User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Il VHEMT

  1. #1
    Ritorno a Strapaese
    Data Registrazione
    21 May 2009
    Messaggi
    4,767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il VHEMT

    IL MOVIMENTO

    IL MOVIMENTO

    D: Cos’è il Movimento per l’Estinzione Umana Volontaria? [VHEMT]

    Il VHEMT (che si pronuncia vehement, parola inglese che significa veemente) è un movimento, non un’organizzazione. È un movimento portato avanti da gente che ha a cuore la vita sul pianeta Terra. Non siamo un gruppo di disadattati maltusiani misantropi e asociali che provano un piacere morboso ogni volta che qualche disastro colpisce gli umani. Non potrebbe esserci nulla di più distante dalla realtà. L’estinzione umana volontaria è piuttosto l’alternativa umanitaria ai disastri che colpiscono la gente.

    Non insistiamo sul modo in cui la specie umana si è dimostrata un parassita avido ed amorale su un pianeta che era in buona salute. Una negatività di quel genere non offre soluzioni per gli orrori inesorabili che l’attività umana sta provocando.

    Piuttosto, il Movimento propone un’alternativa incoraggiante alla distruzione impietosa e completa dell’ecologia della Terra.

    Come sanno bene i Volontari del VHEMT, la speranza che si presenta come alternativa all’estinzione di milioni di specie vegetali ed animali è l’estinzione volontaria di una sola specie: l’homo sapiens, …la nostra estinzione.

    Ogni volta che qualcuno decide di non generare altri umani da aggiungere ai miliardi brulicanti che già si accalcano su questo pianeta devastato, un nuovo raggio di speranza attenua le tenebre.

    Quando ogni essere umano deciderà di non riprodursi, la biosfera della Terra potrà tornare alla sua gloria di un tempo, e ognuna delle creature che rimarranno potrà essere libera di vivere, morire, evolversi e forse scomparire, come nel corso dei millenni hanno già fatto così tanti “esperimenti” di Madre Natura. L’ecologia della Terra tornerà in buona salute… tornerà in buona salute quella “forma di vita” nota a molti col nome di Gaia.

    Perché ciò possa accadere è necessaria la nostra scomparsa.
    "Non posso lasciarti né obliarti: / il mondo perderebbe i colori / ammutolirebbero per sempre nel buio della notte / le canzoni pazze, le favole pazze". (V. Solov'ev)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ritorno a Strapaese
    Data Registrazione
    21 May 2009
    Messaggi
    4,767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il VHEMT

    Il collegamento con questa frase di Cacciari, credo sia d'uopo: "La Luce rivela che l'uomo è straniero a se stesso. E poichè non si conosce, compie atti che non doveva compiere - il primo, che tutti comprende: nasce e non avrebbe dovuto".

    Spero ne nasca un interessante dibattito sulle origini e il destino dell'uomo.hefico:
    Ultima modifica di Strapaesano; 28-09-11 alle 18:02
    "Non posso lasciarti né obliarti: / il mondo perderebbe i colori / ammutolirebbero per sempre nel buio della notte / le canzoni pazze, le favole pazze". (V. Solov'ev)

  3. #3
    Simposiante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    5,286
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il VHEMT

    Citazione Originariamente Scritto da Il Matto Visualizza Messaggio
    Il collegamento con questa frase di Cacciari, credo sia d'uopo: "La Luce rivela che l'uomo è straniero a se stesso. E poichè non si conosce, compie atti che non doveva compiere - il primo, che tutti comprende: nasce e non avrebbe dovuto".

    Spero ne nasca un interessante dibattito sulle origini e il destino dell'uomo.hefico:
    Ciò che intende esprimere Cacciari con quelle parole è mille miglia distante da questo curioso ecologismo radicale.
    Possiamo perdonare un bambino quando ha paura del buio. La vera tragedia della vita è quando un uomo ha paura della luce.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    6,592
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il VHEMT

    Citazione Originariamente Scritto da Platone Visualizza Messaggio
    Ciò che intende esprimere Cacciari con quelle parole è mille miglia distante da questo curioso ecologismo radicale.
    Tu come la interpreti questa massima di Cacciari?

  5. #5
    Simposiante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    5,286
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il VHEMT

    Citazione Originariamente Scritto da silence Visualizza Messaggio
    Tu come la interpreti questa massima di Cacciari?
    Sullo sfondo dell'ontologia heideggeriana.
    Possiamo perdonare un bambino quando ha paura del buio. La vera tragedia della vita è quando un uomo ha paura della luce.

  6. #6
    .
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    55,898
    Mentioned
    617 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il VHEMT

    Ah perché c'è bisogno dell'altruismo verso Gaia per non volere marmocchi tra le palle?

  7. #7
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    34,360
    Mentioned
    241 Post(s)
    Tagged
    45 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Rif: Il VHEMT

    Che soloni (adepti di sòle) già stavo fantasticando all'idea che propagandessero e praticassero il suicidio.

    Ad estinguersi cosi son buoni tutti, mica serviva sto movimento...

    mi sembra una furbata, un tentativo di legittimare la propria sfigataggine.
    BAGLIONI FUORI DAI COGLIONI![/URL]

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225