User Tag List

Pagina 1 di 17 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 161
  1. #1
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    32,827
    Mentioned
    216 Post(s)
    Tagged
    35 Thread(s)

    Predefinito Progetto Liberale - Liberali di POL

    PROGETTO LIBERALE


    LIBERALI DI POL























    The Declaration of Independence





    NOI iscritti a Progetto Liberale crediamo che il liberalismo debba svilupparsi concretamente in tutti gli aspetti della vita politica, civile, sociale ed economica di un uomo.
    Le libertà civili sono inscindibili dalle libertà economiche, ciascuna libertà può emergere solo in presenza delle altre libertà.
    Pertanto non consideriamo liberali coloro che minimizzino o pensino di fare a meno di una di queste libertà.



    NOI iscritti a Progetto Liberale crediamo nell'esistenza di diritti fondamentali e inviolabili facenti capo all'individuo e l'eguaglianza dei cittadini davanti alla legge.



    NOI iscritti a Progetto Liberale crediamo che i poteri dello Stato debbano incontrare limiti ben precisi per non ledere i diritti e le libertà dei cittadini. Ne deriva il rifiuto di volta in volta dell'assolutismo monarchico, del clericalismo, del totalitarismo e in generale di ogni dottrina che proclama il sacrificio dell'individuo in nome di fini esterni a esso.



    NOI iscritti a Progetto Liberale difendiamo la propietà privata, l' iniziativa individuale, la libertà d'opinione, il libero scambio delle idee, delle notizie, delle merci e dei servizi fra le nazioni, e la libertà di movimento all'interno di ogni Paese e fra Paese e Paese, senza gli ostacoli costituiti dalla censura, dalle barriere commerciali protezionistiche e dalle restrizioni sui cambi



    NOI iscritti a Progetto Liberale ci dichiariamo "politicamente laici", pur rispettando e difendendo la libertà di culto di tutti i vari credi, riteniamo che questi debbano rimanere circoscritti alla sola sfera privata dell'individuo, senza andare ad interferire nella vita pubblica o privata di chi non li condivide.
    « Nessuno mi può costringere ad essere felice a suo modo (come cioè egli si immagina il benessere degli altri uomini), ma ognuno può ricercare la felicità per la via che a lui sembra buona, purché non rechi pregiudizio alla libertà degli altri di tendere allo stesso scopo - Immanuel kant»



    NOI iscritti a Progetto Liberale crediamo che un'economia basata sulle regole del libero mercato conduca a una più efficiente distribuzione di ricchezza e risorse, incoraggi l'innovazione e promuova la flessibilità.



    NOI iscritti a Progetto Liberale crediamo che la soppressione della libertà economica conduca inevitabilmente alla scomparsa della libertà politica: Noi ci opponiamo a tale soppressione tanto se sia conseguenza della proprietà o del controllo statale quanto se risulta da monopoli, cartelli o trusts privati. Noi ammettiamo la proprietà di Stato solo per le imprese che vadano oltre le possibilità della iniziativa privata o là dove la concorrenza non abbia più modo di operare.



    NOI iscitti a Progetto Liberale crediamo che l'individuo si perfeziona solo se è libero di realizzarsi come meglio crede; il liberalismo educa gli uomini perché insegna loro ad autorealizzarsi. La meritocrazia risulta strettamente connessa a un'economia di mercato: l'individuo più competente o creativo può rendere migliore l'azienda e il suo paese, quindi è giusto che sia premiato e faccia carriera.



    NOI iscritti a Progetto Liberale facciamo appello a tutti gli uomini liberi e a tutte le donne libere che accettano questi ideali e principi perché si uniscano a noi per ottenere la loro affermazione in tutto il mondo.


















    .

