User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Prova di maturità per l' indipendentismo veneto

    Ottima notizia dal Veneto

    12/09 A CADONEGHE: CONGRESSO COSTITUENTE DEL NUOVO PARTITO INDIPENDENTISTA DEI VENETI

    COMUNICAZIONE IMPORTANTE – A TUTTI I SOCI DEL PNV

    In allegato viene inviata la convocazione del Presidente del PNV Lodovico Pizzati per il congresso straordinario del prossimo 12 settembre a Cadoneghe (PD), per la costituzione del nuovo partito indipendentista veneto unitario.

    Alle 14 i soci del PNV voteranno la sospensione delle attività per confluire nel nuovo partito unitario, mentre alle 15 ci sarà la sessione plenaria assieme alle altre forze politiche che vi aderiranno.

    Di seguito riportiamo invece la comunicazione con l’annuncio dell’evento da parte del segretario del PNV Gianluca Panto e del presidente di VENETI INDEPENDENSA Patrik Riondato.

    Segreteria Organixativa PNV

    12/09 A CADONEGHE: CONGRESSO COSTITUENTE DEL NUOVO PARTITO INDIPENDENTISTA DEI VENETI | PNV. Partito Nasional Veneto

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prova di maturità per l' independentismo veneto

    Il primo che si azzarda ad attaccare la litania dei prefissi telefonici lo cancello dalla faccia del forum

  3. #3
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prova di maturità per l' indipendentismo veneto

    CONGRESSO COSTITUENTE DEL NUOVO PARTITO INDIPENDENTISTA DEI VENETI DOMENICA 12 SETTEMBRE PDF Stampa E-mail
    Scritto da Patrik Riondato
    Giovedì 26 Agosto 2010 12:08
    AddThis Social Bookmark Button

    Il Segretario del Partito Nasional Veneto ed il Presidente della lista Veneti Independensa, annunciano la data e la sede del congresso costituente del nuovo Partito Unico Indipendentista dei Veneti.

    Il prossimo 12 Settembre tutti i soci di PNV e Lista Veneti si riuniranno in sessione plenaria a Cadoneghe (PD), presso la Sala Calvino, con convocazione alle ore 15.

    Un altro piccolo passo ma un gran progresso per tutti i cittadini veneti.

    Come sapete entrambe queste due formazioni politiche hanno partecipato con un proprio candidato Presidente alle recenti elezioni regionali 2010, sfidando i colossi nazionali che possono vantare bilanci da decine di milioni di euro.

    Non importa se questa a qualcuno sarà sembrata la lotta di Davide contro Golia, il fatto rilevante è che in tal modo, per la prima volta nella storia, ben 2 dei 7 candidati presidenti del Veneto erano sostenuti da partiti o liste indipendentiste moderne di matrice europea.

    Un segnale chiaro ed inequivocabile di maturità politica e di forza senza precedenti.

    Al di là del risultato numerico, entrambi gli schieramenti, seppur concorrenti hanno dimostrato di poter gestire ed organizzare una partecipazione elettorale di alto livello ed ora con una capillare presenza territoriale in tutto il Veneto hanno deciso di riunire le proprie forze per consolidare ed amplificare la propria attività.

    25.000 voti di cittadini veneti consapevoli di scegliere l’indipendenza. Essi ora ci chiedono uno sforzo aggiuntivo, e noi rispondiamo che siamo pronti.

    Un’unione di intenti e di obiettivi che quindi diventerà sia formale che sostanziale, avente come unico ed imprescindibile obiettivo quello dell’ottenimento dell’indipendenza della Venetia, con metodi legali e democratici, secondo un percorso internazionale già compiuto da altre nazioni europee anche in anni recenti, ed in procinto di essere percorso da altri, quali Fiandre,Scozia,Catalogna ed ora finalmente anche dai cittadini veneti.

