User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Smile Crollano gli Stadi del Sudafrica per il mondiale 2010

    http://www.stormfront.org/forum/showthread.php?t=613700



    Johannesburg - Safety regulations in SA’s construction have been in the spotlight recently, due to a number of fatal accidents on site.
    Experts in the building industry have cited skills shortages, insufficient inspections and monitoring, builders’ fatigue, incompetence and lack of experience as the major causes of buildings collapsing.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Smile Riferimento: Crollano gli Stadi del Sudafrica per il mondiale 2010

    Johannesburg - Safety regulations in SA’s construction have been in the spotlight recently, due to a number of fatal accidents on site.

    Experts in the building industry have cited skills shortages, insufficient inspections and monitoring, builders’ fatigue, incompetence and lack of experience as the major causes of buildings collapsing.

    Over the past three weeks, Gauteng, a province with a vast number construction sites, experienced several building collapses that saw a number of workers being injured, with at least four dying.

    The latest incidents took place in Rosebank and at Little Falls, in Roodepoort. A 58-year-old chipper tractor driver was killed at a demolition site in Rosebank when a pillar collapsed on the first floor of the Volkswagen building. Three workers were killed at Little Falls after a partially completed building collapsed.

    Reported incidents and fatalities rose 8% last year to 905, compared with the same period the year before, when the construction industry reported 837 incidents and fatalities.

    The Engineering Council of SA , a regulatory body for engineers, is investigating the incidents. The body has made an appeal for the construction sector to ensure that precautionary measures are taken to minimise loss of lives.

    Some of the experts argue that the labour department should accept much of the blame, for not having enough inspectors and the necessary capacity to monitor construction sites, and for failing to handle the pressure of dealing with the growing number of companies competing to get a share of the booming construction market.

    The Council for the Built Environment , the national professional regulator, has raised major concerns about the increasing rate of incidents. Still, the regulatory body was sceptical about pointing fingers, opting for a proper integration of accountability within the industry.

    Bheki Zulu, the council’s CE, says recent reports of building collapses have become a worrying issue. “One of the things that we have identified was that the labour department does not have capacity to inspect the constructed buildings,” he said. “As a country, we need to get rid of such accidents, and it is possible to do that if we work together.”

    However, Jimmy Saunders, the CEO of Compliance Practitioners, a private company that inspects construction sites, says there is need to clarify issues without fear of being judged racist or xenophobic.

    The majority of small construction companies are owned by black people who lack the necessary expertise and experience required to compete with the demands in the industry, he says.

    He also says that the country is facing a serious challenge in terms of skills shortage, especially the safety management skills needed at construction sites. Saunders says small black construction companies, compared with highly rated companies such as Murray & Roberts and WBHO, have a greater tendency to employ unskilled foreign nationals because they cannot afford competitive wages.

    Such a practice exposes innocent workers to a dangerous working environment.

    Employees, the majority overworked and working under stressful conditions, were forced to do shoddy work or resort to “short cuts” , something that is contributing to work-related accidents, he says.

    The government is also grappling with construction problems. It has even gone as far as fast-tracking the Built Environmental Professionals Bill in Parliament. The bill is aimed at establishing a South African council for the built environment, to regulate the training and registration of professionals in the building industry.

    However, the bill has not been welcomed by certain bodies and has drawn a lot of criticism .

    The Engineering Council of SA says the bill, while seeking to address major problems in the industry, awards a lot of power to the public works minister, a step that could lead to excessive ministerial authority. The council also argues that some of the problems the bill hopes to solve can be handled through other forums, instead of creating new laws.

    The National Union of Mineworkers (NUM) is concerned about the high number of its members being killed during freak accidents at building sites. NUM spokesman Lesiba Sishoka says there are many reasons leading to the accidents.

    “Small construction companies, which are emerging in large numbers in the Gauteng province, are posing a big problem in terms of construction safety management because they usually take advantage of the high unemployment rate and use the services of desperate foreign nationals,” Sishoka says.

    “Most of these small companies are not legally registered and therefore it is difficult to establish whether they are in compliance with the industry regulations.” Happy Namane, a construction worker employed by WBHO in Rosebank, says most accidents happen because some companies do not provide training to workers.

