User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
Like Tree2Likes

Discussione: Monoteismo, creazione ebraica o egizia ?

  1. #1
    Reazionario dal 380 e.v.
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Avrea Aetas
    Messaggi
    1,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Monoteismo, creazione ebraica o egizia ?

    Di solito si ritiene che il monoteismo sia comparso come un atteggiamento peculiare degli Ebrei nei confronti del Divino. Ci sono però alcune ricerche storiche che suggeriscono l'importazione di questa idea dagli Egizi, basandosi sul tentativo di Akhenaton di rompere con il tradizionale politeismo egizio.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Reazionario dal 380 e.v.
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Avrea Aetas
    Messaggi
    1,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Monoteismo, creazione ebraica o egizia ?

    Jan Assmann, Mose' l'egizio



    Note di Copertina

    Al nome di Mosè è legata l'idea stessa di monoteismo. Tuttavia non fu lui il primo ad affermare la rivoluzione monoteistica, bensì il faraone Ekhnaton, che regnò in Egitto nel XIV secolo. Di Mosè non sappiamo con certezza neppure se sia realmente vissuto, ma la memoria di lui ha accompagnato per secoli la civiltà giudeo-cristiana attraversando innumerevoli metamorfosi: una delle più significative fu senza dubbio l'ultimo, tormentato libro di Freud, "L'uomo Mosè e la religione monoteistica", apparso nel 1939. Del faraone Ekhnaton sappiamo con certezza quando e come è vissuto, ma subito dopo la sua morte gli oppositori ne condannarono la memoria con tale ferocia e radicalità che soltanto in tempi recenti agli egittologi è stato possibile ricostruire i lineamenti della riforma religiosa da lui promossa. Ed è ben noto quanto strettamente Mosè sia connesso con l'Egitto, la terra dove nacque e da cui fece fuggire il suo popolo. Così potremmo dire, con Assmann, che Mosè è una figura della memoria ma non della storia, laddove Ekhnaton è una figura della storia e non della memoria. Tanto basterà per indicare quale groviglio inesauribile di questioni si addensi nell'espressione "Mosè l'egizio" che dà il titolo a questo libro, scritto da Assmann nella doppia, indispensabile prospettiva dell'egittologo e dello studioso della memoria nella nostra civiltà.

    Mosè l'egizio è apparso per la prima volta in inglese nel 1997; l'edizione tedesca ampliata su cui la versione italiana si fonda è dell'anno successivo.

    "L'analisi del dibattito su Mosè dal punto di vista della mnemostoria che qui ho intrapreso rappresenta il tentativo di ricostruire tale filone culturale del ricordo sulla scorta di alcune tappe significative: Ekhnaton, Manetone, Tacito, Maimonide, Spencer, Schiller e Freud. In questa storia la riscoperta archeologica di Ekhnaton costituisce senza dubbio il dato di fatto più spettacolare. Per Ekhnaton si può effettivamente parlare di rimozione, latenza e ritorno, ed è significativo sotto tutti gli aspetti che Ekhnaton ricompaia proprio in un libro di Freud, nell'ambito del dibattito a cui egli ha dato l'impulso originario. La memoria culturale è ricca di correnti di tradizione più o meno forti, così come di interruzioni, "cripte", spostamenti, rigetti, scoperte, riabilitazioni e riprese. La persistenza e il ritorno dell'Egitto come contraltare, relegato ai margini, del monoteismo occidentale appartiene senza dubbio alle manifestazioni paradigmatiche più significative di questo fenomeno".

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,701
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Monoteismo, creazione ebraica o egizia ?

    Savitri Devi distingueva nettamente un "falso" monotesimo solare egizio da quello veterotestamentario giudaico,il primo lo riteneva sublimazione pagana il secondo un grezzo tentativo di chiudere le porte del cielo.

    http://www.savitridevi.org/article-italian3.html

  4. #4
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Monoteismo, creazione ebraica

    Storia delle credenze e delle idee religiose - Eliade Mircea - Libro - IBS - BUR Biblioteca Univ. Rizzoli - Saggi

    In storia delle idee e credenze religiose viene affrontato l'argomento in dettaglio e la risposta che dà eliade non lascia dubbi.

