User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    142
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito SARKOZY VUOLE COMBATTERE IL BURKA PER I VALORI DELLE FEMMINISTE

    23 giugno 2009 - 13:13
    Sarkozy contro il burqa

    http://dilatua.libero.it/attualita/s...a-bl8319.phtml



    Secondo il presidente francese il velo islamico "non è il benvenuto" in Francia perché non è un simbolo religioso bensì un "segno di asservimento" per le donne


    di Redazione

    Dopo il divieto di velo e di tutti i simboli religiosi a scuola, presto potrebbe essere messo al bando in Francia il burqa e il niqab, che coprono rispettivamente la persona e il volto della donna. Il velo islamico "non è il benvenuto" in Francia perché non è un simbolo religioso bensì un "segno di asservimento" per le donne. Queste le parole pronunciate dall presidente francese nel suo discorso davanti al Congresso di Versailles. "Non possiamo accettare - ha detto Sarkozy - che nel nostro Paese le donne siano prigioniere dietro una rete, tagliate fuori dalla vita sociale, private della loro identità". "Non è questa - ha aggiunto - l'idea che la repubblica francese ha della dignità della donna".

    Dichiarazioni che arrivano mentre la Francia si sta interrogando sul burqa. Nei giorni scorsi un portavoce del governo aveva fatto sapere che il governo è favorevole a istituire una Commissione di studio sul suo uso nel territorio francese non escludendo la possibilità di una legge ad hoc che lo vieti. Già una sessantina di parlamentari francesi, di tutte le fazioni, hanno firmato una petizione con la richiesta di una commissione parlamentare. "Non dobbiamo portare avanti una battaglia sbagliata - ha detto Sarkozy - dobbiamo rispettare la religione musulmana come le altre".

    Nel 2004 spaccò il paese la legge voluta da Jacques Chirac, che vietava di indossare a scuola e negli uffici pubblici il fazzoletto da testa per le donne islamiche. Oltre ogni altro simbolo "ostentato" di appartenenza religiosa, dalle croci al collo, al turbante dei giovani sikh indiani. Oggi, dal velo la Francia passa a prendere di mira il burqa. Una questione molto delicata e che potrebbe scontentare le frange degli estremisti. In Francia poi vive una delle comunità islamiche più importanti d'Europa.

    Dal canto suo Sarkozy si difende dietro la famosa laicità francese dello Stato, principio che il presidente francese ha cercato di reinventare: "La laicità non è il rifiuto di tutte le religioni, è un principio di neutralità e di rispetto. Non sbagliamo obbiettivo" ha dichiarato, "la religione musulmana deve essere rispettata tanto quanto le altre". E poi: vietare il burqa significa offendere l'identità musulmana e la libertà di scelta? Il velo integrale si porta in Arabia Saudita, in Afghanistan; su territorio francese ha la potenza di un pugno nello stomaco. Ma è giusto che lo Stato si occupi di queste tematiche? Di' la tua nei commenti.



    PERSONALMENTE LA NOTIZIA NON MI FA NE' CALDO NE' FREDDO.

    GLI ISLAMICI CHE SIANO ARABI O NO E CHE PROFESSINO LA RELIGIONE ISLAMICA, POSSONO ESSERE GIUDICATI POSITIVAMENTE E NEGATIVAMENTE, ANCH'IO SONO CRITICO SU MOLTI LORO COMPORTAMENTI, MA SUL FATTO DI QUESTA PROPOSTA, A PARTE LA COPERTURA DEL VOLTO, NON SONO D'ACCORDO.

    MI SEMBRA CHE DI PROBLEMI LA FRANCIA NE ABBIA DI PIU' GROSSI A CUI PENSARE, COME AD ESEMPIO TUTTA LA NUOVA GENERAZIONE NATA SUL SUOLO FRANCESE CHE OPERA IN BANDE CON FINI CRIMINALI.


    IL FATTO DEL VOLTO COPERTO DA UN LENZUOLO, RISOLTA LA QUESTIONE GIURIDICA E QUELLA DI ORDINE PUBBLICO, SE ANCHE GIRANO ULTRA COPERTE, A PARTE IL VISO A ME NON FREGA NULLA. AL MASSIMO UNA PERSONA POTREBBE MOSTRARE UN CERTO FASTIDIO E POI OGNUNO CONTINUA SULLA SUA STRADA. SE NON VI E' AMICIZIA O INTERESSE VERSO DONNE DI QUELL'ETNIA, COME IO NON LO SONO, IL PROBLEMA A MIO AVVISO E' GIA' FINITO.