    Un nuovo grande partito di rilevanza internazionale, che i cittadini del Veneto si meritano e che finalmente porterà fuori dalle nicchie la lotta indipendentista della nostra gente per trasportarla allo stesso livello degli altri paesi evoluti, sullo scenario della ribalta europea.

    La dimostrazione della nostra rispettiva forza organizzativa elettorale viene dunque premiata ed essendo stata riunita se ne amplifica l’interesse altrove. Infatti altri si sono accorti che messi insieme avremo finalmente la massa critica sufficiente per essere credibili come partito per tutti i veneti che credono nella propria nazione ed aspirano alla libertà.

    Per questo motivo, a questo sogno che sta diventando realtà stanno ora dando adesione anche numerose altre formazioni e movimenti politici, militanti o semplici cittadini.
    Un susseguirsi di prestigiose adesioni che non ci aspettavamo così numerose. Tra queste ci piace citare il gruppo dell’ex-PNE di Umberto Cocco, avendo loro contribuito dietro le quinte a sostenere con credibilità lo spirito unionista, ma anche a tutti gli altri diamo il nostro caloroso benvenuto ed assicurazione che avranno ampi margini per collaborare con noi.

    A quelli, ancora dubbiosi, ancora in attesa, diciamo che le nostre porte sono sempre aperte, che il Veneto è grande, c’è spazio per tutti per lavorare ed avere un ruolo importante.
    Non staremo da nessuna parte, non fonderemo un nuovo partito con l’intento di prevaricare su altri, quanto piuttosto per estendere quella piattaforma-laboratorio indipendentista utile a supportare meglio ciascuna personalità territorialmente rilevante e a crearne di nuove.

    Sentiamo davvero fortemente come questo sia il momento giunto. Ogni divergenza tra noi è sparita ogni differenza smussata col il dialogo e la costruzione delle idee e dei programmi.

    Un progetto che parte da lontano, con una storia e delle radici profonde, di strade già battute, di battaglie e di lotte già fatte ma non ancora vinte.
    Dai Serenissimi a Giorgio Panto, da Bepin Segato al fronte Marco Polo e da una moltitudine di persone che non possiamo nominare tutte; ebbene di questi in un certo senso ci sentiamo i figli e i nipoti.
    Da ciascuno di loro, in un modo o nell’altro, negli ultimi trent’anni, abbiamo appreso qualcosa d’ importante e di fondamentale.
    Un’eredità solida, quello che loro hanno realizzato non è assolutamente andato perduto, per noi è una ricchezza, una sofferenza che ha prodotto un risultato, dei pensieri, un desiderio,grandi speranze,molte certezze .
    Soprattutto la loro lotta ha mantenuto vivo quel sentimento, quell’emozione che proviamo quando vediamo sventolare il sacro gonfalone della Serenissima.

    Ora noi siamo chiamati a riassumere questi sforzi e dargli finalmente uno sbocco, quella spinta propulsiva, quella forza elettromotrice, quella velocità di fuga dallo sfascio di uno stato vecchio ed ottocentesco in cui siamo inutilmente ingabbiati, sufficiente finalmente per raggiungere la nostra libertà.

    Ora nessuno potrà più dire che siamo piccoli e divisi, tanti e litigiosi.

    Ora saremo unici ed uniti, forti e determinati, numerosi ed organizzati.

    Vi aspettiamo, tutti. Arrivederci a DOMENICA 12 Settembre e Viva San Marco.



    Gianluca Panto Segretario PNV
    Patrik Riondato Presidente Veneti Independensa

    PARTITO DEI VENETI

  4. #4
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prova di maturità per l' indipendentismo veneto

    Evviva l'indipendentismo Veneto. Sgretolare l'italia partendo da nordest.
    Ultima modifica di semipadano; 07-09-10 alle 09:55
    L'occasione fa l'uomo italiano

  5. #5
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prova di maturità per l' indipendentismo veneto

    Nasce VENETO STATO: Pizzati segretario e Cherubin presidente

    A Cadoneghe (PD) si costituisce il nuovo partito indipendentista unitario dei veneti

    Oggi domenica 12 settembre a Cadoneghe si è tenuto il Congresso costituente di VENETO STATO. La nuova forza politica ha per obiettivo l’indipendenza del Veneto, da ottenersi attraverso un percorso politico democratico e pacifico.