  5. #5
    Cancellato/a
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    7,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Monoteismo, creazione ebraica o egizia ?

    Sul passaggio dal monoteismo solare al cristianesimo nel tardo impero romano:


  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Aug 2009
    Messaggi
    7,478
    Inserzioni Blog
    7
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Monoteismo, creazione ebraica o egizia ?

    In primis un saluto agli utenti di questa parte del forum.
    A proposito di Mosè l'egizio, tempo fa ho visto (mi pare su La 7) un documentario nel quale si diceva che Mosè era un egizio rinnegato (il suo nome infatti sarebbe simile a quello di faraoni come Ahmose, Tutmosis), rimasto fedele alla riforma di Ekhnaton che convertì gli schiavi semiti a questo culto per calcolo personale, un'idea piuttosto affascinante, ma non so quanto dimostrabile.
    Ultima modifica di subiectus; 06-12-09 alle 12:48

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Apr 2009
    Messaggi
    1,202
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Monoteismo, creazione ebraica o egizia ?

    se parliamo di mosè in quanto archetipo religioso, non fu ben visto dagli
    storici dell'epoca. il monoteismo ebraico è semplicemente un monoteismo nazionale dai confini esclusivamente nazionali (e qui cade il concetto stesso di monoteismo)
    mosè personaggio storico non credo sia mai esistito

    a degne conferme archeologiche e storiche

    la «Legge» trasmessa da Yahweh aMosè sul Monte Sinai. Vedremo in seguito (§ 18.3) come il complesso dei testi legislativi legati alla figura di Mosè sia in realtà non solo stratificato nel tempo ma e sostanzialmente assai tardo ed è legato all'ideoa deuteronomista e a quella sacerdotale post-esilica. . Questa «Legge» (tóràh, Deut. 4:44; composta
    di «ammonizioni»,huqqìm «doveri», mispàtìm «giudizi», :45),
    la si immagina iscritta su due tavole e che effettivamente è assai sintetica
    è costituita dai «dieci comandamenti», . C'è una cornice di stile nettamente deuteronomistico, con espressioni e concetti tipici di quella scuola (come l'amore di Dio e l'osservanza dei precetti).

    " Ma la maggiore insistenza (2Re 23:4-14) viene dedicata allo smantellamento dei luoghi di culto non yahwistici — le famigerate bàmót siriano palestinesi (con annesse massèbòt e 'aserót) — a Gerusalemme stessa e in tutto il territorio di Giuda «da Geba' a Be'er-sheba'». Apprendiamo così che nel tempio di Gerusalemme, ufficialmente dedicato al nuovo Yahweh, eletto politicamente a nuovo dio nazionalec'erano arredi cultuali di Ba'al e di Asherah (cioè dei vecchi culti agrari), del Sole e della Luna e di altre divinità astrali (forse di recente immissione assira), c'era un opificio in cui le donne tessevano tele per Asherah, e c'erano (all'ingresso del tempio) cavalli e carro del Sole. che continuarono ad avere
    devoti in tutta gerusalemme

    "Conferme archeologiche ed epigrafiche alla riforma monoteista di Giosia non sono facili da individuare, stante la difficoltà di collocazione precisa (al decennio) di ostraka non datati. Scenari diversi e scaglionati nel tempo sono forniti da alcune iscrizioni rinvenute nel Negev. Si ricorderà che a Kuntillet 'Ajrud, verso la metà dell'VIII secolo, si aveva una situazione «di tentata sincretizzazione» con Yahweh associato nel culto alla paredra Asherah. In pieno VII secolo si colloca un gruppo di ostraka da Tei 'Arad (strati VII-VI, assegnabili ad epoca giosianica; SSI113), che rivelano un ambiente fortemente yahwista: molti nomi propri sono yahwisti, ci si saluta in nome di Yahwe, cosa nuova, che non trova riscontri antecedenti "

    vedi l'inerente saggistica archeologica curata dal dottor Liverani.