    LE VERE MOTIVAZIONI CHE SEMBRANO TURBARE SARKOZY SONO DI TUTT'ALTRO TIPO. NON SO SE LA MOGLIE, NOTA ECCENTRICA LO ABBIA CONDIZIONATO, MA PER IL PRESIDENTE, LA QUESTIONE SEMBRA LEGATA ALLA CONSIDERAZIONE DELLA DONNA COME: "OGGETTO." RIPORTO IL PASSO, Secondo il presidente francese il velo islamico "non è il benvenuto" in Francia perché non è un simbolo religioso bensì un "segno di asservimento" per le donne.

    DISCORSO QUELLO DEL PRESIDENTE CHE COLLIMA CON L'OTTICA FEMMINISTA EMOTIVA OCCIDENTALE BIANCO.

    COME RIPETO, SI PUO' ESSERE CONTRARI A TALE COPERTURA COME LO SONO IO, MA PARLARE DI ASSERVIMENTO CON QUALE TITOLO?

    SI E' FATTO UN CENSIMENTO TRA TUTTE LE MUSULMANE PER DIRE CIO'?

    SI CONOSCONO COSI' BENE CODESTE DONNE PER CREDERE ALL' AFFERMAZIONE DI SARKOZY?

    LA DIGNITA' DELLA DONNA VIENE FERITA SE E' UN'IMPOSIZIONE ACCETTATA ANCHE IN OCCIDENTE, COSA CHE NON LO E', QUINDI SE LE DONNE NON SE NE LAMENTANO, CHE A ME SEMBRA NE SONO IN GRAN PARTE FIERE, NON VEDO DOVE STA IL PROBLEMA, A PARTE IL VOLTO SCOPERTO PERO'.

    ANZI LE DONNE MUSULMANE SI RITENGONO DI GRAN LUNGA SUPERIORI AI COSTUMI DELLE NOSTRE DONNE. IO PREFERISCO LE DONNE BIANCHE A LORO, QUINDI APPUNTO PER QUESTO PER ME NON E' UN PROBLEMA. E' COME SE NON ESISTESSERO.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    10,854
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: SARKOZY VUOLE COMBATTERE IL BURKA PER I VALORI DELLE FEMMINISTE

    Ogni tanto non farebbe male un pò di realismo. La Francia purtroppo ha milioni di allogeni importati e naturalizzati dalle ex-colonie, che in Francia più che in qualsiasi altro paese sottoposto all'immigrazione di massa hanno un comune determinatore: l'islam.
    E la Francia è il paese terra di conquista messo peggio: i mussulmani praticanti supererebbero i cattolici praticanti.
    Ora, proibendo il burka o il niqab, che sono obbligatori secondo alcuni predicatori fondamentalisti, c'è da un lato un messaggio per quanto debole: un attimo, noi francesi non abbiamo intenzione di diventare una Repubblica islamica, dall'altro lato un possibile effetto, ovvero l'emigrazione e quindi il ritorno nei paesi di origine di quelle famiglie di integralisti che figliano a non finire le cui donne non possono non indossare il niqab.
    Voi purtroppo qui avete una visione troppo radicale, qualsiasi cosa non va bene, invece si comincia da piccoli passi per arrivare a risultati sempre più importanti, se invece rimane sempre la stessa situazione di merda, le richieste radicali resteranno sempre sparate inascoltate.

    carlomartello

  3. #3
    Sub tuum praesidium
    Data Registrazione
    21 Jun 2009
    Località
    Patria del Friuli nel nordest venetico
    Messaggi
    622
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: SARKOZY VUOLE COMBATTERE IL BURKA PER I VALORI DELLE FEMMINISTE

    Per quanto poco mi piaccia Sarkozy mi trovo daccordo con la teoria qui sopra esposta.
    La Francia ha inaugurato alla fine del XIII secolo le persecuzioni in larga scala contro la chiesa e la religione in generale. Ora è un paese quasi a maggioranza mussulmana.
    Ciò deve far riflettere.
    Il paradosso sconfina nel grottesco; si dicono nazionalisti, rifiutano l'inglese e scrivono tutto in francese cantano la marsigliese a squarciagola, sono insomma più che orgogliosi di essere francesi...con un piccolo problemino...pian piano saranno tutti nordafricani.
    Ecco l'aspetto più agghiacciante del nazionalismo materialista.
    Questo è quello che si ottiene credendo nell'istituzione-nazione e non
    nel popolo-nazione. Sembra oltretutto la tendenza attuale in Europa.
    Pensate a Napolitano e Ciampi, tanto ottusamente attaccati all'ottenebramento
    mentale di favolette risorgimentali alla De Amicis e lusingati nel vedersi
    circondati da negri.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,330
    Mentioned
    107 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: SARKOZY VUOLE COMBATTERE IL BURKA PER I VALORI DELLE FEMMINISTE

