User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    12 Nov 2011
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La vera storia della schiavitù

    Non mi pare ci voglia molto per capire l’analogia con la specie umana nella quale le vacche vengono allevate per produrre di più per i padroni. Esistono cure, istruzione, protezione. E i propri figli vengono donati allo Stato con gioia esattamente come farebbe qualsiasi animale di fattoria.

    Esiste perfino lo steccato e la prospettiva della morte certa al di fuori della fattoria.

    Perfino i lupi vengono di volta in volta invocati per fare tenere la mandria unita e ubbidiente. E i padroni democratici sono un po’ come gli allevatori biologici che vanno tanto di moda adesso: l’animale deve essere allevato nelle migliori condizioni possibili in un ambiente sano e con tanti spazi all’aperto di modo che possa produrre le carni migliori.

    In tutto questo Moulynex ci spiega che gli schiavi erano molto più liberi di quanto lo siamo noi nei paesi democratici perché almeno gli schiavi non applaudivano e acclamavano i propri padroni. Addirittura nei paesi democratici gli schiavi scelgono il proprio padrone e spesso scelgono proprio quello che li macellerà di più. E sono pronti ad uccidere gli altri cittadini che si ribellano al padrone. Una cosa che uno schiavo non farebbe mai se non costretto con la pistola sulla nuca.

    GUARDA QUESTO VIDEO CON ATTENZIONE



    LA VERA STORIA DELLA SCHIAVITU’ | Movimento Libertario

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    12 Nov 2011
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La vera storia della schiavitù

    Ecco il testo
    _________________________________________


    Questa è la storia del vostro asservimento, come è avvenuto e di come potrete finalmente...essere liberi.
    Come tutti gli animali, gli uomini cominciarono a voler dominare e sfruttare le risorse attorno a loro. All' inizio abbiamo principalmente cacciato, pescato e mangiato i prodotti fuori-terra ma qualcosa di magico - e terribile – è successo nelle nostre menti. Siamo diventati -unici tra gli animali – ad avere paura della morte e della pardita di futuro. Questo è stato l' inizio della grande tragedia, in assoluto la più grande possibile. Vedete: quando cominciamo a temere la morte, i soprusi e la prigionia diventiamo controllabili e quindi preziosi, in un modo tale che nessuna altra risorsa potrebbe esserlo. La maggiore risorsa per ogni umano non è il controllo di risorse naturali , macchine, animali o terra ma degli altri esseri umani.
    Possiamo atterrire un animale, perchè gli animali hanno paura del dolore nell' immediato. Non possiamo atterrire un animale con la perdita di libertà, con la tortura incarcerazione nel futuro, perché l' animale ha un piccolo senso del "domani". Non possiamo monacciare una mucca con la tortura o una pecora con la morte. Non possiamo volteggiare una lama di fronte a un albero e strillargli di produrre più frutta, o portare una torcia incendiaria in un campo e domandargli più grano. Non possiamo ottenere più uova minacciando una gallina, ma possiamo costringere un uomo a darci le sue uova minacciando lui.
    Questa "Umano-coltura" è stata la più redditizia e distruttiva occupazione in tutta la storia e adesso sta raggiungendo il suo culmine distruttivo.
    La società umana non la si può comprendere fino a quando non la si vede per quello che è: una serie di Fattorie dove allevatori di umani possiedono bestiame UMANO.
    Alcuni sono confusi in quanto il governo fornisce sanità, acqua, istruzione e strade e quindi immagina che si sia qualche 'benevolenza' al lavoro. Niente può essere più lontano dalla realtà. Gli allevatori forniscono 'sanità', 'irrigazione' e 'formazione' al loro 'Bestiame'.
    Alcuni sono confusi in quanto gli sono permesse determinate libertà e quindi immaginano che i nostri governanti 'proteggono' le nostre liberta. Ma gli allevatori piantano le loro colture a una certa distanza per incrementare i loro rendimenti e concedono a alcuni animali, 'Stalle' o 'Campi' più larghi se questo comporta che otterranno più carne e latte. Nel nostro paese ( si riferisce agli Stati Uniti ) , la vostra 'Azienda Fiscale', i vostri allevatori concedono alcune libertà, non perché hanno a cuore le vostre libertà ma perché vogliono incrementare i loro profitti. Cominciate a vedere la natura della gabbia nella quale siete nati?
    Ci sono state 4 fasi maggiori di Umanocoltura. La prima fase, nell' antico Egitto, era una costrizione umana diretta e brutale. I corpi umani erano controllati ma la produzione creativa delle mente umana rimaneva fuori portata dalla frusta, dalla marchiatura e dai ceppi. Gli schiavi erano deplorevolmente improduttivi e servivano enormi risorse per controllarli. La seconda fase fu il 'Modello romano' , dove agli schiavi era concessa qualche misura di libertà, ingenuità e creatività, che aumentava la loro pruduttività. Così incrementò la ricchezza di Roma e quindi i proventi delle tasse dei governanti romani, e con questa ricchezza supplementare Roma diventò un Impero, distruggendo le libertà economiche che alimentavano il suo potere e crollò. Sono certo che tutto ciò non appare del tutto sconosciuto. Dopo il crollo di Roma, il modello feudale introdusse il concetto di ' proprietà del bestiame' e tassazione. Invece di essere proprietari diretti, i contadini coltivavano la terra che potevano usare fintanto che pagavano i locali signori della guerra. Infine questo modello si ruppe a causa della continua suddivisione di terra produttiva e fu distrutto dal movimento di Riunificazione, quando le terre furono consolidate e centinaia di migliaia di contadini furono cacciati dalle loro terre ancestrali, perché nuove tecniche agricole rendevano le grandi aziende agricole più produttive con meno gente. L' incremento della produttività del tardo medioevo creò l' aumento del cibo necessario all' espansione di città e paesi, che a sua volta ha dato origine al moderno Modello Democratico di Proprietà Umana. Quando i contadini sfollati invasero le città, un enorme riserva di capitale umano, a buon mercato, si rese disponibile alle crescite industriali, e la classe dominante di Allevatori Umani realizzò rapidamente che avrebbe potuto fare molti soldi, lasciando alle loro 'bestie' la scelta dei loro impieghi. Sotto il Modello Democratico, la proprietà diretta degli schiavi è stata rimpiazzata dal 'Modello Mafia' . La mafia raramente possiede direttamente le sue imprese, ma preferibilmente invia mensilmente teppisti a derubare i proprietari delle imprese. Adesso siete autorizzati a scegliere il vostro impiego, poichè aumenta la vostra produttività, e quindi le tasse che potete pagare ai vostri padroni.

