User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    2,155
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow La Prima Repressione Operaia in Italia

    PARTITO DEL SUD - Blog: Il PdSUD ricorda la prima repressione operaia post-unitaria, il 6 agosto 1863 a Pietrarsa...

    In pochi sanno che dopo la "malaunità" del 1861, i primi operai che furono presi a fucilate perchè scioperavano furono quelli delle officine di Pietrarsa (l'odierna Portici) che erano di gran lunga le piu' importanti d'Italia e con piu' mandopera ma furono svantaggiate in ogni modo per favorire l'Ansaldo e la nascita di altre aziende padane...noi del Partito del Sud ricorderemo quei 4 operai.

    Il fatto viene ricordato nella canzone "Sciopero" degli Stormy Six




    Altro video che spiega i fatti accaduti nel 1863:









    _

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Gianicolo, 1849
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    40,805
    Mentioned
    685 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Prima Repressione Operaia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Napoli Capitale Visualizza Messaggio
    PARTITO DEL SUD - Blog: Il PdSUD ricorda la prima repressione operaia post-unitaria, il 6 agosto 1863 a Pietrarsa...

    In pochi sanno che dopo la "malaunità" del 1861, i primi operai che furono presi a fucilate perchè scioperavano furono quelli delle officine di Pietrarsa (l'odierna Portici) che erano di gran lunga le piu' importanti d'Italia e con piu' mandopera ma furono svantaggiate in ogni modo per favorire l'Ansaldo e la nascita di altre aziende padane...noi del Partito del Sud ricorderemo quei 4 operai.
    Quoto.
    Dopo quelli disposti a morire sul campo di battaglia per fondare la Nazione arrivarono speculatori e arraffoni.
    Io sono al bando da circoli, logge e sagrestie.
    Ma col mio carattere e i miei gusti me ne consolo facilmente.

  3. #3
    Noi siamo il vento
    Data Registrazione
    15 Sep 2002
    Località
    Roma Capitale
    Messaggi
    93,752
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    3140 Post(s)
    Tagged
    91 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Prima Repressione Operaia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Grifo Visualizza Messaggio
    Quoto.
    Dopo quelli disposti a morire sul campo di battaglia per fondare la Nazione arrivarono speculatori e arraffoni.
    Quoto anch'io.
    Sui cadaveri dei leoni festeggiano le iene credendo di aver vinto,
    ma i leoni rimangono leoni e le iene rimangono iene.

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    2,155
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Prima Repressione Operaia in Italia

    sabato 6 agosto 2011
    Il Partito del Sud ricorda gli operai di Pietrarsa uccisi il 6 agosto 1863 mentre difendevano il loro lavoro

    PARTITO DEL SUD - Blog: Il Partito del Sud ricorda gli operai di Pietrarsa uccisi il 6 agosto 1863 mentre difendevano il loro lavoro

    COMUNICATO STAMPA (Ansa)
    Napoli, 5 agosto 2011


    I primi operai uccisi nell’Italia unita



    Il Partito del Sud ricorda gli operai di Pietrarsa uccisi il 6 agosto 1863 mentre difendevano il loro lavoro: sono i primi operai uccisi dalle forze dell’ordine nell’Italia unita


    Gli Stormy Six, un gruppo folk della sinistra operaia e studentesca degli anni 70, ricordava con una canzone, “Sciopero”, la lotta degli operai del Real Opificio di Pietrarsa (Portici, Napoli), la fabbrica delle locomotive del Regno delle Due Sicilie, che fu barbaramente repressa dai bersaglieri sabaudi nell’agosto 1863, due anni dopo la dichiarazione dell’unità d’Italia, causando quattro morti. Questi lavoratori napoletani furono i primi morti fra gli operai in lotta nell’Italia unita. La fabbrica, un gioiello dell’industria napoletana preunitaria, fu smontata per favorire l’Ansaldo e altre aziende del nord Italia. Prima dell’unità d’Italia prestavano la loro opera circa 700 operai facendo dell'Opificio, fondato nel 1840 da Ferdinando II di Borbone, il primo e più importante nucleo industriale italiano oltre mezzo secolo prima che nascesse la Fiat e 44 anni prima della Breda.


    Sabato, 6 agosto 2011, alle 9,30, una delegazione del Partito del Sud e della Segreteria Regionale del Sindacato UILTUCS poserà una corona di fiori sotto la lapide che ricorda l’eccidio di Luigi Fabbricini, Aniello Marino, Aniello Olivieri e Domenico Del Grosso, i quattro operai barbaramente assassinati dai bersaglieri. La lapide si trova all’interno dell’Opificio che oggi ospita il Museo nazionale ferroviario.


    Per Andrea Balia, Segretario Regionale del Partito del Sud, “La lapide di Pietrarsa, il luogo dell’eccidio dei nostri operai, deve diventare un “luogo della memoria” per i lavoratori napoletani e di tutto il Sud.” Secondo Balia, “il prossimo Primo Maggio, finita la bolgia della celebrazione per i 150 anni dell’Unità d’Italia, sarebbe doveroso da parte dei sindacati napoletani e di tutto il Sud ricordare il sangue versato dai nostri operai nel 1863 per difendere l’occupazione e l’esistenza delle industrie dell’ex Regno delle Due Sicilie.” Per Balia “è necessario prendere coscienza che i problemi del lavoro e della disoccupazione a Napoli e in tutto il Sud trovano le loro radici non nell’unità d’Italia, ma nel modo cui è stata forgiata”.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-07-12, 20:06
  2. La prima repressione operaia
    Di Napoli Capitale nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 14-08-11, 07:41
  3. La prima strage operaia
    Di Princ.Citeriore (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 03-05-08, 02:52
  4. repressione anti-operaia in Sardegna
    Di alfredoibba nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-06-07, 01:56
  5. [Repressione] Arresti in tutta Italia!!!
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 26-02-07, 00:25

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226