User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 May 2009
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Questione Lombarda, questione "Settentrionale"

    LUIGINI CONTRO CONTADINI.
    IL LATO OSCURO DELLA QUESTIONE SETTENTRIONALE



    Esiste un lato oscuro della «Questione Settentrionale», un lato sommerso ma radicato, fatto di intrecci di rapporti tra Luigini e altri soggetti a scapito dei Contadini. Di chi stiamo parlando?
    I Contadini sono la parte produttiva del Paese, sono i lavoratori dipendenti, gli artigiani, i piccoli imprenditori, gli operai e anche i contadini. I Luigini sono tutti gli altri: «i fisiocraticamente parassiti, i rent seekers, gli spartitori dello Stato e delle rendite e dell'affarismo border line e delle prebende d'ogni sorta». Sono parte del potere privato, principalmente localizzato al Nord. Intorno a loro il Palazzo in cerca di consenso e le Mafie, tutti convergenti nel mantenere lo status quo, a scapito dei Contadini che lo subiscono. Un patto perverso per la conservazione di equilibri che affondano le radici nella disparità territoriale e nella crisi della Politica.

    Gabrio Casati articola una formidabile analisi dell'intreccio di rapporti tra i Luigini e i Contadini e gli altri attori in gioco attraverso il racconto di casi esemplari: il Luigino che si autonomizza dal sistema (la Fiat) e il Contadino che si fa Luigino (il caso Benetton e la conquista di Autostrade).
    Ultima modifica di Wolf; 21-09-11 alle 17:51

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 May 2009
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Questione Lombarda, questione "Settentrionale"

    Luigini contro contadini

    Gli imprenditori. Il valore dei fatti

    “Luigini contro contadini. Il lato oscuro della questione settentrionale”, questo è il titolo dellibro di Gabrio Casati, nome che, in quanto pseudonimo, cela le identità di un gruppo di scrittori. Ne parliamo con uno di questi, e con Iacopo Tondelli, giornalista, direttore de www.linkiesta.it, che ha scritto la postfazione. Luigini e contadini: di chi stiamo parlando? I contadini sono la parte produttiva del Paese, sono i lavoratori dipendenti, gli artigiani, i piccoli imprenditori, gli operai e anche i contadini. I luigini sono tutti gli altri: "i fisiocraticamente parassiti, i rent seekers, gli spartitori dello Stato e delle rendite e dell'affarismo border line e delle prebende d'ogni sorta". Sono parte del potere privato, principalmente localizzato al Nord.

    Nel Link sottostante l'intervista radiofonica

    http://www.radio24.ilsole24ore.com/m...enti-artigiani
    Ultima modifica di Wolf; 27-09-11 alle 17:00

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226