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    32,827
    Mentioned
    216 Post(s)
    Tagged
    35 Thread(s)

    Predefinito

    ORGANIZZAZIONE PROGETTO LIBERALE








    DIRITTI E DOVERI


    Gli iscritti hanno nella lista uguali diritti e doveri. Sono elettori ed eleggibili a tutte le cariche sociali, salvo i casi di incompatibilità previsti dal presente Statuto. Essi sono tenuti all'osservanza delle deliberazioni, delle direttive e dei regolamenti approvati dai Congressi e dagli altri organi statutariamente competenti. I tesserati di PL presenti nelle istituzioni sono tenuti a rispettare il programma della lista e le deliberazioni del Consiglio Direttivo. Nel caso in cui un tesserato di PL eletto parlamentare con la stessa, si dimetta dal partito, è tenuto a dimettersi anche dal Parlamento.
    L'iscrizione alla lista è incompatibile con l'adesione ad altro partito. Gli iscritti possono incorrere nelle seguenti sanzioni: il richiamo; la deplorazione; la sospensione dall’attività da Progetto Liberale per un periodo di tempo fino a sei mesi; l'espulsione da Progetto Liberale. La sospensione può essere comminata per attività contrastanti con le direttive degli organi di PL che in base al presente Statuto hanno competenza a fissare l’indirizzo politico, organizzativo e amministrativo o per recidiva in fatti che già provocarono il richiamo e la deplorazione. L'espulsione può essere comminata per ripetute o gravi infrazioni alla disciplina di Progetto Liberale. Tale decisioni spettano al Presidente del Partito avvallato dalla maggioranza del consiglio direttivo.



    ISCRIZIONE


    Gli iscritti si impegnano a diffondere su POL gli ideali della lista e a far sì che accresca il suo consenso. Le iscrizioni, per essere valide, devono essere rinnovate ogni 8 mesi in un apposito thread pubblico. E’ prevista le figura di simpatizzante, per tutti coloro che aderiscono ad un altro partito virtuale o che vogliono essere vicini alla lista senza iscrivervisi. L’adesione di un simpatizzante è accettata dal Presidente o in sua assenza dal Segretario.



    DIMISSIONI



    Le dimissioni dalla lista si presentano pubblicamente ed individualmente al Presidente o in sua assenza al Segretario.




    CONGRESSO



    Il Congresso è l'organo sovrano della lista; determina gli indirizzi e le linee d’azione generale della Lista. Elegge i membri del Consiglio Direttivo, e il Presidente.
    Il Congresso è convocato almeno una volta all’anno dai 2/3 del Consiglio Direttivo. Può essere convocato in via straordinaria da 1/3 degli iscritti alla lista.
    Il seguente regolamento determina i diritti dei partecipanti al Congresso, nonché le modalità di svolgimento dei lavori congressuali e la modalità di elezione degli organi di competenza congressuale:



    (I) Presidente del Congresso
    L'assise è presieduto dal Presidente della lista, o in sua assenza, da un qualunque membro della lista previa delega dell'organo o gruppo di iscritti convocanti l'assise.

    (II) Diritti dei partecipanti
    Tutti gli iscritti alla lista sono invitati a partecipare ed intervenire al Congresso. Solo gli iscritti hanno diritto di voto. Non è ammesso il voto per delega; ogni iscritto rappresenta solo se stesso. Il Consiglio Direttivo stila un elenco di osservatori, rappresentanti politici degli altri partiti e/o coalizioni. Gli osservatori sono tenuti a non disturbare i congressisti, pena l'allontanamento da parte del Presidente del Congresso. Qualsiasi iscritto, eccetto i probiviri, può proporre mozioni politiche e porre all’attenzione del Presidente del Congresso l’eventuale necessità di ulteriori odg. Solo i consiglieri hanno il diritto di proporre emendamenti.