    Il Congresso ha visto un grande afflusso di persone a testimonianza della rilevanza dell’evento politico più importante avvenuto oggi in Veneto, che è stato aperto dai saluti di numerosi ospiti e di diversi partiti politici, dalla Süd-Tiroler Freiheit (Eva Klotz) al Partito Autonomista Trentino Tirolese (Walter Kaswalder), dal Front Furlan (Federico Simeoni), a rappresentanti istro-veneti, dagli indipendentisti siciliani (Rosario Brancato) agli indipendentisti lombardi (Giovanni Roversi).

    L’assemblea di VENETO STATO ha eletto Lodovico Pizzati segretario e Giustino Cherubin presidente del neocostituito partito indipendentista, che nasce dalla fusione del PNV e di VENETI INDEPENDENSA.

    Il Major Consejo ha visto l’intervento di ben 2 candidati presidenti del Veneto sui 7 che lo scorso marzo si sono contesi i voti del Popolo Veneto: Gianluca Panto e Silvano Polo.

    Le cariche elette dal congresso costituente di VENETO STATO sono:

    Consejo dei Diexe – Cristina Pretto, Francesco Bonotto, Graziano Agugiaro, Michele Fiorot, Lidia Berlose, Stefano Schiavon, Riccardo Nicetto, Alessia Bellon, Stefano Zanellato, Moreno Breda

    Minor Consejo – Massimo Busato, Luca Schenato, Stefano Venturato, Gianluca Panto, Francesco Falezza, Claudio Pellegrini, Nicola Santinello, Riccardo Baldrani

    Tesoriere – Gianluca Busato

    Segretario – Lodovico Pizzati

    Presidente – Giustino Cherubin

    Nasce oggi un nuovo grande partito di rilevanza internazionale, che i cittadini del Veneto si meritano e che finalmente porterà fuori dalle nicchie la lotta indipendentista della nostra gente per trasportarla allo stesso livello degli altri paesi evoluti, sullo scenario della ribalta europea. La dimostrazione della forza organizzativa elettorale viene dunque ora premiata e trova una sintesi politica che ambisce a diventare un punto di riferimento certo per tutti i Veneti in una situazione di grave crisi economica e politica.

    Questo è il momento giusto per dare forza e linfa a un progetto che parte da lontano, con una storia e delle radici profonde, con battaglie che ora chiedono solo di essere vinte.

    Ora noi siamo chiamati a riassumere questi sforzi e dargli finalmente uno sbocco, quella spinta propulsiva, quella forza elettromotrice, quella velocità di fuga dallo sfascio di uno stato vecchio ed ottocentesco in cui siamo inutilmente ingabbiati, sufficiente finalmente per raggiungere la nostra libertà.

    Ora siamo unici ed uniti, forti e determinati, numerosi ed organizzati.

    Viva San Marco.

