User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 59
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    13,323
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite

    Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite | Redazione Il Fatto Quotidiano | Il Fatto Quotidiano

    Berlusconi pagò la Lega Nord
    La banca di Roma fece da tramite

    Alla vigilia delle elezioni politiche del 2001, Cesare Geronzi prestò 20 miliardi di lire a Forza Italia. Di questi, due erano destinati al partito di Umberto Bossi

    Documento interno della banca di Roma
    Un giorno Umberto Bossi disse una delle sue frasi antipatiche: “Berlusconi è uno che non tira fuori un soldo nemmeno per pagare i manifesti elettorali, figurarsi se tira fuori dei soldi per la Lega”. Ingrato. Berlusconi di soldi per la Lega ne ha tirati fuori e tanti da indurre alcuni bene informati a sostenere che, alla vigilia delle elezioni politiche del 13 maggio 2001, l’alleanza tra Forza Italia e Lega Nord fu suggellata da un vero e proprio contratto che trasferiva al signore di Arcore finanche la proprietà del simbolo leghista, Alberto da Giussano con spadone e tutto.

    Le smentite, peraltro blande e generiche, che si succedono da oltre dieci anni, si fermano di fronte a un fido che siamo in grado di documentare: Berlusconi ha fatto avere due miliardi di lire alla Lega alla vigilia delle politiche 2001. Esattamente la cifra riferita dal giornalista Gigi Moncalvo, ex direttore dell’organo leghista La Padania, durante la trasmissione di Lucia Annunziata “In mezz’ora” di domenica 2 ottobre. La riproposizione da parte di Moncalvo di una versione dei rapporti Berlusconi-Bossi che gira da anni nel mondo lumbard senza il sostegno di prove documentali ha provocato una risentita reazione dello stato maggiore leghista contro la conduttrice della trasmissione, pur senza risalto pubblico.

    La storia è assolutamente vera. Il 26 aprile 2001, 17 giorni prima delle elezioni, la Banca di Roma concluse l’iter per la concessione di un fido del valore di 20,4 miliardi di lire al partito politico Forza Italia. L’operazione faceva capo alla filiale 70 di via del Corso, a Roma, a pochi passi da Palazzo Chigi, universalmente nota come “sportello dei politici”. Nel documento interno alla banca che dettaglia i termini dell’operazione compare una formula inequivocabile: “LINEA DI CREDITO DI LIT 20/MILIARDI, DI CUI LIT 2/MILIARDI DISTACCATI CON M/C IN FAVORE DELLA LEGA NORD”.

    Che significa? Traducendo dal “banchese”, apprendiamo dal documento che l’operazione, varata dal “comitato fidi” della banca e definitivamente attivata dall’organo competente della Banca di Roma, il comitato esecutivo presieduto da Cesare Geronzi, concede l’apertura di credito a Forza Italia a fronte di due garanzie: una fideiussione personale di Silvio Berlusconi, che dunque si fa carico del rimborso del debito qualora Forza Italia si rivelasse insolvente, e un impegno del partito a “canalizzare” presso la banca i rimborsi elettorali incassati nei mesi successivi.

    Ma è la clausola riguardante la Lega Nord a meritare una spiegazione accurata. La sigla M/C sta per “mandato di credito”, e significa che il tesoriere del partito di Bossi o un suo delegato è autorizzato da Forza Italia a farsi versare dalla Banca di Roma fino a 2 miliardi di lire dei 20,4 del credito complessivo concesso. La formula però implica che la Lega Nord ha il diritto di incassare i soldi, ma non ne resta debitrice verso la banca, che continua ad avere per tutta la cifra concessa un solo debitore in prima istanza, il partito Forza Italia, e un debitore in seconda istanza che è Silvio Berlusconi come prestatore della garanzia fideiussoria.

    Adesso guardiamo le date. Il comitato fidi vara la prima delibera per la concessione del credito, nella forma che abbiamo descritto, il 28 marzo 2001: mancano dieci giorni alla scadenza per la presentazione delle liste. Il giorno dopo, in via del Plebiscito, si tiene un vertice tra Berlusconi e Bossi proprio per le liste. Partecipano Claudio Scajola, Gianfranco Fini, Pier Ferdinando Casini e Rocco Buttiglione. Si tratta di consacrare l’alleanza. Vige ancora il sistema elettorale con i collegi uninominali. Alle precedenti politiche del 1996 la Lega ha deciso di andare per conto suo, contribuendo così in modo decisivo alla sconfitta di Berlusconi e alla vittoria di Romano Prodi. Per Berlusconi è decisivo rimettere insieme la coalizione nei collegi che lo aveva fatto vincere la prima volta, nel 1994.

