Come da titolo, secondo voi come si viveva in quella parte d'Italia, ovvero la parte tirennica centrosettentrionale, che faceva parte direttamente dell'impero francese e non di qualche stato vassallo? Inoltre secondo voi perché il grande corso aveva optato per questa scelta, non aveva trovato un parente cui assegnare un novello trono? O solo per il desiderio di dare al figlio il titolo di "re di Roma?".