User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    11,028
    Mentioned
    36 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Il gay pride serbo viene cancellato

    “L’omosessualità è una pestilenza” E il gay pride serbo viene cancellato | Lettera22 per il Fatto | Il Fatto Quotidiano
    “L’omosessualità è una pestilenza”
    E il gay pride serbo viene cancellato
    La manifestazione doveva svolgersi domani. Nei giorni scorsi il patriarca di Belgrado, ha definito il Pride "una sfilata di vergogna". Il ministro dell'Interno sostiene che le organizzazioni di estrema-destra aveva già preparato violente manifestazioni
    Il primo gay pride di Belgrado si è svolto ormai dieci anni fa. Per le associazioni Glbtq serbe, però, la strada per il pieno riconoscimento dei propri diritti è ancora tutta in salita. La nuova street parade avrebbe dovuto svolgersi domani, ma il ministero dell’interno ha deciso di vietare tanto il corteo dell’orgoglio omosessuale quanto le manifestazioni anti-gay già annunciate tanto da alcune formazioni dell’estrema destra quanto dalla Chiesa Ortodossa serba.

    Irinej, il patriarca di Belgrado, ha definito il Pride “una sfilata di vergogna” che rischia di diffondere la “pestilenza” dell’omosessualità nella società serba. Il ministro dell’interno Ivica Dacic ha detto che il governo ha deciso di vietare tutte le manifestazioni per evitare “guai peggiori”. Come quelli, per esempio, che si sono verificati l’anno scorso, quando il Pride è stato assalito da hooligans ed estremisti di destra. Negli scontri tra polizia, manifestanti e nazionalisti ci sono stati decine di feriti. Era già successo nel 2001, al primo Gay pride nella capitale serba – che è comunque la più gay friendly tra le capitali della ex Jugoslavia – e gli scontri avevano spinto gli organizzatori del Pride a evitare nuove manifestazioni fino a quella dell’anno scorso. Il presidente Boris Tadic ha cercato di gettare acqua sul fuoco delle proteste della comunità Glbtq: “In questo modo i cittadini, membri della comunità lesbica, omosessuale e transgender sono protetti”. Ben magra consolazione per i Glbtq di un paese dove fino al 1994 l’omosessualità (maschile) era un reato penale.

    Dacic ha spiegato alla stampa locale che il ministero ha ricevuto informazioni precise sui piani delle organizzazioni di destra, molto vicine alle tifoserie di alcune squadre di calcio: “Abbiamo saputo che non si sarebbero limitati a cercare di impedire la manifestazione – ha detto Dacic – . Ma avrebbero organizzato una rivolta, con auto bruciate e assalti alle sedi dei partiti politici e delle ambasciate straniere”. Uno scenario da riot urbani che il governo serbo non vuole proprio dover affrontare. Il paese, infatti, sta concludendo i negoziati con il Fondo monetario internazionale per un prestito dal un miliardo di dollari per stabilizzare l’economia e i sentimenti nazionalisti sono già molto eccitati dalla crisi in corso nel Kossovo del nord, dove la comunità serba sta protestando da giorni contro l’appoggio che Eulex e Kfor stanno dando alla polizia kosovaro-albanese per prendere il controllo di quelli che il governo di Pristina considera i posti di frontiera con la Serbia.

    Decisamente critiche rispetto alla decisione del governo sono invece le organizzazioni Glbtq che da mesi lavorano all’evento. Uno degli organizzatori del Pride belgradese, Goran Miletic, ha detto all’Agence France Press che il divieto di manifestare è una “capitolazione del governo” rispetto alle richieste degli estremisti. “L’anno scorso hanno mostrato più forza – ha commentato Miletic – . Quest’anno non c’è stata la volontà politica di consentirci di esprimere la nostra identità pubblicamente”.

    L’opinione di Miletic sembra sostenuta dalla reazione, opposta, delle organizzazioni di destra. Sul suo sito web una di queste, Obraz (Onore) ha definito il divieto di manifestare “una vittoria”. Obraz è una delle formazioni della galassia dell’estremismo di destra serbo nel mirino del governo che sta cercando di vietarle. Ai primi di giugno la Corte costituzionale serba ha dichiarato illegale un’altra formazione, il Fronte nazionale, e Obraz, assieme a 1389 potrebbe presto seguire la stessa sorte. Intanto, però, la decisione del governo di proibire il Pride di domani indica che, al di là dei divieti legislativi, il potere di ricatto delle organizzazioni di estrema destra nello stato balcanico è ancora molto forte.

    di Joseph Zarlingo
    Ultima modifica di Avanguardia; 02-10-11 alle 01:09

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Brigata Boschi
    Data Registrazione
    09 Aug 2009
    Località
    terre di San Marco
    Messaggi
    7,934
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il gay pride serbo viene cancellato

    finalmente uno Stato serio in quest'Europa decadente...
    Maria Elena #escile

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    11,028
    Mentioned
    36 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il gay pride serbo viene cancellato

    Io direi opposizione seria, che ha intimorito lo stato serbo creato dalla comunità internazionale. Di fronte alla prospettiva di città messe a ferro e a fuoco, e ad un' immagine di Serbia ultra-nazionalista e "omofoba" poco spendibile dinnanzi alle cosiddette nazioni "civili", "evolute" e blah blah vari, i politicanti serbi se la sono fatta addosso.

    Intanto, benvenuto qui, Ektor.

 

 

Discussioni Simili

  1. Ho una sorpresa in serbo per voi....
    Di blob21 nel forum Fondoscala
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 25-01-12, 18:09
  2. Ho una sorpresa in serbo per voi....
    Di blob21 nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-01-12, 14:33
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-01-08, 23:54
  4. Dopo il gay pride è in arrivo il pedo pride
    Di Gianmario nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 18-06-07, 14:29
  5. 65 - Regno Serbo?
    Di Zarskoeselo nel forum Monarchia
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 30-05-06, 18:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226