    (III) Fasi del Congresso e ODG
    Nella fase iniziale dell'assise, il Presidente del Congresso pone gli argomenti, preconcordati dall'organo convocante l'assise, all'attenzione dei congressisti. Il dibattito congressuale si suddivide in odg (ordine del giorno), che possono durare fino a quando lo decide il Presidente del Congresso. Gli odg aggiuntivi, proposti da semplici tesserati verranno trattati al termine degli odg preconcordati dall'organo convocante l'assise. Al termine di tutti gli odg, il Presidente del Congresso dichiara chiuso l'assise.

    (IV) Votazioni
    ° Modifiche statutarie
    Il Congresso a maggioranza dei 2/3 dei votanti può modificare lo Statuto su proposta dei consiglieri a condizione che vi sia un Presidente di partito (garante dello Statuto) in carica.
    ° Modifiche non statutarie
    Il Congresso a maggioranza relativa dei votanti può modificare i documenti ufficiali non statutari della lista su proposta di qualsiasi membro.
    ° Rinnovo organi (Consiglio Direttivo, e Presidente)
    Vedere articoli inerenti gli organi succitati.



    CONSIGLIO DIRETTIVO



    Il Consiglio Direttivo è il massimo organo deliberativo della lista, tra un Congresso ed il successivo. Viene eletto dal Congresso secondo le modalità indicate nell’articolo 8 e rimane in carica per otto mesi. Esso è composto da 7 forumisti: il Presidente ed altri 6 membri eletti dal Congresso. Il Consiglio Direttivo elegge al suo interno il Segretario e decide le linee e gli orientamenti dell’attività politica e organizzativa della lista, in conformità all’indirizzo politico e ai deliberati del Congresso. Il Consiglio Direttivo può sfiduciare il Presidente ed il Segretario; in tal caso i diretti interessati non hanno diritto di voto. Può deliberare solo se ha partecipato al voto almeno la maggioranza dei suoi componenti
    Per l'elezione dei Consiglieri si segue la seguente modalità:
    i sei Consiglieri vengono eletti in base a delle liste, con un sistema proporzionale puro.
    Ogni lista, per potersi presentare, deve avere almeno due candidati e un programma politico sulla base del quale chiedere di essere votata dai congressisti tesserati. Ogni avente diritto al voto può votare una lista e due candidati a suo interno. All'interno di ogni lista vengono eletti i candidati che abbiano ottenuto il maggior numero di preferenze. In caso di parità di voti per la nomina del sesto consigliere si procederà al ballottaggio. Per la validità della votazione è richiesta la partecipazione della maggioranza assoluta degli iscritti al momento dell'apertura del Congresso.



    PRESIDENTE



    Il Presidente è garante della tradizione liberale del partito; rappresenta gli iscritti e i valori della lista, nonché la lista stessa nelle relazioni con altri movimenti culturali. E’ garante dello statuto ed ha il diritto di veto a modifiche statutarie. Viene eletto dal Congresso a maggioranza dei 2/3 dei votanti e rimane in carica per otto mesi. Per la validità della votazione è richiesta la partecipazione della maggioranza assoluta degli iscritti al momento dell'apertura del Congresso. Ha il compito di accettare i nuovi iscritti. Può essere sfiduciato all’unanimità del Consiglio Direttivo (in questo caso egli non ha diritto di voto), che elegge con maggioranza dei 5/7 un Presidente temporaneo che resta in carica per la durata rimanente dell’incarico del Presidente sfiduciato.



    SEGRETARIO



    Il Segretario convoca e presiede il Consiglio Direttivo, rappresenta la linea politica della lista e mantiene i contatti con i rappresentanti degli altri partiti. Viene eletto a maggioranza assoluta dal Consiglio Direttivo, rimane in carica fino allo scioglimento del Consiglio Direttivo che l’ha eletto. Può essere sfiduciato dai 5/6 del Consiglio Direttivo (in questo caso egli non ha diritto di voto), che elegge un Segretario temporaneo che resta in carica per la durata rimanente dell’incarico del Segretario sfiduciato.



