Ho letto ora l'articolo che vi linko di seguito, intitolato "Pedofilia, Papa: "Norme non solo nella Chiesa, ma per tutta società".

Pedofilia, Papa: "Norme non solo nella Chiesa, ma per tutta società"

Che senso ha ciò che ha detto? Credeva forse che le leggi contro la pedofilia si riferissero solo ai preti?
Non servono regole nuove, che valgano non solo per la chiesa, ma per tutti: ci sono già!
Basta che si rispettino, si facciano rispettare e non si nascondano i criminali imputati di tali crimini, ma si consegnino immediatamente alla giustizia.

Ho capito male io, ciò che voleva dire, o ha "frainteso" lui quanto fino ad oggi accaduto?

Mi farebbe piacere leggere il parere di persone sicuramente più competenti di me sulla questione, grazie in anticipo. onf: