User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 53
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Euskadi - L'Eta torna a farsi sentire

    Spagna: attentato Eta, ucciso ispettore antiterrorismo

    ANSA.it - SPAGNA: ATTENTATO ETA, UCCISO ISPETTORE ANTITERRORISMO

    ROMA - Un ispettore capo dell'antiterrorismo spagnolo è stato ucciso questa mattina ad Arrigoriaga, nei pressi di Bilbao, nei Paesi Baschi, dall'esplosione di una bomba collocata nella sua auto. Il premier regionale basco Patxi Lopez ha attribuito la responsabilità dell'attentato all'Eta.

    La vittima è Eduardo Antonio Puelles Garcia, 49 anni, ispettore capo del Gruppo di Vigilanza Speciale della Brigata di Informazione della polizia spagnola. L'esplosione, di forte intensità secondo diversi testimoni, si è prodotta alle 9.05 in un parcheggio vicino alla residenza dell'ispettore. La deflagrazione ha incendiato almeno 4 altre automobili.

    L'ultimo attentato mortale dell'Eta si era verificato il 3 dicembre scorso, quando era stato ucciso a colpi di pistola a Azpeitia l'imprenditore Ignacio Uria Mendizabal, 71 anni, la cui impresa è impegnata nella realizzazione dell'alta velocità basca, un progetto contestato dal gruppo armato. Quello di Arrigoriaga è il primo attentato mortale attribuito al gruppo armato indipendentista, iscritto sulle liste del terrorismo Ue, dalla formazione del nuovo governo regionale basco guidato per la prima volta da un non nazionalista, il socialista Patxi Lopez, appoggiato dai popolari.

    Il governo basco ha espresso "la più energica condanna" dell'attentato, che Lopez ha attribuito "alle canaglie dell'Eta". Anche il capo del governo spagnolo José Luis Zapatero, che a Bruxelles partecipa ai lavori del consiglio europeo, ha riferito la tv pubblica Tve, ha subito "condannato l'attentato".
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Euskadi - L'Eta torna a farsi sentire

    LOMBARDIA LIBERA IN LIBERA EUROPA

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Euskadi - L'Eta torna a farsi sentire

    LOMBARDIA LIBERA IN LIBERA EUROPA

  4. #4
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Euskadi - L'Eta torna a farsi sentire

    ETA mata al inspector jefe
    de la Brigada de Información de Bilbo




    Un inspector de la Policía española, jefe del Grupo de Vigilancias Especiales de la Brigada de Información de Bilbo, encargada de la lucha contra ETA, ha fallecido esta mañana en el barrio Ollargan de Arrigorriaga, tras explotar un coche bomba. Se trata de Eduardo Puelles García, de 49 años.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  5. #5
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Euskadi - L'Eta torna a farsi sentire

    Eta: continueremo lotta armata
    Fino all'indipendenza del paese basco


    http://www.ansa.it/site/notizie/awnp...124361804.html

    (ANSA) - MADRID, 24 GIU - L'Eta intende continuare la lotta armata fino a quando non avra' ottenuto l'indipendenza del Paese basco dalla Spagna. E' quanto riferisce questa sera la Tve, la televisione pubblica spagnola, citando un documento adottato dal gruppo dopo una sua riunione.''Quando gli impegni verso la nazione saranno stati mantenuti l'Eta deporra' le armi'', afferma tra l'altro il testo secondo l'emittente.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Euskadi - L'Eta torna a farsi sentire

    http://www.rtve.es/noticias/20090624...a/282013.shtml

    Questa la notizia diffusa dalla TV di Stato spagnola



    EQUIPO DE INVESTIGACIÓN DE TVE MADRID 24.06.2009

    La presencia policial en Francia y el alto número de presos ha dilatado el cónclave terrorista por espacio de tres años. Ha sido un proceso largo y complejo que ha terminado este mismo mes, diseñado por la dirección del grupo terrorista pero con participación de los militantes de ETA detenidos en cárceles españolas y francesas, según revela TVE, que ha tenido acceso a las conclusiones de la banda.

    La inmensa mayoría de los miembros de ETA apuesta por la línea más dura, que se ha impuesto a las voces críticas de la banda. Consideran los terroristas que la independencia de Euskadi es un objetivo irrenunciable. Sólo entonces ETA dejará de matar.

    "En el momento que el nivel de compromisos con la iniciativa de la nación haya alcanzado sus objetivos, ETA dejará las armas", señala la retórica de la banda.

    El grupo terrorista pretende impulsar una nueva Alianza popular Nacional que lleve a Euskadi a la independencia. Se trata de un polo soberanista denominado Euskalerria Bai bajo control de la banda terrorista.

