:00024037::00024037::00024037:

(1412) DIBATTITO SULLE VIOLENZE IN PIAZZA
(16/10/2011)

Per i fatti di violenza in piazza
come quelli che son successi a Roma
la colpa sarebbe di un idioma
speso fra politici "non di razza"

come quelli nel Paese in corso
per delegittimare l'avversario,
questo lo ha detto un gregario
di papi Silvio, uomo estroverso.

Si tratta dell'onorevole Lupi
portando peraltro un esempio
fra i tanti esempi cotanto cupi

"Berlusconi se ne deve andare!"
invocato dai (comunisti) con scempio
ma non dice che si devon lavare.

***

La delegittimazion è un male
che c'è da entrambi, dice, le parti
ma poi la fa diventar unilaterale
per difendere le sue future sorti?

Ma il leghista Tosi di Verona
ha affermato per mandarlo in mona:
Berluscon se ne deve andar a casa
per combinar di buono qualche cosa.