User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Messaggi
    12,703
    Mentioned
    240 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Malattie infettive in aumento in Toscana

    L’assessore al Diritto alla Salute, Daniela Scaramuccia, ha risposto ad un’interrogazione presentata dal consigliere della Lega Nord Toscana, Gian Luca Lazzeri, sulle malattie infettive in Toscana mettendo a confronto l’anno 2010 e il primo semestre del 2011. I dati riportati dall’assessore parlano di un aumento su scala regionale del 20%, mentre per Empoli si raggiunge addirittura il +146,8%.



    «La Lega Nord Toscana – chiosa l’esponente del Carroccio, che è membro della IV° commissione Sanità – segue da tempo l’andamento delle malattie infettive in Toscana tanto da chiederne i dati in un’interrogazione. I numeri non sono affatto confortanti. Nella nostra regione, sono 6733 i casi complessivi nell’anno 2010 e nel solo primo semestre 2011 ben 3950. Basta proiettare il dato al 31 dicembre 2011 per prevedere un incremento dei malati di circa il 20%. Circa il 10% del totale dei malati sono stranieri». Nella risposta dell’assessore, i dati più rilevanti riguardano soprattutto la tubercolosi, la malaria, la diarrea infettiva e l’epatite C.



    «Nell’anno 2010 – spiega Lazzeri – ci sono stati 162 casi di tubercolosi fra gli italiani e ben 225 fra gli stranieri, 8 casi di malaria fra gli italiani, 10 fra gli stranieri e 4 di cittadinanza non nota, per un totale nell’anno 2010 di 22 casi. Nella prima metà del 2011, i casi di malaria sono già ben 20 e, in prospettiva, si può dire che i casi sono raddoppiati. Tendenza negativa grave si evidenzia anche per la diarrea infettiva che passa da 444 casi totali nell’anno 2010 a ben 306 nel primo semestre 2011 oltre che per l’epatite C che passa da un totale di 11 casi nel 2010 a 8 casi nella prima metà del 2011.



    L’andamento specifico dell’Asl 11 di Empoli – prosegue il consigliere leghista – detiene il triste primato dell’aumento percentuale dei casi di malattie infettive. Un totale di 380 casi nell’anno 2010 e ben 469 solo nella prima parte dell’anno 2011. La sifilide sta rifacendo la sua comparsa con 3 casi nei soli primi sei mesi del 2011».



    Anche le più comuni malattie esantematiche infettive, sia virali che batteriche, sono in notevole aumento. «Nel primo semestre del 2011– continua Lazzeri – già ben 5 casi di parotite endemica, a fronte di 1 caso totali nell’anno 2010. La varicella contava 317 casi nell’anno 2010 e nel primo semestre 2011 ben 423, la scarlattina contava nel 2010 un totale di 26 casi e 29 nel 2011 primi sei mesi dell’anno. La parola “prevenzione” pare proprio che serva solo a sciacquarsi la bocca.



    L’andamento specifico dell’Asl 10 di Firenze – prosegue il consigliere leghista – non è confortante. Un totale di 1401 casi di malattie infettive nell’anno 2010 e ben 967 solo nella prima parte dell’anno 2011, cioè un incremento in prospettiva del 38%. Nel primo semestre del 2011 – continua Lazzeri – già ben 189 casi di diarrea infettiva a fronte di 282 casi totali nell’anno 2010.

    La malaria conta 9 casi nel primo semestre 2011, invece totali per il 2010 13. Anche le più comuni malattie esantematiche infettive, sia virali che batteriche, sono in notevole aumento. Basti pensare che la varicella contava 517 casi nell’anno 2010 e nel primo semestre 2011 ben 429, il morbillo, nel 2010, 20 casi e nel primo semestre 2011 ben 28, la scarlattina contava nel 2010 un totale di 193 casi e 177 nel 2011 primi sei mesi dell’anno.

    La parola “prevenzione” pare proprio che serva solo a sciacquarsi la bocca.



    Secondo il consigliere regionale della Lega Nord, «la prevenzione di molte infezioni si fonda, primariamente sull’adozione continua di norme comportamentali. La catena epidemiologica delle malattie infettive e diffusive può, quindi, essere interrotta con la regolare e continua adozione di una serie di misure di prevenzione generali che dovrebbero essere utilizzate sia in ambienti di vita collettiva (comunità scolastiche, di lavoro, ricreative) sia in ambiente familiare.



    Questi comportamenti sono da tutti ormai conosciuti come virtuosi: individuazione precoce del caso infetto, cura, limitazione dell’esposizione di individui sani alla fonte di contagio, l’igiene delle mani. Elementi basilari della prevenzione. La tanto sbandierata prevenzione, però – ammette Lazzeri –, ha fatto un fiasco clamoroso, proprio con quelle infezioni che sono facilmente contenibili anche solo con piccole attenzioni quotidiane. Sembra che le dimissioni veloci siano una moda dilagane e progressiva anche per i piccoli pazienti che una volta si facevano la quarantena per le malattie esantematiche, ora se la cavano con pochi giorni di riposo.



    Eppure queste sono malattie per le quali i bambini vengono vaccinati. La questione fa riflettere. Qualcosa non ha funzionato. L’Assessore Scaramuccia sbandiera l’efficienza della sanità toscana ma i fatti non sostengono le sue parole.»


    Lazzeri ha presentata un’interrogazione in Consiglio Regionale. «Alla luce del fallimento della politica di prevenzione delle malattie infettive, si chiede quali iniziative si vogliono concretamente assumere per ridurre drasticamente l’incremento delle stesse, dato che sono in aumento tra i cittadini stranieri, ma soprattutto per i cittadini italiani, ovvero – conclude Lazzeri – quelli per i quali si stanno spendendo ingenti somme per la prevenzione».