    "ETA debe ser el catalizador que el estado vasco necesita para dar un salto estratégico en la actual situación". Es una de las consideraciones de la banda terrorista desveladas hoy por la televisión pública.

    Pero la banda sabe que en ese camino acordado sus atentados, como el que el pasado viernes costó la vida al policía nacional Eduardo Puelles, provocarán contradicciones e incluso disidencias en esa alianza. Por esa razón, ETA plantea treguas sólo en el País Vasco: "Se ajustará la lucha armada al nivel de lucha que el pueblo requiere. Ofrecer parones de seis meses para ver resultados".

    ETA se autoproclama garante de un marco propio con parlamento soberano, cajas de ahorros, universidades y lo que la banda llama ejército soberano de defensa nacional.

    Esta es la línea política diseñada por la dirección etarra con aportaciones de sus militantes dentro y fuera de las cárceles francesas y españolas.

    A partir de hoy y a lo largo de la semana, rtve.es, los telediarios en sus diferentes ediciones, el Canal 24 horas y el programa Informe Semanal dedicarán una amplia cobertura a la última exclusiva del Equipo de Investigación.
    LOMBARDIA LIBERA IN LIBERA EUROPA

  7. #7
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Euskadi - L'Eta torna a farsi sentire

    Spagna, attentato nei Paesi Baschi

    http://www.cnrmedia.com/esteri/newsi...si-baschi.aspx

    Torna a scaldarsi il clima nei Paesi Baschi, la regione dei Pirenei che chiede da decenni l'indipendenza dalla Spagna.

    Giovedì sera una bomba è esplosa davanti alla sede di Durango del PSE (Partito Socialista). L'esplosione, avvenuta a mezzanotte circa, non avrebbe fatto vittime ma solo danni. La bomba conteneva 3 Kg di esplosivo e un timer per l'innesco.

    Un'ora prima un residente aveva avvertito la polizia della presenza di uno sconosciuto dal volto coperto davanti alla sede del partito che avrebbe deposto un pacco prima di andarsene. La polizia aveva subito chiuso precauzionalmente la zona. L'esplosione ha provocato una fuga di gas, che è stata subito chiusa dai pompieri e dai tecnici, mentre circa 40 famiglie aspettavano fuori dalle loro case.

    Secondo la stampa spagnola dietro all'attentato ci sarebbe il gruppo indipendentista "ETA". L'ultimo attentato che le è stato addebitato è stato 21 giorni fa, il 19 giugno, quando venne ucciso il capo dell'antiterrorismo di Bilbao. Prima ancora si deve risalire al 2007, quando un'autobomba esplose davanti a una caserma della Guardia Civil, senza fare vittime.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  8. #8
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Euskadi - L'Eta torna a farsi sentire

    Non so se sinceramente la lotta armata
    in Europa paghi,comunque va reso onore
    ai baschi che a differenza di altri non si
    sono mai arresi.

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Euskadi - L'Eta torna a farsi sentire

    Autobomba in Spagna, decine di feriti - Corriere della Sera


    Un ordigno è stato fatto esplodere presso una caserma della guardia civil
    Autobomba in Spagna, decine di feriti
    La polizia è convinta che si tratti di un attentato dei separatisti dell'Eta

    MADRID - Decine di persone sono rimaste ferite per l'esplosione di un'autobomba presso una caserma della Guardia civil della città di Burgos, nel nord della Spagna. Lo riportano le edizioni web dei quotidiani spagnoli El Pais ed El Mundo. La polizia attribuisce l'attacco ai ribelli separatisti dell'Eta.

    SCOPPIO NELLA NOTTE - Secondo i media spagnoli, l'esplosione è avvenuta intorno alle 4 di questa mattina. Nessuno dei feriti sarebbe in gravi condizioni, mentre ingenti i danni materiali. La Guardia civil, corpo di polizia spagnola di natura militare, è uno degli obiettivi preferiti dall'Eta.


    29 luglio 2009
    LOMBARDIA LIBERA IN LIBERA EUROPA

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Euskadi - L'Eta torna a farsi sentire

    LOMBARDIA LIBERA IN LIBERA EUROPA

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-10-13, 00:13
  2. Ma l'esercito cosa aspetta a farsi sentire?
    Di Galaad nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 111
    Ultimo Messaggio: 15-06-13, 20:05
  3. Ad Arbus l' iRS continua a non farsi sentire.
    Di Fabio90 nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 08-05-07, 21:15
  4. I Democratici iniziano a farsi sentire..
    Di Repubblica nel forum Politica Estera
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-01-07, 15:37
  5. Rauti torna a farsi sentire
    Di italianuova2 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 11-09-04, 00:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226