User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Indipendente
    Data Registrazione
    22 Feb 2011
    Località
    sul Po
    Messaggi
    107
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda



    Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda · DIARIODELWEB.it
    Per il deputato europeo della Lega la scintilla verrà dalla crisi dell’Euro «Con il precipitare della situazione e lo sbocco di un euro a due velocità la Padania non potrà continuare ad essere legata ai Paesi più deboli»


    ROMA - Mario Borghezio non ha dubbi, a suo parere si stanno determinando situazioni e sbocchi economici che potrebbero rendere il progetto della secessione molto più vicino di quanto fino a poco tempo fa poteva augurarsi anche il più fanatico dei leghisti.

    Borghezio: l’euro è arrivato al capolinea- «Per l’euro è suonata la campana», ha detto l’eurodeputato al Diario del Web. «L’euro così com’è non può durare» spiega Borghezio «Se lo sbocco, come è prevedibile, sarà un euro a due velocità, in quel momento sarà chiaro che la Padania non potrà continuare ad essere legata ai Paesi più deboli».

    Lei ipotizza uno scenario di divisione dell’Italia, nonostante il Presidente della Repubblica abbia bollato come antistorico parlare di secessione?- abbiamo chiesto a Borghezio
    Si stanno verificando condizioni favorevoli alla secessione. «Ci sono eventi che travalicano la volontà delle persone. In alcuni casi sono i fatti e le situazioni a determinare il cammino della storia. Forse una condizione di questo genere, se si guarda a come stanno andando le cose in Europa, è molto più vicina di quanto a Roma non si aspettino», ha risposto Mario Borghezio.

    Vuole dire che la secessione è vicina?
    «Voglio dire che quanto sta accadendo in Europa può determinare un euro a due velocità e conseguentemente il verificarsi di condizioni favorevoli ad uno sbocco padano».

    On. Borghezio, nel caso l’Italia venisse divisa in due, sulle spalle di chi ricadrebbe la montagna del debito pubblico?
    «Questo sarà naturalmente oggetto di negoziazione. Io credo comunque che alla Padania convenga accollarsi una buona parte del debito italiano pur di svincolarsi dalle difficoltà crescenti delle regioni del Sud», ha risposto l’eurodeputato della Lega, Mario Borghezio.
    Ultima modifica di Padus; 24-09-11 alle 22:29
    Aspettando sulla riva del fiume il cadavere del mio nemico.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    FINIS ITALIAE QUANDO?
    Data Registrazione
    20 Jan 2010
    Località
    Tra le nebbie del grande fiume
    Messaggi
    854
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda

    L'itaglia non potrebbe essere più divisa di cosi.
    La secessione è già nell'ordine delle cose in quanto mentalità modi di vivere economia, sono quanto di più lontano possa esistere.
    La separazione formale, la deciderà la storia, indipendentemente dall'art.5 della costituzione (l'itaglia è una e indivisibile) e quel momento non sembra essere lontano.

  3. #3
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda

    La secessione più vicina di quanto Roma non creda....

    Il problema è che mi sa che non ci creda nemmeno una Lega troppo impegnata a salvare il sedere al "Romano" di turno. :giagia:
    "Insomma se è in gamba, ti porta l'aereo così basso.. ehehehe...
    Lei dovrebbe vederlo, è uno spettacolo: un gigante come il B-52.... BHOOAAAMMM!!!!.. con i gas di scarico t'arrostisce le oche vive!!"

  4. #4
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,742
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda

    Citazione Originariamente Scritto da Juv Visualizza Messaggio
    La secessione più vicina di quanto Roma non creda....

    Il problema è che mi sa che non ci creda nemmeno una Lega troppo impegnata a salvare il sedere al "Romano" di turno. :giagia:


    quoto ...

    vergognoso difendere plurinquisiti e mafiosi di ogni risma per 3 cadreghe e delle pseudo riformicchie che con il berluska non andranno mai in porto
    Ultima modifica di sciadurel; 25-09-11 alle 13:49

  5. #5
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda

    Citazione Originariamente Scritto da Juv Visualizza Messaggio
    La secessione più vicina di quanto Roma non creda....

    Il problema è che mi sa che non ci creda nemmeno una Lega troppo impegnata a salvare il sedere al "Romano" di turno. :giagia:
    Secondo te bisognava lasciare che i giudici meridionali ingabbiassero Romano? Con tutti i delinquenti che lasciano fuori, dovevamo cacciare in carcere uno che, ad occhio e croce, tra una decina di anni sarà scagionato per non aver commesso il fatto? :gratgrat:
    Non possiamo permettere che tutti i magistrati di questa repubblica delle banane possano giocare un ruolo esclusivamente politico. Nessuno li ha eletti, eppure mi pare chiaro che si siano autonominati rappresentanti del popolo.
    “Pray as thougheverything depended on God. Work as though everything depended on you.”