    12 settembre 2010

    Ufficio Stampa VENETO STATO



    Lodovico Pizzati, segretario di VENETO STATO

    Lodovico Pizzati nasce a Valdagno (VI) nel 1973. Ha vissuto per molti anni negli Stati Uniti dove ha studiato conseguendo un Dottorato di Ricerca (Ph.D.) in Economia alla Georgetown University. Come economista ha lavorato per 8 anni alla Banca Mondiale occupandosi di tematiche europee, in particolare riguardo l’annessione dei paesi dell’Est all’Unione Europea. Ha pubblicato due libri su argomenti economici europei per la Banca Mondiale (uno sul mercato del lavoro e l’altro sui fondi regionali europei), ed ha inoltre pubblicato articoli economici su diverse riviste accademiche (in particolare focalizzandosi sull’impatto del debito pubblico sull’unione monetaria). Da quattro anni Lodovico Pizzati è docente presso il Dipartimento di Scienze Economiche a Ca’ Foscari e ha insegnato diversi corsi per la laurea in inglese tra cui Labor Economics, Industrial Organization, Macroeconomics, Microeconomics, e International Economics and the European Union. È inoltre un collaboratore regolare per il blog di economisti noisefromamerika.org, e per un suo recente articolo sulla recente manovra fiscale, scritto con Michele Boldrin, Lodovico Pizzati è stato intervistato da Report di Rai3 per un servizio che andrà in onda a fine Ottobre.
    Oltre la carriera professionale, Lodovico Pizzati è sposato con tre figli, ed e’ da tempo attivo in tematiche culturali venete. Ha fondato nel 1998 l’associazione culturale Veneto.org con la quale ha pubblicato il primo dizionario veneto-inglese, e ha recentemente co-prodotto Clifford, il primo cartone animato in veneto.
    In campo politico Lodovico Pizzati è presidente del Partito Nasional Veneto.

    Giustino Cherubin, presidente di VENETO STATO

    Giustino Cherubin nasce a Veronella (VR) nel 1944. Risiede da molti anni in Colle Umberto (TV) nelle colline del Prosecco.

    Sposato, ha quattro figli e quattro nipoti. Lavoratore autonomo. Diploma di scuola media superiore.

    Da sempre impegnato in iniziative politiche, culturali e di volontariato, per molti anni presidente provinciale e regionale di un Movimento di ispirazione cattolica e del relativo Ente di formazione professionale.

    Venetista convinto, può dire di aver contribuito a far nascere, a casa sua, il primo movimento autonomista del Veneto alla fine degli anni ’70.

    Appassionato studioso di storia e cultura veneta, ne ha organizzato i primi convegni con personaggi di spicco del mondo accademico, politico e sociale.

    Ha collaborato e collabora all’organizzazione del premio “Il Tiglio Veneto”, che viene assegnato a personaggi che si sono distinti nel promuovere la storia, la cultura, l’imprenditorialità, il volontariato, l’arte e lo sport del Veneto.

    Nasce VENETO STATO: Pizzati segretario e Cherubin presidente

  6. #6
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,688
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prova di maturità per l' indipendentismo veneto

    speriamo che i Veneti possano portare qualcosa di nuovo

  7. #7
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prova di maturità per l' indipendentismo veneto

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    speriamo che i Veneti possano portare qualcosa di nuovo
    Ho partecipato al congresso. Aria nuova. Organizzazione fenomenale, entusiasmo e tanti giovani. Non esagero se definisco l' evento "storico"

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,392
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prova di maturità per l' indipendentismo veneto

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio


    Lodovico Pizzati, segretario di VENETO STATO


    Come economista ha lavorato per 8 anni alla
    Banca Mondiale occupandosi di tematiche europee,
    in particolare riguardo l’annessione dei paesi
    dell’Est all’Unione Europea.


    spero non prevalgano idee e propositi della BM,
    nel progetto di veneto stato.
    perché poi stato e non nazione?

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 May 2009
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prova di maturità per l' indipendentismo veneto

    In bocca al lupo agli amici veneti

  10. #10
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,688
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prova di maturità per l' indipendentismo veneto

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio
    Ho partecipato al congresso. Aria nuova. Organizzazione fenomenale, entusiasmo e tanti giovani. Non esagero se definisco l' evento "storico"
    da uno come te non facile a nuovi entusiasmi politici (come del resto tutti i VERI autonomisti traditi da via bellerio) mi fa molto piacere e sperare che magari il famoso "effetto domino" inizi a coinvogere anche altre zone PadanoAlpine

    W I VENETI

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il PD Veneto indipendentista?
    Di x_alfo_x nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-07-09, 23:16
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-04-08, 15:52
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-04-08, 15:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226