    5-31 • B. Halpern, The Resourceful Israelite Historian: The Song oj I '< rah andlsraelite Historiography, in HThR 76 (1983) 379-402; A. GujiuM Le5 tribus d'Israel dans le cantique de Debora, in Sem 36 (1986) 47 70|H Grottanelli, The Story ofDeborah andBarak. A Comparative Approach,U «Studi e Materiali di Storia delle Religioni», 53 (1987) 145-162; UH Neef, DerSiegDeboras undBamk ùberSisera, in ZAW 101 (1989) 28-4B J.W. Watts, Psalm andStory. InsetHymns in Hebrew Narrative, Sbellicili 1992; J.C. de Moor, The Twelve Tribes in thè Song ofDeborah, in VT 41 (1993) 483-493.

    Illuminanti i contributi di L.E. Stager, Archaeology, liim logy, and Social History. Background Themes to thè Song ofDeborah, M VT Suppl. 40 (1988), 221-234; id., The Song ofDeborah, in «Biblii'J Ardi. Review», 1989,51-64.

    - Davies, Origins cit., 44-75; N Na'aman, Sources and \n>\ition in thè History of David, ivi, 170-186; K.L. Noli, The Face of \Vld, Sheffield 1997. (b) Sulle dimensioni del regno, ancora massimali-I è A. Malamat, Das davidische una solomonische Kónigreich, Wien Ifl}; il ridimensionamento è cominciato con G. Garbini, «Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa», 111/13 (1983) 1 b (e) Ascesa: F. Langlamet, David et la maison de Saul, in RB 86 (1979) 4-213
    furono i riti italici ad entrare in grecia, e non viceversa.

    Platone, "libro delle leggi"

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    17 May 2009
    Località
    ZOG
    Messaggi
    3,279
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Monoteismo, creazione ebraica o egizia ?

    Gli ebrei non sono mai stati monoteisti questa è la peggiore stronzata che ti sparano a scuola. Al massimo il loro credo prende la forma di una Monolatria.
    Ultima modifica di Enea; 06-12-09 alle 18:23
    .

  9. #9
    Reazionario dal 380 e.v.
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Avrea Aetas
    Messaggi
    1,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Monoteismo, creazione ebraica o egizia ?

    Citazione Originariamente Scritto da Enea Visualizza Messaggio
    Gli ebrei non sono mai stati monoteisti questa è la peggiore stronzata che ti sparano a scuola. Al massimo il loro credo prende la forma di una Monolatria.
    Beh, almeno in teoria, ci hanno tentato.
    "C'era un Tempo in cui l'uomo viveva accanto agli Dei..poi la predicazione galilea ci porto' il deserto del nulla...e infine caddero le tenebre della modernità"



  10. #10
    Reazionario dal 380 e.v.
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Avrea Aetas
    Messaggi
    1,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Monoteismo, creazione ebraica o egizia ?

    Citazione Originariamente Scritto da subiectus Visualizza Messaggio
    In primis un saluto agli utenti di questa parte del forum.
    Benvenuto nel forum
    "C'era un Tempo in cui l'uomo viveva accanto agli Dei..poi la predicazione galilea ci porto' il deserto del nulla...e infine caddero le tenebre della modernità"



 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La statua egizia che si muove da sola...
    Di Robert nel forum X-Forum
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-09-13, 09:36
  2. Religione egizia e cristianesimo
    Di Gianky nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-05-13, 15:50
  3. SHARIA EBRAICA-Non nominare la lobby ebraica o sei morto
    Di mercoledi nel forum Politica Estera
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-09-12, 15:03
  4. Bulwer Lytton - Tradizione italico-egizia
    Di hus nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-08-10, 15:08
  5. Bulwer Lytton - Tradizione italico-egizia
    Di hus nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-07-10, 14:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226