    "Apprezzate questo periodo della vostra vita, ragazzi perché questo è il periodo della vostra vita in cui avete ancora le vostre scelte e passa così in fretta! Quando siete adolescenti, pensate di potere fare tutto... e si fa! I 20 anni sono confusione. A 30 anni mettete su famiglia, fate un pochino di soldi e pensate tra voi stessi: cosa è successo ai miei 20 anni? A 40 anni vi cresce un pò la pancia, spunta un altro mento! La musica comincia a essere troppo alta, una delle vostre vecchie fidanzate delle superiori diventa nonna. A 50 anni subite piccole operazioni, la chiamate 'procedura', ma è chirurgia. A 60 anni subite una grande operazione, la musica seguita alta ma non importa, perché tanto non potete udirla! A 70 anni tu e la moglie vi ritirate in Florida, iniziate a cenare alle 2 del pomeriggio, avete pranzato alle 10 e fatto colazione la sera prima! Passate la maggior parte del vostro tempo vagando in centri commerciali, cercando l' ultimo yogurt magro e mormorando: ' Come mai i ragazzi non chiamano? - Come mai i ragazzi non chiamano? Nei vostri 80 anni avrete un ictus, finirete a balbettare a qualche badante che vostra moglie non sopporta, ma che voi chiamate 'mamma'. Qualche domanda?
    (Citazione da un film)