    Citazione Originariamente Scritto da Venedig Visualizza Messaggio
    Ecco l'aspetto più agghiacciante del nazionalismo materialista.
    ....
    mentale di favolette risorgimentali alla De Amicis e lusingati nel vedersi
    circondati da negri.
    Tutto nasce dalla stessa mente
    , c'è un piano che dirige la storia :giagia: e questi sono i suoi frutti , se si impara a riconoscere la sceneggiatura, impari a conoscere il regista hefico:

  5. #5
    Sub tuum praesidium
    Data Registrazione
    21 Jun 2009
    Località
    Patria del Friuli nel nordest venetico
    Messaggi
    622
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: SARKOZY VUOLE COMBATTERE IL BURKA PER I VALORI DELLE FEMMINISTE

    Citazione Originariamente Scritto da Freezer Visualizza Messaggio
    Tutto nasce dalla stessa mente
    , c'è un piano che dirige la storia :giagia: e questi sono i suoi frutti , se si impara a riconoscere la sceneggiatura, impari a conoscere il regista hefico:
    Sceneggiatura, regia, ma quello che bisogna fermare è il produttore!

  6. #6
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    53,996
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: SARKOZY VUOLE COMBATTERE IL BURKA PER I VALORI DELLE FEMMINISTE

    Sarkozy contro il burka? Bene...
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  7. #7
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: SARKOZY VUOLE COMBATTERE IL BURKA PER I VALORI DELLE FEMMINISTE

    Ma se vogliono metterselo perchè impedirglielo?

  8. #8
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: SARKOZY VUOLE COMBATTERE IL BURKA PER I VALORI DELLE FEMMINISTE

    La Francia non è una repubblica islamica ma un feudo sionista!
    Tralasciando le origini e sopratutto l'atteggiamento in politica
    estera di Sarkozy...
    a)Esistono e sono operanti delle milizie sioniste in Francia:negli
    anni 80-90 si macchiarono di atti di violenza anche estremi
    contro islamici,neonazisti e comunisti,chiunque insomma non
    condividesse l'ideale sionista.
    La loro impunità era talmente estesa che si permisero
    di aggredire un noto politico sionista,colpevole secondo
    loro di avere tradito l'ideale.
    Tra gli atti di violenza vanno segnalati il pestaggio di
    Faurisson,e le aggressioni col vetriolo a vari revisionisti
    tra i quali Michael Caignet.
    Inutile aggiungere che nessun colpevole ha mai pagato.
    Per maggiori info leggete "I guerrieri di Israele-Inchiesta
    sulle milizie sioniste" di E.Ratier

    b)La legge antirevisionista Fabius-gayssot,basta questa
    per capire quanto è esteso il potere sionista in Francia.

    Se questa è una repubblica islamica mi immagino cosa
    sarebbe successo nel caso fosse stata giudaica..

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    10,854
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: SARKOZY VUOLE COMBATTERE IL BURKA PER I VALORI DELLE FEMMINISTE

    Citazione Originariamente Scritto da Nazionalistaeuropeo Visualizza Messaggio
    Ma se vogliono metterselo perchè impedirglielo?
    Per farli tornare ai paesi di origine e non farne immigrare altri che pensano di trovare in Europa la Mecca della tolleranza. E poi perché la gente deve essere riconoscibile per strada magari. :giagia:

    carlomartello

  10. #10
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: SARKOZY VUOLE COMBATTERE IL BURKA PER I VALORI DELLE FEMMINISTE

    E comunque credo che questa scelta sia
    da imputare a un tentativo di fomentare
    lo "scontro di civiltà" voluto da sion.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. le femministe musulmane sfanculano l'imperialismo delle Femen
    Di amaryllide nel forum Politica Estera
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 25-08-13, 12:34
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-06-09, 14:23
  3. la casta delle femministe
    Di fedege52 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 24-03-08, 23:49
  4. Il Fronte per i diritti gay vuole mettere il burka agli uomini?
    Di Roberto Mime nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-04-06, 15:05
  5. Lukashenko vuole combattere Windows
    Di Padanik (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 19-11-05, 21:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226