User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree2Likes
  • 1 Post By dedelind
  • 1 Post By Freezer

Discussione: Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici

  1. #1
    Bevar Christiania
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Ελευσίνα
    Messaggi
    17,703
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici

    Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici
    Secondo lo psichiatra americano Frances ci sono troppe diagnosi. Che nascondono interessi ben precisi.

    MILANO - La semplice tristezza e l’astinenza da caffeina stanno per diventare malattie mentali. Allen Frances, psichiatra americano, già capo della Commissione che ha redatto il manuale dei disturbi mentali (Dsm-IV) utilizzato dagli psichiatri di tutto il mondo, lancia un allarme al WeFree Day della Comunità di San Patrignano: «Con l’introduzione di nuove ‘sindromi’ nella prossima edizione del Dsm, quasi tutta la popolazione potrebbe essere diagnosticata di malattia psichica». In effetti, la prossima edizione del manuale, il Dsm-V, in uscita nel 2013, potrebbe far diagnosticare come malati mentali milioni di persone sane, affette da normalissimi problemi di tristezza o sofferenza. Frances è intervenuto durante il Forum su ‘Pharmageddon’ che si è tenuto nella comunità di San Patrignano durante la quarta edizione del WeFree day. Lo psichiatra americano è entrato nel merito: «Un sistema diagnostico è importante per stabilire i confini tra malattia e normalità e determinare chi ha effettivamente necessità della somministrazione di farmaci, il problema è che negli ultimi anni abbiamo assistito a una vera e propria inflazione diagnostica, la cui responsabilità ricade sia sui medici sia sulle case farmaceutiche».

    I DATI - Un mondo di pazzi sarebbe un bel mercato. I dati forniti in merito sono in effetti impressionanti: «Già oggi, ogni anno, il 25% della popolazione statunitense, circa 45 milioni di persone, si vede diagnosticare un disordine mentale, eventualità che accade alla metà della popolazione entro l’età di 82 anni. Nel Dsm-IV abbiamo cercato di essere più cauti possibile ma non abbiamo comunque evitato l’aumento delle patologie classificate a 357 e la conseguente tendenza per la quale le diagnosi di disordini bipolari sono aumentate del 40% rispetto a quanto avveniva con il Dsm-III, quelle di autismo sono cresciute del 25%, quelle di Adhd, la sindrome da iperattività e deficit di attenzione dei bambini, sono raddoppiati».

    LA DENUNCIA- Ed ecco la denuncia di Frances: «Ormai i produttori di droghe legali sono più responsabili delle dipendenze dei produttori di droghe illegali. Il problema non è nella malafede dei membri della Commissione del Dsm ma nella loro appartenenza all’élite del settore psichiatrico. Non si rendono conto che le loro indicazioni, in mano a medici frettolosi, e non sempre competenti, con la pressione pubblicitaria delle industrie farmaceutiche, possono indurre gravi abusi. Gli antipsicotici negli Stati Uniti sono i farmaci più venduti, con un giro d’affari di 50 miliardi di dollari all’anno, il 5% del totale. Le nostre attuali conoscenze fra l’altro non ci permettono la prescrizione preventiva degli psicofarmaci».

    I RISCHI - Tutti rischi che con il Dsm-V potrebbero aumentare a dismisura. L’introduzione di nuovi disagi psichiatrici potrebbe portare a includervi tutta la popolazione. Sotto la sola categoria di ansia mista e depressione, in Italia vi sarebbero almeno 3 milioni di potenziali pazienti. Persino un dolore da lutto, quindi del tutto normale, potrebbe essere diagnosticato come depressione. Tra le ‘patologie’ delle quali si ipotizza l’inserimento nel manuale, l’astinenza da caffeina. Inoltre, viene sottovalutata l’ampia e grave gamma degli effetti collaterali delle prescrizioni di psicofarmaci. Spiega Frances: «Dall’aumento dell’obesità nella popolazione giovanile già ad alto rischio di sovrappeso (un aumento anche di un chilo a settimana), alla dipendenza. Ben trecento militari americani sono morti per avere assunto farmaci loro prescritti. Per questo è importante che i medici non eseguano le diagnosi troppo in fretta e che valorizzino le terapie relazionali rispetto a quelle farmacologiche».

