User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,252
    Mentioned
    16 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Salvare le banche europee ... per salvare Wall Street

    Salvare le banche europee... per salvare Wall Street., Debora Billi
    di Debora Billi - 24/10/2011

    Fonte: crisis.blogosfere



    Visto che non sono certo un'autorità in fatto di banche e finanza, lascio la parola all'esperto. Ho scovato uno splendido articolo di qualche giorno fa che ci spiega, nero su bianco, perché gli Stati Uniti si stanno tanto interessando al debito europeo.

    Lo scrive Robert Reich, Docente di Politiche Pubbliche all'Università di Berkeley, California, ex Segretario del Lavoro del Presidente Clinton e autore di tredici libri.

    Vi traduco alcuni brani, qui l'originale.

    Oggi Ben Bernanke ha unito la sua voce a quella di coloro che sono preoccupati per la crisi del debito europea. Ma perché esattamente l'America dovrebbe essere così preoccupata? Si, esportiamo in Europa - ma le esportazioni non finiranno. E in ogni caso, sono una goccia nel mare dell'economia statunitense.

    Se volete sapere la vera ragione, seguite i soldi. Un default greco (o irlandese, spagnolo, italiano o portoghese) avrebbe sul nostro sistema finanziario lo stesso effetto dell'implosione della Lehman Brothers nel 2008. Il caos finanziario. (...)

    Un default della Grecia o di qualsiasi altra nazione europea affogata nei debiti può facilmente colpire le banche tedesche o francesi, che hanno prestato molto alla Grecia. Ma è qui che entra in ballo Wall Street. Wall Street ha prestato una montagna di soldi alle banche tedesche e francesi. La totale esposizione all'euro zona è pari a 2700 miliardi di dollari, e quella verso Francia e Germania rappresenta circa la metà del totale.

    E non sono solo i prestiti alle banche tedesche e francesi ad essere preoccupanti. Wall Street è anche coinvolta in ogni sorta di derivati emessi dall'Europa - sull'energia, la moneta, i tassi di interesse e di cambio. Se una banca tedesca o francese fallisce, l'effetto domino è incalcolabile.

    Capito? Seguite i soldi: se la Grecia crolla, gli investitori cominceranno a fuggire da Irlanda, Spagna, Italia e Portogallo. Tutto ciò farà annaspare le banche tedesche e francesi. Se una di queste banche collassa, o mostra gravi segni di stress, Wall Street è in guai seri. Persino in guai più seri che dopo la Lehman Brothers.

    Ecco perché le azioni delle principali banche USA sono scese nel mese scorso. Morgan Stanley ha chiuso lunedì al punto più basso da Dicembre 2008.

    Reich sostiene che se le banche europee falliscono, la Morgan può perdere 30 miliardi di dollari, 2 miliardi in più del totale dei suoi assets, pur sostenendo di non avere alcuna esposizione verso le banche francesi: in realtà, l'esposizione deriva da assicurazioni, derivati e swaps.

    Ecco perché a Washington sono terrorizzati - e perché il Segretario al Tesoro Tim Geithner continua a supplicare gli europei di salvare la Grecia e le altre nazioni indebitate.

    Non vi confondete: gli USA vogliono che l'Europa salvi le nazioni indebitate così che esse possano ripagare le banche europee. Altrimenti, le banche potrebbero implodere - portando Wall Street con loro. E una delle tante ironie è che alcune delle nazioni indebitate (l'Irlanda è l'esempio migliore), si trovano in tale situazione proprio perché hanno fatto un bailout alle loro banche nella crisi che è cominciata a Wall Street.

    Chiuso il cerchio.

    In altre parole, non è la Grecia il problema. Né l'Italia, il Portogallo, o la Spagna. Il vero problema è il sistema finanziario - centrato a Wall Street. E noi non l'abbiamo ancora risolto.


    Tante altre notizie su www.ariannaeditrice.it
    Ultima modifica di Avanguardia; 24-10-11 alle 23:17

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,252
    Mentioned
    16 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Rif: Salvare le banche europee ... per salvare Wall Street

    L'allarme di Sarkozy: «L'Europa mai così vicina all'esplosione» - Corriere della Sera
    L'allarme di Sarkozy: «L'Europa
    mai così vicina all'esplosione»
    Il presidente francese sarà in diretta sui canali televisivi France 2 e TF1 giovedì sera alle 20,15 per una trasmissione speciale dedicata alla crisi del debito
    NOTIZIE CORRELATE
    Pensioni, intesa a metà sulle misure. Ma Bossi: «Resto pessimista» (25 ottobre 2011)
    CRISI

    L'allarme di Sarkozy: «L'Europa
    mai così vicina all'esplosione»

    Il presidente francese sarà in diretta sui canali televisivi France 2 e TF1 giovedì sera alle 20,15 per una trasmissione speciale dedicata alla crisi del debito


    Nicolas Sarkozy (Reuters)
    PARIGI - «L'Europa non è mai stata cosi vicina all'esplosione»: lo ha detto il presidente francese Nicolas Sarkozy secondo il sito internet di Les Echos. Alla vigilia del vertice Ue, anche il premier Francois Fillon ha detto che per la Francia si apre una «partita essenziale» e l' appuntamento di mercoledì è una «priorità assoluta».

    «SANGUE FREDDO» - «L'Europa non è mai stata così vicina all'esplosione», ha scandito Sarkozy, parlando con alcuni rappresentanti della maggioranza Ump nel corso di una prima colazione di lavoro a porte chiuse questa mattina a Parigi. Da parte sua, nel corso di una riunione con i deputati dell'Ump, il premier Fillon ha anche insistito sulla necessità di «mantenere il sangue freddo» di fronte a questa «situazione preoccupante». «Le previsioni di crescita (della Francia,ndr.) dipendono in gran parte dal summit di domani» a Bruxelles, ha concluso il premier. Le dichiarazioni a porte chiuse di Sarkozy e Fillon sono riportate in un articolo pubblicato sul sito internet del quotidiano Les Echos, uno dei più importanti quotidiani economici della Francia.

    IN DIRETTA - Intanto si apprende che il presidente francese sarà in diretta sui canali televisivi France 2 e TF1 giovedì sera alle 20,15 per una trasmissione speciale dedicata alla crisi del debito nell'Eurozona. Lo ha annunciato questa sera il presentatore del telegiornale delle 20 in onda su France 2. Sarkozy risponderà alle domande dei giornalisti dall'Eliseo.

    Redazione Online
    25 ottobre 2011(ultima modifica: 26 ottobre 2011 00:02)

    Il 2012 sarà anche finanziario, buon divertimento. Hi hi hi.
    Ultima modifica di Avanguardia; 26-10-11 alle 00:22

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,982
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Salvare le banche europee ... per salvare Wall Street

    Citazione Originariamente Scritto da Avanguardia Visualizza Messaggio
    Il 2012 sarà anche finanziario, buon divertimento. Hi hi hi.
    Mi sa che i banchieri butteranno i politici al popolo, per sfogare la loro rabbia repressa ostridicolo: .
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

 

 

Discussioni Simili

  1. Vogliono soltanto salvare le banche
    Di Ringhio nel forum Politica Europea
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-12-13, 07:38
  2. Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 05-04-12, 08:22
  3. La guerra in Libia per salvare le banche
    Di Avanguardia nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-07-11, 12:20
  4. Le banche cinesi invadono Wall Street
    Di ulver81 nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 17-06-10, 14:31
  5. Crolla Wall Street, borse europee a picco
    Di Giò nel forum Destra Radicale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 16-10-08, 18:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226