    Le trattative incominciano nel 1999 e si protraggono in modo tortuoso per mesi. Sullo sfondo le difficoltà finanziarie di Bossi. Il 28 giugno 2000 l’amministratore di Forza Italia, Giovanni Dell’Elce, scrisse alla Banca di Roma una lettera di questo tenore: “Vi diamo incarico di aprire in favore del movimento politico Lega Nord, che assistiamo finanziariamente, un credito complessivo di due miliardi di lire”. La notizia fu pubblicata pochi giorni dopo da Repubblica. Un segnale, probabilmente, perché Berlusconi ha poi sganciato i 2 miliardi solo a liste fatte. Oggi Dell’Elce dice di non ricordare niente: “Sono storie vecchie”.
    I "sud tirolesi":"Noi non ci sentiamo padani perché abbiamo un patrimonio genetico basato sulla legalità, sulla convivenza, sul rispetto delle diverse tradizioni culturali purché non lesive della libertà altrui..."

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    patriota progressista
    Data Registrazione
    24 Sep 2010
    Località
    Appennino Ligure
    Messaggi
    14,672
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite

    Roma ladrona... repapelle: repapelle: repapelle:
    IL BACICCIA E' BULICCIO

    Bossi, un disastro, una mente contorta e dissociata, un incidente della democrazia italiana, uno sfasciacarrozze con il quale non mi siederò mai più allo stesso tavolo.

    (Silvio Berlusconi, 1994)

  3. #3
    Presidente Default
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    1,603
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite

    Gilberto Oneto è un italiano comunista ed il patto della prostata è frutto della fantasia delle menti dei centri sociali
    Così suggeriamo un titolo al giornale, a libero, alla padania...

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    13,323
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite

    Citazione Originariamente Scritto da Re Silvio Visualizza Messaggio
    Gilberto Oneto è un italiano comunista ed il patto della prostata ...
    repapelle:
    I "sud tirolesi":"Noi non ci sentiamo padani perché abbiamo un patrimonio genetico basato sulla legalità, sulla convivenza, sul rispetto delle diverse tradizioni culturali purché non lesive della libertà altrui..."

  5. #5
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    55,692
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite

    Se nel 1994 Berlusconi pagava 150 milioni di lire ogni deputato che passava dalla sua parte, non ti sembrano pochini due miliardi di lire per tutto l'ambaradam della lega, spadone compreso?

    Diciamo la verità, compagni: nel 2001, dopo le decisioni dello "stratega della sinistra" Massimo D'Alema di rigettare gli sgombri mangiati a casa Bossi, la Lega era isolata politicamente; e Forza Italia non aveva... la forza di battere la sinistra.

    Ecco che, dimenticando i reciproci insulti, Bossi e Berlusconi decisero che insieme avrebbero vinto e che i sinistrati dell'Ulivo sarebbero finiti all'opposizione, anticamera del fallimento politico della sinistra intera.

    I due miliardi di cui si sparla sarebbero serviti per le casse di spumante per i festeggiamenti.repapelle:repapelle:repapelle:
    "... e accenderemo un altro rogo il 4, al "fante ignoto" che non vuol più stare a Roma divenuta una Bisanzio putrefatta sempre più gonfia della sua putrefazione"

    (G. D'Annunzio)

  6. #6
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    55,692
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite

    Citazione Originariamente Scritto da Re Silvio Visualizza Messaggio
    Gilberto Oneto è un italiano comunista ed il patto della prostata è frutto della fantasia delle menti dei centri sociali
    Così suggeriamo un titolo al giornale, a libero, alla padania...
    Non so se Gilberto Oneto ha simpatie per il comunismo... so che l''Italia gli è simpatica come un gatto che si arrampica ai maroni.:sofico:
    "... e accenderemo un altro rogo il 4, al "fante ignoto" che non vuol più stare a Roma divenuta una Bisanzio putrefatta sempre più gonfia della sua putrefazione"

    (G. D'Annunzio)

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    13,323
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite

    Ecco dunque perchè la Lega si è alleata con la mafia....ok ugo, puo' essere una spiegazione :sofico:
    I "sud tirolesi":"Noi non ci sentiamo padani perché abbiamo un patrimonio genetico basato sulla legalità, sulla convivenza, sul rispetto delle diverse tradizioni culturali purché non lesive della libertà altrui..."