    ALTRI RUOLI


    (I) Il Vice Segretario svolge funzioni vicarie del Segretario, lo coadiuva e lo sostituisce nei casi di assenza o impedimento. Il vice Segretario è nominato e può essere revocato, con provvedimento motivato del Segretario.

    (II) Il Consiglio Direttivo può assegnare agli iscritti della lista particolari ruoli temporanei o meno non previsti dallo Statuto.




    MODIFICHE STATUTARIE



    Il presente Statuto può essere modificato unicamente dal Congresso della lista. Il Regolamento congressuale determina le procedure di votazione delle modifiche.



    ALTERNANZA


    Nessun membro della lista può essere rieletto Presidente o Segretario per più di due volte consecutive.



    TRASPARENZA



    I Congressi e i Comunicati Ufficiali della lista devono essere pubblici. Tutti gli iscritti alla lista non facenti parte del Consiglio Direttivo, devono essere messi nelle condizioni di partecipare, come osservatori, alle riunioni consiliari.







    SuperMario

  3. #3
    IL CENTRODESTRA UNITO
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    3,409
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ben ritrovati anche qui

  4. #4
    Classic Liberal
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    The Waste Land
    Messaggi
    1,721
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Progetto Liberale - Liberali di POL

    Eccomi
    <<A man is likely to mind his own business when it is worth minding. When it is not, he takes his mind off his own meaningless affairs by minding other people's business.>>
    (E. Hoffer)

  5. #5
    The Original
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    4,031
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Progetto Liberale - Liberali di POL

    Non mi dimetto, okkei? ciao a tutti
    'Voglio esser libera d'essere come sono'

  6. #6
    Oderim dum metuant
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    11,386
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Progetto Liberale - Liberali di POL

    Supermario potevi almeno cambiarlo un po' lo statuto..

  7. #7
    Liberale
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Firenze
    Messaggi
    544
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Progetto Liberale - Liberali di POL

    Presente!

  8. #8
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    32,827
    Mentioned
    216 Post(s)
    Tagged
    35 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Progetto Liberale - Liberali di POL

    Citazione Originariamente Scritto da Emoned Visualizza Messaggio
    Supermario potevi almeno cambiarlo un po' lo statuto..
    E' stata un pò un urgenza questa.

    Subito dopo le elezioni ci lavoreremo sopra.

    Cmq avevo chiesto il premesso su questo thread:

    http://politicaonline.ipbfree.com/in...ndpost&p=73821

  9. #9
    Oderim dum metuant
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    11,386
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Progetto Liberale - Liberali di POL

    Si ho capito ma lo Statuto l'ha scritto Jmimmo dopo diversi miglioramenti nel tempo... capisci che è un po' uno "scippo" usare con un semplice copia-incolla quello che è stato elaborato da altri in mesi di approfondimento..

  10. #10
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    32,827
    Mentioned
    216 Post(s)
    Tagged
    35 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Progetto Liberale - Liberali di POL

    Citazione Originariamente Scritto da Emoned Visualizza Messaggio
    Si ho capito ma lo Statuto l'ha scritto Jmimmo dopo diversi miglioramenti nel tempo... capisci che è un po' uno "scippo" usare con un semplice copia-incolla quello che è stato elaborato da altri in mesi di approfondimento..
    Scippo è una parola un pò grossa visto che cmq ho chiesto il permesso di farlo e cmq ho apprezzato ed elogiato il vostro lavoro pubblicamente ed ho ringraziato di cuore.

    Poi al limite se non volete più concedere il permesso ok, basta dirlo, finito di eleggere le cariche faremo una sessione extra del congresso e apporteremo delle modifiche.

 

 
Pagina 1 di 17 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 223
    Ultimo Messaggio: 25-03-18, 11:23
  2. Progetto Liberale - Liberali di POL - Tesseramento 2009
    Di Supermario nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 29-04-09, 18:19
  3. Risposte: 255
    Ultimo Messaggio: 01-02-09, 16:37
  4. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 12-12-07, 05:24
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-11-05, 18:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226