    Mario Pappagallo
    17 ottobre 2011
    Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici - Corriere della Sera
    Freikorp88 likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,354
    Mentioned
    137 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici

    E' mai capitato prima d'ora qualcosa di simile nella storia dell'umanità onf: ? La risposta penso risolverà altri quesiti :sofico: .
    Certo è che siam messi male.
    Freikorp88 likes this.
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  3. #3
    .
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,905
    Mentioned
    152 Post(s)
    Tagged
    44 Thread(s)

    Predefinito Rif: Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici

    La condizione ideale per un essere umano per mantenere la sua integrità e salute psichiche è vivere in un contesto socio-ambientale simile a quello dell'epoca dei cacciatori-raccoglitori, fase che l'umanità viveva ancora fino a 8-10.000 anni fa.
    Lo ha detto un illustre neuropsichiatra italiano e, non so perché, non riesco a dargli torto.
    Ultima modifica di Ivan; 19-10-11 alle 21:46

  4. #4
    sociologo
    Data Registrazione
    03 Oct 2010
    Località
    dovunque succede qualcosa
    Messaggi
    91
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici

    questo è un interessante documentario sulla psichiatria e la sua storia, e i motivi politici, sperimentali e di lucro per il quale è stata usata la psichiatria, parla anche del dsm e tutte le false malattie inventate per potere vendere farmaci. consiglio veramente la visione:

    Psichiatria- un'industria di morte

    http://www.youtube.com/watch?v=sXjPr...9BAF6D911FE2DF
    Ultima modifica di kosmos; 19-10-11 alle 22:53
    la coscienza dipende dalla conoscenza.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Jul 2012
    Messaggi
    296
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici

    Che articolo catastrofista!

    Certo molto di quanto è stato scritto da questo autore ha un fondo di verità, forse non c'è nemmeno da aspettare il 2013 per dire che aumenteranno i disturbi psichici visto quello che si vede e si sente in giro.

    Cazzo ogni volta che accendo la tv e mi capita un telegiornale son solo notizie di gente che spara, si suicida, uccide senza motivi apparenti o tali da giustificare gesti così eclatanti. Ormai tante sono le notizie di questo genere non fanno neanche più notizia.

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    11,032
    Mentioned
    36 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan Visualizza Messaggio
    La condizione ideale per un essere umano per mantenere la sua integrità e salute psichiche è vivere in un contesto socio-ambientale simile a quello dell'epoca dei cacciatori-raccoglitori, fase che l'umanità viveva ancora fino a 8-10.000 anni fa.
    Lo ha detto un illustre neuropsichiatra italiano e, non so perché, non riesco a dargli torto.
    Penso di sì.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    11,032
    Mentioned
    36 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici

    Citazione Originariamente Scritto da Freikorp88 Visualizza Messaggio
    Che articolo catastrofista!

    Certo molto di quanto è stato scritto da questo autore ha un fondo di verità, forse non c'è nemmeno da aspettare il 2013 per dire che aumenteranno i disturbi psichici visto quello che si vede e si sente in giro.

    Cazzo ogni volta che accendo la tv e mi capita un telegiornale son solo notizie di gente che spara, si suicida, uccide senza motivi apparenti o tali da giustificare gesti così eclatanti. Ormai tante sono le notizie di questo genere non fanno neanche più notizia.
    Queste cose succedevano prima, solo che non se ne parlava. In un paese era difficile sapere cosa era accaduto in un paese distante 200-300 chilometri. Stessa cosa per i disturbi psicologici: esistevano però non se ne aveva coscienza per ignoranza e vergogna. La droga e gli psicofarmaci erano scarsamente diffusi, ma l' alcool non mancava, circolava moltissimo nei paesi.
    Oggi sicuramente c'è una maggiore diffusione dei problemi psicologici per la complessità della società che manda in cortocircuito l' equilibrio psichico delle persone, però c' erano anche prima.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,354
    Mentioned
    137 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2013 quasi tutti gli abitanti della Terra avranno disturbi psichici

    Direi che questa società stimola il lato oscuro dell'uomo.Non a caso dopo essermi interessato di esoterismo, sono finito dritto ad interessarmi di psicoanalisi.Nell'uomo ci sono porte che conducono ad un mondo di insania mentale e dimensioni infere.Appunto per questo , i valori demoKratici portano solo alla follia ed al degrado.Senza una guida forte , con dei sani principi , l'umanità scivola nell'abisso.
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 19-10-11, 14:17
  2. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 21-05-08, 23:52
  3. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 20-08-06, 09:06
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29-12-02, 17:03
  5. Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 05-08-02, 22:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226