    Unlike other construction companies, WBHO has safety sessions with workers once or twice a week, he says. “We discuss safety issues and are taught about how to avoid accidents. You are not allowed to walk around the construction site without protective clothing, or with an unfastened belt when you are working from above the building.”

    He says all construction workers get worried when they hear of people being killed by collapsing structures.

    The labour department could not be reached for comment.

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Crollano gli Stadi del Sudafrica per il mondiale 2010


  4. #4
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Crollano gli Stadi del Sudafrica per il mondiale 2010

    Johannesburg - le norme di sicurezza nella costruzione del SA sono state nel riflettore recentemente, dovuto un certo numero di incidenti mortali sul luogo. Gli esperti nell'edilizia hanno citato le scarsità di abilità, controlli e controllo insufficiente, affaticamento dei costruttori, l'incompetenza e mancanza di esperienza come le cause principali di sprofondare delle costruzioni. In questi ultimi tre settimane, Gauteng, una provincia con i cantieri di numero ampio, ha sperimentato vari crolli della costruzione che hanno veduto un certo numero di operai che sono danneggiati, con almeno quattro che muoiono. Gli ultimi avvenimenti hanno avvenuto in Rosebank ed alle piccole cadute, in Roodepoort. Un driver chipper del trattore di 58 anni è stato ucciso ad un cantiere di demolizione in Rosebank quando una colonna è sprofondato sul primo piano della costruzione di Volkswagen. Tre operai sono stati uccisi alle piccole cadute dopo che una costruzione parzialmente completata è sprofondato. Gli avvenimenti e gli infortuni mortali segnalati sono aumentato l'anno scorso 8% a 905, rispetto allo stesso periodo l'anno prima, quando l'industria dell'edilizia ha segnalato 837 avvenimenti ed infortuni mortali. Il Consiglio del SA, un ente competente di ingegneria per gli assistenti tecnici, sta studiando gli avvenimenti. Il corpo ha fatto un appello affinchè il settore di costruzione assicuri che le misure precauzionali fossero approntate minimizzare gli incidenti mortali. Alcuni degli esperti sostengono che il reparto labour dovrebbe accettare gran parte della colpa, per non avere abbastanza ispettori e la capacità necessaria controllare i cantieri ed affinchè non riuscire trattino la pressione di occuparsi del numero di crescita delle aziende che fanno concorrenza per ottenere una parte del mercato rombante della costruzione. Il Consiglio per l'ambiente sviluppato, il regolatore professionale nazionale, ha suscitato inquietudini importanti circa il tasso aumentante di avvenimenti. Eppure, l'ente competente era scettico circa indicare le barrette, optanti per un'integrazione adeguata della responsabilità all'interno dell'industria. Lo Zulu di Bheki, CE del consiglio, dice che i rapporti recenti dei crolli della costruzione si sono trasformati in in un'edizione preoccupantesi. “Una delle cose che abbiamo identificato era che il reparto labour non ha capacità di controllare le costruzioni costruite,„ lui ha detto. “Come paese, dobbiamo liberarci di tali incidenti ed è possibile fare quello se lavoriamo insieme.„ Tuttavia, Jimmy Saunders, il CEO dei professionisti di conformità, un'azienda privata che controlla i cantieri, dice che ci è necessità di chiarire i punti senza timore di giudizio razzista o xenofobo. La maggior parte di piccole società di costruzioni è posseduta dalle persone di colore che difettano della perizia e dell'esperienza necessarie tenute per fare concorrenza alle richieste nell'industria, dice. Inoltre dice che il paese sta affrontando una sfida seria in termini di scarsità di abilità, particolarmente le abilità manageriali di sicurezza state necessarie ai cantieri. Saunders dice le piccole società di costruzioni nere, rispetto alle aziende altamente stimate quale il & del Murray; Roberts e WBHO, hanno una maggior tendenza a occupare i cittadini stranieri residenti non qualificati perché non possono permettersi gli stipendi competitivi. Una tal pratica espone gli operai non colpevoli ad un luogo di lavoro pericoloso. Gli impiegati, la maggioranza overworked e funzionando nelle circostanze stressanti, sono stati costretti a fare il lavoro scadente o ricorso “ai tagli di scarsità„, qualcosa che stia contribuendo agli incidenti relativi al lavoro, dice. Il governo inoltre sta affrontando with i problemi della costruzione. Persino è andato fino a fast-tracking i professionisti ambientali costruiti Bill nel Parlamento. La fattura è puntata su che stabilisce un consiglio sudafricano per l'ambiente sviluppato, per regolare l'addestramento ed il registro dei professionisti nell'edilizia. Tuttavia, la fattura non è stata accolta favorevolmente dagli enti sicuri ed ha disegnato molta critica. Il Consiglio di ingegneria del SA dice la fattura, mentre cerca di affrontare i problemi importanti nell'industria, i premi che molto potere ai lavori pubblici assiste, un punto che potrebbe condurre all'eccessiva autorità ministeriale. Il consiglio inoltre sostiene che alcuni dei problemi che la fattura spera di risolvere possono essere trattati attraverso altre tribune, invece di generazione delle leggi nuove. L'unione nazionale dei minatori (NUMERICI) è interessata circa il numero alto dei relativi membri che sono uccisi durante gli incidenti strani ai cantieri. Il portavoce NUMERICO Lesiba Sishoka dice che ci sono molti motivi che conducono agli incidenti. “Le piccole società di costruzioni, che stanno emergendo nei grandi numeri nella provincia di Gauteng, stanno ponendo un grande problema in termini di amministrazione di sicurezza della costruzione perché solitamente approfittano del tasso di alta disoccupazione ed usano i servizi dei cittadini stranieri residenti disperati,„ Sishoka dice. “La maggior parte di queste piccole imprese non sono registrate legalmente e quindi è difficile da stabilire se siano conformemente alle regolazioni di industria.„ Namane felice, un operaio di costruzione occupato da WBHO in Rosebank, dice che la maggior parte dei incidenti accadono perché alcune aziende non organizzano l'addestramento agli operai. Diverso di altre società di costruzioni, WBHO ha una volta sessioni di sicurezza con gli operai o due volte alla settimana, dice. “Discutiamo i problemi di sicurezza e siamo insegnati a circa come evitare gli incidenti. Non siete permesso camminare intorno al cantiere senza vestiario di protezione, o con una cinghia sciolta quando state lavorando sopra dalla costruzione.„ Dice che tutti gli operai di costruzione ottengono preoccupati quando sentono parlare la gente che è uccisa dalle strutture sprofondanti. Il reparto labour non ha potuto essere raggiunto per il commento.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Crollano gli Stadi del Sudafrica per il mondiale 2010

