User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,338
    Inserzioni Blog
    6
    Mentioned
    107 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito intolleranza omosessualista

    Comunicato stampa

    A tutte le testate giornalistiche e a tutti gli interessati,
    come Centro culturale “Amici del Timone” di Ferrara vorremmo mettere in chiaro, dopo tante illazioni, quello che è veramente accaduto in occasione della conferenza di Luca Di Tolve lo scorso due dicembre.
    Eravamo a conoscenza del fatto che l’argomento, toccando un nervo scoperto, avrebbe suscitato qualche malcontento e qualcosa di più, viste aggressioni, chiese profanate, incipienti ‘frocessioni’, insulti durante i gay pride e nella vita di tutti i giorni.
    Quindi ci siamo attivati quasi un mese prima dell’evento per concordare con le istituzioni (Digos) la messa in sicurezza del sito, sede del futuro evento, per l’appunto il cinema-teatro Santo Spirito; servizio coadiuvato, con il placet della Questura, da personale fidato.

    Puntuale arriva il comunicato di Arcigay-Arcilesbica “Circomassimo” che lancia un appello attraverso le testate giornalistiche anche online (le stesse che a favor nostro non avevano pubblicato nulla) ,ad assembrarsi davanti all’ingresso del cinema per impedire, con un picchetto, l’ingresso degli interessati alla conferenza.
    Ce l’aspettavamo.

    Fatti sfilare Di Tolve e consorte da un altro ingresso, “mostriamo bandiera” ai manifestanti esponendo il nostro personale (regolarmente fotografato) ; apriamo il portone principale e la serata ha inizio.
    Tutto procede normalmente per la durata della conferenza, con solo qualche borbottio di malumore e un fugace passaggio di una fiammeggiante Lady Gaga 2 alla riscossa.

    Avevamo deciso, per evitare i soliti proclami (che assieme al blocco delle entrate e all’interruzione della conferenza erano gli obbiettivi di Arcigay: N.B. buca tutti e tre) stile Grillini a Sanremo, di fare scrivere le domande che gli interessati avrebbero voluto porre su fogli da noi forniti. Il motivo, oltre a quello sopracitato, era anche questo: l’argomento, molto “intimo” avrebbe inibito qualcuno nel parlare allo scoperto. Il sistema garantiva il facoltativo anonimato (lo usa anche lo psicologo Crepet). Però questo sistema impedisce anche la lettura di proclami. Per tutta risposta a un certo punto è iniziato lo starnazzamento di protesta. Da notare che l’utilizzo di fogliettini per le domande era stato annunciato prima che Luca Di Tolve cominciasse a parlare. e quindi chi non era d’accordo aveva la piena libertà di uscire dalla sala e trascorrere la serata in altro modo.
    Tutto è finito lì, un fallimento per Arcigay-Lesbica, che si erano proposti ben altre cose; per loro è una cosa inconcepibile che degli ‘inquisitori medioevali’ traboccanti di ‘omofobia talebana’ siano riusciti a portare a termine una cosa del genere, nonostante le loro intenzioni.
    D’altronde era prevedibile: un circo, sia pure Massimo, ha sempre una percentuale di saltimbanchi.
    Il video a bassa risoluzione della serata è già disponibile in rete e presto verranno messi in rete audio e video ad alta risoluzione. Ognuno potrà così farsi un giudizio.

    Un’ultima cosa: sapete che cosa più mi ha colpito nella serata ? Che mentre Luca Di Tolve narrava dell’agonia di un suo più che amico, tra sofferenze atroci, a causa dell’AIDS e delle sue complicanze, almeno due file di quelle belle persone sghignazzavano. Questo non è normale, è da ricovero psichiatrico.
    Però una buona nota: abbandonando l’atteggiamento urlatorio ci si è poi frazionati in gruppetti, e il dialogo che ne è scaturito è stato molto bello, a tratti persino commovente, non solo con i frati ma anche con noi ‘talebani’.
    CHE SIA QUESTA LA STRADA GIUSTA ??
    Ultimissima cosa: alcuni ragazzi di Arcigay, forse per scherzo,mi hanno invitato nella loro sede; se mi verrà rinnovato l’invito andrò sicuramente, a cuore aperto, per incontrare i cuori di altri Figli di Dio.

    Amici del Timone di Ferrara: Comunicato stampa
    Ultima modifica di Cuordy; 05-12-11 alle 14:35
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    17 Nov 2010
    Messaggi
    659
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: intolleranza omosessualista

    Citazione Originariamente Scritto da Cuordileone Visualizza Messaggio
    Comunicato stampa

    A tutte le testate giornalistiche e a tutti gli interessati,
    come Centro culturale “Amici del Timone” di Ferrara vorremmo mettere in chiaro, dopo tante illazioni, quello che è veramente accaduto in occasione della conferenza di Luca Di Tolve lo scorso due dicembre.
    Eravamo a conoscenza del fatto che l’argomento, toccando un nervo scoperto, avrebbe suscitato qualche malcontento e qualcosa di più, viste aggressioni, chiese profanate, incipienti ‘frocessioni’, insulti durante i gay pride e nella vita di tutti i giorni.
    Quindi ci siamo attivati quasi un mese prima dell’evento per concordare con le istituzioni (Digos) la messa in sicurezza del sito, sede del futuro evento, per l’appunto il cinema-teatro Santo Spirito; servizio coadiuvato, con il placet della Questura, da personale fidato.