    [ Empolese-Valdelsa ] Allarme di Lazzeri (Lega): "Malattie infettive in grande aumento" - gonews.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Messaggi
    12,703
    Mentioned
    240 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Malattie infettive in aumento in Toscana

    guarda caso è proprio la toscana la più tollerante con gli immigrati .

  3. #3
    Presidente uscente di POL
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Località
    Genova, Italy
    Messaggi
    28,238
    Mentioned
    74 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Malattie infettive in aumento in Toscana

    Citazione Originariamente Scritto da zwirner Visualizza Messaggio
    guarda caso è proprio la toscana la più tollerante con gli immigrati .
    :gratgrat::gratgrat:

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Messaggi
    12,703
    Mentioned
    240 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Malattie infettive in aumento in Toscana

    Citazione Originariamente Scritto da Seyen Visualizza Messaggio
    :gratgrat::gratgrat:
    :giagia:

  5. #5
    AUTOSOSPESO!!!!
    Data Registrazione
    12 Jun 2002
    Località
    Firenze
    Messaggi
    98,651
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    1395 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Malattie infettive in aumento in Toscana

    Citazione Originariamente Scritto da zwirner Visualizza Messaggio
    :giagia:
    Guindi secondo te la malaria e l'epatite c si trasmetto per contatto vero, la malaria poi prevedo immigrati che pungono noi toscani
    Chi sono i filosudici? Quelli che definiscono filoterroristi i difensori dei palestinesi.
    I fascioleghisti sono quelli che vogliono farvi dire che la meloni è bella e intelligente
    Se non lo fate usano i suoi poteri contro di voi

  6. #6
    Presidente uscente di POL
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Località
    Genova, Italy
    Messaggi
    28,238
    Mentioned
    74 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Malattie infettive in aumento in Toscana

    Citazione Originariamente Scritto da FLenzi Visualizza Messaggio
    Guindi secondo te la malaria e l'epatite c si trasmetto per contatto vero, la malaria poi prevedo immigrati che pungono noi toscani
    Secondo me sono i toscani che non si lavano

  7. #7
    Visitors Addicted
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    We are everywhere
    Messaggi
    31,002
    Mentioned
    61 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Malattie infettive in aumento in Toscana

    La lega nord è piena di cervelloni, un c'è che dire...
    Comunque l'ho sempre detto che Empoli va messa in quarantena, l'empolesi so' peggio di una malattia infettiva

  8. #8
    Senza padroni
    Data Registrazione
    23 Jul 2009
    Località
    Kleptopolis
    Messaggi
    2,959
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Malattie infettive in aumento in Toscana

    E le regioni con la più alta mortalità per cirrosi epatica sono quelle del nord. Ma tranquillo, NOI non associamo il fenomeno alla presenza della Lega... caso mai associamo entrambe le cose alla grappa :giagia:
    Se uno è stronzo, nu' je posso dì stupidino - si crea delle illusioni - je devi dì stronzo!

    Gianfranco Funari

  9. #9
    Certificato ISO 9001
    Data Registrazione
    29 Jan 2010
    Messaggi
    8,784
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Malattie infettive in aumento in Toscana

    Citazione Originariamente Scritto da FLenzi Visualizza Messaggio
    Guindi secondo te la malaria e l'epatite c si trasmetto per contatto vero, la malaria poi prevedo immigrati che pungono noi toscani
    C'è poco da ridere, la tubercolosi è stata portata in Italia dagli immigrati (dopo che, piaccia o no, era stata sconfitta da Mussolini)

    La meningite è endemica in tutte le zone dell'Africa, e infatti da quando siamo invasi ci sono sempre più spesso epidemie nelle scuole e forme farmacoresistenti che uccidono i nostri figli.

    Per non parlare di scabbia e pidocchi.

    A Milano qualche anno fa addirittura ci furono due casi di LEBBRA!

    La promiscuità sessuale degli stranieri rischia di rendere di nuovo endemica la sifilide come nell'Ottocento e di far tornare l'AIDS ai livelli degli anni '80.

    La malaria poi, non è contagiosa... ma avete idea di quanto costa curarla?

    Spese aggiuntive, per le malattie che gli stranieri si portano da casa loro e poi si curano qui, tanto sono i somari toscani che pagano i ticket per ripianare i buchi della Sanità!
    "Non possiamo accettare gli insulti di quei clandestini. Non tolleriamo atteggiamenti prepotenti e arroganti da parte di ospiti che come tali dovrebbero comportarsi. Vogliono stare sulla gru? Ci restino, ma senza acqua nè cibo" - LEGA NORD BRESCIA

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Messaggi
    12,703
    Mentioned
    240 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Malattie infettive in aumento in Toscana

    Citazione Originariamente Scritto da FLenzi Visualizza Messaggio
    Guindi secondo te la malaria e l'epatite c si trasmetto per contatto vero, la malaria poi prevedo immigrati che pungono noi toscani

    non sono contagiose ma tutti quelli che vengono qua ne sono già ammalati

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Malattie infettive in aumento in Toscana
    Di zwirner nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 12-11-11, 15:19
  2. Malattie infettive. Quali hai avuto?
    Di diegol22 nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-12-09, 14:15
  3. Malattie dei poveri,malattie rare, malattie dimenticate
    Di Neva nel forum Salute e Medicina
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 04-12-08, 15:14
  4. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 09-11-08, 01:17
  5. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 08-11-08, 23:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226