    Sarebbe stato di sicuro più interessante se quello stadio fosse crollato nel 2010, chissà quali sarebbero state le reazioni delle nostre democrazie alle probabili migliaia di morti. Facile che avrebbero parlato di: "tragica fatalità, crollo imprevedibile" e altre cose simili pur di non incolpare boveri negri sembre sfruddadi

    Comunque è l'ennesima dimostrazione del come un qualsiasi lavoro non vada lasciato fare ai negri.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,336
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Crollano gli Stadi del Sudafrica per il mondiale 2010

    Una missionaria si confidò con mio padre ,in termini non certo lusinghieri dei africani , dopo aver lasciato il continente delusa da chi voleva aiutare , non riportò quello che disse per evitare possibili chiusure del forum .

  7. #7
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,036
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Crollano gli Stadi del Sudafrica per il mondiale 2010

    Dopo lo stadio, che crolli il Sudafrica.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

 

 

Discussioni Simili

  1. Sudafrica 2010, il tramonto del sogno multiculturale francese
    Di carlomartello nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-07-10, 10:19
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-06-10, 12:04
  3. Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 21-06-10, 16:02
  4. nuovo inno mondiali 2010 Sudafrica
    Di suntzi nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-06-10, 01:02
  5. Mondiali di calcio Sudafrica 2010
    Di agaragar nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-07-06, 02:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226