto dove si trova in questo momento.


    GRUPPO JIHADISTA RIVENDICA SU INTERNET ATTENTATI
    Il gruppo terroristico Ansar al-Jihad al-Alami ha diffuso un messaggio sul forum jihadista 'Shmukh' in cui appare rivendicare gli attentati ad Oslo come ritorsione alla presenza della Norvegia in Afghanistan e agli "insulti" al profeta Maometto. Lo riferisce il quotidiano britannico Telegraph. "Dall'attentato a Stoccolma, avevamo avvertito che vi sarebbero state altre operazioni", si legge nel messaggio.

    GRUPPO JIHADISTA, ATTENTATI SONO "SOLO L'INIZIO"
    Gli attentati avvenuti a Oslo sono "solo l'inizio": e' un passaggio della rivendicazione diffusa sul forum jihadista 'Shmukh' da Abu Sulayman al-Nasir del gruppo Ansar Jihad al-Alami, "Sostenitori del Jihad globale". "E' giunto all'Europa un altro messaggio dai mujaheddin" che non rimarranno "con le mani in tasca" davanti alla "guerra" degli Occidentali "contro l'Islam e i musulmani". Oggi il bersaglio e' stata la Norvegia, prosegue il messaggio, colpevole di partecipare al conflitto in Afghanistan e di aver insultato il profeta Maometto. "Dopo la battaglia di Stoccolma avevamo minacciato di condurre ulteriori operazioni" e "avevamo invitato gli stati europei a ritirare i loro eserciti dalle terre afghane", afferma al-Nasir, che lancia un ulteriore avvertimento agli "europei: eseguite le richieste dei mujaheddin poiche' cio' che avete visto e' solo l'inizio. Verranno attacchi ben piu' grandi".



    ALMENO 4 MORTI IN SPARATORIA CAMPO ESTIVO UTOYA
    Sono almeno quattro i morti nella sparatoria in un campo estivo del partito laburista norvegese sull'isola di Utoya. Lo hanno riferito i media locali. Una fonte dell'Auf, l'ala giovanile del Labour, ha confermato al Guardian che i morti sono quattro.

    USA E UE CONDANNANO "MESCHINI" ATTENTATI
    Usa e Ue hanno espresso una dura condanna degli attentati avvenuti in Norvegia. Il presidente del Consiglio europeo, Herman van Rompuy, si e' dichiarato "sconvolto", definendo quanto avvenuto "atti di codardia per i quali non vi puo' essere alcuna giustificazione". Anche il portavoce del Dipartimento di Stato americano, Heide Bronke Fulton, ha condannato "i meschini atti di violenza" avvenuti in Norvegia. "I nostri cuori sono con le vittime e con le loro famiglie; abbiamo contattato il governo norvegese per esprimere le nostre condoglianze", ha aggiunto Fulton.

    NAPOLITANO, ITALIA SI STRINGE IN RIPUDIO VIOLENZA
    Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, "appresa con vivo sgomento la notizia del grave attentato che ha colpito oggi il centro di Oslo, provocando vittime innocenti", ha inviato al Re di Norvegia, Harald V, un messaggio "in cui esprime il piu' sentito cordoglio". "L'Italia - prosegue - si stringe in questo tragico frangente all'amico popolo norvegese, oggetto di un sanguinoso e vile atto terroristico, e si unisce al suo Paese nel ripudio di ogni forma di violenza e nell'impegno a favore delle ragioni del dialogo e della pace".




    SEMBRA SIANO STATI GLI ALIBABA.

    MI PAREVA STRANO CHE I NORVEGESI, ANCHE NAZI FACESSERO COSE SIMILI. PERO' SI PARLA ANCHE DI UN BIANCO BIONDO. CHE SIA UN CONVERTITO OPPURE UN NAZI NORVEGESE.

    Adesso cominceranno le solite speculazioni.

    Se dovesse emergere che l'attentato sia stato compiuto da un'alleanza tra beduini e nazi, i media si scaglieranno sui nazi autoctoni.

  5. #5
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    51,099
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Attacchi di Oslo

    Gli attentati sono due.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  6. #6
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Attacchi di Oslo

    Premetto che sono propenso per la pista mediorientale, non mi stupirei se qualcuno si fosse rotto le palle della società multirazziale e vista la sordità della politica abbia deciso di agire.



  7. #7
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Attacchi di Oslo

    All'inizio pensavo a un attentato di AL-CIASSAD
    ma penso che sia stato il gesto di qualche folle
    che la stampaccia sionista ha tentato di deviare
    in "attentato islamista".

  8. #8
    Morte al pensiero servile
    Data Registrazione
    23 Mar 2011
    Località
    Calabria subalpina
    Messaggi
    649
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Attacchi di Oslo

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Premetto che sono propenso per la pista mediorientale, non mi stupirei se qualcuno si fosse rotto le palle della società multirazziale e vista la sordità della politica abbia deciso di agire.
    ammazzando 30 adolescenti? Jesus...
    L'occasione fa l'uomo italiano.

  9. #9
    Morte al pensiero servile
    Data Registrazione
    23 Mar 2011
    Località
    Calabria subalpina
    Messaggi
    649
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Attacchi di Oslo

    80 adolescenti.
    L'occasione fa l'uomo italiano.

  10. #10
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Attacchi di Oslo

    Citazione Originariamente Scritto da Elazar Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    ammazzando 30 adolescenti? Jesus...
    Premetto che a mio avviso, un terrorista che materialmente uccide persone innocenti che non gli hanno fatto il minimo torto, non solo è un criminale ma è anche uno squinternato, ricorda che ogni tanto qualche studente va a scuola armato e uccide un po di coetanei, quindi uno svalvolato norvegese che uccide dei connazionali potrebbe esserci.

    Detto questo a mio avviso l'ipotesi interna la metterei al terzo posto, dopo almeno due ipotesi esterne.



 

 
Pagina 1 di 16 1211 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226