  8. #8
    Me, Myself, I
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    118,191
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Rif: Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite

    Citazione Originariamente Scritto da ugolupo Visualizza Messaggio
    Se nel 1994 Berlusconi pagava 150 milioni di lire ogni deputato che passava dalla sua parte, non ti sembrano pochini due miliardi di lire per tutto l'ambaradam della lega, spadone compreso?

    Diciamo la verità, compagni: nel 2001, dopo le decisioni dello "stratega della sinistra" Massimo D'Alema di rigettare gli sgombri mangiati a casa Bossi, la Lega era isolata politicamente; e Forza Italia non aveva... la forza di battere la sinistra.

    Ecco che, dimenticando i reciproci insulti, Bossi e Berlusconi decisero che insieme avrebbero vinto e che i sinistrati dell'Ulivo sarebbero finiti all'opposizione, anticamera del fallimento politico della sinistra intera.

    I due miliardi di cui si sparla sarebbero serviti per le casse di spumante per i festeggiamenti.repapelle:repapelle:repapelle:
    Giacobbe s'è venduto per un piatto di lenticchie.
    Non è certo colpa degli italiani onesti (e, al limite, NEMMENO di Berlusconi) se quei pezzenti che si sono venduti a Gardini per duecento milioni si sono ANCHE venduti al PADRONE di quasi mezzo Parlamento per "soli" due miliardi.

    Sta di FATTO che si sono venduti.
    Carta canta.

  9. #9
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    39,282
    Mentioned
    96 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Rif: Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite

    Citazione Originariamente Scritto da ugolupo Visualizza Messaggio
    Se nel 1994 Berlusconi pagava 150 milioni di lire ogni deputato che passava dalla sua parte, non ti sembrano pochini due miliardi di lire per tutto l'ambaradam della lega, spadone compreso?

    Diciamo la verità, compagni: nel 2001, dopo le decisioni dello "stratega della sinistra" Massimo D'Alema di rigettare gli sgombri mangiati a casa Bossi, la Lega era isolata politicamente; e Forza Italia non aveva... la forza di battere la sinistra.

    Ecco che, dimenticando i reciproci insulti, Bossi e Berlusconi decisero che insieme avrebbero vinto e che i sinistrati dell'Ulivo sarebbero finiti all'opposizione, anticamera del fallimento politico della sinistra intera.

    I due miliardi di cui si sparla sarebbero serviti per le casse di spumante per i festeggiamenti.repapelle:repapelle:repapelle:
    Sarà, ma Bossi è sempre stato considerato il cagnolino fedele di berlusconi, che lo tiene effettivamente al guinzaglio. Questo rapporto di sudditanza non lascia libero Bossi di decidere alcunchè. L'esempio dell'invio di forze italiane in Libia, è significativo a questo proposito. hefico:

  10. #10
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    55,692
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Berlusconi pagò la Lega Nord La banca di Roma fece da tramite

    Compagni, ITALIANI!...

    Fino a che la Lega vi farà andare in bestia io continuerò a votarla, a prescindere dal fatto che si sia venduta e per quanto; indipendentemente da chi tiene il guinzaglio di Bossi.

    Però Casini e Fini se ne sono andati perchè nel Centrodestra il pallino sarebbe stato in mano a Bossi...:sofico:

    Azz, che cane!repapelle:
    "... e accenderemo un altro rogo il 4, al "fante ignoto" che non vuol più stare a Roma divenuta una Bisanzio putrefatta sempre più gonfia della sua putrefazione"

    (G. D'Annunzio)

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La Banca della Lega Nord.
    Di langbard_pavia nel forum Padania!
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 25-08-07, 15:46
  2. La banca della Lega Nord: una truffa in grande stile
    Di Myrddin-Merlino nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 14-07-07, 21:52
  3. Berlusconi pagò 70 miliardi per comprare la Lega?
    Di Dragonball (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 25-03-07, 20:17
  4. BPI scarica la banca della Lega Nord
    Di grilloparlante nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 23-06-06, 23:19
  5. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 08-08-05, 19:56

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226