    Le vostre poche libertà sono preservate perché sono redditizie ai vostri padroni. La grande sfida del Modello Democratico è che l' aumento della ricchezza e della libertà minaccia gli 'Allevatori'! Le classi dominanti hanno inizialmente guadagnato da un mercato 'libero' del capitale e del lavoro, ma come il loro bestiame, sempre più usato per la loro libertà e incremento di ricchezza, essi iniziano a chiedersi perché hanno bisogno di 'Governanti' a tutto. Ah certo... Nessuno ha detto che l' Umanocoltura fosse facile! Mantenere in modo sicuro il Bestiame Fiscale nei comparti delle classi dominanti è la terza fase del processo. Il primo è indottrinare il giovane attraverso l' "istruzione" governativa. Quando la ricchezza di paesi democratici è cresciuta, le scuole governative sono state universalmente imposte al fine di controllare i pensieri e le anime del Bestiame. La seconda fase è mettere i cittadini uno contro l' altro, attraverso la creazione di 'Bestiame dipendente'. E' molto difficile dominare gli esserei umani direttamente con la forza, e dove si può fare, si ottengono mutilazioni sottoproduttive, come si può vedere in Nord Corea. Gli esseri umani non si riproducono bene e non producono efficacemente in cattività diretta. Ah, ma se gli esseri umani crederanno di essere 'liberi', allora produrranno molto di più per i loro "Alevatori". Il modo migliore di mantenere questa 'illusione' di libertà è quello di mettere un pò del bestiame sul libro paga dell' allevatore. Quelle 'Mucche' che diventano dipendenti della gerarchia esistente attaccheranno in seguito qualsiasi altra 'Mucca' che evidenzi la violenza, l' ipocrisia e l' immoralità dei proprietari di Umani.

    "Agenti lo posizionarono faccia a terra con un agente sulla sua testa un secondo sulla sua schiena e un terzo agente nelle vicinanze. Sembrò esserci una breve lotta, poi un agente con 2 anni di anzianità tirò fuori la pistola e fece fuoco."
    -Osservando la folla urla-


    Libertà è schiavitù e... schiavitù è libertà.
    Se si può ottenere che le 'Mucche' si attacchino l' un l' altra, ogni volta che qualcuno porta alla luce la realtà della loro situazione, allora non c' è bisogno di spendere tanto quanto controllandole direttamente. Quelle 'Mucche' che diventano dipendenti dell' elargizione rubata dell' "Allevatore", si oppongono violentemente a qualsiasi interrogativo sulla virtù della proprietà di umani. E le classi intellettuali e artistiche, sempre e da sempre subordinate agli 'Allevatori', diranno a chi esige la libertà della proprietà: "Potresti danneggiare le tue compagne 'Mucche'".
    Il "Bestiame" è quindi tenuto a freno, grazie allo spostamento della responsabilità morale per la distruttività del violento sistema, verso coloro che chiedono libertà reale.
    La terza fase è inventare continue minacce esterne in modo che lo spaventanto 'Bestiame' si aggrappi alla protezione degli Allevatori. Questo sistema di Umanocoltura è adesso prossimo alla sua fine. Le terribili tragedie del moderno sistema economico occidentale si sono verificate, non nonostante, ma a causa della passatà libertà economica. Il massimo incremento di ricchezza occidentale, durante il XIX sicolo, è stata portata dalle libertà economiche, ed è stato questo grande aumento di ricchezza, che ha alimentato dimensioni e potere dello Stato. Ogni volta che il bestiame diventa esponenzialmente più produttivo si ottiene un corrispondente aumento del numero degli 'Allevatori' e dei loro dipendenti. Il crescere dello Stato è sempre proporzionale all' andamento delle libertà economiche. Le libertà economiche creano ricchezza, la ricchezza attira più ladri e parassiti politici la cui avidità distrugge le libertà economiche. In altre parole, la libertà produce la metastasi del cancro dello Stato. Il governo che esordisce come il più piccolo alla fine diventa sempre il più grande. Perciò non ci può essere un' alternativa possibile e sostenibile ad una veramente libera e pacifica società. Una società senza governanti politici, senza allevatori di umani, senza la violenza delle tassazione e dello statalismo. Essere veramente libero, è allo stesso tempo molto facile e molto difficile. Evitiamo l' errore della nostra schiavitù perché è talmente doloroso vederlo direttamente. Balliamo intorno all' infinita violenza del nostro mortale sistema perché temiamo gli attacchi del nostro compagno di bestiame. Ma possiamo essere tenuti in gabbia solo se ci rifiutiamo di vedere.
    Sveglia. Vedere la fattoria è lasciarla.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 14-04-14, 22:43
  2. La vera storia della Carboneria
    Di Dark Knight nel forum Tradizione Europea
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-03-12, 18:49
  3. La storia della vostra schiavitù
    Di Pino80 nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-11-11, 09:24
  4. LA vera Storia della marijuana
    Di Razionalista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 17-05-09, 09:09
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-05-07, 13:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226