    Puntuale arriva il comunicato di Arcigay-Arcilesbica “Circomassimo” che lancia un appello attraverso le testate giornalistiche anche online (le stesse che a favor nostro non avevano pubblicato nulla) ,ad assembrarsi davanti all’ingresso del cinema per impedire, con un picchetto, l’ingresso degli interessati alla conferenza.
    Ce l’aspettavamo.

    Fatti sfilare Di Tolve e consorte da un altro ingresso, “mostriamo bandiera” ai manifestanti esponendo il nostro personale (regolarmente fotografato) ; apriamo il portone principale e la serata ha inizio.
    Tutto procede normalmente per la durata della conferenza, con solo qualche borbottio di malumore e un fugace passaggio di una fiammeggiante Lady Gaga 2 alla riscossa.

    Avevamo deciso, per evitare i soliti proclami (che assieme al blocco delle entrate e all’interruzione della conferenza erano gli obbiettivi di Arcigay: N.B. buca tutti e tre) stile Grillini a Sanremo, di fare scrivere le domande che gli interessati avrebbero voluto porre su fogli da noi forniti. Il motivo, oltre a quello sopracitato, era anche questo: l’argomento, molto “intimo” avrebbe inibito qualcuno nel parlare allo scoperto. Il sistema garantiva il facoltativo anonimato (lo usa anche lo psicologo Crepet). Però questo sistema impedisce anche la lettura di proclami. Per tutta risposta a un certo punto è iniziato lo starnazzamento di protesta. Da notare che l’utilizzo di fogliettini per le domande era stato annunciato prima che Luca Di Tolve cominciasse a parlare. e quindi chi non era d’accordo aveva la piena libertà di uscire dalla sala e trascorrere la serata in altro modo.
    Tutto è finito lì, un fallimento per Arcigay-Lesbica, che si erano proposti ben altre cose; per loro è una cosa inconcepibile che degli ‘inquisitori medioevali’ traboccanti di ‘omofobia talebana’ siano riusciti a portare a termine una cosa del genere, nonostante le loro intenzioni.
    D’altronde era prevedibile: un circo, sia pure Massimo, ha sempre una percentuale di saltimbanchi.
    Il video a bassa risoluzione della serata è già disponibile in rete e presto verranno messi in rete audio e video ad alta risoluzione. Ognuno potrà così farsi un giudizio.

    Un’ultima cosa: sapete che cosa più mi ha colpito nella serata ? Che mentre Luca Di Tolve narrava dell’agonia di un suo più che amico, tra sofferenze atroci, a causa dell’AIDS e delle sue complicanze, almeno due file di quelle belle persone sghignazzavano. Questo non è normale, è da ricovero psichiatrico.
    Però una buona nota: abbandonando l’atteggiamento urlatorio ci si è poi frazionati in gruppetti, e il dialogo che ne è scaturito è stato molto bello, a tratti persino commovente, non solo con i frati ma anche con noi ‘talebani’.
    CHE SIA QUESTA LA STRADA GIUSTA ??
    Ultimissima cosa: alcuni ragazzi di Arcigay, forse per scherzo,mi hanno invitato nella loro sede; se mi verrà rinnovato l’invito andrò sicuramente, a cuore aperto, per incontrare i cuori di altri Figli di Dio.

    Amici del Timone di Ferrara: Comunicato stampa
    Prescindendo dall'assurdità dell'argomento (che l'orientamento sessuale possa essere in qualche modo, non solo orientato, ma determinato dalla religione) e dalle facili battute (Ero gay, con maria ho ritrovato me stesso: questa maria deve sapere il fatto suo!) per me chiunque deve essere libero di esprimere le sue idiozie, e più io non le condivido, più le ritengo ridicole, e più pretendo che le possa dire e ribadire, perchè si rende ridicolo a "mio" vantaggio. Una strategia molto migliore sarebbe stato andare a sedersi alla conferenza, ascoltarla e poi esercitare il proprio sacrosanto diritto alla critica, al fischio come all'applauso.

 

 

Discussioni Simili

  1. L’intolleranza dei tolleranti
    Di Majorana nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-04-11, 23:49
  2. FN si arrende alla Padova omosessualista
    Di Imperium nel forum Destra Radicale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 13-09-10, 00:12
  3. 36 - Intolleranza ideologica
    Di Conterio nel forum Monarchia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-01-08, 15:13
  4. L'intolleranza anticristiana
    Di Pieffebi nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-02-06, 12:54
  5. Intolleranza zero...
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-11-03, 21:27

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226