«Ricordo quello che mi diceva Tommaso quell'8 maggio del 2008, lasciando il governo: "Romano lo spread tra Btp e Bund tedeschi a 37 punti base, lasciamo una eredità solida a chi viene dopo di noi, possiamo esserne orgogliosi"». Ecco, forse potrebbero bastare questo dato, uno differenziale a 37 contro i quasi 600 punti visti in questi giorni, e queste parole da ministro «per ricordare la statura di Padoa-Schioppa». Corriere della Sera on line di oggi.
Purtroppo Padoa Schioppa non c'è piu'. So per alcuni suscitera' malumore questa mia affermazione,ma almeno,se non fosse ancora palese,alcuni constateranno la mia limpida obiettività sui giudizi ai politici.
Lo ritenevo persona preparata e forse uno dei pochi che in questo momento avrebbe potuto prendere le giuste decisioni!