User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,176
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,176
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  3. #3
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napolitano e la tv tedesca

    Bel video, illuminante più di mille discorsi del presidente.



  4. #4
    Venetia
    Data Registrazione
    06 Sep 2011
    Località
    Venetia
    Messaggi
    4,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napolitano e la tv tedesca

    Perfettamente coerente con il nome.
    sklöpp & kanù

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napolitano e la tv tedesca

    Dimostra che la cultura non è acqua.
    E che un italiano rimane sempre un italiano.
    O si taglia o il caos

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napolitano e la tv tedesca

    Napolitano fa l’anti Lega ma quando era ministro tollerava i secessionisti - Interni - ilGiornale.it

    Napolitano fa l’anti Lega ma quando era ministro tollerava i secessionisti di Andrea Cuomo
    Il suo atteggiamento tenero nei confronti delle manifestazioni indipendentiste padane gli costò dure critiche pure da Enzo Biagi
    Roma Oggi agita lo spauracchio delle manette per i secessionisti, ricordando quanto accadde ad Andrea Finocchiaro Aprile, leader del Movimento indipendentista siciliano arrestato dal governo Bonomi nel 1944. Ma tra il 1996 e il 1998, Giorgio Napolitano, allora ministro dell’Interno, si limitò a fumosi moniti e atti di vibrante attendismo di fronte alla stagione più calda dell’indipendentismo padano. Tanto da meritarsi le bacchettate di Enzo Biagi, non certo un animo incendiario, per la sua brillante assenza.
    segue......
    O si taglia o il caos

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napolitano e la tv tedesca

    Il Giornale accusa Napolitano fingendo di non conoscere la verità sulla lega.

    Vuole accusare Napolitano che ai tempi del 1996 non si erse contro le sceneggiate indipendentistiche di Bossi.

    Un uomo che viene posto sullo scranno da Presidente della Repubblica , non è uno sprovveduto, anzi.

    Napoletano non prese posizioni dure perché sapeva, come sa oggi, a che cosa serve esattamente la lega.

    Nel 1994 al lega aveva fatto il ribaltone, però nessuna azione decisa almeno verbale veniva esternata.

    I militanti dei movimenti autonomisti che si erano fusi nel 1991 scalpitavano, bisognava mandare un segnale forte all'interno della lega.
    roma doveva cercare di rafforzare l'imprimatur a Bossi affinché apparisse come l'uomo depositario della libertà dei popoli padani.

    La lega per non essere trascinata in azioni che potevano dare fastidio a roma, dopo le votazioni trionfali ( dal numero di parlamentari eletti) del 1994 aveva cercato di sfruttare la occasione per espellere i militanti indipendentisti più duri. Lo poteva fare perché nel 1993 si era cautelato che non sorgesse un altro movimento attraverso la legge elettorale maggioritaria.

    Ma però non era sufficiente, la via delle espulsioni non serviva. Nel 1996 fu una grande affermazione elettorale, pericolosa perché i veri indipendentisti potevano tentare la avventura di un nuovo movimento nonostante la legge elettorale.

    Ed allora per rafforzare l'immagine della classe dirigente del partito si dovette fare la sceneggiata della proclamazione della secessione.

    Era un operazione per rafforzare la lega ecco perché Napoletano fece nulla.
    Pertanto è inutile accusarlo, si comportò da vero statista.

    Coprire le spalle alla lega , affinché potesse rafforzarsi ed eliminare qualsiasi tentativo di divisione del movimento.
    Aiutando la lega nel suo momento cruciale, aiutò l'unità d'italia, ed il sistema non sottovaluta le capacità.
    Oggi è Presidente della Repubblica.
    O si taglia o il caos

 

 

Discussioni Simili

  1. Napolitano e la TV tedesca
    Di Eridano nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-10-11, 23:05
  2. Napolitano e la TV tedesca
    Di Eridano nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 03-10-11, 23:24
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-07-11, 09:45
  4. Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 17-07-11, 21:20

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226