  6. #6
    Dopo la "Maronata" - 85%
    Data Registrazione
    06 Dec 2010
    Località
    In mez a la Patagna afro/terronika
    Messaggi
    492
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda

    Citazione Originariamente Scritto da UgoDePayens Visualizza Messaggio
    Nessuno li ha eletti, eppure mi pare chiaro che si siano autonominati rappresentanti del popolo.
    Non è che voglia difendere la magistratura, però se siamo arrivati a questo punto è solo ed esclusivamente perchè i "rappresentati" non sanno e non vogliono fare quello che in pratica dovrebbero fare, creazione e moltiplicazione di cadreghe a parte naturalmente... :giagia:
    Ultima modifica di Brenno; 25-09-11 alle 16:40
    PADANIA SEMPRE LIBERA DA CADREGARI E PAPPONI DI STATO - SPROFONDI rOMA...!!!ncav:
    No discuteixis mai amb un idiota ... et arrossega al seu nivell i el va copejar amb la seva experiència!!!:giagia:

  7. #7
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,742
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda

    Citazione Originariamente Scritto da UgoDePayens Visualizza Messaggio
    Secondo te bisognava lasciare che i giudici meridionali ingabbiassero Romano? Con tutti i delinquenti che lasciano fuori, dovevamo cacciare in carcere uno che, ad occhio e croce, tra una decina di anni sarà scagionato per non aver commesso il fatto? :gratgrat:
    Non possiamo permettere che tutti i magistrati di questa repubblica delle banane possano giocare un ruolo esclusivamente politico. Nessuno li ha eletti, eppure mi pare chiaro che si siano autonominati rappresentanti del popolo.


    dai, che il disco è vecchio e si è anche rotto... chissà come mai quando il privato cittadino Lombardo deve i conti con la malagiustizia terona NON si riesce a fare mai niente: i "coglioni" si tirano fuori solo quando viene di mezzo un "compagno di merende" del berluska ... in quasi dieci anni di governo le uniche riforme sono state le leggi pro berluska e pro casta: VERGOGNA

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    16 May 2011
    Messaggi
    1,341
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda

    Citazione Originariamente Scritto da UgoDePayens Visualizza Messaggio
    Secondo te bisognava lasciare che i giudici meridionali ingabbiassero Romano? Con tutti i delinquenti che lasciano fuori, dovevamo cacciare in carcere uno che, ad occhio e croce, tra una decina di anni sarà scagionato per non aver commesso il fatto? :gratgrat:
    Non possiamo permettere che tutti i magistrati di questa repubblica delle banane possano giocare un ruolo esclusivamente politico. Nessuno li ha eletti, eppure mi pare chiaro che si siano autonominati rappresentanti del popolo.
    Non c'era da decidere sull'arresto bensì sulla sfiducia al ministro. Sfiduciare un ministro dell'agricoltura meridionale che ha rubato il posto a un ministro (ottimo) della Lega è il minimo che si può chiedere alla Lega. Il ruolo di ministro dell'agricoltura non può essere dato in mano a un meridionale, perché va a discapito degli agricoltori e degli allevatori padani.
    La Lega è lì per fare gli interessi del Nord o no? E allora si faccia furba.
    Ultima modifica di murphy; 25-09-11 alle 16:51

  9. #9
    FINIS ITALIAE QUANDO?
    Data Registrazione
    20 Jan 2010
    Località
    Tra le nebbie del grande fiume
    Messaggi
    854
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda

    Citazione Originariamente Scritto da Juv Visualizza Messaggio
    La secessione più vicina di quanto Roma non creda....

    Il problema è che mi sa che non ci creda nemmeno una Lega troppo impegnata a salvare il sedere al "Romano" di turno. :giagia:

    Bossi, domenica scorsa a Venezia ha abbaiato alla luna come fa ormai da 15 anni, questo è scontato.
    Il punto non è tanto che la lega ci creda o meno, la lega crede ormai solo nel sistema di potere che si è costruito, alias cerchio magico.
    Il punto vero è che l'economia (o la storia se preferisci) stanno presentando il conto all'occidente, all'europa e all'itaglia in particolare, con quali effetti oggi ancora non siamo in grado di sapere, ma di certo con effetti de-stabilizzanti per la repubblica itagliona.

  10. #10
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,742
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Borghezio: la secessione più vicina di quanto Roma non creda

    Citazione Originariamente Scritto da Brenno Visualizza Messaggio
    Non è che voglia difendere la magistratura, però se siamo arrivati a questo punto è solo ed esclusivamente perchè i "rappresentati" non sanno e non vogliono fare quello che in pratica dovrebbero fare, creazione e moltiplicazione di cadreghe a parte naturalmente... :giagia:


    infatti: le riforme NON si sono viste in nessun campo, in campo giuridico poi si è solo cercato di far passare leggi che aiutassero il premier


    p.s. ogni volta che guardo il tuo avatar la % diminuisce sempre di più ...

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 04-11-09, 17:07
  2. Perché «l'Italia va meglio di quanto si creda»
    Di dedelind nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-10-09, 17:32
  3. Vicina la Secessione
    Di oltrepo nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-04-07, 10:56
  4. Errore dei sondaggi: il CDX potrebbe andare meglio di quanto si creda!
    Di Federico-FI nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 141
    Ultimo Messaggio: 04-02-06, 14:05

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226