User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Togliere la neve in estate

    Palermo paga i dipendenti per spalare neve a luglio - Palermo - Repubblica.it

    Palermo paga i dipendenti per spalare neve a luglio
    Il caso di un dipendente della provincia siciliana che, solo ad agosto, ha richiesto il pagamento di 200 ore di straordinario per lo spalamento di una neve che non c'è. Altre 215 ore gli erano state pagate nei mesi precedenti. Fino a quando qualcuno in Provincia ha bloccato i pagamenti di SEBASTIANO MESSINA
    LPALERMO - C'è un motivo, se la Sicilia spende otto volte di più della Lombardia per gli stipendi dei suoi 17 mila dipendenti, c'è un motivo se la Regione Siciliana ha il record italiano di dirigenti, funzionari, assistenti, consiglieri e consulenti: qui c'è tanto, tanto lavoro da fare. Per esempio, a luglio tocca spalare la neve. Sì, proprio a luglio, quando il termometro segna 19 gradi di minima (e 30 di massima), nell'isola del sole c'è la neve.

    Ma dove, sulla spiaggia di Mondello? Sulla scogliera di Cefalù? Davanti al Duomo di Monreale? Questo, al momento, è un segreto. Però da qualche parte la neve deve esserci, a luglio, in provincia di Palermo, se il signor Salvatore Di Grazia, assegnato al servizio di Protezione Civile, ha chiesto e ottenuto dalla Provincia il pagamento di 42 ore e mezza di straordinario (più altre tre di straordinario notturno) per "spalamento neve".

    Voi penserete: magari gli hanno pagato gli arretrati dell'inverno scorso. Macché. Quelli glieli avevano liquidati subito: 103 ore a gennaio, 92 a febbraio, 70 a marzo. Tutto lavoro straordinario, pagato a parte, che dall'inizio dell'anno a oggi ha rimpolpato la busta paga dell'instancabile Di Grazia di una cifretta pari a sei mesi di stipendio di un precario palermitano: 5165 euro.

    Poi, a marzo - purtroppo - persino sulle cime delle Madonie l'ultima neve si è sciolta. E gli spalatori hanno smesso di spalare (e di farsi pagare gli straordinari). Tutti, tranne Di Grazia. Il quale, come quel giapponese sull'isoletta che non sapeva della fine della guerra, ha continuato a spalare una neve che vedeva solo lui. E alla fine del mese, si capisce, presentava il conto all'ufficio del personale. Diciassette ore di spalamento ad aprile (minima registrata, 10 gradi). Cinquantatre sotto il sole di maggio. Trentotto, sudando, nelle torride giornate di giugno. Lui spalava, spalava, e la neve non finiva mai. Anzi, più il caldo si faceva insopportabile e più il lavoro aumentava. Quarantaquattro ore di spalamento neve a luglio (30 gradi all'ombra). Per toccare, in pieno agosto, l'apice dello sforzo: duecento ore.

    Dicono alla Provincia che davanti a questa cifra un dirigente pignolo ha inarcato un sopracciglio. E ha bloccato il pagamento, quando ormai l'instancabile spalatore aveva già totalizzato 415 ore di straordinario. Il poveretto dev'essere rimasto di sasso - lo immaginiamo con la vanga a mezz'aria, davanti ai suoi cumuli di neve settembrina sulle spiagge di Bagheria - perché l'anno scorso nessuno aveva battuto ciglio quando s'era fatto pagare centodiciassette ore di "spalamento neve" straordinario nel solo mese di agosto, più altre ottanta a settembre (quando evidentemente nel Palermitano comincia il disgelo di fine estate).

    Ma non finirà qui, si capisce. Lo stakanovista dello spalamento estivo farà ricorso al Tar, si incatenerà davanti alla Regione contro l'ingiustizia subita, cercherà un politico disposto a prendere a cuore la sua causa. E lo troverà di sicuro. Perché in Sicilia, lo sanno tutti, il lavoro è sacro
    O si taglia o il caos

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Estinto
    Data Registrazione
    28 Mar 2010
    Località
    Eurasia
    Messaggi
    9,390
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Togliere la neve in estate

    Che schifo di essere parassita e chissa di quali connivenze mafiose ha goduto per poter rubare tutti quei soldi.

    Non ho dubbi che il tizio e i suoi complici siano ferventi patrioti italiani: una nazione che gli permetta di rubare cosi' tanto e cosi' impunemente non la trovano nel resto del mondo.
    Bisogna adattarsi al presente, anche se ci pare meglio il passato.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Togliere la neve in estate

    E' giusto indignarsi, però bisogna considerare che la Sicilia moralmente, economicamente è un altro mondo.

    Non si può pretendere che il mondo africano corrotto dal levantinismo possa essere misurato con il nostro metro europeo.

    Non è criminale chi ruba, ma è criminale chi pensa che possiamo stare tutti in un medesimo stato.

    Chi pensa che l'italia debba restare unita con questi esempi di episodi, è veramente non in buona fede.
    Ultima modifica di jotsecondo; 29-09-11 alle 23:38
    O si taglia o il caos

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,715
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Togliere la neve in estate

    Non è criminale chi ruba, ma è criminale chi pensa che possiamo stare tutti in un medesimo stato.
    Chi pensa che l'italia debba restare unita con questi esempi di episodi, è veramente non in buona fede.
    Conosco un napuli (guarda caso) che la pensa diversamente.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  5. #5
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,681
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Togliere la neve in estate

    se la sicilia avesse lo stesso clima delle Alpi avrebbero già assunto 500.000 spalatori di neve ....

    parassiti, ladri e imbroglioni = itagliani

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Togliere la neve in estate

    Si potrebbe pensare che i politici quando sgarrano e sono condannati siano mandati nel deserto libico a spalare la neve per almeno 40 anni.

    Primo si avrebbe il vantaggio che non si verrebbe accusati di sfruttamento perché nel deserto di neve ve ne è poca da spalare.

    Secondo è ora che mandiamo in Africa degli europei come extracomunitari.

    Terzo il costo di attrezzarli con una pala per togliere la neve è basso perché in 40 anni non riescono a consumarla.

    Quarto bisogna obbligare le ferramenta di tenere una scorta di pale con su scritto """adatte per politici""". Perché di politici ne abbiamo tanti.
    Ultima modifica di jotsecondo; 30-09-11 alle 14:37
    O si taglia o il caos

 

 

Discussioni Simili

  1. Il PD presenta in estate il piano neve
    Di 100% Antikomunista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 27-07-10, 21:23
  2. Togliere un tatuaggio
    Di Cuordy nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 10-07-10, 14:49
  3. Come togliere 4 senatori al PdL
    Di ossoduro nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 26-03-08, 13:56
  4. domenica di charter neve sotto la neve !
    Di barnawa nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-12-04, 13:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226